Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Burlesque

Magia, danza, musica, ventagli, piume e lustrini per vivere una serata unica!

Artisti di strada

I migliori ed originali artisti di strada disponibili per animare feste di piazza, eventi aziendali, centri commerciali, ristoranti e feste di compleanno, feste di laurea, anniversari e matrimoni.

Musica Live

Cantanti anni '60 e '70, tribute e cover band, party band, piano bar, musica jazz, folk e tradizione popolare, musica live napoletana, orchestre, bande, dj per eventi, ...

Attrazioni e allestimenti per eventi

Noleggio water ball, noleggio gabbia per il calcio 3vs3, noleggio gonfiabili, giostra con cavalli, toro meccanico, scenografie, service per concerti, stand, tensostrutture, macchina per lo zucchero filato, carretto dei gelati, ecc ...

Auto d'epoca per eventi

Noleggio Auto d'epoca e non per eventi, matrimoni e campagne pubblicitarie

Passeggiando tra i Sogni - Mercatino di antiquariato e collezionismo a Colleferro (RM) ogni terza domenica del mese



A Colleferro (Roma)
"Passeggiando tra i Sogni" dal 1997
Piccolo Antiquariato, Collezionismo, Vintage, Arte, Artigianato, Cultura.
viale XXV APRILE, ogni terza domenica del mese

Info: Ass. Culturale Ulisse Tel. 0773.600873 - 347.3638993 - 320.2797782
www.mostremercatiulisse.it
mostremercatiulisse@alice.it

In libreria: Walter Ferreri, "la verità sul 2012", Edizioni La Zisa



In libreria: Walter Ferreri, "la verità sul 2012", Edizioni La Zisa, pp. 112, euro 8,90

ISBN: 978-88-95709-55-0

Dalla lettura di questo libro ognuno di noi potrà rendersi perfettamente conto «come il 2012 sia un anno come gli altri e che la sua elezione a "anno del giudizio" non sia nient'altro che un'invenzione di alcuni autori, scaturita da una loro interpretazione acritica del calendario Maya, al quale si è voluto attribuire un significato che non trova riscontro tra gli studiosi di questo popolo. Il motivo che li ha indotti a fare queste previsioni è essenzialmente di tipo economico […]: un libro che tratta di future catastrofe di eventi spettacolari o eccezionali ha molto facilmente più successo di uno […] che si limiti a raccontare la realtà dei fatti». «La storia è permeata da "profeti" e "veggenti" che hanno previsto innumerevoli volte la fine del mondo. Spesso questi comportamenti sono stati dettati da una interpretazione letterale di scritti antichi, ai quali si attribuiscono grande autorità o addirittura infallibilità. Anche nel caso dei Maya, […] la tendenza è stata quella di sopravvalutare molto le loro possibilità di previsione, […] I Maya avevano una notevole conoscenza del cielo, ma […] La loro scienza non gli permetteva di fare previsioni precise su molti avvenimenti astronomici futuri». (dalle Conclusioni dell'Autore). Walter Ferreri, astronomo, svolge la sua attività professionale presso l'Osservatorio Astronomico di Torino. È autore di una ventina di libri e fondatore, nel 1977, della rivista di astronomia "Orione", della cui versione attuale – "Nuovo Orione" – ricopre la carica di direttore scientifico. Per le sue scoperte e ricerche nel campo degli asteroidi l'Unione Astronomica Internazionale ha conferito il nome "Ferreri" all'asteroide 3308 EP

ADRIATICA Un omaggio a Zoran Music a Venezia presso Ca’ Pesaro SALA 10 (8 aprile – 15 maggio 2011)


ADRIATICAUn omaggio a Zoran Music
Venezia, Ca' Pesaro – Galleria Internazionale d'Arte Moderna - SALA 10
8 aprile – 15 maggio 2011

Open-preview e vernice stampa: venerdì 8 aprile 2011, ore 12

Nel percorso di valorizzazione, approfondimento e riscoperta dei fondi museali che la Galleria di Ca' Pesaro ha intrapreso in Sala 10 – che con il recente ri-allestimento del Museo diviene un vero e proprio "white cube", piccola galleria all'interno del grande museo dove presentare inediti dalle collezioni, significative sperimentazioni di giovani artisti, riscoperte e saggi significativi di videoarte e videografia - si apre ora una mostra-omaggio a Zoran Music.
In particolare, del grande artista, vengono esposte alcune incisioni realizzate  tra il 1959 e il 1961, ispirate dai frequenti ritorni in Istria e Dalmazia.
Zoran Music (Boccavizza – Gorizia, 1909 – Venezia, 2005), nato in una Gorizia ancora austro-ungarica e cresciuto tra le rocce carsiche, crea immagini evocatrici, dove forme e materie si intensificano nel ricordo, liberandosi dell'elemento figurativo.
All'importante nucleo grafico, pervenuto a Ca' Pesaro nel 1977 grazie alla generosità dell'artista, che consta di otto lavori, si affiancano due dipinti, premiati rispettivamente alla Bevilacqua La Masa  del 1947 e alla Biennale di Venezia del 1950,  ispirati dai medesimi luoghi e dalle stesse atmosfere, e risolti con una pittura meditativa, dalle lievi e modulate vibrazioni luministiche.
Continua così la valorizzazione dell'importante e cospicua collezione grafica presente in Museo.
A cura di Silvio Fuso e Cristiano Sant.

Le opere in mostra:

Terre dalmate 1959Acquaforte, cm 280x415

Terre adriatiche 1959
Acquaforte, cm 410x565

Terre adriatiche 1959
Acquaforte, cm 405x570

Terre d'Istria 1959
acquaforte , cm 400x565

Terre dalmate 1959
acquaforte cm 415x578

Lieu ouvert 1961
acquatinta  475x645

Terre brisée 1961
acquaforte  456x615
Motivo dalmata con cavalli 1972
acquaforte  390x550

Donne dalmate 1947
tempera su cartoncino cm 49x62

Motivo dalmata 1950
olio su tela cm 52x71
ADRIATICA
Un omaggio a Zoran Music
Venezia, Ca' Pesaro – Galleria Internazionale d'Arte Moderna
8 aprile – 15 maggio 2011


INFORMAZIONI GENERALI
Sede: Galleria Internazionale d'Arte Moderna, Santa Croce, 2076, Venezia
Open-preview: venerdì 8 aprile 2011, ore 12
Apertura al pubblico: 8 aprile – 15 maggio 2011

Orario: 10/18 (biglietteria 10/17); chiuso lunedì
BIGLIETTI Il biglietto comprende la visita all'intero palazzo
Intero 8 euro
Ridotto 5,50 euro
ragazzi da 6 a 14 anni; under 25, over 65; accompagnatori (max. 2) di gruppi di ragazzi o studenti; personale* del Ministero per i Beni e le Attività Culturali; titolari di Carta Rolling Venice; soci FAI
Gratuito
residenti e nati nel Comune di Venezia; bambini 0/5 anni; portatori di handicap con accompagnatore; guide autorizzate; interpreti turistici* che accompagnino gruppi; capigruppo (gruppi di almeno 15 persone previa prenotazione); membri I.C.O.M

*è richiesto un documento


INFORMAZIONI
www.museiciviciveneziani.it
info@fmcvenezia.it call center 848082000 (dall'Italia)
+3904142730892 (dall'estero)

Mostre in Lombardia

Marco Carta in concerto: Torre del Lago (LU), Corropoli (TE), Vieste (FG), Macomer (NU) - Ingresso libero



Marco Carta in concerto

Sabato, 16 Aprile 2011 - ore 21:00
Discoteca Stupida - Torre Del Lago (LU)Ingresso libero

Sabato, 21 Maggio 2011 - ore 21:00
Piazza Pie' Di Corte - Corropoli (TE)Ingresso libero

Lunedì, 13 Giugno 2011 - ore 22:30
Piazza Marina Piccola - Vieste (FG)Ingresso libero

Mercoledì, 27 Luglio 2011 - ore 21:00
Piazza Italia - Macomer (NU)Ingresso libero

Info
www.fepgroup.it

Nasce la Carta del Turista nella Marca - Provincia di Treviso


A disposizione negli IAT della Provincia la 'carta dei servizi del Turista nella Marca', stampata in italiano, inglese, francese e tedesco per un totale di 20.000 copie totali. Uno strumento in più per aiutare i tanti visitatori della Marca a muoversi con facilità, facendo loro scoprire in modo completo e facile i servizi offerti dal territorio. Il fascino della provincia di Treviso scaturisce da un passato antico che ha lasciato in eredità un patrimonio artistico, culturale ed enogastronomico ricchissimo, che si può riscoprire nei tanti musei, nelle chiese, nei palazzi, nei borghi, negli agriturismi e nelle enoteche che costellano l'intera provincia. E oltre 101 prodotti tipici. Treviso, rappresenta una singolare realtà di area 'agropolitana', che unisce una trama di centri abitati e di spazi rurali. Una terra dove la storia, la cultura, l'ambiente, l'enogastronomia e l'industrializzazione convivono da sempre con esemplare senso di continuità. E' famosa, inoltre, la calorosa e professionale accoglienza insita nel Dna dei Trevigiani. Ecco che nasce la 'Carta dei servizi del turista nella Marca': una guida per scoprire in maniera completa e facile i servizi offerti dal territorio. E' uno strumento pratico che aiuterà il visitatore ad orientarsi nel nostro territorio. Qui si trovano informazioni utili su attrattive per trascorrere al meglio la vacanza nonché la dislocazione degli Uffici IAT ed i numeri di telefono dei principali servizi di pubblica utilità. La carta dei servizi però è molto di più: è anche uno strumento votato al potenziamento ed alla valutazione della qualità dei servizi di accoglienza. E' disponibile nei nove Uffici IAT della Provincia (Treviso Centro, Aeroporto, Asolo, Castelfranco Veneto, Conegliano, Montebelluna, Oderzo, Valdobbiadene, Vittorio Veneto)

I COSANG presentano "VITA BONA", terzo singolo tratto dall'omonimo album



I COSANG presentano "VITA BONA", terzo singolo tratto dall'omonimo album

Esce "Vita Bona" il terzo singolo estratto dall'omonimo album dei CoSang che ormai si confermano una delle realtà hip hop più determinata e prolifera d'Italia.

Il video del singolo è ispirato alla storia del duo napoletano (Luche' e 'Nto), ed alterna immagini della loro vita attuale con immagini che riflettono il loro passato da ragazzi della periferia Nord di Napoli "Osala oppure usala… è 'a vita bona" cantano infatti i CoSang, lanciando un messaggio di speranza a chi lotta tutti i giorni tentando di affermarsi professionalmente confidando solo nelle proprie capacità.

"Vita Bona" e' girato da Luche' (in collaborazione con Gianluigi Sorrentino) che, dopo il secondo singolo "Nun me parla' e strada" feat. Marracash ed El Koyote, riconferma le sue doti di regista.

Guardalo su Youtube: http://www.youtube.com/watch?v=YExwfuFzmtE

Manifestazioni sportive in Emilia Romagna


In questa sezione le Manifestazioni sportive in Emilia Romagna divise per Provincia.

Vuoi segnalare una Manifestazione sportiva in Emilia Romagna?
Scrivi a ilove-italy@libero.it

Provincia di Modena

Provincia di Parma

Provincia di Piacenza

Provincia di Ravenna

Provincia di Reggio Emilia

Provincia di Rimini

Manifestazioni sportive in Sardegna

In questa sezione le Manifestazioni sportive in Sardegna divise per Provincia.

