Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Burlesque

Magia, danza, musica, ventagli, piume e lustrini per vivere una serata unica!

Artisti di strada

I migliori ed originali artisti di strada disponibili per animare feste di piazza, eventi aziendali, centri commerciali, ristoranti e feste di compleanno, feste di laurea, anniversari e matrimoni.

Musica Live

Cantanti anni '60 e '70, tribute e cover band, party band, piano bar, musica jazz, folk e tradizione popolare, musica live napoletana, orchestre, bande, dj per eventi, ...

Attrazioni e allestimenti per eventi

Noleggio water ball, noleggio gabbia per il calcio 3vs3, noleggio gonfiabili, giostra con cavalli, toro meccanico, scenografie, service per concerti, stand, tensostrutture, macchina per lo zucchero filato, carretto dei gelati, ecc ...

Auto d'epoca per eventi

Noleggio Auto d'epoca e non per eventi, matrimoni e campagne pubblicitarie

Le galassie minute e colorate di Antonio Sanfilippo in mostra ad Agrigento dal 28 ottobre 2012 al 13 gennaio 2013

A più di vent'anni di distanza dalle ultime grandi personali siciliane di Erice e Taormina, a trenta dalla mostra di Gibellina e dopo l'ampio omaggio tributatogli dalla Galleria Nazionale d'Arte Moderna (GNAM) di Roma nell'anno della sua scomparsa, Antonio Sanfilippo (1924-1980), uno dei più grandi interpreti dell'Astrattismo in Italia, torna in Sicilia con una mostra alle Fabbriche Chiaramontane di Agrigento, dal 27 ottobre al 13 gennaio 2013, dal titolo "Antonio Sanfilippo | Gli anni Sessanta. Il colore del segno".
Un tributo al maestro siciliano fortemente voluto per le FAM da Antonino Pusateri, Presidente dell'Associazione Amici della Pittura Siciliana dell'Ottocento, che ne ha affidato la cura al critico e storico dell'arte Fabrizio D'Amico. Attraverso un lungo e puntuale lavoro di studio e ricerca viene presentata, dalla data inaugurale del 27 ottobre, un'esposizione ricca di spunti e contributi: in mostra un nucleo consistente dei lavori che Sanfilippo inviò alla Biennale di Venezia del 1966, oltre a numerose opere documentate in importanti mostre degli anni Sessanta in Italia e all'estero, oggi di proprietà di musei pubblici e di collezionisti privati. Un'indagine che, per la prima volta, mette in luce con larghezza e con sguardo esclusivo il tempo della piena e più colma maturità di Sanfilippo: quegli anni Sessanta nel corso dei quali l'artista venne individuato in Italia e all'estero come una delle personalità fondative dell'arte astratta italiana.

Nato a Partanna (Tp), nel dicembre del 1923, Sanfilippo è firmatario nel 1947 a Roma, del pionieristico manifesto di "Forma", atto di nascita dell'Astrattismo in Italia.
E' il curatore Fabrizio D'Amico a introdurre l'artista: "Transitato attraverso un neocubismo picassiano - spiega D'Amico, già docente di Storia dell'Arte Contemporanea all'Università di Pisa - dopo vari soggiorni a Parigi, Sanfilippo si orienta prima sul concretismo di Magnelli, poi su Hartung e su Kandinsky. E' attraverso di loro che giunge all'elaborazione del suo 'segno' particolare, incantato e gioioso, vicino e lontano insieme a quello di Carla Accardi, sua moglie, e di Capogrossi: 'segno' che lo collega alla cultura d'immagine dell'art autre di Tapié, allora - a metà degli anni Cinquanta - erede dell'informel, e poetica dominante sulla scena europea. E' adesso che Sanfilippo elabora la sua 'figura' più tipica, costituita da una sorta di nuvola o galassia di segni minuti e coloratissimi, ai quali affida la sua prima notorietà in campo anche internazionale e che presenta in numerosissime mostre in Italia e all'estero: Roma, Firenze, Milano, Bruxelles, Pittsburgh, Losanna, Londra".
Questi dipinti, nel frattempo cresciuti per dimensione, vengono esposti alla Biennale di Venezia, dove Sanfilippo è invitato molte volte, e dove nel 1966 gli viene assegnata una vasta e prestigiosa sala personale: un episodio che ne stigmatizza definitivamente il profilo di grande maestro dell'astrattismo italiano. "Su queste opere - aggiunge D'Amico - abbiamo inteso incardinare l'esposizione alle FAM di Agrigento, che s'avvale anche della presenza dei maggiori dipinti conservati nelle collezioni pubbliche siciliane oltre che del contributo di molti prestiti di collezionisti privati, fra questi molti dipinti inediti, mai prima d'ora esposti pubblicamente".

Alla mostra delle FAM è dedicato il catalogo curato da Paola Bonani con testi critici di Fabrizio D'Amico, Sergio Troisi e della stessa Bonani, pubblicato da Silvana Editoriale.
Organizzata dall'associazione Amici della Pittura Siciliana dell'Ottocento con il contributo dell'Archivio Sanfilippo di Roma, il patrocinio del Comune e della Provincia Regionale di Agrigento e il supporto di Elenka e Benessere & Bellessere Agrigento in qualità di sponsor, la mostra "Antonio Sanfilippo | Gli anni Sessanta. Il colore del segno" sarà visitabile alle FAM fino al 13 gennaio 2013.
Gli spazi delle Fabbriche Chiaramontane sono aperti da martedì a domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20. Chiusa i lunedì e i rossi di calendario. L'ingresso è gratuito.

SCHEDA TECNICA
Antonio Sanfilippo | Gli anni Sessanta. Il colore del segno
[28 ottobre 2012 - 13 gennaio 2013]
A cura di Fabrizio D'Amico

FAM, Fabbriche Chiaramontane, Agrigento
Piazza San Francesco 1
Inaugurazione: sabato 27 ottobre, ore 18.30

Catalogo: Silvana Editoriale
con testi di Paola Bonani, Fabrizio D'Amico, Sergio Troisi

Organizzazione: Associazione Amici della Pittura Siciliana dell'Ottocento
www.ottocentosiciliano.it

Sagra del Gnocco Fritto a Castello di Serravalle (BO) 6-7-13-14-20-21 Ottobre 2012

Per tutti i primi tre weekend di Ottobre, a Castello di Serravalle si rinnova l'atteso appuntamento con la Sagra dedicata al gnocco fritto, squisita specialità del territorio, che trova in Castello di Serravalle uno dei luoghi di produzione privilegiati. Per tutta la durata della sagra sarà possibile degustare il gnocco fritto e le specialità del territorio in abbinamento ai salumi e formaggi tipici, ascoltare concerti e le canzoni dei concorrenti di Gnoc Factor. Tutte le Domeniche per le strade di Castelletto si terrà la Fiera Mercato, mentre Domenica 14 Ottobre sfida al Guinness dei primati con il "Gnocco di 41 metri".


Info
http://www.comune.castellodiserravalle.bo.it

43° Edizione Sagra della Patata - Rovegno (GE) 7 ottobre 2012

La "nostra" Sagra della Patata giunge quest'anno alla sua 43a edizione!
Come da tradizione, per tutto il giorno saranno distribuite patatine fritte, vino, salumi e ciambelle dolci di patate...
E poi le immancabili composizioni dedicate alle patate, il concorso gastronomico, gli stand di prodotti tipici ed artigianato e la lotteria con prodotti gastronomici.

Coniugando “sacro e profano”, la prima domenica di ottobre il paese festeggia da un lato la solennità dedicata alla Madonna del Rosario e dall’altro la sua tradizione contadina, celebrando quello che è il suo prodotto più tipico. Negli anni la manifestazione si è evoluta e, pur mantenendo al centro la sua “ruralità”, ha aumentato l’offerta e la varietà dell’intrattenimento. Caratteristiche della Sagra sono la tradizionale esposizione di carri e cesti dedicati ai prodotti dell’orto e in particolar modo alle patate, la distribuzione gratuita di patatine fritte e il lancio della mongolfiera.

Da alcuni anni ormai si sono aggiunti al programma un gustosissimo concorso culinario “Le patate in tavola” e la lotteria con prodotti tipici.

