Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Burlesque

Magia, danza, musica, ventagli, piume e lustrini per vivere una serata unica!

Artisti di strada

I migliori ed originali artisti di strada disponibili per animare feste di piazza, eventi aziendali, centri commerciali, ristoranti e feste di compleanno, feste di laurea, anniversari e matrimoni.

Musica Live

Cantanti anni '60 e '70, tribute e cover band, party band, piano bar, musica jazz, folk e tradizione popolare, musica live napoletana, orchestre, bande, dj per eventi, ...

Attrazioni e allestimenti per eventi

Noleggio water ball, noleggio gabbia per il calcio 3vs3, noleggio gonfiabili, giostra con cavalli, toro meccanico, scenografie, service per concerti, stand, tensostrutture, macchina per lo zucchero filato, carretto dei gelati, ecc ...

Auto d'epoca per eventi

Noleggio Auto d'epoca e non per eventi, matrimoni e campagne pubblicitarie

Genova Art Expo 2018 il 21 aprile

SABATO 21 APRILE 2018
INAUGURAZIONE GENOVA ART EXPO 2018
DA SATURA ART GALLERY:

EVENTO A BASE DI ARTE, MUSICA, BOLLICINE
E FLASH MOB “FLOREALE” IN PIAZZA STELLA PER SALUTARE EUROFLORA

Inaugura alle 17 di sabato prossimo 21 aprile presso SATURA art gallery, in Piazza Stella, dietro via San Lorenzo, Genova Art Expo 2018 - la 5^ Esposizione Internazionale d’Arte Contemporanea a cura di Mario Napoli.
Un totale di 130 opere - pittoriche, fotografiche e scultoree - di 130 diversi artisti, italiani e stranieri, selezionati tra centinaia, saranno esposte nelle 9 diverse sale distribuite sui 4 piani della suggestiva sede di Satura a Palazzo Stella, edificio cinquecentesco situato nell’omonima piazza nel cuore del centro storico genovese, a pochi passi dalla Cattedrale di San Lorenzo.
Musica, bollicine e un particolare flash mob floreale, per salutare la concomitante apertura di Euroflora, renderanno questo evento particolare ed unico nel suo genere, coniugando arte, cultura e divertimento. Un appuntamento a cui tutta la cittadinanza, e non solo, è invitata a partecipare per scoprire una realtà genovese che ha fatto della promozione dell’arte, degli artisti, della cultura e della bellezza la sua mission.
L’appuntamento è quindi per sabato prossimo 21 aprile 2018 dalle ore 17 presso SATURA art gallery in Piazza Stella per l'evento di inaugurazione della 5^ edizione di Genova Art Expo. Seguirà aperitivo gratuito. Ingresso libero.
E’ gradito l’abito colorato, a fiori, o, comunque, indossare qualcosa che ricordi i colori dei fiori. Durante l’evento infatti si terrà un particolare flash mob con centinaia di persone che, come tanti fiori colorati, formeranno un gigantesco mazzo di fiori vivente per salutare Euroflora e realizzare un “quadro umano collettivo” multicolore.
La mostra resterà poi aperta fino al 2 maggio 2018 con orario dalle 15 alle 19 dal martedì al sabato, sempre con ingresso libero.

“Se pensiamo al concetto di esposizione universale immaginiamo una rassegna delle culture e dei popoli di tutto il mondo o un grande contenitore di idee e di stimoli – spiega il Presidente di Satura Mario Napoli - La manifestazione nasce proprio con quest’intento: creare una vetrina internazionale per i partecipanti, un caleidoscopio di colori in grado di ritrarre la vivacità del panorama artistico contemporaneo per valorizzarne la ricchezza e confrontarne gli esiti”.
“Di conseguenza – puntualizza Napoli - il Genova Art Expo si presenta come una vasta piattaforma in grado di ospitare artisti professionisti ed emergenti, per avviare un’indagine tra le più interessanti proposte della realtà artistica internazionale”.
Per SATURA art gallery, da oltre vent'anni attiva nel diversificare la riflessione critica sui nuovi percorsi imboccati e sistematizzati nell'ambito dell'arte contemporanea, il Genova ART EXPO è un'esperienza fondamentale nella sua rituale singolarità – aggiunge la curatrice, dottoressa Flavia Motolese, in quanto unico negli effetti è il crocevia artistico culturale che, ad ogni edizione, quest'evento si mostra in grado di produrre all'interno delle iconiche sale di Palazzo Stella”.
In questo modo Genova ART EXPO non delude le aspettative e ad ogni occasione si riconferma in grado di offrire coordinate insostituibili per un pubblico desideroso di riscoprire l'arte nella piena consapevolezza della sua accezione ‘contemporanea’. Arte da ‘sfogliare’, molto liberamente, come un'inedita antologia incentrata sulle diversità metodologico-espressive, curata e sottoscritta da una galleria che è presenza ormai ampiamente assodata sul territorio, nonché ottimamente radicata nel contesto delle arti visive.