Vuoi segnalare una Manifestazione sportiva in Sardegna?
Scrivi a ilove-italy@libero.it

Provincia di Medio Campidano

Provincia di Oristano

Il nuovo show musicale-teatrale di Giovanni Baglioni e i Vick Frida: tutte le date in Veneto

D'ISTANTI NON DISTANTI: IL NUOVO SPETTACOLO MUSICALE-TEATRALE DI GIOVANNI BAGLIONI E I VICK FRIDA

In scena al
Teatro Da Ponte di Vittorio Veneto (Tv)
Giovedi 7 aprile 2011 ore 21.00
Teatro Goldoni di Bagnoli di Sopra (PD)
Venerdi 8 aprile 2011 ore 21.00
Teatro Mattarello di Arzignano (VI)
Sabato 9 aprile 2011 ore 21.00


Giovedì 7 aprile 2011 alle ore 21.00 andrà in scena per la prima delle tre tappe venete previste, "D'istanti non Distanti – legno e fiato tra onde quadre", il nuovo spettacolo musicale-teatrale che vede protagonisti Giovanni Baglioni (straordinario chitarrista acustico solista, figlio di Claudio Baglioni) e i Vick Frida (affermata electropop band italiana) al teatro Da Ponte di Vittorio Veneto (TV) seguiranno Venerdì 8 aprile al teatro Goldoni di Bagnoli di Sopra (PD) e Sabato 9 aprile al teatro Mattarello di Arzignano (VI).
Uno spettacolo che riunisce due realtà musicali ognuna con il loro percorso, la loro identità, il loro mondo sonoro. Due mondi distanti che si intersecano e si combinano variamente dando vita ad uno spettacolo che porta in scena i due distinti ambiti sonori ed il percorso stesso di contaminazione. Attraverso una sceneggiatura incentrata sui vari momenti di un INCONTRO, lo spettacolo presenta vari episodi musicali che propongono le due personalità, col proprio carattere, per condurre poi gradualmente verso un'integrazione completa. Dicono Baglioni ed Enrico Fridlevski che hanno scritto e composto lo show:"Abbiamo fatto un esperimento. Abbiamo preso una chitarra acustica solista contemporanea ed una pop band dalle sonorità elettroniche. Portiamo in scena i fattori ed il risultato. E' il flashback di un incontro e come due metalli fondono in una lega." Il pubblico dunque assisterà ad uno show musicale composto di momenti teatrali, supportato da contenuti video ma non solo e, soprattutto dall'indiscutibile ed elevato tasso artistico di questi straordinari artisti. Come cita il manifesto: "Un chitarrista contemporaneo. Una electropop band. Un concerto. Uno spettacolo."
Al termine dello spettacolo a tutto il pubblico presente sarà offerta una degustazione di vini a cura dell'azienda Il Dominio di Bagnoli(Pd)

GIOVEDI 7 APRILE 2011 - ore 21.00
Teatro Da Ponte Serravalle di Vittorio Veneto (Tv)
Via Martiri della Libertà
Ingresso intero 15€ ridotto 10€
Info e prenotazioni: 0438.57179 – 340.8169584 – 348.4238334
Info@joyandjoy.it - castello@serravallefestival.it

VENERDI 8 APRILE 2011 - ore 21.00
Teatro Goldoni di Bagnoli di Sopra (PD)
Piazza Unità d'Italia
Ingresso 10€
Info e prenotazioni: 347.9756989 – 340.8169584
Info@joyandjoy.itinfo@teatrobagnolidisopra.it

SABATO 9 APRILE 2011 - ore 21.00
Teatro Mattarello di Arzignano (VI)
Corso Mazzini
Ingresso : platea e 1° fascia 15 euro - 2° fascia 10 euro
Prevendite: www.greenticket.it
Info e prenotazioni: Ufficio Cultura del Comune 0444.476543 – 340.8169584
Info@joyandjoy.it - www.inarzignano.it


GIOVANNI BAGLIONI
IL NUOVO TALENTO DELLA CHITARRA ACUSTICA CONTEMPORANEA SOLISTA
GIOVANNI BAGLIONI ha studiato in maniera approfondita l'opera rivoluzionaria di Michael Hedges, apprezzandola in corrispondente misura (da esecutore così come da fruitore), tanto che tuttora nei suoi concerti non mancano mai le strepitose cover di alcuni classici hedgesiani, fra cui spiccano in particolare "Aerial Boundaries", "The Rootwitch" ed "Arrowhead". Il chitarrismo di Giovanni Baglioni è spettacolare da vedere e da ascoltare e dotato - nelle composizioni originali dell'autore - di una forza narrativa ed evocativa mai messa in ombra dal suo pur consumato virtuosismo, il quale spazia dal sapiente utilizzo del tapping (la più riconoscibile e visivamente efficace fra le tecniche da lui utilizzate, connotata dall'uso di entrambe le mani sulla tastiera dello strumento nonché dalla ritmica percussiva sulla cassa) all'impiego delle accordature alternative, agli armonici artificiali, all'uso della mano sinistra over the neck. Il figlio d'arte, che nulla ha che fare con la carriera del padre, si conferma uno dei più talentuosi chitarristi italiani, che non ha bisogno di "utilizzare" la fama del padre Claudio per proseguire con successo il suo percorso artistico. Tra i brani di composizione di Giovanni che il pubblico avrà la possibilità di ascoltare all'interno dello show un'affascinante Anima meccanica che porta in musica la teatralità della vita di immaginari omini che animano gli orologi delle piazza, una fresca e piacevole Get Up! che descrive lo spirito di una giornata vissuta in maniera particolarmente grintosa e positiva; sentimentale e struggente Quando cade una stella composta per rendere indelebile il momento di un faticoso addio; intensa e coinvolgente L'insonne che, composta in notturna, presenta il fascino che la notte esercita su ciascuno di noi. Nel 2009 è uscito il suo primo disco "Anima Meccanica" realizzando numerosi concerti live un po' in tutta la penisola italiana. Il 2010 lo ha visto protagonista dapprima partecipando all'interno del disco "If" di Mario Biondi (suonando l'intro chitarristico proprio nel brano If che è la title-track dell'album) e poi partecipando come ospite solista all'interno di tutto il tour primaverile dello stesso artista catanese e parte di quello estivo.
Nell'estate 2010 è partito con il suo tour nei più bei borghi d'Italia dal titolo "Un Tour Differente"(scritto e ideato da Pietro Ferro) che ha toccato molte delle regioni italiane realizzando i concerti proprio all'interno di quei luoghi dove cultura e magia si fondono insieme con una presenza di pubblico sempre più numeroso, chiudendo molti dei suoi concerti con standing ovation.
Attualmente è impegnato nel progetto musicale-teatrale che lo vede impegnato con la band toscana Vick Frida nei prossimi live con lo show musicale-teatrale "D'istanti non Distanti - legno e fiato tra onde quadre", scritto con Enrico Fridlevski leader della band.

VICK FRIDA
I Vick Frida prendono forma nel 2000 con la registrazione del primo demo in uno studio degno di tale appellativo; si tratta dell' Euphonic studio di Migliarino (PI). Enrico, Marco e Andrea respirano l'aria dello studio di registrazione.Grazie a Gabriele Guidi(fonico/produttore) entrano in contatto con i suoi strumenti, esperienza che li porterà poi ad addentrarsi nella materia "Produzione".
Nel 2001 la lingua è quella della musica internazionale, il debutto discografico dei Vick Frida, per l'occasione con l'appellativo "De-vice", è "STRANGEST KIND OF LOVE" (Sony), tra la house ed il Pop; il singolo co-prodotto con il duo milanese della MOTIVO, ottiene ottimi riscontri a livello radiofonico e non solo. In Italia e ancor più all'estero viene selezionato ed entra nelle track list di svariate compilations in giro per l'Europa.
Particolarmente apprezzato in Grecia dove ottiene un generoso e prolungato airplay radiofonico, il brano,viene selezionato per compilations importanti nelle cui tracklist figurano artisti come Craig David , Jamiroquai ed altri importanti nomi della musica internazionale.
Vendite per un totale di circa 20.000 copie tra cd singoli e raccolte. Nel 2002 "HEAR MY CRYING" (EMI) è la prima pubblicazione col nome attuale, di cui i "Vick Frida" curano autonomamente anche la produzione; il singolo entra in rotazione su territorio nazionale riscuotendo buon successo radiofonico e frutta una lunga serie di esibizioni en vivo in club tra cui il TNX (Fi) Nel Gennaio 2006 "TI RACCONTO" (la serra/Carosello) segna il passaggio all'italiano e l'inizio della collaborazione con Platinumstudio. Il singolo, che precede l'uscita del primo album, CINE-POP, ottiene ottima visibilità, ritagliandosi spazi di rilievo quali l'entrata in rotazione sui più seguiti network radiofonici.Radio deejay,Cuore,Company,Norba.. Settembre 2007-Durante la lavorazione del disco d'esordio prestano musica e suggestioni a due film, uno per la regia di Laura Muscardin "Dillo a Billo" tra gli autori della colonna sonora compare tra gli altri Youssou n'Dour. Realizzano il videoclip di VELOCE, brano contenuto nell'album Cine_Pop, pubblicato il 30 Maggio 2008 per Universal.
Sempre nel 2008 sono tra i 50 selezionati per il festival MUSICULTURA.
Ormai da anni, oltre alla scena Toscana si esibiscono frequentemente nei locali piu' noti della capitale, tra cui The place, Contestaccio, Lian, Fonderia.
Nel 2009 inizia la lavorazione del secondo album a cui prenderanno parte in qualita' di produttori e collaboratori, nomi importanti,ancora non rivelabili.

www.joyandjoy.it

RACCONTARE LA STORIA DI WOJTYLA PER SPIEGARE UN GRANDE COMUNICATORE

Un copione ed un CD mettono in scena Lolek,
un Karol Wojtyla noto ma inedito
le migliori messe in scena del copione online da fine maggio

È uscito con il marchio e la distribuzione delle Paoline, s'intitola LOLEK ed è un copione con CD decisamente coraggioso che racconta un Karol Wojtyla uomo e laico, lo studente, l'attore e l'operaio molto prima che diventasse il Papa Giovanni Paolo II che conosciamo e che verrà beatificato il 1° maggio prossimo. I testi sono di Roberta Nicolai, le musiche di Sandro Di Stefano e i versi delle canzoni di Daniela Cologgi e l'obiettivo è quello di mettere in luce, con un prodotto editoriale anche musicalmente colto ed intenso, le radici che hanno dato vita allo straordinario comunicatore che conosciamo. Ne viene alla luce un Karol, Lolek per gli amici, per il quale la cultura e il teatro, in definitiva la parola, sono strumenti fondamentali per muovere il mondo, più delle armi e della politica.
Un lavoro che ritrova nel valore imprescindibile dell'umanità dell'uomo Karol le vere radici della spiritualità di Papa Giovanni Paolo II. E che acquisisce un valore molto speciale nel catalogo editoriale delle Paoline il cui carisma principale è proprio quello della comunicazione. Carisma che dà ragione di un catalogo editoriale fortemente orientato verso la produzione di copioni teatrali, per grandi e piccini.
Le migliori messe in scena andranno online su un apposito canale predisposto per l'occasione: un modo per dar voce coralmente al Karol uomo in occasione della sua Beatificazione.

Gli autori hanno messo in scena impalcature che si trasformano di volta in volta in cantiere, cava di pietra, scantinato, sala teatrale, parrocchia di Niegowic sullo sfondo di una Polonia in guerra, oppressa dall'occupazione prima tedesca e poi russa. Una pièce in cui i dialoghi, i personaggi e le musiche s'intrecciano ad ambienti, persone e vicende della storia del giovane Karol Wojtyla. Una personalità ovviamente non comune in cui determinante è la formazione drammatico-letteraria e l'esperienza del teatro rapsodico, condotta clandestinamente, dove sperimenta la forza della parola e della comunicazione per l'affermazione e la diffusione di principi e idee, contro ogni tipo di violenza.
Un giovane studente, lui, che lavora anche come operaio, e affina, attraverso questa partecipazione diretta al mondo del lavoro, il valore del rispetto, della giustizia sociale, della dignità e una straordinaria umanità, che caratterizzeranno sempre il suo pensiero e il suo operato. Poi, la svolta, una scelta fondamentale, la maturazione di una vocazione a consacrare la vita a Dio e la decisione di entrare in seminario: l'inizio di un percorso che lo porterà molto lontano.
I numerosi scritti di Karol Wojtyla, che legano la vita interiore a quella pubblica, la storia mondiale e la biografia personale, sono i riferimenti basilari di questa drammaturgia agile e incisiva, ricca di spunti di regia. La musica e le canzoni, che si alternano nei diversi momenti dello spettacolo, interpretano i codici emotivi dei personaggi ed evocano identità geografiche e culturali, mantenendo una compattezza stilistica dell'opera nella sua totalità.
Uno spettacolo teatrale e musicale che, scavando nella memoria, mette in luce aspetti particolarmente significativi di una grande figura carismatica, un uomo che è divenuto papa col nome di Giovanni Paolo II e ha traghettato la Chiesa e il mondo nel terzo millennio.


BIOGRAFIE

Roberta Nicolai (autrice del copione)
Regista, autrice, attrice, è fondatrice e direttrice di Triangolo Scaleno Teatro. Un impegno particolare è nella promozione del teatro di ricerca, della sperimentazione, e nella valorizzazione del teatro indipendente. Nel 2007 crea, organizza e dirige la rassegna Teatri di Vetro (Teatro Palladium e spazi della Garbatella, Roma), un'importante vetrina delle realtà artistiche del territorio e occasione di scambio, incontro di progettualità, confronto d'estetiche e nascita di sinergie. Altro progetto di rilievo è OFFicINa, promosso dall'Assessorato alla Cultura della Regione Lazio, un cantiere per la creazione contemporanea. Oltre ai numerosi spettacoli teatrali realizzati, di cui ha curato testi, drammaturgia e regia, ha svolto una cospicua attività didattica: dall'insegnamento della recitazione presso il Centro Sperimentale di Cinematografia e il Centro Internazionale La Cometa, ai progetti speciali rivolti a minoranze (laboratori integrati, laboratori rivolti a minori a rischio).