Info e Programma
e-mail: pro@rovegno.eu

Sagra dell'uva a Priora (fraz. di Sorrento - NA) il 7 - 8 - 9 ottobre 2012

I giorni 7, 8 e 9 ottobre a Priora si terrà la XXXIII Edizione della Sagra dell’Uva, organizzata dal Comitato Sagra dell’Uva con il patrocinio del Comune di Sorrento. Il programma dei tre giorni è ricco di iniziative volte a celebrare una vera e propria festa dell’uva: nel corso di ogni serata sarà possibile visitare stand di prodotti tipici locali e compiere un percorso enogastronomico. Per domenica 7 ottobre è in programma uno spettacolo di cabaret con Nello Iorio; lunedì 8 ottobre ci sarà l’esibizione dei “Vox Antiqua” che, con i loro strumenti a corda, ripercorreranno i classici della musica napoletana. Altra particolarità della serata sarà la degustazione e distribuzione in omaggio di uva locale. Martedì 9 ottobre sarà una giornata particolarmente ricca: la mattina saranno protagonisti i bambini della Scuola Primaria che parteciperanno alla vendemmia organizzata per l’occasione; alle ore 11.00 sarà assegnato un premio per il miglior vino locale. Nel corso della serata oltre agli stand e al tour enogastronomico ci sarà lo spettacolo musicale di “Enzo & Rosy” e il cabaret di Gianni Zenna. La Sagra si concluderà, come da tradizione, con la premiazione e la degustazione delle torte preparate da alberghi e ristoranti sorrentini proprio per la Sagra dell’Uva. Per raggiungere Priora sarà disponibile un servizio navetta a cura della Coop. Tasso con partenza da Piazza Lauro dalle ore 19 alle 23.30 Imma De Angelis





Info
http://www.comune.sorrento.na.it

A MagicLand un Halloween da brivido - Parco divertimenti - Valmontone (RM) fino al 31 ottobre 2012

A ottobre MagicLand spalanca le porte ad Halloween. Per tutti i weekend del mese gli ospiti del Parco si avventureranno tra zucche giganti e covoni di fieno alla scoperta delle tante sorprese in programma.
Strade infestate da streghe e vampiri, ragni e pipistrelli che sbucano da ogni angolo e che regaleranno emozioni davvero da brivido.
Oltre al brivido zucche da record! MagicLand ospiterà infatti la zucca campione d’Italia: ben 676 Kg!
Anche gli spettacoli si trasformano lasciandosi contagiare dall’atmosfera.
“Dolcetto o scherzetto” al Gran Teatro, sfilate di carri abitati da zombie e splendide esibizioni dei ballerini per le vie del Parco: unici ed entusiasmanti show che trascineranno il pubblico in un vortice di emozioni targate Halloween.
Vuoi fare un macabro scherzo a un tuo amico? Regalagli una lapide e divertiti a guardare la sua espressione quando all’entrata del Parco si troverà la sua tomba davanti!
Un mese all’insegna delle forti emozioni anche grazie alle 36 attrazioni da urlo!
E il 31 ottobre Magic Night: il Parco resterà aperto fino a mezzanotte per trascorrere con gli amici o la famiglia un Halloween davvero speciale!

Info

Festival Grock 2012 Imperia (IM) dal 6 al 13 ottobre 2012


Non il solito festival del circo, ma un'intera città trasformata in pista circense: la manifestazione occuperà le piazze, i frantoi, i moli, i teatri fino ad invadere anche i borghi dell'entroterra, diffondendo così la sua atmosfera unica e gioiosa.
Otto giorni di eventi coinvolgenti che comprendono spettacoli, proiezioni cinematografiche, convegni, incontri con le scuole e premiazioni di artisti, teatro di strada ed esibizioni in palcoscenico, con un unico filo conduttore: la clownerie in tutte le sue varianti.

Info
http://www.teatripossibililiguria.it
info@teatripossibililiguria.it

Christmas Village - Gonzaga (MN) dal 16 al 18 novembre 2012

Christmas Village - mostra mercato del regalo natalizio si ripropone con un ritorno al passato...

Abbandonando la parvenza di fiera campionaria degli ultimi anni e tornando all’aspetto più tradizionale, l’area espositiva, coperta e riscaldata, sarà ripartita in 3 Padiglioni e si concentrerà sulle eccellenze e consuetudini natalizie composte da articoli da regalo, artigianato artistico, addobbi natalizi, specialità eno-gastromiche.

DATE E ORARI
La manifestazione sarà aperta al pubblico:
Venerdì 16 Novembre dalle ore 17.00 alle ore 23.00
Sabato 17 Novembre dalle ore 10.00 alle ore 23.00
Domenica 18 Novembre dalle ore 10.00 alle ore 20.00


Novità edizione 2012:
Quest’anno, data la situazione economica del Paese ed i recenti eventi sismici che hanno colpito le zone mantovane ed emiliane adiacenti alla Fiera,
L’ ingresso per i visitatori sarà completamente GRATUITO per tutti e tre i giorni.

Info
http://www.christmasvillage.biz


37° Sagra della castagna - Acerno (SA) il 10 e 11 novembre 2012

Per la valorizzazione della castagna di Acerno, che attende a breve il disciplinare DOP, ogni anno nella 2ª domenica di novembre, l'Associazione Pro-Loco di Acerno organizza "La Sagra della Castagna e dei prodotti del sottobosco", che rappresenta un'occasione per assaporare piatti tipici e dolci preparati con le castagne.
Stand con prodotti tipici locali, giochi, convegno, gruppi folkloristici, sfilata di cavalli, maneggio gratuito, dimostrazione della raccolta delle castagne e carico dei muli per il trasporto, gara la castagna più grande, gara di cerca del tartufo, visita impianto per la lavorazione della castagna, e.......tanta buona cucina! 

Info
email: prolocoacerno@tiscali.it

33° Edizione Sagra della Castagna - Borgo Castello - Cervinara (AV) il 27 e il 28 ottobre 2012

Quest'anno non passerà senza la Sagra della Castagna. l'Associazione Borgo Castello ONLUS riproporrà la più antica Sagra della Castagna della Provincia d Avellino. Già, perchè pochi sanno che il tutto iniziò con il Prof. Renna che col suo mandolino accompagnato da una chitarra, allietavano gli amici di castello che li ospitavano, offrendo loro caldarroste e vino negli anni settanta. Saranno coinvolte le scuole e ci saranno mostre di pittura, fotografiche, oggettistica e degustazioni di tante specialità di castagne e della tradizione. Il Borgo si risveglierà tra la musica popolare e i balli della tradizione. Sarà l'occasione per far conoscere agli stessi Cervinaresi, angoli del nostro paese poco frequentati, ma ricchi di storia e magia. Sono i vicoli dei briganti e delle janare, dei boscaioli e dei carbonai, di feudatari e servitori. Anche questo fa parte della cultura e storia di Cervinara.


Info

Ottobrata a Barge (CN) dal 5 al 9 ottobre 2012


Sagra della bagna caoda, VII raduno di auto d'epoca, mercato di scambio pezzi d'auto e moto d'epoca, rassegna alimentare Km 0, musica, fiera d'autunno, ed enogastronomia

L'evento più atteso dell'autunno bargese: torna l'Ottobrata. Organizzata dalla Pro Loco e dall’Aica con il patrocinio del comune di Barge, la manifestazione, iniziata il 30 settembre, prosegue per i primi giorni di ottobre.

Programma di venerdì 5 e sabato 6 ottobre
Venerdì 5 alle ore 19 partirà da Piazza Garibaldi la terza edizione di “Grisa che cor” a cura della Podistica Infernotto. Alle 21 festa della birra presso la Pala8brata in Piazza Garibaldi. Durante l'arco delle manifestazioni ci sarà la mostra “Il Monviso: il sogno oltre la pietra” en plain air lungo le vie del paese.
Giornata piena di eventi sabato 6 ottobre, quando sin dalle ore 9 si apriranno gli stand di “Sapori del Monviso” per le vie del centro storico. Alle ore 10, “Rassegna Alimentare km 0”, a cura della Coldiretti, presso l’Ala Mercatale di Viale Mazzini. Previsti nel pomeriggio, dalle 15 in avanti, laboratorio didattico “Vieni a costruire la tua mongolfiera”, in p.zza San Giovanni, a cura degli Amici di Annonay, degustazione di mele a cura di O.N.A.FRUT. presso Piazza Garibaldi, “Concerto baudette” fra il campanile della Chiesa Parrocchiale e la Confraternita ed esibizione di mini mongolfiere. Alle 17 s'inaugura ufficialmente l'Ottobrata alla presenza delle autorità comunali, provinciali, regionali, militari, associazioni di categoria, enti ed associazioni di volontariato presso l’Ala Mercatale di Viale Mazzini e segue il saluto di benvenuto ed accoglienza della delegazione francese di Annonay (Francia) per gli 11 anni di amicizia e di gemellaggio con Barge. Alle 17 un altro evento, “Filiera Del Mais – Antica trattoria di una volta”, con gruppi di allegre vocali e alle 19 apertura Punto Gastronomico, in cui sarà possibile degustare specialità gastronomiche locali, presso il Centro Sociale. In serata, “Notte dei Mundaje’” con la partecipazione del gruppo itinerante “Gli Allegri Sognatori” e serata dedicata ai giovani “Saturday Night Fever”, presso il Pala8brata.

