Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Burlesque

Magia, danza, musica, ventagli, piume e lustrini per vivere una serata unica!

Artisti di strada

I migliori ed originali artisti di strada disponibili per animare feste di piazza, eventi aziendali, centri commerciali, ristoranti e feste di compleanno, feste di laurea, anniversari e matrimoni.

Musica Live

Cantanti anni '60 e '70, tribute e cover band, party band, piano bar, musica jazz, folk e tradizione popolare, musica live napoletana, orchestre, bande, dj per eventi, ...

Attrazioni e allestimenti per eventi

Noleggio water ball, noleggio gabbia per il calcio 3vs3, noleggio gonfiabili, giostra con cavalli, toro meccanico, scenografie, service per concerti, stand, tensostrutture, macchina per lo zucchero filato, carretto dei gelati, ecc ...

Auto d'epoca per eventi

Noleggio Auto d'epoca e non per eventi, matrimoni e campagne pubblicitarie

Pizzighettone 1449: intrigo al castello e Francesco Sforza - Spettacoli di narrazione a Pizzighettone (CR) il 4 e 18 maggio 2019

Pizzighettone 1449: intrigo al castello
Francesco Sforza: l’impresa del potere
Spettacoli di narrazione storica (Pizzighettone, 4 e 18 maggio)

Quando: sabato 4 e 18 maggio 2019, ore 21:00
Dove: Pizzighettone (Cremona), cerchia muraria (Piazza d’Armi)
Che cosa: storia del Medioevo e del Rinascimento
Come: spettacoli di narrazione storica con percorso guidato

Pizzighettone 1449: intrigo al castello e Francesco Sforza: l’impresa del potere sono i titoli degli spettacoli di narrazione storica in programma a Pizzighettone (Cremona, Lombardia) nelle serate di sabato 4 e 18 maggio (ore 21:00).
Ideati e condotti da Davide Tansini, la coppia di eventi ha come protagonista Francesco Sforza (1401-1466): condottiero, duca di Milano e signore di Genova, personaggio di spicco del Rinascimento e “ago della bilancia” della politica italiana alla metà del Quattrocento.
Gli spettacoli si sviluppano come un racconto a tappe lungo un percorso nelle mura di Pizzighettone, illuminate in parte con torce e fiaccole.

La trama
Francesco Sforza è una figura carismatica del periodo compreso fra tardo Medioevo e primo Rinascimento: rappresentativa del suo tempo ma anche con notevoli tratti moderni (astuto, ambizioso, abile in guerra e in diplomazia, sagace nel cogliere le opportunità, circondato da pericolosi nemici, ostinato nel raggiungere gli obiettivi, non esente da debolezze).
Il primo spettacolo (Pizzighettone 1449: intrigo al castello, sabato 4 maggio) seleziona un episodio fra i molti che costellano le vicende del condottiero sforzesco nella sua lunga carriera politica e militare su e giù per la Penisola: un complotto, ordito durante la guerra che alla metà del XV secolo oppose Francesco Sforza alla Repubblica di Venezia e a quella Ambrosiana di Milano.
Per la precisione, la cospirazione che nell’agosto 1449 gli permise di conquistare la strategica roccaforte pizzighettonese, sul fiume Adda: episodio che gli aprì la strada per impadronirsi di Milano e del suo Ducato.
Nel secondo spettacolo (Francesco Sforza: l’impresa del potere, sabato 4 maggio) è la biografia del condottiero a tenere banco. Ma da un punto di vista particolare: metodi, collaboratori e occasioni (più o meno solenni, gloriose, cupe, ambigue, salaci e curiose) con cui il condottiero sforzesco poté conquistare e amministrare il proprio potere.
Molte le somiglianze tra le azioni di Francesco Sforza e quelle di un moderno imprenditore: capitali da far fruttare; investimenti da valutare; opportunità da cogliere; rischi da affrontare; collaboratori da scegliere. Francesco riuscì a gestire oculatamente tutto ciò, creando una rete di rapporti militari, politici, finanziari e personali estesa in tutta Italia.
Numerosi sono i personaggi che compaiono nelle due narrazioni: il duca Filippo Maria Visconti, sua figlia Bianca Maria, i condottieri Conte Carmagnola, Niccolò, Francesco e Jacopo Piccinino, il banchiere Cosimo de’ Medici, il papa Niccolò V, il consigliere Cicco Simonetta, i nobili Pier Maria Rossi e Rolando Pallavicino detto “il Magnifico”.

Lo spettacolo
Gli eventi sono ispirati al modello del teatro di narrazione. Propongono in forma piacevole e coinvolgente le vicende della storia medievale e rinascimentale: toni colloquiali, vivaci, a tratti ironici, ma rispettosi dei contenuti storico-scientifici.
Non soltanto cronistoria e biografia nel racconto di Davide Tansini:anche cultura, curiosità, economia, tradizioni fra tardo Medioevo e Rinascimento.
Organizzato dal «Gruppo Volontari Mura», l’evento fa parte della serie itinerante di spettacoli «Racconti di primavera 2019».