Sandro Di Stefano (autore delle musiche)
Compositore, chitarrista, direttore d'orchestra, diplomato presso il Conservatorio "Alfredo Casella" de l'Aquila e vincitore di premi di composizione e borse di studio. È autore di musica assoluta, musica per il cinema, per la televisione, documentari, spot pubblicitari e istallazioni multimediali di rilievo. Ha scritto testi universitari sul rapporto musica-immagine con la partecipazione di compositori come Ennio Morricone e Nicola Piovani. È testimonial ufficiale D'Addario e Godin e direttore di collane editoriali dedicate alla musica contemporanea e per chitarra per Bèrben Publishing Company. Ha composto le musiche originali alle multivisioni per le celebrazioni del 60° Anniversario della Repubblica Italiana presso Montecitorio e del Bicentenario dedicato alla figura di Giuseppe Garibaldi presso il Vittoriano. Come autore di musica da film collabora con il cinema italiano, belga, francese e americano.

Daniela Cologgi (autrice dei testi delle canzoni)
Autrice ed editor, è laureata in Lettere presso il dipartimento di Musica e Spettacolo dell'Università "La Sapienza" di Roma. Con lo spettacolo Camomille, tradotto e rappresentato anche in Francia, ha esordito nel 1993 come autrice teatrale, vincendo il premio nazionale Provateatro. Con la fiaba teatrale e musicale sul tema dell'acqua, Ondina, un tesoro in una nuvola, musiche di Sandro Si Stefano (Paoline Audiovisivi), ha vinto nel 2009 il Premio Nazionale Gianfranco Merli per l'ambiente. Ha scritto e pubblicato commedie, testi di canzoni, racconti, articoli divulgativi. Con le Paoline ha pubblicato oltre cinquanta titoli tra opere teatrali e progetti didattici.

Bergamo 25 marzo 2011 , Presentazione de "Il libro nero della pedofilia" (Ed. La Zisa) di Massimiliano Frassi




"Il libro nero della pedofilia", l'ultima opera di Massimiliano Frassi, appena mandata in libreria dalla casa editrice La Zisa, verrà presentato venerdì 25 marzo, alle ore 16, presso lo Spazio Viterbi del Palazzo del Governo di Bergamo in via Torquato Tasso n. 8.
Info: Prometeo : 0364 880593


Il libro: Massimiliano Frassi, "Il libro nero della pedofilia, Prefazione di Alessia Sinatra, Edizioni la Zisa, pp. 144, euro 12,00 (ISBN 978-88-95709-80-2)

I numeri dell'orrore - Le reti dei pedofili - Gli abusi in famiglia, nelle scuole materne e nelle diverse chiese - La pedopornografia in Internet - Le testimonianze delle vittime
Negli ultimi anni la pedofilia è diventata uno dei fenomeni raccapriccianti che più ha occupato le prime pagine dei mezzi di comunicazione. Si tratta certamente di una forma di criminalità non nuova nella storia dell'umanità, ma che in conseguenza dei più moderni e sofisticati ritrovamenti tecnologici (internet, soprattutto) ha facilitato e reso più visibili i contatti tra questi mostri, che si annidano dappertutto e spesso in luoghi ritenuti i più sicuri (scuole, parrocchie, gli stessi nuclei famigliari), e la conseguente diffusione di materiale pedopornografico giunto ormai a livelli di inaudita barbarie. Questo libro-denuncia racconta, senza inutili ipocrisie e infingimenti, tutto ciò che si muove dentro e attorno a questo mondo disumano, non escluse le potenti coperture di cui gode a livello internazionale, in aggiunta alle tante omertà di cui si circonda, tali da renderlo, ancora e purtroppo, un morbo di difficile estirpazione.
Massimiliano Frassi, giornalista e scrittore, è da anni impegnato in attività sociali di scottante attualità. Le sue denunce, spesso scomode e per questo mal tollerate dai corifei del potere, hanno, al contrario, raccolto il consenso di migliaia di cittadini. Autore di numerose pubblicazioni di successo sull'argomento e del blog più consultato tra quelli dedicati all'infanzia violata, è presidente della Associazione Prometeo Onlus. Negli ultimi anni ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti sia in Italia che all'estero.

STRISCIA LA COMPILATION 2011




Torna la compilation del TG satirico più amato e seguito di sempre, “Striscia La Notizia”!
Contiene tutti i successi del momento, e le hit ballate dalle veline: Black Eyed Peas, Rihanna, Enrique Iglesias, Martin Solveig, Duck Sauce, Shakira, David Guetta, I Blame Coco e tanti altri.
E come bonus track, “Tranne Te” di Fabri Fibra e ovviamente la sigla del GABIBBO!
STRISCIA LA COMPILATION! L’unica compilation che fa ballare tutta l’Italia! Disponibile anche in formato digitale!

Arriva il 29 marzo 2011 il nuovo album di Vasco Rossi - Vivere o niente



Arriva il 29 marzo 2011 il nuovo album di Vasco Rossi - Vivere o niente

29 marzo 2011 a Roma: Presentazione di POLIALES NICANDRE

POLIALES NICANDRE
Un anagramma musicale per nuovi scenari dell'improvvisazione

29 marzo ore 19.00
Roma, Fonderia delle Arti (via Assisi 31)
Il 29 marzo prossimo alle 19.00 alla Fonderia delle Arti (Roma, via Assisi 31, info 06 7842112) Nicola Alesini e Andrea Polinelli presenteranno Poliales e Nicandre, un album a due voci uscito per Tre Lune Records in cui i due musicisti si incontrano in un empatico mescolarsi di personalità, stili e sonorità. Ne nasce questo Poliales Nicandre: un anagramma fra due nomi e due musicalità che sorge naturale dalla necessità di raccontare ambienti ed emozioni tramite il suono. Un'esplorazione senza confini di stili e limiti culturali.
Un flusso di coscienza tramite dialogo a due, improvvisazione, sintassi obliqua.
I sax di Alesini e Polinelli attraversano rock, jazz, elettronica, contemporanea, popolare, senza soluzione di continuità.
Due saxofoni soprani, loop machines, live elettronics,flauto,melodica, tutto registrato su due tracce, senza uso di sovraincisioni.
Un lavoro rigoroso, senza compromessi, ma non per questo di difficile fruizione.
Un vero e proprio manifesto per nuovi scenari dell'improvvisazione.

Nicola Alesini: soprano sax, loops, melodica
Andrea Polinelli: soprano sax, loops, flute, live digital electronics


NICOLA ALESINI
Compositore e sassofonista, Nicola Alesini è uno dei più attenti ricercatori di nuove sonorità nell'ambito dei ritmi e delle melodie della tradizione mediterranea. Nella sua musica, sempre aperta a tutto l'universo del linguaggio d'arte (parola, gestualità e immagine), si incontrano e si fondono jazz e musica popolare, ambient e world music.
Visionarietà, magia, suggestione sono le cifre stilistiche delle sue composizioni e del suo fraseggio a volte lirico, a volte graffiante. Il suo linguaggio volutamente essenziale e comunicativo, supportato da una sonorità personale certamente riconoscibile, punta diritto al cuore dell'ascoltatore trascinato in un viaggio lontano dalla quotidianità.

Ha lavorato con musicisti del calibro di Glen Velez, Hans Joachim Roedelius, David Sylvian, Roger Eno, David Thorn, Harold Budd, Steve Jansen, Richard Barbieri. Sylvian ha inserito due brani di Alesini nel suo recente doppio album antologico Anything and nothing.

Discografia
MEDITERRANEA (con G.L. Taddei, A. Alberti), Nueva Records
FRIENDLY GAME (con J. Roedelius, F. Capanni), MASO
ARMONIE CELESTI (con P.L. Andreoni), Editoriale Domani
SIRENIDES VOCES (con E. Li Castro), Tirreno
GILET (con G.L. Taddei, A. Alberti), Tirreno
TO COVER THE DARK (con J. Roedelius, F. Capanni, Jay), Deepwave
ITALIAN SOUNDTRACK, Tirreno
MARCO POLO (con Andreoni, Sylvian, Eno, Thorn, Budd), Maso
HERMETIC (con Flix Jay), Hermetic
OTHER SUNS (con Felix Jay)
ACQUERELLO (con J. Roedelius, F. Capanni), All Saints
MARCO POLO II (con Andreoni, Eno, Thorn, Budd, Jansen, Barbieri), Maso
FABULA MERIDIANA (con Boeris, Caccavale, Imbergamo), Il Manifesto
FLATUS, Il Manifesto
DIOMIRA Invisibile, III Millennio
FdA, Il Manifesto
VIAGGI NELLA MEMORIA, Approdo alla Lettura
LOVESONGS / Claudio Lolli


ANDREA POLINELLI
La sua energia musicale nasce dalla relazione con altre forme espressive e si veicola per mezzo di una ricerca sul timbro del saxofono che egli spesso modifica trasformandolo digitalmente in tempo reale. Attratto dalla possibilità di espandere le frontiere musicali grazie all'incontro con altre culture e linguaggi, ha suonato in Africa, in Brasile e negli Stati Uniti dove ha svolto anche attività di didatta.
Diplomato in "Saxofono", "Jazz" e "Didattica della Musica", da sempre lavora nel teatro e nella danza. Fra gli altri ha collaborato di recente con i registi Anna Greggi e Mauro Mandolini. Dal 92 collabora come compositore con il regista teatrale parigino Hervè Ducroux. Ha collaborato col Teatro di Roma e nel 2002 ha composto ed eseguito il materiale musicale della performance "Absences" (da 'Il Marinaio', Pessoa) per la regia di Sara Marchesi al festival "Travelling", Rennes, Francia. Ha suonato all'Accademia Nazionale di Danza a Roma per i corsi di composizione contemporanea; collabora con le coreografe Gelpi e Alessandri; ha accompagnato più volte in live-performance a Roma il danzatore giapponese di "buto" Masaki Iwana.- ha partecipato al festival "Free Dans Orvieto" come performer e col suo progetto "Moving Orchestra" di improvvisazione tra orchestra e gruppo di danzatori; ha accompagnato la "Savage Dance Company", USA alla "Casa del Jazz" di Roma.
Attualmente sta ultimando il DVD "Un passo Avanti": la biografia della coreografa Roberta Garrison ed il rapporto tra jazz e danza; fa parte di diversi gruppi con progetti internazionali; col compositore Marcello Filotei opera in qualità di esecutore dei suoi lavori inediti e già presentati alla Biennale di Venezia nel 2010. Oltre a "Poliales Nicandre" è recentemente uscito il suo CD "Da Copland a Robocopland" con la propria rielaborazione del "Concerto per Clarinetto" di A.Copland, prima mondiale per orchestra jazz e live electronics.

Discografia
DA COPLAND A ROBOCOPLAND (con M.Magli, M.D'Alessandro, M.Filotei), Mapo
BATTISTI E JAZZISTI (con A.Sartini), MDP
BRASSAX (con G.Trovesi, E.Colombo, J.Heineman), Controchiave
ECHI DI PACE (con H.Itab, M.Siniscalco), Controchiave
SAXOMANCER (con U.Vitiello, M.Siniscalco, R.Garrison), Materiali Sonori

Luca Milani - il nuovo Album "Sin train" un capolavoro semplice efficace, grandi canzoni



BLACK NUTRIA INDEPENDENT LABEL BOOKING , PROMOTION
PRESENTA

LUCA MILANI
www.myspace.com/lmilani
Disponibile con Distribuzione Audioglobe l'atteso "debut album" dal titolo: "Sin train" un capolavoro semplice efficace, grandi canzoni

Prodotto e registrato a Milano da Giovanni Calella dei Kalweit and the spokes (nuovo gruppo di Georganne Kalweit ex Delta V) e Leziero Rescigno degli Amor Fou (ex La Crus)
Masterizzato da Giovanni Versari gia al lavoro con Afterhours, Vinicio Capossela, Marta sui tubi, Malfunk.

Qui potete ascoltare l'intero album e potete recensirlo se vi piace
http://soundcloud.com/black-nutria-promotion/sets/luca-milani-sin-train/


Breve bio
Luca Milani, cantante chitarrista e compositore, ha suonato con la sua band (i File) nei migliori palchi italiani, realizzando 2 album usciti per la label Zomba.
Successivamente Luca si è dedicato ad un progetto solista e dopo molti live in Italia, USA e UK, nel 2009 il suo primo Ep "Scars and tattoos" viene pubblicato da un'etichetta americana, la RRR Records. Ora Luca Milani è rappresentato in Italia e nel resto dei paesi Europei dall'etichetta Black Nutria, che ne curerà la promozione ed il booking.