Programma di domenica 7 ottobre
Domenica 7 ottobre altra giornata di full-immertion: tutto il giorno sarà disponibile il “Mercatino dello scambio e del baratto” lungo Viale Mazzini, come anche l'esposizione/esibizione (denominata“I Vej mestè”) di attrezzi e mestieri d’un tempo per le vie del centro storico. Dalle 9:30, “Raduno degli spazzacamini” in collaborazione con ANFUS Piemonte, “Andar per cantine e fattorie”, la visita guidata nelle cantine vinicole e fattorie agricole bargesi su prenotazione presso l’ufficio turistico (0175/34.91.28), e apertura Punto Gastronomico. Alle 14:30, pomeriggio occitano con il gruppo de “J'amis dël peilo” presso il Pala8brata in Piazza Garibaldi, raduno canino a cura del Canile “Rifugio di Cavour”, “Pompieropoli”, giochi per bimbi organizzati dei Vigili del Fuoco stazione di Barge e una ghiotta distribuzione di frittelle di mele e mundaj. Sempre nel pomeriggio è previsto lo spettacolo della Banda Musicale "S. Cecilia", del Gruppo Majorettes di Villafranca Piemonte, del Gruppo “Sbandieratori Cherasco 1234” e della Banda Musicale e Gruppo Majorettes della Città di Barge. Taglio della “torta sempre più grande”, alle 17:30 a cura dell’Istituto Alberghiero di Barge presso p.zza S. Giovanni. La serata è danzante con “I Roeri” nel Pala8brata. Nel corso della serata elezione di “Miss Ottobrata 2012” con omaggio floreale offerto dal negozio “Marilena Fiori” di Barge. Durante l’arco della giornata ci saranno voli di mini-mongolfiere e volo libero di mongolfiere per le vie del paese, a cura degli Amici di Annonay. 

Programma di lunedì 8 e martedì 9 ottobre
Lunedì 8, dalle ore 9 fino alle 18, Fiera d’Autunno lungo le vie del paese, mentre alle 21 è prevista una simpatica serata teatrale dialettale con la filodrammattica buschese “El Ciochè” dal titolo “l sindich ed Val Somara…”, tre atti di Brando e Serlenga con regia di Giangi Giordano, presso il Pala8brata. Il finale della rassegna è previsto per martedì 9 con la “V° Sagra della Bagna Caoda” presso il Pala8brata di Piazza Garibaldi, dalle ore 21. Per le iscrizioni: 0175.346523 (Daniela) oppure 348.7632955 (Paolo), entro lunedì 8 ottobre.

Salsicciata 2012 a Camerata Nuova (RM) il 14 ottobre 2012

Anche quest’anno, domenica 14 Ottobre 2012, alle ore 12.30 in Piazza Roma, si terrà la Sagra della Salsiccia .
Nel consueto appuntamento autunnale la PROLOCO DI CAMERATA NUOVA avrà il piacere di far degustare,a tutti coloro i quali vorranno raggiungerci, i piatti realizzati con l’insaccato realizzato dalla carne di maiale lavorata dalle locali macellerie. Camerata Nuova è un piccolo paesino posto sul confine tra Lazio ed Abruzzo, immerso nel verde,probabilmente la perla del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini,grazie al suo territorio quasi del tutto ancora incontaminato del quale fanno parte siti di particolare bellezza ed importanza come l’Altopiano di Camposecco (scenario, tra gli altri, del film “Lo chiamavano Trinità”) ed i ruderi di Camerata Vecchia.
Verrà servito un menù completo,composto da un primo piatto ed un secondo a scelta: fagioli in umido con salsicce oppure salsicce alla brace, nonché pane e vino.
Tutta la giornata sarà allietata da buona musica e divertimento.
L’evento avrà anche un risvolto culturale.
A cura del gruppo dei PANIFICATORI DI LIEVITO MADRE, a partire dalle ore 09.30, avranno inizio delle dimostrazioni su come si ottiene il pane dalla lavorazione del lievito madre:
verrà realizzato lo stesso sul posto e verranno serviti degli assaggi del prodotto ottenuto in quella giornata.

Per info:
maurizio.v56@libero.it
calvitti.daniela@libero.it

Sarà possibile,per iniziativa dell’associazione PROCAMORATA,su prenotazione,visitare gli antichi ruderi del sito di Camerata Vecchia,il vecchio borgo devastato da uno spaventoso rogo il 9 Gennaio 1859(l’incendio verrà come sempre ricordato il 20/01/2013 con la 55.ma Sagra della Braciola) .Per maggiori informazioni su questa iniziativa consultare il sito www.cameratavecchia.it.

Livorno Food 2012 - Festival del gusto 2012 - Livorno (LI) 20 e 21 ottobre 2012


Il Pala Livorno per la prima volta ospita la miglior produzione enogastronomica artigianale proveniente da tutta Italia. Produttori di Food, Artigiani, Commercianti, Grossisti, Produttori Vinicoli e molto altro ancora, parteciperanno a questo evento, nel quale i visitatori potranno assaggiare oli, formaggi tipici, prelibati dolci,vino di qualità, liquori artigianali e non solo. I profumi, i colori ed i sapori che accompagnano questo itinerario gastronomico unico in Toscana, fanno di Livorno Food un grande evento, giunto al 4° anno di vita, dopo i successi ottenuti nelle precedenti edizioni.

A Livorno Food si amano i sapori antichi quelli più genuini la creatività della produzione Italiana e l’impegno di chi lavora ogni giorno con la consapevolezza di rappresentare un marchio unico nel mondo. Nell’area del Pala Livorno si potranno trovare anche spazi dedicati al mercato artigianale, a piccoli produttori, piccole, medie e grandi istituzioni, consorzi e aziende che faranno da cornice a questa grande e appassionata rassegna vinicola-alimentare della Costa Toscana.

Ribattezzato “Festival del Gusto” Livorno Food, propone un viaggio esaltante tra oltre 100 espositori, laboratori e tante iniziative istruttive che coinvolgeranno il pubblico di appassionati e operatori del settore. Tanti prodotti d’eccellenza da assaggiare sul momento e da acquistare per dare la possibilità ai cultori dell’ alimentazione e ai buongustai di conoscere il ricco e variegato panorama delle tipicità del nostro paese.

INFORMAZIONI
20 e 21 ottobre 2012 – PalaLivorno, via Veterani dello Sport, 8
Orario: dalle 10 alle 22

Piccoli e grandi produttori vinicoli, alimentari, commercianti, artigiani, istituzioni, consorzi, associazioni per promozione delle produzioni locali, enti locali, prodotti biologici, agricoltori, scuole di cucina.

BIGLIETTI
Biglietto Unico € 5,00
Biglietto Gratuito fino al compimento dei 16 anni.


Info
www.livornofood.it 
info@livornofood.it

Sagra del Tordo a Montalcino (SI) il 27 e il 28 ottobre 2012

Dal 1957, l’ultima domenica di ottobre, Montalcino celebra la Sagra del Tordo, manifestazione che trova un suo corrispettivo, anche se in versione ridotta, nell’Apertura delle Cacce che si tiene invece la seconda domenica d’agosto.

Per due volte l’anno dunque i Quartieri di Montalcino, Borghetto (bianco e rosso), Pianello (bianco e blu), Ruga (giallo e blu) e Travaglio (giallo e rosso ), scendono in campo per sfidarsi in una competizione di tiro con l’arco che accende gli animi di tutta la popolazione.

La Sagra del Tordo trae origine dall’antica tradizione venatoria di queste zone; sulla collina infatti, dove gli oliveti si alternano ai vigneti ed ai boschi di macchia mediterranea, ad ottobre è più intenso che in altri luoghi, ora come un tempo, il flusso degli uccelli migratori provenienti dal nord ed in particolare dei tordi.

Nel periodo medievale cacciatori e falconieri battevano il contado e tornavano a casa carichi di prede; si facevano allora feste e banchetti cui tutti partecipavano, nobili e popolo; l’ardimento e la maestria degli uomini si misuravano in giostre, mentre le donne davano prova della loro abilità nell’approntare mense con la cacciagione e con il generoso vino del posto.

Info
http://prolocomontalcino.com
e-mail: info@prolocomontalcino.com

Borgo in Festa a Celle Ligure (SV) il 4 novembre 2012

Novembre è il mese di Borgo in festa: domenica 4, Celle si tufferà nel suo passato con una grande mostra mercato con rievocazione storica. Dalle prime ore del mattino, il Centro storico ospiterà l'eccellenza dell'enogastronomia e dell'artigianato con colorate bancarelle e, per far felici i più piccoli, piazza del Popolo farà da cornice all'esibizione di un gruppo di falconieri, con dimostrazioni di volo di meravigliosi rapaci. Un giullare giocoliere, equilibrista e mangiafuoco intratterrà il pubblico con magie ed illusioni... Al pomeriggio rievocazione storica con l'esibizione del Gruppo storico la Medioevale, con armigeri, danzatori e figuranti e del gruppo di sbandieratori e musicanti del Rione di Santa Caterina di Asti. Tre diversi gruppi storici, inoltre, animeranno il pomeriggio con danze e combattimenti. Una giornata magica, che l'Associazione Protezione Civile contribuirà a riscaldare con focaccette, caldarroste e dolci. 