Informazioni
Gli spettacoli di narrazione storica si svolgono a Pizzighettone (Cremona) con partenza alle ore 21:00 dall’Ufficio Informazioni di Piazza d’Armi (Ufficio Informazioni, lato cerchia muraria). Le date sono le seguenti: sabato 4 maggio (Pizzighettone 1449: intrigo al castello ) e sabato 18 maggio (Francesco Sforza: l’impresa del potere). Il percorso è in parte entro ambienti coperti: l’evento ha luogo anche in caso di maltempo. Contributo: 5 € (bambini fino a 10 anni gratis). Non è richiesta la prenotazione. I cani sono ammessi. Durata: 90/100 minuti circa.
telefono 349 2203693,
mail eventi@tansini.it,

Fave, salame e non solo! - Sciarborasca (Cogoleto - GE) 4 e 5 maggio 2019


Sabato 4 maggio a cena e domenica 5 maggio a pranzo torna FAVE e SALAME: l'ecoSAGRA primaverile organizzata dalla Croce d'Oro Sciarborasca nel fresco delle alture di Cogoleto (Ge) con stands gastronomici, animazione per tutte le età, mercatino artigianale e molto altro per un week end di divertimento, buona cucina e aggregazione.

Ebbene sì: anche quest'anno la tradizionale kermesse FAVE e SALAME inizierà già il sabato sera (4 maggio) con cena, musica e divertimento assicurato per grandi e piccini!

Saranno tante le specialità culinarie preparate dalle nostre mitiche volontarie cuoche per la cena di sabato e il pranzo di domenica: oltre al piatto della giornata, le fave con il salame e i formaggi, ci saranno anche primi e secondi piatti di stagione, contorni sfiziosi e prelibati dolci. Il tutto accompagnato da ottimi vini e le immancabili focaccette

Sia sabato sera che domenica pomeriggio sarà presente l'animazione per i più piccoli con baby dance, truccabimbi, palloncini e disegnabimbi in collaborazione con l'associazione "Ostetriche per la Famiglia". Non mancheranno i tradizionali banchetti con prodotti di artigianato locale e non solo.

Naturalmente non mancherà neppure la musica: sabato 4 sera balli di gruppo, latino americano e disco; domenica 5 dalle 14 si canterà ballerà con orchestra revival e liscio e con i Demuelin, duo dialettale genovese.

Ristorante aperto sia sabato sera a cena che domenica a pranzo con le stesse specialità culinarie.

Zona ristorante al coperto e ampio parcheggio a poche decine di metri dalla sagra.

La manifestazione sarà ecosostenibile: tutte le stoviglie utilizzate saranno biodegradabili ed ecocompostabili.

I proventi della sagra verranno utilizzati per gli scopi statutari e sociali dell'associazione.

Info
info@croceorosciarborasca.it

8° Edizione InCOZZAti dal 25 al 28 aprile 2019 a Tagliata di Cervia (RA)



La sagra del gusto è arrivata all’ottava edizione, InCOZZAti 2019!
Stand gastronomico con le migliori pietanze della cucina cervese:
risotto di mare
cozze alla marinara
fritto misto
seppie con i piselli
patatine fritte
piadina e prosciutto

Info

MalTagliata Festival - 1° Maggio 2019 Tagliata di Cervia (RA)


Festa del Primo Maggio a Tagliata di Cervia con Ingresso Libero!
Svacco al Parco, Musica, Drink&Food ed Eventi Collaterali.

US MÀGNA, US BEV, US BÀLA

Dalle ore 11:00 ristorazione presso "La Casina"
Dalle ore 11:00 alle 13:00 sessioni gratuite di Hatha/Vinyasa Yoga con Chiara Buralli
Concerti a partire dalle 15:00

Skytea for Warriors
Generi Punkulele, Acustic Punk, Lounge Rage.
Repertorio da camera della rabbia filtrato con l’inarrestabile carineria dell’ukulele.

Minor Swingers
Band di Gypsy Jazz composta da quattro affermati musicisti romagnoli, due dei quali componenti e fondatori dei Quintorigo, contagiati da diverse esperienze musicali.

I PUGNI
Partendo da una fessura spazio-tempo direttamente dagli anni 60', i PUGNI vi faranno ballare a suon di Beat!
Nel viaggio inter-dimensionale abbiamo schiacciato accidentalmente una farfalla... il mondo non sarà più lo stesso.

Focaccioni Killah
Ritmi africani, suoni caraibici alla Buena Vista Social Club, amore universale e buone vibrazioni! Caribbean and Tropical Sound allo stato puro.

The Urgonauts
Collettivo rocksteady e ska dalle colline romagnole. Ossessionati dal suono giamaicano e dalle chitarre surf. Il concerto è un viaggio che parte dagli anni ’60 a Kingston con le atmosfere più steady e ritorna allo ska tarantolato delle grandi band caraibiche!

IESSE
Band Ska-Core dalle tematiche impegnate (e non) che attraverso la sua musica diverte e denuncia, balla e beve, canta e suda.

Info
maltagliata@gmail.com

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More