LUCA MILANI
"Sin train"

Esce il nuovo libro di Paolo Rumiz. Racconta di un "bene ostinato"




Il 23 marzo sarà in libreria per Feltrinelli "Il bene ostinato" di Paolo Rumiz

"È la storia dei 'profeti' di oggi, i punti emergenti di un volontariato italiano di cui non si scrive, il nucleo di un altruismo che alberga negli stessi territori dell'egoismo antistranieri.
È la storia di una pattuglia di medici italiani, inquadrati nella più brillante e meno nota - mai discussa - delle nostre Organizzazioni non governative, Medici con l'Africa Cuamm."

Paolo Rumiz
Il bene ostinato
I Narratori - Giangiacomo Feltrinelli editore

Pagine 144 - euro 14,00
In libreria dal 23 marzo 2011


I "Medici con l'Africa" del Cuamm (Collegio Universitario Aspiranti e Medici Missionari) si spendono dal 1950 per il diritto fondamentale alla salute e l'accesso ai servizi sanitari.
Il Cuamm oggi è presente in sette paesi: Angola, Etiopia, Kenya, Mozambico, Sudan, Tanzania e Uganda. L'incontro tra il Cuamm e Paolo Rumiz è la scintilla da cui nasce questo libro.
C'è uno scrittore-viaggiatore che si innamora del progetto, parte per l'Africa e osserva un'altra Italia in azione.
Si sofferma sulle donne e sugli uomini - non solo medici - che con le famiglie decidono di vivere e lavorare nei villaggi e nelle città dove opera il Cuamm. Quali sono le loro storie? Come è cambiata la loro vita? Qual è la radice del loro impegno?
È l'occasione per indagare e raccontare un mondo poco conosciuto, composto da singolari emigranti, professionisti che si sradicano dall'Italia con le proprie famiglie per trapiantarsi in contesti disagiati, spesso pericolosi, sempre impegnativi. Sono storie particolari, a volte uniche, che connettono il Nord e il Sud del mondo. E forse aprono una strada al futuro.

UN AIUTO CONCRETO: SALVA UNA MAMMA E IL SUO BAMBINO

Acquistando "Il bene ostinato" è possibile sostenere l'attività di Medici con l'Africa Cuamm supportando la campagna per l'accesso gratuito al parto e la cura del neonato e salvando una mamma e il suo bambino in 15 ospedali dell'Africa.



Solo nell'ultimo anno Medici con l'Africa Cuamm all'interno dei servizi che supporta, ha realizzato 437.492 visite ambulatoriali, 108.442 ricoveri, 123.016 vaccinazioni, 19.491 parti, portando speranza e futuro là dove il diritto alla salute è più disatteso e negato.

Dal 1950 Medici con l'Africa Cuamm lavora a fianco degli africani, affrontando le emergenze ma avendo come obiettivo finale la gestione di una sana quotidianità, per "insegnare a pescare" più che ad aspettare il pesce dall'esterno, quindi.

Non è scelta a caso la preposizione "con" che affianca il nome del continente. Medici con l'Africa indica che giorno dopo giorno, i volontari si impegnano a garantire aiuto, assistenza, cure, per cancellare la parola sopravvivenza e sostituirla con sviluppo, vita, salute. Garantire servizi accessibili ai più poveri sostenendo piccoli dispensari-maternità, appoggiando ospedali distrettuali e regionali, facendo formazione nelle Università. Per far crescere professionalità e sensibilità su ciascun territorio sino al grande sogno: un'Africa che non abbia più bisogno di nessuno dall'esterno, un'Africa in grado di gestire in autonomia i bisogni delle proprie popolazioni. Un sogno che da sessant'anni dà forza all'attività di Medici con l'Africa Cuamm, la prima organizzazione non governativa italiana di ambito sanitario ad operare in Africa.

Attualmente Medici con l'Africa Cuamm è presente in Angola, Etiopia, Kenya, Mozambico, Sud Sudan, Tanzania, Uganda con 15 ospedali serviti; 25 distretti sostenuti per attività di sanità pubblica, assistenza materno-infantile, lotta all'Aids, alla tubercolosi e alla malaria; 3 centri di riabilitazione motoria, 4 scuole infermieri e 3 università appoggiate.

www.mediciconlafrica.org

Il 16 luglio 2011 Ligabue sarà di nuovo live al Campovolo di Reggio Emilia



Campovolo sarà ancora teatro di uno degli eventi più esclusivi della musica. La giornata si intitola Campovolo 2.0 e sarà un giorno di grande festa musicale.

“Ancora una volta, quando pensiamo a un concerto che si svolge “a casa mia” il primo pensiero è a una vera e propria festa. Qualcosa che, se possibile, vada oltre all’idea di concerto. mAbbiamo un po’ di idee in merito.
Alcune già sicure, altre da verificare. Non appena rientro dalle vacanze mi metterò a lavorarci su con Maio e gli altri e il 23, quando ci collegheremo con i cinema in cui verrà proiettato il meglio degli stadi 2010, vi comunicheremo tutto quello che abbiamo deciso in merito
”. Cosi Ligabue ha annunciato il concerto del 16 luglio a Campovolo.

La prevendita dei biglietti per questo unico e imperdibile appuntamento (prodotto e organizzato da Riservarossa e F&P Group), per i fan di LIGA, avrà inizio il 23 marzo (dalle ore 14.00). In quello stesso giorno, come sapete, ci sarà anche il Ligabue Day 2011 in tutti i cinema d’Italia

Dalle ore 21, in collegamento con i cinema di tutta Italia (l’elenco delle sale è disponibile su http://www.nexodigital.it/ ), LIGABUE presenterà la nuova versione inedita ed esclusiva del meglio delle riprese realizzate in tutte le date del suo ultimo tour negli stadi e anticiperà le novità relative a Campovolo 2.0.

Serenata in attesa del Papa nelle parrocchie del lamentino.

Sono 400, tra cantori e orchestrali, i protagonisti del Recital "SERENATA IN ATTESA DEL PAPA"

Fervono i preparativi da parte delle parrocchie del lametino per dare il via a molteplici iniziative in vista della venuta del Papa prevista per la prima decade del mese di Ottobre.
Per celebrare questo atteso evento, la Comunità dei Frati Minori Cappuccini del Santuario di Sant'Antonio di Lamezia Terme, fra le tante iniziative in programma nel corso della tredicina di Sant'Antonio, che richiama ogni anno tanti fedeli verso il santuario del colle nicastrese, sta organizzando un interessante Recital, un insieme di canti e di riflessioni su Papa Benedetto XVI, dal significativo titolo "Serenata a Sant'Antonio in attesa del Papa" interpretato dai cori polifonici più rappresentativi e qualificati del comprensorio lametino e del catanzarese.
"Carissimi coristi, la Comunità di Sant'Antonio vi ringrazia per aver accolto l'invito di partecipare così numerosi a questa occasione del "Recital in attesa del Papa" che certamente celebrerete nella gioia, nella comunione e nell'amicizia". Esordisce così Padre Amedeo Gareri nel suo messaggio di saluto ai cori che si ritroveranno giorno 12 del mese di Giugno alle ore 20.00 a dare lode e rendimento di grazie al Signore per il dono della visita di Benedetto XVI attraverso il dolce e armonioso canto di 300 cantori accompagnati dall'Orchestra Scolastica della Provincia di Catanzaro promossa da A.M.A. Calabria, composta da 110 suonatori e diretta dal Maestro Ferruccio Messinese. "L'associazione ha aderito con entusiasmo all'invito rivolto - evidenzia il Maestro Francescantonio Pollice - perché convinta che la musica sia uno degli strumenti più efficaci per onorare un evento così importante attraverso un ampia partecipazione di giovani che sono la speranza per il nostro futuro".
I dodici i cori polifonici si sono dati appuntamento, per la prima delle prove generali, per l'11 Aprile alle ore 20.00 nella chiesa Santa Maria degli Angeli di Lamezia Terme.
E' questo solo l'inizio di un ampio programma che vedrà le corali polifoniche lametine e della calabria impegnate sino a qualche giorno prima della venuta del Papa.
Infatti "la serata dei cori in attesa del Papa" sarà replicata a Sambiase nella Chiesa Matrice di San Pancrazio; a Bella nella Parrocchia della Natività guidata; a Vibo Valentia, a Catanzaro e a Cosenza.

All'evento in programma il 12 giugno 2011, è dunque prevista la partecipazione di 12 Corali Polifoniche provenienti da tutte le province calabresi. Esse sono: Coro Polifonico "Simphonia" " - Istituto Musicale "S. Guzzi" - Lamezia Terme diretto dal Maestro Ferruccio Messinese; Coro Polifonico della Parrocchia Beata Vergine del Rosario diretto dal Maestro Mimmo Caruso; Coro Polifonico "Sant'Antonio" diretto dal Maestro Antonio Buonconsiglio; Coro Polifonico "Diocesi di Lamezia Terme" diretto dal Maestro Don Pino Latelli - Voce solista: Enza Mirabelli; Coro Gregoriano "Ancillae Domini" diretto dal Maestro Licia Di Salvo;; Coro Polifonico "Serrastretta Joyful Chorus" diretto dal Maestro Angela Mussari; Coro Polifonico Parrocchia di San Raffaele Arcangelo in Lamezia Terme diretto dal Maestro Rosita Talarico; Schola Cantorum Madonna del Rosario di Vibo Marina (VV) diretto dal Maestro Lucia Quattrocchi; Coro Polifonico "Amadeus" di Catanzaro Lido diretto dal Maestro Irene Infante; Coro Polifonico SS Trinità di Catanzaro diretto dal Maestro Giovanna Massara; Coro Polifonico "Arianova" di Lamezia Terme diretto dal Maestro Pietro De Fazio; Coro polifonico "San Giovanni Battista" di Soveria Mannelli diretto dal Maestro Manuela Romanelli.
Le parti narrate del Recital, con il supporto di video e immagini, preparate con cura e competenza da don Tonino Fiozzo e dai giovani platanesi Lorena Villella, Giovanni Esposito e Basilio Vescio, sono state affidate alla voce della giovane e già nota dottoressa Maria Donato della emittente televisiva City One di Lamezia Terme e di Maddalena Cimino di Platania, che saranno anche le presentatrici dell'intera manifestazione. Tutto avrà luogo in prima serata nell'ampia cornice dello spiazzale antistante il santuario antoniano.

Curiosità Italiane: Camillo Benso Il Conte di Cavour anche se Cavour (TO) non fu mai contea.



I Benso che furono marchesi di Cavour dal 1649 furono soprannominati "i Cavour" per distinguerli da altri rami della stessa famiglia, signori di altri feudi (Santena, Ponticelli, Isolabella, etc...)
Camillo, secondogenito e quindi non avente diritto al titolo di marchese, fu "solamente" conte...della famiglia dei "Cavour". Quindi per tutti e anche per se stesso fu "il Conte di Cavour", anche se Cavour non fu mai contea.

PERCHE’ il nome “Cavour” è già da solo sinonimo di “Risorgimento”, e perché raramente (o in modo molto riduttivo) è riportato su testi il legame del luogo con la famiglia Benso. Molti (specialmente da fuori regione) non sanno che Cavour è anche un comune!

PERCHE’ A Cavour visse e morì l’Arch. Amedeo Peyron (1821-1903), ingegnere di Camillo Benso e progettista nel 1861 dell’Aula provvisoria del primo Parlamento Italiano nel cortile di Palazzo Carignano a Torino dove fu proclamato Vittorio Emanuele Re d’Italia. A Cavour esiste Villa Peyron, da lui acquistata a metà ‘800, dove pure è vissuto il nipote, avv. Amedeo Peyron, sindaco di Torino dal 1951 al 1962 e direttore di Italia ’61. E’ progetto dell’architetto anche il campanile e il soffitto della Parrocchiale.

PERCHE’ A Cavour esistono i luoghi giolittiani. Dove visse e morì Giovanni Giolitti (“Il terzo Cavour”, come lui stesso si definì). Giolitti è sepolto a Cavour. I busti di Giolitti e Camillo inaugurati da un altro grande piemontese: il Presidente Luigi Einaudi (1952).

PERCHE’ nelle guerre per l’indipendenza rifulge fra le altre una importante figura cavourese: Alessandro Plochiù, croce d’ufficiale dell’ordine militare di Savoia nella Battaglia di S. Martino (1959), fratello di Melchiorre Plochiù, azionista de “Il Risorgimento”, entrambi fratelli della madre di Giovanni Giolitti, e tutti cavouresi di nascita. A Cavour un busto ricorda Alessandro, mentre Melchiorre riposa nella tomba cavourese dello statista.

PERCHE’ A Goito morì anche Augusto Benso, nipote di Camillo Benso: aveva 20 anni doveva diventare il 9° Marchese di Cavour. E’ sepolto a Santena con lo statista.