ELENCO COMPLETO DEGLI ARTISTI ESPOSTI:
Eugenio Alazio, Carla Albertella, Guido Alimento, Domenico Asmone, Nicholas Avanzi, Luisella Bachini, Laura Baiu, Maryam Baniasad, Giacomo Barberis, Giulia Barone, Novella Bellora, Olga Belsito, Wanda Benatti, Mauro Beni, Alessandro Berretta, Fabio Berro, Patrizia Biagini, Graziella Boffini, Giovanna Bondi, Barbara Bosio, Roberta Botturi, Claudio Briano, Rosamaria Brioschi, Maximillian Pierre Bruno, Cristina Calderara Jaime, Guido Campanella, Chris Cann, Luigi Carpineti, Antonella Carraro, Lorenzo Castello, Tina Castrignanò, Paolo Cau, Giuseppe Caudullo, Erick Centeno, Martina Ceravolo, Roberta Ceudek, Giuseppe Chiariello, Gabriella Chizzolini, Antonella Coda, Giuliano Colì, Nicoletta Conio, Paolo Cremonesini, Amos Crivellari, Maria Silvia Da Re, Franco Dallegri, Narciso Dall'Orto, Paola Demontis, Rudy Di Pasquale, Ida Fattori, Saverio Feligini, Rosalba Ferilli, Camilla Ferroni, Franco Forli, Maurizio Forno, Marco Forte, Carmine Galiè, Luciana Gallo, Antonello Gangemi, Marco Gentile, Marco Ghedina, Luca Giardino, Giorgio Gioia, Roberto Grillo, Caterina Grisanzio, Stefano Grondona, Consuelo Hernández, Andrea Iorio, Giò Kaptra, Jürgen Krass, Aldo La Pietra, Lorena Lavezzo, Maria Grazia Lazzari, Francesco Leone, Alessandra Locatelli, Donato Lotito, Sara Luciani, Laura Maineri, Umberto Marangoni, Marta Massone, Paola Meli, Marina Minuto, Walter Morando, Silvio Natali, Gianni Nattero, Lara Nex Oliva, Ada Nori, Martina Pancrazzi, Paolo Pellegrino, Maddalena Pezzoli, Alice Pietrobon, Giuseppe Ponte, Mario Puppo, Niccolò Quaresima, Paolo Remondini, Ri.Chi, Guikni Rivera, Gustaph H. Riviera, Sabina Romanin, Ida Romiti, Alessandro Rossi, Cristina Rossi, Susanna Rosti Rossini, Luigi Rubino, Irene Rung, Alireza Sadvandi, SaGu, Beatrice Sansavini, Dana Santamaria, Erico Santos, Rossella Sartorelli, Anna Maria Scatigna, Antonella Serratore, Rudy Sesti, Si.mon, Giuseppe Siliberto, Roberta Spina, Antonella Stellini, Cristina Tagliazucchi, Luca Tardito, Arielle Thomas, Pino Tipaldo, Flora Torrisi, Mauro Lorenzo Luigi Valentini, Maria Vittoria Vallaro, Gabriella Vinciguerra, Maria Teresa Vittone, Alice Voglino, Zoran Vuckovic, Stefania Zambelli, Alex Zeno.

Fratellino e sorellina a Centrale Preneste Teatro di Roma domenica 22 aprile 2018


Ultimo appuntamento della rassegna Infanzie in gioco 2017/18 a Centrale Preneste Teatro (Via Alberto da Giussano, 58) con lo spettacolo Fratellino e sorellina della Compagnia Ruotalibera Teatro. Il lavoro, in scena domenica 22 Aprile alle ore 16.30, è ispirato alla fiaba Fratellino e Sorellina dei fratelli Grimm ed è scritto e diretto da Tiziana Lucattini con l’interpretazione di Cora Presezzi e Fabio Traversa.
Un fratello e una sorella sono alle prese con il giorno della recita scolastica. Lo spettacolo sta per cominciare. In un lungo flashback si ripercorrono, filtrati dagli occhi dei due protagonisti, i momenti quotidiani che hanno preceduto quell’istante così emozionante: conflitti, frustrazioni, rapporti con i genitori, la maestra. Domande (senza risposte) sulla vita. Una telecamera, ora complice ora “spiona”, accompagna i due ragazzini nel loro intenso e allegro percorso di consapevolezza. Adatto dai 3 ai 10 anni. Il costo del biglietto è per tutti di 5 euro. Per info e prenotazioni: 06 27801063 o info@ruotaliberateatro.191.it.