Info
Consorzio Promotur
tel. 019/991774
celle_promotur@libero.it 
www.consorziopromotur.it

Festa patronale di San Michele Arcangelo a Celle Ligure (SV) il 7 ottobre 2012

Domenica 7 ottobre, appuntamento con la Festa patronale di San Michele Arcangelo: alle tradizionali celebrazioni religiose (alle ore 10, processione lungo le vie del Centro in cui sarà possibile ammirare la splendida cassa lignea policroma dedicata al Santo patrono, realizzata dal Maragliano nel 1694) si uniranno molti eventi collaterali: in via Boagno Emozioni, forme, colori atelier d'arte sotto il cielo di Celle, a cui parteciperà anche Imelda Bassanello e la sua bottega; in piazza del Popolo e piazza Sisto IV Curiosando in piazza, rassegna di prodotti enogastronomici, artigianato e idee regalo. Ma non finisce qui: per la gioia di tutti i bambini, ci sarà la Festa dei nonni, laboratorio per costruire, insieme nonni e bimbi, un quadretto con tanti materiali, a cura di Enza Migliaccio e Alexandra Barone, educatrici presso l'Asilo Aicardi. La giornata sarà arricchita da Vola Celle grande festival degli aquiloni, evento finale di Navicelle 2012, che prevede, per tutta la giornata, laboratori di costruzione, voli liberi, dimostrazione di volo di aquiloni statici, artistici e gonfiabili ed esibizioni acrobatiche, sulla spiaggia di lungomare Colombo. Infine alle ore 15 con ritrovo presso il palazzo comunale (via Boagno) Celle e la sua storia, visita guidata alla scoperta della storia e delle tradizioni di Celle e dei tesori d'arte conservati nel suo territorio.


Info: Consorzio Promotur
tel. 019/991774
celle_promotur@libero.it 
www.consorziopromotur.it

14^ Festa della patata naturale dell'Alto Astico e di Tonezza - Tonezza del Cimone (VI) tutte le domeniche di ottobre

Degustazione di gnocchi di patate montane e valligiane coltivate con metodo naturale, sull’altopiano di Tonezza del Cimone e nelle vallate del Posina e dell’Astico.
L’ultima domenica di settembre, tutte le domeniche di ottobre e le prime tre domeniche di novembre 2012, alcuni Ristoranti di Tonezza e delle vallate dell’Astico e del Posina, convenzionati con i produttori di patate naturali, prepareranno per voi cinque assaggi di gnocchi di patate naturali, con cinque differenti e gustosi sughi.
E’ la prima festa gastronomica italiana, che valorizza le patate naturali di montagna e vallata, coltivate senza l’uso di erbicidi, fertilizzanti chimici e antiparassitari.
E’ l’unica festa che si svolge all’interno di ristoranti apprezzati per la loro qualità ed accoglienza.
E’ la festa più esclusiva, per poter assaggiare gnocchi di patate naturali, prodotti a mano e conditi con 5 differenti sughi: ragù di carne, funghi porcini, pomodoro e basilico, burro e salvia, o altri condimenti a discrezione del locale.
Vi aspettiamo dalle ore 12.00 alle ore 15.00 (a richiesta anche in serata, consigliata la prenotazione telefonica)
Euro 15,00 a persona comprensivo dei 5 assaggi (abbondanti), bevande escluse.
La degustazione si terrà solo presso i seguenti ristoranti:
A Tonezza del Cimone:
Albergo Ristorante Bucaneve 0445 749059
Albergo Ristorante Chiosco Alpino 0445 749079 cell. 3203735255
Albergo Ristorante Ciclamino 0445 749071 (aderisce solo il 30/09, il 14 e 28/10 e il 11/11)
Albergo Ristorante Edelweiss 0445 749088
Albergo Ristorante Trentino 0445 749039
Albergo Ristorante Vicenza 0445 749061
Ristorante Al Fogolar 0445 749007
A Posina:
Albergo Ristorante Al Garibaldino 0445 748023
Ad Arsiero (Località Crosara):
Albergo Ristorante Irma 0445 714233 (aderisce dalla prima domenica di ottobre in poi)
E’ consigliata la prenotazione!!!

Per info: 
Ufficio Informazioni Turistiche di Tonezza del Cimone (VI) 
tel. 0445 749500

Sagra della Polenta a S. Cassiano di Brisighella (RA) il 7 - 14 - 21 ottobre 2012

Gastronomia, folclore e mostre.

Le specialità della sagra: polenta con carne di manzo, cinghiale, cervo, squaquerone, funghi e baccalà. Tagliatelle, piadina con prosciutto, salsiccia ai ferri, bruschetta. Piatto speciale: trippa. Paciarela (polenta con fagioli, fritta). Dolce di polenta.

Per info: 339/2227913
www.brisighella.org

Narni Sport Night” la prima “Notte Bianca dello Sporta NARNI SCALO il 6 ottobre 2012


Arriva "Narni Sport Night" la prima "Notte Bianca dello Sport", promossa dal Comune di Narni, assessorati al commercio e allo sport che si svolgerà il prossimo 6 ottobre, a Narni Scalo
Un cartellone ricco di eventi per tutti i gusti:  il campo a 5 e il campo a 11 faranno da palcoscenico ai tornei di calcetto, alle partite tra i pulcini e agli incontri di squadre miste di adulti, a partire dalle 20 e fino a notte inoltrata. Lungo via tuderte saranno protagonisti la scherma, il tennis, le bocce, il basket e il tennis-tavolo. Affascinanti saranno le evoluzioni degli atleti del parkour, attività divenuta celebre perché vede i ragazzi saltare da un tetto all'altro. Il palco centrale sarà allestito nell'ampio parcheggio posto al centro di via tuderte e vivrà tre momenti importanti: il primo con "La Giornata dello Sport, premio atleta narnese dell'anno". Evento che per l'occasione è stato anticipato di qualche mese e che vedrà premiati tutti i migliori atleti narnesi della varie discipline sportive praticate nel territorio. Il secondo sarà quello che vedrà salire sul palco la Rino Gaetano Band, gruppo che farà risuonare le canzoni intramontabili e spesso irriverenti dell'indimenticabile cantante calabrese, che a Narni visse per gli studi da adolescente, nel seminario "Piccola Opera del Sacro Cuore di Gesù". Terzo momento importante sul palco centrale sarà il concerto dei "Lane" popolare e molto apprezzata cover band dei Nirvana, proveniente dal nord Italia.Come dicevamo, il secondo palco sarà allestito nel parcheggio della zona artigianale di via tuderte. Qui troveranno spazio anche due campi da pallavolo mentre karate, judo, ginnastica artistica e badminton saranno presso il distributore. A piazzale Petri la serata sarà affidata all'atletica, al pugilato e all'equitazione mentre in piazza De Sica ci saranno musica e colori con le scuole di danza e le palestre con i balli di gruppo, la danza zumba, la break dance e le esibizioni di giovani ballerine moderne. Poco distante, angolo via della libertà, ci saranno il lancio del ruzzolone e la gimkana delle biciclette. Sarà presente anche il pattinaggio, che animerà la pista all'interno dello spazio delle scuole superiori. All'estrema parte della zona commerciale di via tuderte, in direzione di San Gemini, ci saranno le macchine tuning mentre a piazzale Toiano sarà allestito il mercatino dei prodotti a km "0".
Accanto a questi appuntamenti ci saranno inoltre gli eventi programmati anche dai singoli commercianti: musica dal vivo, sfilate di moda, degustazioni e molto altro ancora.