PERCHE’ “Rocca di Cavour” era il nome dato all’Albergo di Torino situato davanti alla Stazione di Porta Nuova dove trovarono ospitalità e aiuto molti patrioti (fra cui i fratelli Cairoli), ma anche il nome dato alla sua batteria dal cannoniere Giovanni Poggio di Masio (Al) nella Guerra di Crimea.

Il 15 marzo 2011 esce “SUPERSANTOS” il nuovo disco di ALESSANDRO MANNARINO



Dodici brani che raccontano un viaggio, dal tramonto all’alba, dove si intrecciano vicende e si incontrano personaggi tutti legati a un filo, quello della fine del mondo.
Ritmi forsennati, gonne al vento, vino e lanterne, festa a crepacuore, ballate struggenti, lamentazioni funebri e sciarade che si mescoleranno al cantautorato e alla world music.
Alessandro Mannarino nasce a Roma nel 1979. Inizia la sua attività artistica a partire dal 2001, quando girando per l’antica suburra del rione Monti, si esibisce in strane session da dj con la chitarra a cavallo tra il djing e il live acustico.

SUL TETTO DEL MONDO è il dodicesimo capitolo discografico dei MODENA CITY RAMBLERS



Ed è anche l’ultimo disco inciso nella storica sala di registrazione dell’Esagono di Rubiera (RE), che col 2011 chiude i battenti e presso la quale la band ha realizzato gran parte dei suoi dischi.
Registrato con Carloenrico Pinna, presente da sempre allo Studio Esagono, tra il novembre e il dicembre dell’anno passato,“Sul Tetto del Mondo” vive del suono degli ambienti dello studio, con incisioni volutamente mirate a catturare il respiro degli strumenti acustici di tradizione folk e il battito combat-folk della sezione ritmica nella sala di ripresa esagonale.
La produzione, così come la scrittura e l’arrangiamento dei tredici brani presenti, è stata curata interamente dalla band, mentre tra gli ospiti presenti spicca la figura del percussionista Tony Esposito, che impreziosisce con le sue ritmiche “¡Que Viva Tortuga!”.
Rispetto ai precedenti lavori, in questo disco i MCR non rincorrono alcun progetto concettuale ai quali legare le canzoni; essevivono di vita propria e coesistono in un album dedicato a gran parte dei temi che, sia a livello di sonorità che di liriche, dasempre popolano il cosiddetto “universo Ramblers”. Ci sono canzoni aggressive, dove il violino, la fisarmonica e il flauto si rincorrono nel classico stile della band, e brani più lenti dove la voce si stende melodicamente su paesaggi di chiara matrice ballad-folk.

Il nuovo album di DAVIDE VAN DE SFROOS - YANEZ



Dopo il successo ottenuto alla 61^ edizione del Festival di Sanremo nella sezione Artisti con “YANEZ”, un brano scritto e cantato in dialetto tremezzino (o laghée) sul celebre corsaro portoghese YANEZ DE GOMERA fedele amico di Sandokan , esce oggi il nuovo album di Davide Van De Sfroos.
"Cancellare i dialetti è come limare gli Appennini perchè l’Italia rimane unita anche grazie all’identità dei dialetti. Yanez è un omaggio a mio padre, che non c’è più. Gli ultimi anni della sua vita li ha vissuti a Cesenatico trasformandosi lui, uomo di lago, in lupo di mare. Mi piace immaginarlo ancora sulla barca, come Yanez sul praho”.

DAVIDE BERNASCONI (in arte DAVIDE VAN DE SFROOS) nasce a Monza (Mi) l’11 Maggio 1965 e cresce a Mezzegra, nel “cuore” del lago di Como. Quasi tutte le sue canzoni fanno capo al lago, al suo spirito profondo, ai suoi lati sporchi e puliti, alle sue luci ad alle ombre, ruotando attraverso tutti i paesi rivieraschi, senza mai però perdere d’occhio la città.
La maggior parte dei suoi testi è pensata, scritta e cantata in dialetto tremezzino (o laghée): una lingua più che un dialetto, resa ancor più realistica e forte da storie assolutamente poetiche.
DAVIDE VAN DE SFROOS torna a due anni dall’uscita del suo ultimo album “Pica!” uscito a febbraio 2008, che ha riscosso molti consensi sia in termine di pubblico che di critica.

Da oggi 15 marzo 2011 nei negozi: LADY GAGA - BORN THIS WAY (SINGOLO)



Esce oggi in tutti i negozi di musica anche la versione fisica del singolo "Born This Way", in versione CD maxi, che contiene anche 3 esclusivi remix di "Born This Way", primo singolo estratto dal nuovo album di Lady Gaga in pubblicazione a maggio.

Ecco la tracklist del CD Maxi:

1.BORN THIS WAY
2.BORN THIS WAY – LA RIOTS REMIX
3.BORN THIS WAY- CHU FEW BORN TO FIX REMIX
4.BORN THIS WAY – DJ WHITE SHADOW REMIX

Bellissima intervista ai Foo Fighters e trailer del documentario sulla storia della band: verso il Rock In IdRho 2011!



L'onda lunga dei Foo Fighters è ormai una marea che coinvolgerà fan e addetti ai lavori durante tutta la primavera e l'estate 2011. Dave Grohl e compagni sono nel pieno della promozione del nuovo disco che uscirà in Italia il 13 Aprile 2011. Il 15 Giugno i Foo Fighters si esibiranno al Rock In IdRho (Fiera Rho/Milano) per quella che si preannuncia la data più infuocata e memorabile dell'estate nella penisola. La rete, youtube e i social network, iniziano a popolarsi di materiali diversi sul nuovo lavoro dei Foo Fighters. Alcuni estratti delle loro recentissime esibizioni londinesi sono visibili su YouTube, il video dello street single "White limo" in poche settimane ha sfondato quota 1.500.000 visualizzazioni. Il nuovo album "Wasting Light" (Sony Music) sarà "in the corner store" dal prossimo 13 Aprile.
A questo indirizzo: http://www.youtube.com/watch?v=FPaPSOSeoOU&feature=related potete trovare anche una lunga e accurata intervista fatta durante un famoso talk show norvegese: 10 minuti che comprendono una funambolica performance del primo singolo "Rope" e un'appassionante botta e risposta dove Dave Grohl parla onestamente del nuovo disco e del suo passato - tornando ai tempi di Nevermind (il conduttore lo cita come "il Sgt. Pepper's degli anni '90") - e dei grandi cambiamenti nella vita sua e della band (in senso positivo e negativo). Da quel celebre disco dei Nirvana, divenuto una pietra miliare del rock mondiale, il frontman dei FF si sofferma - cosa abbastanza rara - a parlare del suo rapporto con Kurt Cobain, delle droghe e del lifestyle rock'n'roll.


www.rockinidrho.com

Terremoto in Giappone: i numeri utili per aiutare nell'emergenza



Se vuoi contribuire tramite la Croce Rossa Italiana:
http://cri.it/flex/FixedPages/IT/Donazioni.php/L/IT

E’ stata predisposta una pagina web sul sito del Ministero Affari Esteri in cui vengono indicati una serie di numeri telefonici o mail per emergenze "Sisma Giappone


Il centralino dell'Unità di Crisi del ministero degli Esteri a Roma continua a operare a pieno regime rispondendo invece al numero 0636225 e alla mail: unita.crisi@esteri.it .

Per chi volesse fare donazioni, anche la Caritas si è attivata, potete inviare le vostre offerte a Caritas Italiana al
C/C POSTALE N. 347013 specificando nella causale: maremoto Pacifico 2011.

Le offerte sono possibili anche tramite altri canali, tra cui:
- UniCredit, via Taranto 49, Roma – Iban: IT 88 U 02008 05206 000011063119
- Intesa Sanpaolo, via Aurelia 396/A, Roma – Iban: IT 95 M 03069 05098 100000005384
- Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma – Iban: IT 29 U 05018 03200 000000011113
- CartaSi e Diners telefonando a Caritas Italiana tel. 06 66177001 (orario d’ufficio)

Cristina D'Avena in concerto: Rimini, Milano, Borgo Val di Taro (PR), Lumezzane (BS), Novafeltria (PU), Bologna



Cristina D'Avena in concerto:

19 marzo 2011 Ore 22.00 - "Cristina D'Avena feat. Gem Boy" - Velvet Club - Via S. Aquilina, 21 - Rimini

27 marzo 2011 Ore 17.00 - Centro Commerciale Bicocca Village - Via Chiese, 60 - Milano

9 aprile 2011 Ore 20.30 - Teatro Farnese - Piazza Giuseppe Verdi, 1 - Borgo Val di Taro (PR)

17 aprile 2011 Ore 16.00 - Cristina ospite della manifestazione "10º Memorial Lucrezia" - Teatro Odeon - Via Guglielmo Marconi, 5 - Lumezzane (BS)

30 aprile 2011 Ore 01.30 - Discoteca Jolly - Via Rossini, 1 - Novafeltria (PU)

15 maggio 2011 Ore 17.00 - Parco dei Giardini - Via Arcoveggio, 59 - Bologna

Info
http://www.cristinadavena.it

Antonella Ruggiero in concerto: Rieti, Brescia, San Giovanni in Persiceto (BO), Bergamo, Altamura (BA)



Antonella Ruggiero in concerto

01 aprile 2011 a RIETI - Teatro Flavio Vespasiano
"Stralunato Recital"
con Mark Harris e Roberto Colombo

02 aprile 2011 a BRESCIA VECCHIA - Duomo
"Sacrarmonia"
con Mark Harris e Roberto Colombo

08 aprile 2011 a SAN GIOVANNI PERSICETO (BO)
Partecipazione di 30 minuti alla maniffestazione di beneficenza "In Canto"
con Mark Harris

13 aprile 2011 a BERGAMO - Teatro Donizzetti
"Contemporanea Tango"
con Hyperion Ensemble

21 aprile 2011 ad ALTAMURA
Partecipazione
con Orchestra Sinfonica M° Quadrini


Info

MARTA SUI TUBI in concerto: Modena, Roncade (TV), Bologna, Torino, Brescia, Poggiomarino (NA), Sant'Andrea delle Fratte (PG), Legnano (MI), ...



MARTA SUI TUBI in concerto
http://www.martasuitubi.it/
in collaborazione con Barley Arts

26 marzo 2011 Modena "Off" DATA ZERO
01 aprile 2011 Roncade (TV) "New Age"
02 aprile 2011 Bologna "Estragon"
08 aprile 2011 Torino "Hiroshima"
09 aprile 2011 Brescia "Latte + Live"
15 aprile 2011 Poggiomarino (NA) "Poseidon Club"
16 aprile 2011 Sant'Andrea delle Fratte (PG) "Urban Club"
29 aprile 2011 Legnano (MI) "Land of Live"
30 aprile 2011 Bonannaro (SS) "Piazza"
07 maggio 2011 Lecco "Officina della Musica"
14 maggio 2011 Pisa "Cortile Facoltà di Veterinaria"

I Manzoni in concerto: Venezia, Sermide (MN), Castiglione del Lago (PG), Perugia, Centobuchi (AP), Udine, Milano



MANZONI

19 marzo 2011 Venezia "Metricubi"
26 marzo 2011 Sermide (MN) "Chinaski"
01 aprile 2011 Castiglione del Lago (PG) "909 Cafe"
02 aprile 2011 Perugia "Loop Cafè"
03 aprile 2011 Centobuchi (AP) "Brevevita"
07 maggio 2011 Udine "No Fun"
11 maggio 2011 Milano "LaCasa139"

L'Imbarazzo, il nuovo album di Tricarico.




L’Imbarazzo contiene nove brani scritti dal cantautore milanese, che confermano il suo grande profilo come autore, la personalità artistica fuori dagli schemi ed il talento di raccontare storie con testi visionari, sfumati d’immaginazione e leggera ironia. Nell'album sono incluse Tre Colori, la canzone presentata al Festival di Sanremo e firmata da Fausto Mesolella degli Avion Travel, e L’Italiano di Toto Cutugno, nella personalissima versione che verrà eseguita da Tricarico al Festival nella serata celebrativa dei 150 anni dell’Unità D’Italia. Nel CD lo stesso Cutugno canta una strofa del brano. L’album è prodotto da Ferdinando Arnò e Massimo Martellotta.

E’ un mondo d’altri tempi quello in cui si ha la fortuna di entrare ascoltando questo disco che già nel titolo esprime un sentimento quasi dimenticato. Nel mondo di Tricarico le parole sono sussurrate, le emozioni delicate, e i legami sono forti. E’ un’oasi di benessere in cui riparare lo spirito dalla banalità corrente.

"Finalmente" il nuovo album di Virginio Simonelli




VIRGINIO - FINALMENTE

"Finalmente" è l'album di Virginio Simonelli, fresco vincitore della decima edizione di Amici!
L'album è disponibile in tutti i negozi e in download digitale, al prezzo speciale di 4,99€.