Fratellino e sorellina della Compagnia Ruotalibera Teatro
Ispirato alla fiaba Fratellino e Sorellina dei fratelli Grimm
Con: Cora Presezzi e Fabio Traversa
Scritto e diretto da: Tiziana Lucattini
Grazie a Massimiliano Frascà per la sua collaborazione ai movimenti coreografici
Drammaturgia: Tiziana Lucattini e Fabio Traversa
Immagini video a cura di Adriano Grossi
Macchina scenica: Francesco Persico
Costumi: Antonia Dilorenzo
Disegno luci: Andrea Panichi
Foto di scena: Patrizia Lucattini
Organizzazione e promozione: Paola Meda e Serena Amidani

Centrale Preneste Teatro Via Alberto da Giussano, 58 - Roma
Domenica 22 Aprile alle ore 16.30
Biglietto unico: 5.00 € (prenotazione consigliata)
Info e prenotazioni: 06 27801063 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00) o
info@ruotaliberateatro.191.it

Nemi (RM) ospita Borgo diVino 2018, quarta edizione della rassegna enologica nel cuore dei Castelli Romani - 11 - 12 - 13 maggio 2018


Venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 torna l’appuntamento con i migliori vini, suddivisi in sei categorie: Vini dei Castelli Romani e del Lazio, Vini d’Italia, Vini naturali, Vini francesi, Spumanti metodo classico e Vini dal mondo.

I vini più buoni vi danno appuntamento a Nemi, nel cuore dei Castelli Romani, per un viaggio nel gusto lungo un weekend! Venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 il borgo vi aspetta per farvi scoprire i migliori vini, italiani e non solo.

CastelliExperience e Comune di Nemi presentano Borgo DiVino: i migliori vini si incontrano nello splendido scenario del borgo di Nemi, Bandiera Arancione del Touring Club Italiano.

Borgo diVino sarà diviso in sei AREE DI DEGUSTAZIONE:

Castelli Romani e Lazio: la migliore produzione dei Castelli Romani e della Regione Lazio, tra bianchi e rossi DOCG, DOC e IGT
I vini d'Italia: dal Trentino Alto Adige alla Sicilia, dalla Toscana al Molise, vitigni ricchi di storia e di caratteristiche che allietano il palato
I vini naturali: la produzione biodinamica e rispettosa dell'ambiente
I vini francesi: un assaggio dei "calici d'Oltralpe", con bottiglie provenienti dalle più importanti regioni vitivinicole della Francia
Spumanti metodo classico: le bollicine all'italiana attraverso metodologie di produzione che danno a questi vini un bouquet di sapori e profumi unici
Vini dal mondo: per la prima volta ai Castelli Romani i più importanti vigneti di California, Sudafrica, Nuova Zelanda e Cile

Saranno tanti gli appuntamenti e gli eventi nel corso di Borgo DiVino 2018, a partire dalla vasta selezione di prodotti tipici che potranno essere assaggiati nella cornice del centro storico nemorense, con soluzioni e proposte abbinate alle varie tipologie di vino che sarà possibile degustare; spazio anche alla cultura con le mostre dei "Vinarelli" (artisti che dipingono con il vino) e di "Vite a Rendere", un progetto che racconta la vita e le tradizioni della vendemmia ai Castelli Romani.

Come per le precedenti edizioni, l’ingresso a Borgo DiVino è gratuito. Acquistando un voucher, che darà diritto al calice e alla sacchetta (che rimarranno vostri), si potrà partecipare alle tante degustazioni.

Arrivare a Nemi è facilissimo, e per chi giungerà a Borgo DiVino in automobile (da Roma percorrendo la Via Appia fino a Genzano, e seguendo poi le indicazioni per Nemi o la Via dei Laghi fino a Rocca di Papa, proseguendo poi per Nemi), sarà possibile usufruire gratuitamente del servizio di bus navetta che, dai parcheggi, permetterà di arrivare comodamente e velocemente in Piazza Roma, all'ingresso della manifestazione.

L’area della manifestazione rimarrà aperta con i seguenti orari:
Venerdì 11 maggio 2018, dalle 18 alle 22
Sabato 12 maggio 2018, dalle 12.30 alle 22
Domenica 13 maggio 2018, dalle 12.30 alle 21

Maggiori informazioni e il programma completo di Borgo DiVino sono disponibili sul sito http://www.castelliexperience.it/eventi/borgo-divino

Fiera del Bestiame - Ottone (PC) 28 aprile 2018

Le Piazze dei Sapori a Verona dal 28 aprile al 1 maggio 2018


Le Piazze dei Sapori è l’evento che porta nei centri storici delle città i prodotti tipici e le produzioni eno-gastronomiche più ricercate d’Italia. Le piazze più famose si colorano con centinaia di espositori e rivenditori accuratamente selezionati, che rappresentano il sapore di tutte le regioni italiane. Prodotti Dop, Docg, Doc, ma anche particolarità sconosciute al grande pubblico che risvegliano, in questo modo, gusti dimenticati.

Info
info@lepiazzedeisapori.com

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More