InfoLine: 0744 747247 - 333.2566633 - 328 2374283  E-mail: turismo@comune.narni.tr.it – commercio@comune.narni.tr.it

Festa della Montagna a Castelsaraceno (PZ) il 27 e 28 ottobre 2012


PROGRAMMA

Sabato 27 Ottobre 2012

Ore 9:00
Escursione guidata sul Monte Alpi e visita alla parete del pino loricato a cura della Cooperativa Ripenia di San Chirico Raparo (Pz)
Ore 10:00
Accoglienza e consegna Pass “Laboratori creativi” per bambini e ragazzi a cura della Cooperativa Ripenia di San Chirico Raparo (Pz)
Ore 10:30
Laboratorio di aquilonistica sportiva con la costruzione ed il volo di aquiloni in collaborazione con l’Associazione Fly Maratea
Ore 12:30
Dimostrazione di arrampicata sportiva su parete naturale sul Monte Armizzone
Ore 14:00
Laboratorio “Il Paese di Riciclandia”: educazione alla raccolta differenziata ed al riciclaggio creativo a cura della Cooperativa Ripenia di San Chirico Raparo (Pz)
Ore 16:00
Inaugurazione Fiera della Montagna – Mostra-mercato dei prodotti tipici di montagna in Piazza Vittorio Emanuele
Ore 16:30
Dimostrazione di arrampicata sportiva su parete artificiale in Via A. De Gasperi
Ore 19:00
Sagra della Montagna con stand enogastronomici e degustazione di prodotti tipici

Domenica 28 Ottobre 2012

Ore 8:00
Escursione guidata sulle cime del Monte Raparo a cura della Cooperativa Ripenia di San Chirico Raparo (Pz)
Ore 9:00
Il sentiero delle castagne – Escursione guidata con raccolta libera delle castagne
Ore 9:30
Raduno regionale quad e fuoristrada sul sentiero dei due Parchi in collaborazione con l’A.S.D. 4x4 Motion Potenza
Ore 10:00
Equitazione ricreativa per bambini e ragazzi in collaborazione con l’E.N.G.E.A. ed il Centro Equiturist La Collina del Cavallo di San Chirico Raparo (Pz)
Ore 11:00
Lezione didattica sull’arte della falconeria e degli uccelli rapaci a cura della BIT MOVIES srl in Piazza Piano della Corte
Ore 12:00
Dimostrazione di soccorso alpino su parete a cura del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Basilicata
Ore 12:30
Taglio ed abbattimento della ‘Ndenna in Piazza S. Antonio
Ore 13:00
Sagra dei sapori autunnali per le vie del centro storico ed in contemporanea presso il Ristorante Panzardi, Rifugio Favino e Ristorante Iacovino Federico
Ore 16:00
Spettacolo di falconeria a cura della BIT MOVIES srl
Ore 18:00
Spettacolo di musica popolare con il gruppo folkloristico internazionale “La Pacchianella” di Pisticci (Mt)
Ore 19:00
Sagra della Montagna con stand enogastronomici e degustazione di prodotti tipici

INFORMAZIONI UTILI

Per partecipare ai laboratori creativi ed al Laboratorio “Il Paese di Riciclandia” contattare Tiziana Nucera (339 1220849) oppure il sito www.ripenia.com

Per partecipare al raduno regionale quad e fuoristrada contattare Vito Nolè (338 26165230 oppure 393 7154180) oppure inviare una e-mail a quadracing@tiscali.it

Per partecipare all’escursione guidata sul Monte Alpi e sul Monte Raparo contattare Giuseppe Melfi (327 5430314) oppure il sito www.ripenia.com

Per partecipare alla Sagra dei Sapori autunnali presso il Ristorante Panzardi contattare Vincenzo (349 3945166), presso il Rifugio Favino contattare Oreste (320 5746048), presso il Ristorante Iacovino Federico contattare Pina (0973 832046)

Per partecipare come espositore alla Fiera della Montagna contattare Ubaldo (392 3579934) oppure inviare una e-mail all’indirizzo info@prolococastelsaraceno.it

Marché au Fort Domenica 14 ottobre 2012 a Bard (AO)


Sapori e tradizioni della Valle d'Aosta tornano in vetrina nella nona edizione del Marché au Fort, che si terrà nella suggestiva cornice del Borgo e del Forte di Bard domenica 14 ottobre 2012. Un'occasione per scoprire le specialità della tavola della piccola regione alpina nella più importante rassegna enogastronomica dedicata alle eccellenze della tavola valdostana. Gli amanti della buona tavola e i cultori del gusto, potranno incontrare un'ottantina di produttori e conoscere da vicino la variegata offerta dell'enogastronomia valdostana.

Il programma
La manifestazione abbraccerà gli angoli più caratteristici del Borgo medievale di Bard e del Forte, a partire dalle ore 9.30 sino alle 18.00. I visitatori potranno incontrare nel mercato i produttori e acquistare le specialità del territorio, e saranno coinvolti in degustazioni e percorsi guidati. Nel corso della giornata, sono inoltre previste animazioni che vedranno protagonisti gruppi musicali e folcloristici: momenti di grande spettacolo con gli artisti della Scuola di Cirko Vertigo di Torino che proporranno esibizioni itineranti che vedranno la partecipazione di equilibristi, acrobati e giocolieri. La colonna sonora della giornata sarà affidata ai Pifferi e Tamburi di Arnad. Nell'area delle Scuderie del Forte sarà allestito il laboratorio Legningegno, giochi giganti per bambini e adulti curato dal Centro-educativo assistenziale di Hône.

Il Marché au Fort avrà un prologo, sabato 13 ottobre. A cura dell'Associazione Borgo di Bard è in programma dalle 17.30, Chicchi&Ricci, incontro dedicato alle specialità principe della stagione autunnale, l'uva e la castagna. Esperti ed operatori presenteranno le peculiarità delle produzioni locali. Il presidente dei Cuochi della Federazione Italiana Cuochi Valle d'Aosta, Fabrizio Faccio, illustrerà i piatti a base di prodotti del territorio. Alle ore 18.30, prenderà il via un percorso alla scoperta del Borgo con degustazioni dei prodotti locali e musica. Durante il Marché au Fort è in programma un'escursione verso il villaggio di Albard, con sosta all'Ecomuseo della Castagna dove saranno distribuite caldarroste, in collaborazione con la Cooperativa il Riccio di Lillianes.

Sapori valdostani offerti dalla Chambre
Nell'intento di incentivare la conoscenza e la diffusione dei prodotti eno-gastronomici del territorio, la Chambre Valdôtaine promuove l'iniziativa, Sapori valdostani offerti dalla Chambre. I visitatori potranno usufruire di un  "buono prodotti" del valore di 10 euro ogni 50 euro di spesa effettuata presso i produttori, mediante una tessera "raccolta punti" in distribuzione presso le aziende espositrici aderenti all'iniziativa. Il buono potrà essere ritirato presso i punti informazione presentando l'apposita tessera completata con i timbri attestanti acquisti per un ammontare di 50 euro e dovrà essere utilizzato presso un unico espositore.

I prodotti
Tra le specialità del Marché, la Fontina Dop, prodotto per antonomasia dell'agricoltura valdostana ed elemento base della gastronomia locale e gli altri formaggi tipici, come il Vallée d'Aoste Fromadzo Dop, formaggio preparato con latte vaccino di due mungiture. Tra i prodotti a base di carne non possono mancare il Vallée d'Aoste Jambon de Bosses Dop, prosciutto crudo speziato con erbe di montagna, prodotto a 1600 metri di altitudine, e il Vallée d'Aoste Lard d'Arnad Dop, una complessa alchimia di acqua, sale, erbe aromatiche e spezie, sapientemente miscelate e unite al lardo. Si potranno anche degustare e comprare i rinomati vini Doc della Valle d'Aosta. Da non perdere le famose grappe e il genepì, un distillato tipicamente valdostano, prodotto con essenze particolari. Accanto ai celebri prodotti a marchio Dop e Doc, si potranno acquistare e scoprire le carni e i salumi della Vallée, senza tralasciare la vasta gamma di pani dolci, farine, confetture, piccoli frutti e mieli, le profumate erbe officinali preziosi ingredienti di tante golose ricette.

Cosa fare al Forte di Bard
La giornata è occasione per una visita al Forte di Bard, principale centro d'interpretazione delle Alpi e luogo privilegiato di comunicazione del patrimonio culturale della Valle d'Aosta. All'interno sono visitabili il Museo delle Alpi, il percorso ludico Le Alpi dei Ragazzi e tre esposizioni temporanee: Marilyn, the last sitting. Bert Stern, sessanta fotografie che rappresentano il particolare modo con cui Bert Stern ha guardato e restituito la bellezza di Marilyn Monroe, trasfigurando le sue forme in opera d'arte, Giacometti. L'Homme qui marche, oltre 120 opere tra sculture, oli, disegni, litografie originali, acqueforti che ripercorrono la ricca produzione dell'artista; la personale del fotografo Andrea Alborno, Mont-Blanc, nello spazio espositivo delle Scuderie. Saranno anche aperte al pubblico le Prigioni del Forte con il nuovissimo percorso tematico multimediale con filmati e allestimenti innovativi che presentano l'evoluzione storica e architettonica del Forte dall'anno mille sino alla ricostruzione avvenuta tra il 1830 e il 1838 su volontà di Carlo Felice di Savoia a seguito del passaggio di Napoleone che ne ordinò la distruzione.
Da vedere in Piazza d'Armi la riproduzione di un dinosauro di dimensioni reali, richiamo alla mostra Dinosauri in carne e ossa curata dal Museo di Scienze Naturali di Milano al Forum Center di Courmayeur.

Parcheggi e navette: un servizio navette gratuito collegherà i parcheggi periferici dislocati lungo la statale 26 della Valle d'Aosta, nei comuni di Bard, Hône, Donnas, Arnad, Pont-Saint-Martin con l'area della manifestazione. Inoltre, un trenino speciale collegherà l'area della Sagra della Castagna di Donnas in loc. Cignas, con le fermate delle navette dirette al Forte.