Ecco la tracklist completa:
1. Finalmente
2. Ad Occhi Chiusi
3. Non ha Importanza
4. A Maggio Cambio
5. Dolcemente
6. Sale
7. Sincero
8. Vuoti d'Aria (in esclusiva solo per iTunes)

Il Mercatino degli Hobbisti a Borgosesia (VC)



Il Comune di Borgosesia organizza, per l’anno 2011, il Mercatino degli Hobbisti, che avrà presenza stabile ogni mese.
In particolare le date saranno:

- Domenica 27 Febbraio (in occasione della Seconda Sfilata di Carri Allegorici del Carnevale di Borgosesia) presso i Giardini Pubblici

- Sabato 12 (in occasione della Grandiosa Sfilata Notturna del Carnevale di Borgosesia) e Domenica 13 Marzo presso i Giardini Pubblici

- Domenica 10 Aprile

- Domenica 8 Maggio

- Domenica 12 Giugno

- Domenica 31 Luglio

- Sabato 10 e Domenica 11 Settembre in occasione di “ÉvViva Borgosesia”

- Domenica 9 Ottobre

- Domenica 13 Novembre

- Domenica 4 Dicembre

- Sabato 10 e Domenica 11 Dicembre

CALIBRO 35 in concerto: Roma, Modugno (BA), Grottammare (AP), Asti, Bologna, Milano e Padova



CALIBRO 35 in concerto

10 marzo 2011 Roma "Circolo degli Artisti"
01 aprile 2011 Modugno (BA) "New Demodè"
02 aprile 2011 Grottammare (AP) "Milano Odia @ Teatro delle Energie"
05 aprile 2011 Asti "Indi(e)avolato @ Diavolo Rosso"
06 aprile 2011 Bologna "Milano Odia @ Teatro Cinema Perla"
08 aprile 2011 Milano "Magnolia"
09 aprile 2011 Padova "Unwound"

PAOLO BENVEGNU' in concerto: Montepulciano (SI), Poggiomarino (NA), Modugno (BA), Roma, Torino, Firenze, Mezzago (MI), Modena, Brescia



PAOLO BENVEGNU' in concerto
www.myspace.com/benvegnupaolo
in collaborazione con Barley Arts

19 marzo 2011 Montepulciano (SI) "Mattatoio n.5"
25 marzo 2011 Poggiomarino (NA) "Poseidon Club"
26 marzo 2011 Modugno (BA) "New Demodè"
28 marzo 2011 Roma "Circolo degli Artisti"
31 marzo 2011 Torino "Hiroshima"
02 aprile 2011 Firenze "Viper"
07 aprile 2011 Mezzago (MI) "Bloom"
08 aprile 2011 Modena "Vibra"
16 aprile 2011 Brescia "Vinile45"

Ad aprile in libreria: Vittorio Gorresio, "Risorgimento scomunicato", Edizioni La Zisa, pp. 200, euro 16,90

Ad aprile in libreria: Vittorio Gorresio, "Risorgimento scomunicato", Prefazione di Gianni Vattimo, Edizioni La Zisa, pp. 200, euro 16,90

Pubblicato la prima volta nel 1958 dall'editore fiorentino Parenti, "Risorgimento scomunicato" raccoglie gli scritti di Vittorio Gorresio per "Il Mondo", una serie storica di articoli dal titolo "Processo al clero dopo il '60". Storico appassionato, intransigente documentatore, Gorresio traccia una puntuale e puntigliosa ricostruzione delle origini dei contrastati rapporti tra Stato e Chiesa che resero tanto drammatico il Risorgimento. La descrizione dell'intransigentismo clericale rispetto alla progressiva laicizzazione dello Stato italiano ci è fornita dall'autore attraverso la meticolosa raccolta di missive tra membri del governo ed esponenti del clero, cui si aggiungono le dettagliate ricostruzioni degli episodi salienti e del profilo dei personaggi che di questo travagliato periodo storico si resero protagonisti. Vengono descritte, in sequenza, le vicende di una Chiesa, scomunicante e punitiva, addirittura iettatoria, di là dalla trasformazione che, negli anni a seguire, la renderà refrattaria, incapace di stare al passo con la storia, cioè con l'evoluzione della coscienza morale e politica dei cittadini laici. L'attualità del pensiero di Gorresio sta, infatti, tutta nella rilettura storica e cognitiva degli eventi che hanno prodotto il presente, come cita Gianni Vattimo nella sua prefazione: "Se la Chiesa si riduce oggi a una multinazionale […] ciò è anche il risultato dell'uso che essa stessa ha fatto dei suoi strumenti spirituali".

Vittorio Gorresio, giornalista, scrittore e saggista nacque a Modena da famiglia piemontese il 18 luglio 1910. Inviato speciale e corrispondente di guerra per "Il Messaggero" di Roma, fu tra i più efficaci espositori del dramma del dopoguerra sulle colonne della testata "Risorgimento Liberale", quotidiano diretto da Mario Pannunzio col quale collaborò anche per il settimanale politico "Il Mondo". Firma prestigiosa anche de "L'Europeo" di Arrigo Benedetti, Gorresio scrisse una decina di saggi storici ottenendo importanti riconoscimenti giornalistici e premi. Nel 1980 l'autobiografia "La vita ingenua" gli valse il Premio Strega. Lavorò fino a poco prima della sua morte, nel 1982, curando la rubrica "Taccuino" per il quotidiano "La Stampa".

e-mail: stampa@lazisa.it

www.lazisa.it

Caro Benzina, la protesta corre sul web e si organizza su Facebook



Il 2 aprile 2011 non facciamo benzina

Dopo gli ultimi rincari sul prezzo del carburante, aumentano su Facebook i gruppi e le iniziative di persone che vogliono difendere le proprie tasche dall’apparente disinteresse di chi comanda.

Lo slogan dell’iniziativa: uniti contro il caro benzina

In solo 2 giorni oltre 700 persone hanno virtualmente aderito all’evento organizzato dal volere popolare, senza l’influenza di alcuna fazione politica.

Il rapper Morfuco cita nel gruppo “Uniti protestiamo contro il caro benzina” le seguenti parole:
“fino a quando continueremo a fare la guerra dei poveri ...le guerre di quartiere non arriveremo mai a niente, il nostro odio viene riversato per le strade, odiamo i nostri vicini perche' urlano, il salumiere perche' ci guarda storto, perche' a sua volta ha 5 figli e non sa' come arrivare a fine mese ,è tutto perche' viviamo una vita di merda fatta di regole che piacciono all'esercito di potenti che mangia e beve.. dobbiamo iniziare a stare uniti se veramente vogliamo risolvere i nostri problemi... noi li paghiamo... non siamo i loro schiavi.. mettiamoli in riga …”

Ma tanti altri sono sempre su Facebook i gruppi, le pagine che inneggiano ad una ribellione ordinata e pacifica contro il caro benzina ed il malumore aumenta in modo proporzionale.

Bisogna però fare attenzione, alcune pagina sono state create solo per attirare visitatori e poi pubblicare promozioni o materiale pubblicitario, pertanto qui di seguito elenchiamo la pagine reali di protesta:

UNITI protestiamo CONTRO il caro BENZINA - Gruppo di protesta in continua crescita

Come far abbassare il prezzo della benzina ormai insostenibile. – Pagina sociale di Facebook

Il 2 aprile BOICOTTIAMO I DISTRIBUTORI DI BENZINA – Evento con oltre 700 adesioni in due giorni

Presentazione del libro "DON RICCARDO NASSI E IL CASO ORLANDI" di Elio Voltan a Barolo (CN) il primo aprile 2011



" IL GIALLO A BAROLO"
Venerdì 1 aprile 2011 - ore 18
presso il "Museo dei Cavatappi" di Barolo in Piazza Castello 4

...nell'ambito della manifestazione “A CENA CON IL BAROLO DI BAROLO A BAROLO” .
Lo scrittore ELIO VOLTAN presenterà il suo ultimo romanzo Giallo
"DON RICCARDO NASSI E IL CASO ORLANDI" ed. Elena Morea

Recentemente premiato dalla Giuria al "Concorso Europeo di Arti Letterarie " VIA FRANCIGENA 2010"

La Presentazione sarà preceduta da una relazione sulla "Storia del romanzo Giallo e suoi personaggi di spicco"
Relatrice: Dott.ssa ANITA PASQUARELLI
Al termine ai presenti verrà offerto un aperitivo di introduzione alle cene del Barolo

Info Museo dei Cavatappi in Barolo 0173 560539
Elio Voltan nasce a Torino il 27.8.1945.
E' entrato a pieno titolo nella schiera dei bravi scrittori di romanzi Gialli .
Predilige ambientare le vicende nel mondo della Finanza, ove vi ha operato per molti anni e che sicuramente lo ispira.
Fa da sfondo alle sue trame una Torino attuale, intrigante, che ben si intreccia in situazioni finanziarie internazionali.

Recentemente ha ottenuto il Premio della Giuria
- al " Concorso Internazionale di Narrativa " Città di Salò 2010" per il romanzo" Delitto alla Banca Nazionale del Credito" ed. Robin
- al " Concorso Europeo di Arti Letterarie " Via Francigena 2010" con il romanzo" Don Riccardo Nassi e il Caso Orlandi" ed. Elena Morea.

Il romanzo è stato presentato con successo all’ultima edizione del Salone del libro di Torino.

Presentazione:Il romanzo narra la storia di un prete, in contestazione con certi dogmi della Chiesa che ritiene spesso incompatibili ed inadeguati alla realtà contemporanea.
Prova il culmine del suo dissenso allorquando riceve la confessione di un omicidio, da parte del mandante, e non può rivelarne il nome agli inquirenti proprio in ottemperanza al segreto del confessionale a cui è tenuto.
Il delitto è stato commesso nel mondo dell'alta finanza, di cui alcuni personaggi si attivano tra le località di Milano, Torino, e la Costa Azzurra, nonché nel piccolo paese di montagna dove Don Nassi svolge il suo ministero e che viene utilizzato da alcuni big per mettere a punto le loro strategie finanziarie, più o meno lecite, lontani da occhi ed orecchie indiscrete.
Le indagini sul caso Orlandi vengono svolte da un accattivante e impetuoso commissario della Squadra Mobile: il dottor Enzo Milani, coadiuvato dall'ispettrice Wanda Ricci e dall'ispettore Oronzo Caiazzo.
Uno dei personaggi chiave della vicenda risulterà essere proprio la perpetua del reverendo Nassi, lei stessa un tempo appartenente al mondo della finanza e poi...

BONSAI AID AIDS - 22 , 23, 24 Aprile 2011 nella Piazze d'Italia



Anche nella tua città ci sono persone competenti e volenterose.
Ti va di collaborare con BONSAI AID AIDS e mettere a diposizione qualche ora del tuo tempo per il successo di questa iniziativa?


Info
WWW.ANLAIDS.ORG
Numero verde 800592680 (da lunedì a venerdì 8:00-16:00)

ASSALTI FRONTALI in concerto: Lodi, Milano, Bellinzago Novarese (NO), Bergamo, Empoli, Trieste, Padova, Genova e Roma



ASSALTI FRONTALI in concerto

12 marzo 2011 Lodi "Lanificio Clam"
17 marzo 2011 Milano "CSOA Baraonda"
18 marzo 2011 Bellinzago Novarese (NO) "Morgan's House Drink"
19 marzo 2011 Bergamo "CSOA Paci Paciana"
25 marzo 2011 Empoli (FI) "CSA Intifada"
26 marzo 2011 Trieste "Etnoblog"
02 aprile 2011 Padova "CSOA Pedro"
09 aprile 2011 Genova "CSOA Terra di Nessuno"
01 maggio 2011 Roma "CSOA Forte Prenestino"

ARDECORE in concerto: Modena, Napoli, Solza (BG), Firenze e Milano



ARDECORE in concerto
http://www.ardecore.com/

17 marzo 2011 Modena "Off"
18 marzo 2011 Napoli "Duel Beat"
09 aprile 2011 Solza (BG) "Neverland @ Castello Solleoni"
16 aprile 2011 Firenze "Viper"
26 aprile 2011 Milano "LaCasa139"

ROBERTO ANGELINI in concerto: Saluzzo (CN), Campagna (SA), Isernia e Milano



ROBERTO ANGELINI in concerto
http://www.robertoangelini.it/

19 marzo 2011 Saluzzo (CN) "Ratatoj"
24 marzo 2011 Campagna (SA) "Club Zena"
25 marzo 2011 Isernia "Le Cave"
30 marzo Milano "LaCasa139"

Arriva in libreria: Palma Civello, "Ho liberato le parole", Pref. di Antonio Zito, Ed. la Zisa, pp. 144, euro 9,90

La solitudine, l'amicizia, la ricerca di sé sono soltanto alcuni dei temi espressi nel linguaggio poetico di Palma Civello, temi che appartengono e hanno toccato la vita di noi tutti e qui si fanno verso e ci catturano. Un modo per esternare, condividere, affrontare lo stato puro dei sentimenti. I suoi versi mettono in risalto i luoghi dell'anima dove tutti noi possiamo condividere pensieri, sensazioni e momenti."…c'erano ronzii della tua vita, parole delle tue strade. Ti ho parlato ancora, forse non capivi le mie parole diventate monche sei fuggito fra scorciatoie". Nella prefazione, il fraterno amico dell'autrice, Antonio Zito ci introduce nella vera anima di questi versi laddove "stanno racchiuse le cose del cuore e della mente […], di ciò che appare e di ciò che è […], dell'amore che c'è, che non c'è e che ci potrebbe essere […], della vita e dei suoi tempi sino a morire, sino a ridere e piangere". Nelle ultime poesie si denota un attaccamento alla vita e un desiderio di felicità quasi tangibile. Per questo è un libro che va riletto prima di abbandonarsi all'emozione. Ogni lettore potrà trovare qualcosa che gli appartiene.