Per informazioni

Associazione Forte di Bard
T. +39 0125 833811
info@fortedibard.it; www.fortedibard.it

Mostra micologica il 13 e 14 ottobre 2012 a Valstagna (VI)


Il consueto appuntamento con la Mostra Micologica organizzata dalla Biblioteca Medio Canal di Brenta e dalla sottosezione di Valstagna del CAI, si arricchirà in questa edizione di una ‘Mostra-mercato delle semenze antiche’ che presenta una selezione di semi delle varietà autoctone del Canale di Brenta e delle valli vicine con ortaggi, frutti e piante aromatiche in passato diffusi intorno alle abitazioni e oggi talora scomparsi. Questa mostra è organizzata dall’Associazione Coltivare Condividendo in collaborazione con il Museo Etnografico Canal di Brenta ed il Comitato Adotta un terrazzamento che da qualche anno torna a coltivare i terreni abbandonati presso alcune contrade di Valstagna. Le due mostre saranno un'occasione unica per riscoprire i più preziosi frutti delle nostre terre dal passato fino ai giorni nostri. Appuntamento per la Mostra Mercato delle Semenze Antiche, in piazzetta Brotto a Valstagna nel pomeriggio di sabato 13 Ottobre dalle 15 alle 18, ora in cui verrà inaugurata la Mostra Micologica nella sala consiliare adiacente. La Mostra Micologica rimarrà poi aperta e liberamente accessibile tutto il giorno di domenica 14 dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 21.

Stuzzicagente Autunno a Modena (MO) il 14 ottobre 2012

A spasso per la storia di Modena, tra Piazza Grande, il Duomo e la Ghirlandina, ma anche lungo le vie caratteristiche come Piazza XX Settembre, Canalino, Canalgrande, Gallucci e via Emilia, meta preferita per il passeggio e lo shopping. Tutto questo offre Stuzzicagente Autunno, la manifestazione enogastronomica che si svolgerà domenica 14 ottobre a partire dalle 17 in centro storico a Modena.

Da mercoledì 19 settembre ha preso il via la prevendita dei ticket al costo di 13 euro, presso l’ufficio di Modenamoremio in via Scudari, 12, oppure presso Iter Viaggi e Turismo in via Emilia Centro, 54. Nel caso in cui a fine prevendita dovessero rimanere alcuni biglietti, saranno messi in vendita al prezzo pieno di 14 euro, il giorno stesso della manifestazione dalle ore 16.30 presso il gazebo di Modenamoremio in Piazza Grande.

In occasione dell’evento, tra i ristoranti si crea una sorta di bonaria competizione e tutti i cuochi si sottopongono al giudizio degli avventori: al termine delle degustazioni ogni partecipante potrà votare la pietanza migliore sulla propria scheda di valutazione che potrà essere riconsegnata allo staff di Modenamoremio in Piazza Grande o imbucata nelle urne a fine percorso.

Per fare di Stuzzicagente Autunno una festa indimenticabile, anche quest’anno Modenamoremio si è affidata a fornitori tecnici come Civ&Civ e Frisia, e a partner d’eccezione come i Consorzi di Tutela e Produzione delle eccellenze eno-gastronomiche del territorio che premieranno i vincitori dell’evento con i loro prodotti tipici: Consorzio del Parmigiano Reggiano, Consorzio tutela aceto balsamico tradizionale di Modena, e Consorzio del marchio storico dei lambruschi modenesi.

Un ringraziamento particolare va al Banco S. Geminiano e S. Prospero, Nuova AutoFrance di Modena e GustaModena, il portale dei ristoranti della Provincia.

Ricordiamo inoltre che Modenamoremio è affiancata in ogni sua iniziativa dal Comune di Modena, dalle Associazioni di Categoria Ascom-Confcommercio, Cna, Confesercenti e Lapam-Licom, e da San Felice 1893 Banca Popolare, main sponsor della società di promozione del centro storico.

Domenica 14 ottobre dalle ore 17:00 in poi, parte il viaggio alla scoperta dei sapori più golosi. Con il biglietto acquistato gustati le specialità offerte tra le vie del centro. Lungo il percorso potrai assaporare tutta la tradizione della tipica cucina emiliana.
Vota il piatto più goloso

Info e Menù

La "Désarpa" ad Aosta (AO) il 6 e il 7 ottobre 2012


Sabato 6 e domenica 7 ottobre, la città di Aosta sarà teatro della “Désarpa”, l’iniziativa promossa dall’Amministrazione regionale, con la collaborazione del Comune di Aosta, per sottolineare il ritorno a valle delle mandrie, dopo la stagione estiva sui pascoli d’alta montagna. Il programma della manifestazione – alla sua settima edizione - prevede diversi momenti divulgativi e dimostrativi legati a zootecnia ed allevamento, di animazione e musicali (tra questi ultimi, anche un concerto della Banda Municipale di Aosta), oltre al corteo delle mandrie di numerose aziende agricole.

Info  
http://www.comune.aosta.it

Mangiar Sano a Montefiore Conca (RN) il 7 ottobre 2012

A Montefiore Conca, domenica 7 ottobre 2012, appuntamento con “Mangiar Sano”, un evento per conoscere le peculiarità dei prodotti agroalimentari italiani di qualità con particolare riferimento ai prodotti da agricoltura biologica, Dop-Igp, marchi regionali e privati. Protagonista di questa edizione saranno:
"Suino e salumi di antica tradizione romagnola".

La giornata si aprirà alle ore 10 in piazza e lungo le mura, con il mercato dei prodotti biologici, di stagione e tipici, mentre le vie del borgo saranno costellate di mercatini con oggetti di artigianato selezionati da “Promo-D”.
Alle ore 12.30, presso la Piccola Arena, Claudio Castiglioni e lo Chef Gianluca Angelini, proporranno un percorso a buffet guidato, attraverso i piatti della tradizione romagnola.

Dai salumi e taglieri con prodotti della credenza al pesto di lardo salato; dalla zuppa di fagioli borlotti con il cotechino, alle lasagnette di castagne al ragù bianco e funghi di bosco, passando per i passatelli con guanciale, zucca e formaggio di fossa; inoltre, salsiccia fresca e fegatelli nella rete alla carbonella... e tante altre prelibatezze. Nel corso della degustazione, sarà dato spazio anche ad interessanti interventi del Cardiologo Dott. Fiorenzo Brighi su
"La corretta alimentazione a salvaguardia della salute"

Dalle ore 10 aprirà lo stand gastronomico allestito dalla Proloco di Montefiore Conca, che proporrà le prime caldarroste della stagione autunnale, offrendo una gustosa anteprima della SAGRA DELLA CASTAGNA che allieterà le restanti domeniche di Ottobre( 14 - 21- 28).

Dalle 15 fino alla 19 in piazza della Libertà la musica di THE GLAMOUR ORCHESTRA, diretta da Dino Gnassi; dalle 15.30 alla Rocca Malatestiana un evento di intrattenimento per adulti e bambini: "Il gioco e il cibo nel medioevo"e ricostruzione del rancio delle milizie al castello a cura di Sistema Museo e della Compagnia del Pugnale e della Spada.
Per l'occasione il laboratorio d'arte grafica "Opificio della Rosa" vi permetterà di essere incisori per un giorno, realizzando una stampa davvero speciale presso il castello. Ancora spazio all’arte presso la Chiesa dell’Ospedale, con l’esposizione di opere di mosaico in legno pregiato curata da Francesco Ridolfi.

Info

La Zucca...dall'orto alla tavola a Verrès (AO) il 6 e il 7 ottobre 2012


Due giorni all‘insegna della scoperta della zucca, per valorizzare la coltivazione delle cucurbitacee avvenuta su orti nel comune di Verrès sino alla loro trasformazione in tavola.

Programma
Sabato 6 ottobre

Ore 16.00: inaugurazione manifestazione;

Esposizione zucche e composizioni lungo il centro storico e valutazione della commissione.

Esibizione gruppi folkloristici.


Domenica 7 ottobre

Ore 10.00 in Piazza Chanoux cucina mobile con dimostrazioni di preparazione dei piatti a base di zucca a cura dei volontari del Centro Storico.

Ore 12.00 degustazione piatti a base di zucca e intrattenimento musicale.

Ore 15.00/16.00 premiazione delle migliori zucche, composizioni, dolci e vetrine.

Info

Gran Premio del Gusto a Maranello (MO) il 7 ottobre 2012


Torna a Maranello, domenica 7 ottobre, il Gran Premio del Gusto, l'appuntamento che unisce la passione per i motori con il gusto per l'enogastronomia locale e che porta nel centro cittadino stand, animazioni, prodotti tipici, musica e naturalmente vetture Ferrari.



Il programma della giornata:

PIAZZA LIBERTA' (dalle 10 alle 21)

- Stand dei produttori agricoli locali: aceto balsamico con la cottura del mosto, vino, parmigiano reggiano e latticini, salumi, miele, confetture, passata di pomodoro, frutta e verdura fresca, trasformati di frutta e verdura, frutti antichi, mela campanina e suoi trasformati, castagne e marroni, tartufo fresco e prodotti a base di tartufo, liquori della tradizione
- Stand dei prodotti sardi in collaborazione con il Circolo Nuraghe
- Esposizione e vendita di prodotti agricoli provenienti dai comuni colpiti dal sisma
- Stand del Comitato per la promozione e valorizzazione dei prodotti tipici (con stand delle patate di Montese, del croccante intrigante di Fiumalbo e degli amaretti di Spilamberto)

Stand gastronomici (a pagamento):
- Hewo e Associazione Fratelli Ferengì: “Sapori dal mondo: specialità della cucina tedesca”
- Maranello Square a cura di Pizzeria Carisma, La Bottega del Cuoco, Maranello Cafè, Ristorante Gaucho, Gelateria Dolce Crema
- Gnocco e tigelle a cura Maranello Cafè
- Vendita di torte per raccolta fondi a favore del progetto “Verso un futuro pro SLA” (ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica) e a favore delle popolazioni colpite dal terremoto

Spettacolo: La leggenda di 'Mara e Nello' rivisitata a cura della compagnia teatrale 'Il Lucernario' (sulle scale del Municipio, ore 16 e replica alle ore 18).

La Banca delle storie a cura dell’associazione L’Ape.
Bambini e ragazzi di Maranello, muniti di telecamere, raccoglieranno dai nonni storie e leggende su Maranello (ore 16,30).

Musica nelle strade cittadine con 'Insieme per caso' e il 'Gruppo Folk' di Zocca.
Spettacolo itinerante dalle ore 15,30, spettacolo completo su Via Nazionale dalle ore 16,30.

Emergency in Emilia e il Programma Italia
In municipio (sala matrimoni ingresso sul retro) alle ore 16,30: incontro sull’esperienza di Emergency in Italia e l’intervento del Polibus nelle zone terremotate.

Asta benefica per la vendita del quadro “Notte Rossa a Maranello” di Adriano Torri.
Il ricavato sarà devoluto a favore delle popolazioni colpite dal terremoto.
Base d’asta 250 euro. Le offerte vanno presentate durante la giornata allo stand del Consorzio Maranello Terra del Mito in Piazza Libertà.


PIAZZALE MESSINEO (dalle 10 alle 19)
Parco giochi con il quad per bambini (gratuito)


AUDITORIUM 'FERRARI'
Alle ore 11.00 premiazione del terzo Gran premio dell’Aceto Balsamico Tradizionale Citta' di Maranello. Sara' presente Marta Pulini, chef di Casa Italia alle ultime Olimpiadi di Londra


VIA STRADI (dalle 10 alle 21)
- Bancarelle dei commercianti, mercatino dell’ingegno e del passato
- Stand Avap con caldarroste
- Stand gastronomico con torte, ciacci di montagna, borlenghi e gnocco fritto senza glutine, stand informativo a cura dell’Associazione italiana Celiachia - Sezione di Modena (a pagamento)
- Stand vendita di salumi e formaggi, stand gastronomico di borlenghi a cura della macelleria 'Bianchi Marco' (a pagamento)
- Degustazione gratuita di torte a cura di 'Piante e fiori Silingardi'
- Gonfiabile per bambini (gratuito)


MABIC (Maranello Biblioteca Cultura)
'Dipingere il silenzio': Mostra di pittura di Loretta Dorbolò. Apertura dalle ore 14.30 alle 19.00.


VIA NAZIONALE (dalle 10 alle 19)
- Esposizione di Vespe a cura di Vespa Club Maranello
- Mercatino cambio-scambio dei bambini in Via Nazionale e Piazza Libertà


VIA CLAUDI A (dalle 10 alle 19)

Direzione Sassuolo:
- Esposizione di Fiat 500, a cura della Associazione Modena in 500
- Parco giochi con il Jumping e gonfiabili per bambini (gratuito)

Direzione Vignola:
- Mostra di trattori antichi e di oggi

Direzionale Le Gallerie:
- Stand gastronomico con borlenghi (a pagamento)
- Mercatino dell’ingegno
- Musica e balli caraibici con la scuola di ballo Havana Cola (dalle ore 15,00)
Negozi aperti durante tutta la manifestazione


ATTIVITA' MUSEO FERRARI

A cura del Museo Ferrari di Maranello
Al Museo Ferrari (via Dino Ferrari) dalle ore 10:
- Promozione Museo Ferrari: presso il punto informativo IAT in Piazza Libertà si potrà ritirare un coupon che darà diritto ad uno sconto di euro 2,00 sui normali biglietti di ingresso al Museo (promozione valida solo per la manifestazione).
I cittadini di Maranello hanno diritto tutto l’anno all’ingresso al prezzo ridotto di euro 7,00 e all’ingresso gratuito se accompagnano un non residente che paga il prezzo pieno.
- Presso il Museo esposizione di prodotti enogastronomici, cofanetti soggiorno e gadget Consorzio Maranello Terra del Mito.
- Alle ore 16 presso il Museo premiazione di un fortunato tra tutti i visitatori della giornata. In premio una selezione di prodotti tipici del Consorzio Maranello Terra del Mito.

In Piazza Libertà dalle ore 10:
- Esposizione di vetture Ferrari con visita guidata a cura degli ex meccanici Ferrari per scoprirne storia e caratteristiche
- Foto ricordo sul Podio Ferrari
- Gran Premio di fotografia 'Scatto di Gusto' - Terza edizione del concorso fotografico “Scatto di Gusto”. I visitatori della manifestazione sono invitati a partecipare al concorso fotografico limitato alla sola giornata del Gran Premio del Gusto. Chi vorrà potrà fotografare luoghi e persone e consegnare dall’inizio della manifestazione e fino alle ore 15 i propri scatti (massimo tre) nell’atrio del Municipio. Alle ore 17 i primi tre classificati saranno premiati presso il Podio Ferrari in Piazza Libertà. Le foto che si classificheranno ai primi tre posti saranno pubblicate sul sito del Museo Ferrari Maranello. Le migliori 10 foto saranno
esposte in piazza Liberta' a partire dalle ore 17. In collaborazione con Circolo Fotografico Blow Up.

Info
http://www.comune.maranello.mo.it

XIII° Sagra del ficodindia a Roccapalumba (PA) 19 - 20 - 21 ottobre 2012


Programma

Venerdi 19 ottobre
Apertura dell’OPUNTIA FICUS-INDICA FEST 2012 - XIII Sagra del Ficodindia
Ore 17,00 Esibizione itinerante del Corpo bandistico “Amici della Musica” e sfilata delle
Majorettes di Roccapalumba – terrazza del Centro sociale
Ore 17,00 apertura “villaggio dei bambini” Strutture gonfiabili, a cura della ditta Di Gesù Paolo
c/o terrazza del Centro sociale
Apertura stand espositivi, mostre, strutture turistiche e ricreative
Planetario comunale F. Nicosia dalle ore 16,00 alle 22,00 c/o Centro Sociale
Chiesa Madre dalle ore 16,00 alle 21,00 a cura del Comitato ricreativo S. Maria Goretti
Mulino idraulico dalle ore 16,00 alle 17,30 c/o C.da Fiaccati
Mostra” La scuola riscopre la sua storia e progetta il futuro”a cura dell’Ist. Comprensivo di
Roccapalumba
Ore 17,30 Degustazione di ficodindia con il ticket c/o gli stand dei produttori di fichidindia
Ore 18,00 Musica etnica c/o gli stand degli “Inka Spirit”
Ore 20,30 Gruppo di ballo Mascari country dance c/o terrazza del C.sociale
Ore 22,00 Degustazione gratuita “Agnolotti & Barbera” a cura del Comune di Casale
Monferrato e dell’Associazione “Roccacasalese” c/o lo stand “I sapori del Monferrato - Via Umberto
Ore 22,00 Concerto dei Medea c/o terrazza del C.sociale
Ore 23,00 Degustazione gratuita “Grande abbuffata di fichidindia” c/o gli stand dei produttori di fichidindia
Ore 24,00 Chiusura stands