Palma Civello è nata e vive a Palermo. Laureata in lettere classiche ha insegnato nelle scuole secondarie. Da qualche tempo si dedica con passione alla pittura, ancor più ama scrivere poesie e racconti. Nel gennaio 2008 ha pubblicato il libro di racconti Volti e svolte al telefono per la medesima casa editrice. Si è classificata ai primi posti in numerosi concorsi letterari nazionali per opere in poesia e in prosa. Ho liberato le parole è il suo primo libro di poesie.

Le Edizioni La Zisa aderiscono ad "Addiopizzo" e a "Libera" di don Ciotti e tutti i volumi pubblicati sono certificati "pizzo free".

EVENTO ASSURDO: il continuo aumento del prezzo della benzina - Ecco dove risparmiare



Come risparmiare
Per risparmiare qualche euro non resta che l'alternativa delle pompe bianche. Federconsumatori ha stilato un elenco delle pompe meno care che di seguito pubblichiamo. In alternativa, si può consultare il sito prezzibenzina.it, dove è aggiornato costantemente il costo medio dei carburanti delle diverse insegne, e dove sono riportate le offerte di ciascun marchio, e l'elenco dei distributori più convenienti, città per città.

Regione per regione, l'elenco completo della Pompe bianche

ABRUZZO
Perna Mauro SS 5 Raiano (AQ)
Thomas Fondovalle Sangro Fossacesia (CH)
Petrol Service srl Contrada San Leonardo Francavilla al Mare (CH)
Fll. Boschetti Energie srl Viale Enrico Mattei Cupello (CH)
Area di Servizio Primante SP per Crecchio, angolo Via Valli Canosa Sannita (CH)
Dam Carburanti Via Monte Cervino 1b Montesilvano (PE)
Martina Gas srl Via Cavallotti, 1 Montesilvano (PE)
Martina Gas srl Via Verrotti Montesilvano (PE)

BASILICATA
Nozza Petroli (solo GPL) SP 21 Palazzo San Gervasio (PZ)
Lo.be.bar. Di Cirigliano Giuseppe & C. Snc Contrada Pantanelle 7, Moliterno (PZ)
Di Noia Petroli srl Contrada Gaudiano Gaudiano (PZ)

CALABRIA
Metano Via S. Maria di Settimo, 175 Montalto Uffugo (CS)
Metano Contrada S. Rosa Rende (CS)
Indipendente SP 80 Feroleto Antico (CZ)
Caroil srl (GPL e metano) Viale Europa, 51/e Catanzaro (CZ)

CAMPANIA
Sud Petroli Prov. Talese Alife 3 San Salvatore Telesino (BN)
Abate Petroli 24 h Via Annunziata Vecchia Montesarchio (BN)
Santilli Domenico Condominio Le Botteghe Baia Domizia (CE)
Ipercoop – Le Porte di Napoli Strada Comunale Guerra Afragola (NA)
Gas GPL Via Terracina Napoli
CID sas di Giampiero del Tufo &Co. Via Ferrante Imparato 451 Napoli
Gas Auto Viale della Pace San Sebastiano al Vesuvio (NA)
Indipend. Via Spinelli 24 Pompei (NA)
Gas Auto Cirillo Via Prota, 11 Torre del Greco (NA)
Delfi Gas (solo GPL) Via Carlo Gatti Salerno
Salerno Energia – Federmetano (Metano) Via dei Carrari 30, Salerno
Privato Metano Via Starza, 25 Cava de’ Tirreni (SA)
Facom Gas Via Kennedy 26 Siano (SA)

EMILIA ROMAGNA
Tedeschini Strada Vignolese SP 623 (direzione S. Damaso) Modena
Stefanini Davide, Enrico e C. s.n.c. Via Nonantolana, SP 255 Modena
Oliviero e Dini snc Via Nonantolana, 880, SP 255 Modena
Conad C/o Baggiovara Center, Via Luigi Settembrini 201, Baggiovara (MO)
Michelini SP 21, Via per Marano Serramazzoni (MO)
F.lli Michelini s.n.c. Via Asinai, 24 Altedo (BO)
Tartarici distributore GPL Via Paolo Fabbri, 1 Castel Maggiore (BO)
Indipendente Loc. Lovoleto, SS 64 Granarolo dell’Emilia (BO)
Atras SS 9 dir. Forlì Cesena (FC)
Montalti Via Zuccherificio, 178 Cesena (FC)
Robgas Carburanti Via Ravegnana, SS 67 Forlì (FC)
Bertelli Carburanti Viale Po, 44 Ferrara
Dueffe s.a.s. distributori carburanti SP 25, Via Imperiale, 40 Argenta (FE)
Robgas Via Virgiliana, SP 69 Bondeno (FE)
Distributore comunale LTP Cimitero Via Bresciani, Piacenza
Keropetrol SP 7, Località Tuna Gazzola (PC)
Orsi Petroli Via Paganini, 15, SP 588 Busseto (PR)
Seged Via Romea Nord, 31 Ravenna
Robgas Via Trieste, 418 Ravenna
Robgas Via San Vitale, SS 253 Russi (RA)
Vulcangas Via Andrea Costa Rimini
Bronzoni SP 72 Bibbiano (RE)

LIGURIA
Oil Italia Via Umberto Mandelli Casella (GE)
3 C Corso De Michiel, SP 1 Chiavari (GE)
Oil Italia Via Aurelia Lavagna (GE)
Regis Pietro Carburanti Via Aurelia, 142 San Bartolomeo al Mare (IM)

LAZIO
D’Amico Via Tiberina, SS4 km 16.800 Capena (RM)
Sette petroli Via Aurelia, SS1 km 45.273 Cerveteri (RM)
EWA Via Monti di Primavalle, 24 Roma
EWA Via della Pineta Sacchetti, 121 Roma
Speed Gas Cuppellaro (Solo gas) Via Nomentana, SP 22a Roma
Fullmaster srl Via Frascati, 12 Roma
Senza insegna Viale Appio Claudio Roma
Indipendente Via Appia Pignatielli Roma
Auchan Parco Leonardo Via Portuense Fiumicino (RM)
Maremma petroli SP Guidonia-Le Sprete km 2.244 Guidonia (RM)
Fiamma 2000 Via Casilina Km. 36,219 Labico (RM)
Castel Romano Outlet Via di Piscina Cupa Pomezia (RM)
Dubois Via Braccianense Bracciano (RM)
Senza insegna Via Braccianense Claudia, km 27300 Manziana (RM)
Fiamma 2000 Via Nettunense Km. 2,145 Marino (RM)
Fiamma 2000 S.P. Maremmana III Km.1,030 S.Cesareo (RM)
Fiamma 2000 S.S. Anticolana Km. 1,500 Anagni (FR)
Fiamma 2000 Via Prenestina Km. 46,650 Serrone (FR)
Senza insegna Via Rossi Dainelli Luigi, 25 Viterbo
Senza insegna Strada Toscanense, 1 Viterbo
Senza insegna SS Umbro, km 51.887 Viterbo
Tuscia Petroli srl Via dell’Industria, 64 Viterbo
Ewa Via Vicolo Squarano Viterbo
Ewa SP 25 Canapina (VT)
Cancellieri Carburanti srl Via Cassia, 5 Cura (VT)
Distributore Via Aurelia Nord Monte Romano (VT)
Facchini Carburanti Via Castrense, 1 Montalto di Castro (VT)
Manzipetroli Via Cardinal Salotti c/o Comm. Coop Montefiascone (VT)
Distributore Via Cassia, SS2, direz. Roma Nepi (VT)
Enerpetroli Via Cesare Battisti, 7a Soriano nel Cimino (VT)
Energia Siciliana Pizzi Pietro & Co. SS 4 Salaria 68.650 Rieti
Roberto Francesto Distributore Carburanti Via Mediana 34 Aprilia
Fiamma 2000 Via Appia Km.70,500 Borgo Faiti (LT)
Fiamma 2000 N.S.A. 255 dell’Abbazia di Fossanova Km. 16,765 Roccasecca dei Volsci (LT)

LOMBARDIA
Sosta 2000 S.N.C. di Cunzolo F. & C. SP 1, Via Provinciale 1 Buguggiate (VA)
Cairo Via Rimembranze, 5 Cadrezzate (VA)
Petrol Via del Gregge Lonate Pozzolo (VA)
Edelgas Via Monte Rosa, 84/ SP 12 Cairate (VA)
Beyfin Via G. Ripamonti, 483 Milano
BP - Mirina Via G. Ripamonti, 400 – direz. Opera Milano
Mosè Bianchi SP 26 Carate Brianza (MI)
Sodin SP Rinasco Melegnano, SP 40, km 11.500 Carpiano (MI)
Auchan Self. direzione Milano Viale Brianza, 31 Cinisello Balsamo (MI)
Panigati srl Via De Amicis, 8 Magenta (MI)
Sodin SP Binasco Melegnano (MI)
SCP San Giuliano Via Risorgimento San Giuliano Milanese (MI)
Alfa petroli Via Leonardo Da Vinci, 72 Villasanta (MI)
Talarico Tiziano Via dei Livelli, 5 Bosisio Parini (LC)
Indipendente Via Cantù Cucciago (CO)
Mastrobuono Pietro SP Energia Siciliana Via Carducci, 8/10 Bergamo
Trussardi Petroli spa SS 42 Grassobbio (BG)
Daytona Carburanti Via delle Bettole, 84 Brescia
Indipendente Via Labirinto Brescia
Daytona Carburanti Via Iseo, SP 11 Erbusco (BS)
Pit stop Via Santellone, 65 / SP 668 Montichiari (BS)
F.&A. di Venturini Francesco & C. SS 45 Bis, km 17.527 Pontevico (BS)
Daytona Via Europa, 5 Rovato (BS)
Daytona Via Aldo Moro Zone (BS)
Keropetrol Loc. Boschetto, Via Boschetto, 12 Cremona
ALCA Via Crema, 33/ Via Carso, 3 Soresina (CR)
Lunetta srl Strada Ghisiolo, 2 Mantova
GB Carburanti Villa Garibaldi Mantova
GB Carburanti Via G. Battisti, 294/3 Roncoferraro (MN)
Fuocoverde Carburante SS 461 del Passo del Penice Cecima (PV)
Nebbiolo Nicolino Via Ferrarsi, 45 Pizzale (PV)
Gazzaniga Piazzale Franco Quarleri, 8 Voghera (PV)

MARCHE
Senza marchio Via Circonvallazione Apecchio (PU)
Senza marchio Loc. Il Buscaro, Strada Ponte Alberi Isola del Piano (PU)
Amadei snc Via Marecchiese, 1, SP 258, km 57.200 Novafeltria (PU)
Senza marchio Fraz. Perticara, Via D. Raggi, 18 Novafeltria (PU)
Catena Cesare Via Circonvallazione, 1 Serra Sant’Abbondio (PU)
Gatticchi Autotrasporti srl Loc. Tombaccia, Via del Carso,21 Pesaro
Senza marchio Loc. Piazzetta di Portonovo Ancona
Carrefour Via Del Campo di Aviazione, 17 Camerano (AN)
Eredi Traversa & C. Snc Via Aspio Terme, 8 Camerano (AN)
Senza marchio SS 16, km 314.135 Castelfidardo (AN)
Santini Guerrino Via Nevola, 34 Corinaldo (AN)
Senza marchio Via Barchio Esinante, 12 Cupramontana (AN)
Senza marchio Fraz. S. Elia, 16 Fabriano (AN)
Senza marchio Loc. Campodonico, 15 Fabriano (AN)
Senza marchio Viale Trieste, 22 Jesi (AN)
Brunetti A. & C. sas Fraz. Angeli, Via Montirone, 8 Mergo (AN)
Felgas spa SP Montemarciano, km 2.515 Montemarciano (AN)
Metano 96 Via Adriatica, Loc. Osimo stazione Osimo (AN)
Ewagrill snc Via Coste, 15, SS 502, km 8.910 Staffolo (AN)
Senza marchio Piazza Madonna della Neve Potenza Picena (MC)
Senza marchio Loc. Palombara, 13, SP Apirese, km 12.300 San Severino Marche (MC)
Senza marchio Via Pianello, 11b Sant’Angelo in Pontano (MC)
Zgas SS Salaria Km 169.450 Loc. Cavacepo Ascoli Piceno
Senza marchio Via SS. Crocifisso 29, SP Maceratese, km 16 Francavilla D’Ete (AP)
Senza marchio SP Valtesino, Contrada Granaro Grottammare (AP)
Senza marchio SP Valtesino, km 22.500 Montalto delle Marche (AP)
Senza marchio C.da Maglio, SP Val D’Aso, km 0.270 Montalto delle Marche (AP)
D’Amico Ex S.S. Val D'Aso, ora S.P. 238 km 18.562 Monte Vidon Combatte (AP)
Senza marchio B.go S. Tommaso, 13 Montedinove (AP)
Senza marchio L.go Oberdan,2 Montefalcone Apennino (AP)
Senza marchio C.da Menochia, SP S. Giuseppe, km 5.900 Montefiore dell’Aso (AP)
Senza marchio Via Gentile da Montefiore, SP Montevarmine Montefiore dell’Aso (AP)
Senza marchio Viale Diaz, 35b Montegiberto (AP)
Biondi Service srl C.da Molino, SS 210, km 24.700 Montegiorgio (AP)
Senza marchio Via Elpidiense Sud, SP Elpidiense Montegranaro (AP)
Senza marchio SP Altidonese, km 13 Monterubbiano (AP)
Senza marchio SP Montottonese, km 16.295 Montottone (AP)
Autosprint di Falcioni Giuliano & C. Sns Fraz. Porto d’Ascoli, SS 16, km 390.1 San Benedetto del Tronto (AP)
Senza marchio C.da Brancadoro, SS 16 Adriatica San Benedetto del Tronto (AP)
Ciccalé Giuseppe & C. Snc SP Delle Fratte, km 1.550 Sant’Elpidio a Mare (AP)

MOLISE
Di Fonzo Francesco SS 16 Europa, 17 Termoli (CB)

PIEMONTE
Vargas Masserano Via 4 Novembre Masserano (BI)
Sacia Candelo Via IV Novembre, 6 Candelo (BI)
Centro Calor SP 9, Autostrada 48 Magliano Alpi (CN)
Gazzola Carburanti srl Via Mondovì, 52 Morozzo (CN)
Mondovicino Power Piazza Cerea/ Piazzale Mondovicino, casello A6 Mondovì, Mondovì (CN)
Centro Calor (prossima apertura a luglio) Frabosa – Fraz. Gosi di Pianvignale Villanova Mondovì (CN)
Carrefour Via Cesana Nichelino (TO)
Carrefour SP 10 Strada Caselle/Viale Italia Leini (TO)
Vargas SS 26 Via Aosta Ivrea (TO)
Carrefour Viale Liguria, 1 Burolo (TO)
Centro Calor SP per Virle, km 4.494 Osasio (TO)
Carrefour Viale Kennedy, 51 Borgomanero (NO)
Centro Calor (prossima apertura a luglio) Via Casalcermelli (zona Cristo) Alessandria
So.Ge. di Ratti Francesco & C. Sas Strada Boscomarengo Novi Ligure (AL)
So.Ge. di Ratti Francesco & C. Sas Via Piemonte, 11 Tortona (AL)
Capra Umberto srl Strada per Casale, 2 Pomaro Monferrato (AL)
Gestione impianti di Amalberto F. & C. Snc Corso Alessandria, 562 Asti

PUGLIA
Laterza Carburanti srl Traversa Impiso Gioia del Colle (BA)
Deposito Carburanti Casareale Via Fosse Ardeatine Gravina in Puglia (BA)
Gargoil Via Ripalta Lesina (FG)
Convertini Carburanti Via Einaudi 7 Locorotondo (BA)
Gasato G SS100 dir. Sud Casamassima Casamassima (BA)
Energia Siciliana SS 172, km 17 Putignano (BA)
Energia Siciliana - Palma Via C. Colombo Ceglie Messapica (BR)
Vito Energia Siciliana – lezzi Giuseppe Via Vittorio Veneto, 87 S. Michele Salentino (BR)
Basile Petroli Via per Martina Franca, SS 172 Taranto (TA)
Basile Petroli Taranto 2 Via Scoglio del Tonno Taranto (TA)
Gam Via la Rotonda s.n.c./ss100 Massafra (TA)
Basile Petroli SS per Maglie, contrada Lame Cutrofiano (LE)
Basile Petroli SS 275, km 16.800 Maglie-Leuca Montesano Salentino (LE)
Basile Petroli SS 497, Santa Cesarea Terme – Maglie Santa Cesarea Terme (LE)
Basile Petroli Via Regina Margherita Traviano (LE)

SARDEGNA
Distributore senza marchio SS 131, Entrata Nord Oristano, Oristano (OR)
Uscita per Fenosu SP 70 Oristano (OR)
Fiamma 2000 S.S. 131 Km. 62,573 Mogoro (OR)
Fiamma 2000 S.S. 131 D.C.N. Km. 19,100 SX Sedilo (OR)
Fiamma 2000 Loc. Mulgianu Arzachena (OT)
Fiamma 2000 S.S. 125 Km. 308,470 Olbia (OT)
Fiamma 2000 S.S. 125 Km. 313,129 Olbia (OT)
Fiamma 2000 S.S. 126 Km. 94,410 Guspini (CA)
Gas Auto Ex SS 125 (Via Marconi, 722)/incrocio di Quartu su SS 554 Quartu Sant’Elena (CA)
Zucca Alessandro Distributore di benzina Via Cagliari, 7 Quartu Sant’Elena (CA)
E Leclerc Via Stazione c/o C. Commerciale Carbonia (CI)
Fiamma 2000 S.S. 130 Km. 44,730 Domusnovas (CI)
Fiamma 2000 S.S. 130 Km. 47,770 Iglesias (CI)
Demurtas Andrea Via Lungomare Arbatax (OG)
Sologo Carburanti s.r.l. Zona industriale Lula (NU)
Puddu Carburanti s.a.s. Via Colombo, 1 Dorgali (NU)
Fiamma 2000 S.S. 125 Km. 142,700 Girasole (NU)
Porcu Patrizia Distribuzione Carburanti Via Gramsci, 33 Siniscola (NU)

SICILIA
G. Campione Carburanti Via Imera 200 Agrigento (AG)
Indip Via Crispi Lampedusa e Linosa (AG)
Calderaro SP 25-11 incrocio con Castel di Ludica, Castel di Ludica (CT)
SP Energia Siciliana – Coco Via Provinciale 65 Pozzillo Superiore (CT)
Angela SP Tangenziale Ovest Quartiere S. Giorgio (CT)
Ficuldi Strada Comunale Guardia-Porto Lipari (ME)
B.N. Petroli Via Bombolo Milazzo (ME)
SP Energia Siciliana SS 185 km 54.000 Motta Camastra (ME)
Distributore GPL Motorgas Via Lanza di Scalea, 916 Palermo
Taoil Via Antonio Gramsci, SS 188 Campofiorito (PA)
Motorgas srl distributore carburanti Via Matteotti Giacomo, 9 Villabbate (PA)
SP Energia Siciliana – Roccuzzo Lucia Contrada Ponte Chiaramonte Gulfi (RG)
Solar Via Elorina, 51 Siracusa
Bonaiuto Energy Via Nazionale, 113 Palazzolo Acreide (SR)
Taoil SS 624 Poggioreale (TP)
Taoil S.S. 188 Km. 188+173, Svincolo A 29 Salemi (TP)

TOSCANA
Ricci – Miniati di Ricci Bruno e C. Snc Viale Giacomo Matteotti – Camuccia Cortona (AR)
Stazione di serv. Chipa Giancarlo SP 160 Amiatina Km 97,400 Magliano in Toscana (GR)
Stazione di Servizio Chipa Giancarlo Via Circonvallazione Sud Manciano (GR)
Enerpetroli srl Via Giulio Cesare Roccastrada (GR)
Enerpetroli srl Via della Repubblica Roccastrada (GR)
Frassini Franco Distributore Carburante Corso Roma Roccastrada, 201 Roccatederighi (GR)
Distributore ipermercato Carrefour Via Colli, 17 Calenzano (FI)
Ipermercato Leclerc - Conad Via Lodovica, SP 20 Gallicano (LU)
Carrefour Via Massa Avenza 32 Massa (MS)
Giacessi Carlo – Carburanti Pisa Via Emilia, 183 Pisa
Sauchella Pietro – Stazione di servizio Beyfin Via Tosco Romagnola, 17 Pontedera (PI)
Distributore ICM Via Massetana Romana, 31 Siena
Distributore ICM Via Fondovalle, 8 Chiusi (SI)
Distributore ICM Strada Statale 326 Est Montepulciano (SI)
Caselli Andrea Vulcangas Via Provinciale – Zona Ospedali Riuniti Montepulciano (SI)
Distributore ICM Intersezione SP 63/1 – SP 11/4 Sinalunga (SI)

TRENTINO ALTO ADIGE
Dapra Peter Stazione Omv Via Scena, 31 Scena (BZ)
Loro dir. Bassano SS 47 Castelnuovo Borgo Valsugana (TN)
Galoil srl Via Roma, 149 Mezzano (TN)

UMBRIA
Collestrada Carburanti Centro commerciale Collestrada Perugia (PG)
CDP Via Trasimeno Ovest, 161/e Perugia
ICM Via Togliatti Corciano (PG)
Pelli & sas Via Carducci Deruta (PG)
Marconi sas di Peli Carla & C. Via Etruria, 5 Trestina (PG)
I.C.M. Vocabolo Pantaniccio, 17 Attigliano (TR)
Giontella Quinto Eredi sas Via A. Costanzi, 54 Orvieto (TR)
Metan Petroli srl SP Bagnorese, Viale I Maggio, 52 Orvieto (TR)
Giontella Quinto Eredi sas Loc. Forello di Baschi, Strada per Acqualoreto, tra Baschi e Todi Baschi (TR)
Giove Service Vocabolo Autostrada del Sole Giove (TR)

VALLE D’AOSTA
Gas Auto SS 26 Grand Chemin Saint-Christophe

VENETO
Peroil Viale Fiori, 1 Eraclea (VE)
Vinello Carburanti srl Viale Venezia, 3 Mirano (VE)
Cucagas Strada da Feltre a Busche Feltre (BL)
Oil Italia Via Chiesanuova Padova
Omv Via dei Colli Padova
Repsol – Saical Petroli SP 2, Via Romana Aponense, 131 Padova
A.F. Petroli Via Giuseppe Mazzini, SP92 km 26257 Bagnoli di Sopra (PD)
Repsol – Terme Carburanti srl Viale dell’Artigianato, 1 Montegrotto Terme (PD)
Greghi sas Omv carburanti Via Risorgimento Noventa Padovana (PD)
Autolovisetto Via Pozzetto, 12, SP 38 Rovolon (PD)
OMV SP 74, Via Montegotto, 164/A Torreglia (PD)
Dall’Aglio Viale Porta Po, 38/b Rovigo
Bonifici snc Via Gorizia, 72, SP 349 Piovene Rocchette (VI)
Distributore Viale Francesco Torbido (venendo da P.ta Vescovo, strada Verona che scende a S. Pancrazio)
Tosano a S. Pietro di Legnano Vicino all’uscita della Superstrada per Legnano, Legnano (VR)
Auchan Bussolengo Ferlina, SS 11 Bussolengo (VR)
Costantin spa SR 10, Via Nazionale Minerbe (VR)
Gp service Gambarini Via Villafontana, 35 Oppeano (VR)
Centro Commerciale Galvan Superstrada per Legnano, zona Cadeglioppi, Oppiano (VR)
BBB Via Campalto San Martino Buon Albergo (VR)
Ugolini Via Guglielmo Marconi,1 San Pietro In Cariano (VR)
Galoil srl Via Montello, 50 Caerano di San Marco (TV)
Iperoil SR 53, Via Circonvallazione Ovest Castelfranco Veneto (TV)
Termoveneta srl Strada Maestra d’Italia, 53, SS 13 Cordignano (TV)
Ronco srl SP 34, Via Negrisia, 24 Ormelle (TV)
Miotto Ivano Via Ortigara 67, SP128 - Padernello Paese (TV)
Benin Giovanni srl Via Trieste, 99/C, SP 19 Resana (TV)
Galoil srl Via Roma, 70 Trevignano (TV)
Costa Carburanti Via Montebelluna, 38, SP 68 Trevignano (TV)
Omv distributori carburanti Via Papadopoli Sud, 1 Maserada sul Piave (TV)

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More