Sabato 20 ottobre
Ore 9,00 Apertura stands espositivi, mostre, strutture turistiche e ricreative
Planetario comunale F. Nicosia ore 10,00 -13,00 e 15,00 - 22,00 c/o Centro Sociale
Ce.S.A.R. Osservatorio Astronomico: Elioscopio, Elioplanetografo ore 10,00 - 13,00 e 16,00 -19,00
e serata osservativa ore 20,00 - 24,00 c/o Regalgioffoli M.A.I.F. Museo di Archeologia Industriale
Ferroviario - Esposizione di materiale rotabile storico di Trenitalia, cimeli e documenti a cura
delle Ass. “Aliferrate” ore 10,00-13,00 e 15,00 - 19,00 c/o Scalo ferroviario
Mulino idraulico dalle ore 16,00 alle 17,30 c/o C.da Fiaccati
Chiesa Madre dalle ore 10,00 alle 21,00 a cura del Comitato ricreativo S. Maria Goretti
Laboratori artistici: lavorazione della ceramica, intreccio di vimini e realizzazione di ceste
Ore 9,30 Degustazione gratuita “Zabbina” con pane di casa, ricotta e tuma c/o via S. Avellone
Ore 9,30 Degustazione di fichidindia con il ticket c/o gli stand dei produttori di fichidindia
Ore 10,00 - 13,00 ore 17,00 – 20,00 Mostra” La scuola riscopre la sua storia e progetta il futuro”a cura dell’Ist. Comprensivo di Roccapalumba
Ore 10,00 Sorvolo in elicottero sulla Valle del Torto con il ticket previa prenotazione
Ore 10,00 Conferenza “Il ficodindia in Sicilia”a cura dell’Università degli Studi di Palermo, Dipartimento di Agraria Interverranno i relatori:
- Prof. Inglese Paolo - Prof.ssa Crescimanno Maria
- Dott. Pasciuta Giuseppe Presidente Consorzio Arancia rossa di Ribera DOP Riberella
- Dott. Ficile Alessandro Presidente Sosvima
- Dott. Cartabellotta Dario Dir. Gen.le dell'Ass,to regionale Risorse agricole ed alimentari
- Dott. Drago Nunzio Sindaco di San Cono
- Avv. Valenti Francesco Sindaco di Santa Margherita Belice
Ore 12,00 Tentazioni al ficodindia Laboratori di analisi sensoriale
Preparazione dal vivo di un primo ed un secondo al ficodindia abbinato ai vini del territorio.
In collaborazione dell’IPSSOA Pietro Piazza di Palermo c/o l’area di degustazione di via L. Avellone
Conduce Maurizio Artusi “CucinArtusi”
Interverranno:
- Angelo Matassa chef e patron de “Il Berillo” Gratteri
- Salvatore Miceli rappresentante del Pastificio Valledoro di Valledolmo
- Fabio Sireci “Vini Feudo Montoni” di Cammarata
- Maurizio Manno IPSSEOA Pietro Piazza di Palermo
Ingresso con il ticket
Ore 16,00 Musica etnica c/o gli stand degli “Inka Spirit”
Ore 16,30 Concorsi a premi:
“A ficudinia cchiù grossa”, “A ficudinia cchiù strana”
“Il ficodindia a tavola: presentazione di un menu completo al ficodindia”.
Mostra e degustazione di pietanze al ficodindia c/o l’area degustazione di via L. Avellone
- Intermezzo musicale con The Understone unplugged
- Laboratorio artistico: Fruit carving (sculture di frutta) a cura di Giusy Giunta
Ore 17,00 Tentazioni al ficodindia Concorso dolciario tra dilettanti
Presentazione di dolci al ficodindia Conduce Maurizio Artusi, i dilettanti partecipanti
con la collaborazione dell’IPSSEOA P. Piazza di Palermo c/o l’area di degustazione di via L. Avellone
Ingresso con il Ticket
Ore 17,00 Esibizione itinerante gruppo folk “Sicilia nu cori” di Campofranco partenza dalla
terrazza del Centro Sociale
Ore 18,00 “Ballo dei nastri” Esibizione itinerante del gruppo folk “U Casteddu” di Caccamo c/o
crocevia Umberto I°- Garibaldi
Ore 18,30 Degustazione gratuita di crepes a cura dell’IPSSAR di Alia c/o l’area di degustazione di
via L. Avellone
Ore 19,00 “Ballo della cordella” Esibizione itinerante del gruppo folk “U Casteddu” di Caccamo
c/o terrazza Centro sociale
SPETTACOLO DELL’OPUNTIA FICUS-INDICA FEST
Ore 20,30 Cabaret Spettacolo offerto dalla Provincia Regionale di Palermo c/o terrazza del Centro
sociale
Ore 21,00 Premiazioni concorsi e ringraziamenti
XVI Rassegna “Premio teatro dialettale Città di Roccapalumba”; II Ed.“Premio Nazionale per
le scienze astronomiche “G. B. Hodierna”; VI Ed. premio “Dolcezze al ficodindia”; VI Ed.
premio “A ficudinia cchiù grossa”; V Ed. premio “A ficudinia cchiù strana”; IV Ed. “Lo stand
più bello”; VII Ed. Estemporanea di pittura “Roccapalumba e il ficodindia”
Ore 22,00 Degustazione gratuita “Vin brulè” a cura del Comune di Casale Monferrato e
dell’Associazione “Roccacasalese” c/o lo stand “I sapori del Monferrato - Via Umberto
Ore 22,30 Concerto “Welcome to the machine” cover band Pink Floyd c/o terrazza del C. sociale
Ore 22,30 Cous Cous Lab - degustzione gratuita di Cous Cous di pesce a cura dei cuochi di San
Vito Lo Capo c/o l’area di degustazione di via L. Avellone
Ore 23,00 Degustazione gratuita di fichidindia” c/o gli stand dei produttori di fichidindia
Ore 23,30 Sky landers, lo spettacolo del cielo… lanterne luminose volanti a cura del Comitato
ricreativo S. M. Goretti, Consulta giovanile e San Filippo Neri
Ore 24,00 Chiusura stands

Domenica 21 ottobre
Ore 9,00 Apertura stand espositivi, mostre, strutture turistiche e ricreative
Planetario comunale F. Nicosia ore 10,00 -13,00 e 15,00 - 22,00 c/o Centro Sociale
C.E.S.A.R. Osservatorio Astronomico: Elioscopio, Elioplanetografo ore 10,00 - 13,00 e 16,00 -19,00
e serata osservativa ore 20,00 - 24,00 c/o Regalgioffoli M.A.I.F. Museo di Archeologia Industriale
Ferroviario - Esposizione di materiale rotabile storico di Trenitalia, cimeli e documenti a cura
delle Ass. “Aliferrate” ore 10,00-13,00 e 15,00-19,00 c/o Scalo ferroviario
Mulino idraulico dalle ore 16,00 alle 17,30 c/o C.da Fiaccati
Chiesa Madre dalle ore 10,00 alle 21,00 a cura del Comitato ricreativo S. Maria Goretti
Laboratori artistici: lavorazione della ceramica, intreccio di vimini e realizzazione di ceste
Ore 9,30 Degustazione gratuita “Zabbina” con pane di casa, ricotta e tuma c/o via S. Avellone
Ore 10,00 Degustazione di fichidindia con il ticket c/o gli stand dei produttori di fichidindia
Ore 10,00 - 13,00 ore 17,00 – 20,00 Mostra” La scuola riscopre la sua storia e progetta il futuro”a cura dell’Ist. Comprensivo di Roccapalumba
Ore 10,00 Sorvolo in elicottero sulla Valle del Torto con il ticket previa prenotazione
Ore 10,00 7a Ed. Estemporanea di pittura “Roccapalumba e il ficodindia” a cura dell’Ufficio
Turistico e della Consulta Giovanile di Roccapalumba
Ore 10,00 Esibizione itinerante del Corpo bandistico “Amici della Musica” e sfilata delle
Majorettes di Roccapalumba - partenza dalla terrazza del Centro sociale
Ore 11,00 Campionato di calcio di 1a Cat. 2012/13 S.D. Roccapalumba – Acc. Empedoclina
c/o Campo Pizzuta
Ore 11,00 “U ballu dei ricchi burgisi”esibizione gruppo folk "I burgisi di Marsala” partenza
terrazza del Centro sociale
Ore 12,00 Laboratori di analisi sensoriale
“Il ficodindia ed il cancro” Preparazione dal vivo di un primo e un secondo caldo al ficodindia
abbinato ai vini del territorio.
Conduttore: Maurizio Artusi con la collaborazione dell’IPSSEOA P. Piazza di Palermo
interventi:
Dott.ssa Adele Traina ricercatrice resp. Palermo del Prog. Diana-5 dell’Ist. Tumori di Milano
Dott. Vitale Miceli nutrizionista
Dott.ssa Anna Maria Pintaudi ricercatrice
Pietro Pupillo Chef Maestro
Salvatore Cappello Pasticciere Maestro
Filippo Drago Molini del Ponte e i produttori locali di ficodindia
Ingresso con il Ticket c/o l’area di degustazione di via L. Avellone
Ore 14,00 Figuranti in costumi d’epoca annunciano il Corteo storico
Ore 15,00 Balli e canti di li lavuratura” esibizione gruppo folk "I burgisi di Marsala”
Ore 15,30 Corteo storico “Nobili casati del Regno di Sicilia”, con sbandieratori e musici a cura
dell’Ufficio Turistico – Terrazza del Centro sociale
Esibizione sbandieratori e musici “I giovani del castello” di Vicari
e degli sbandieratori “città di Caccamo”
Ore 17,30 Musica etnica c/o gli stand degli “Inka Spirit”
Ore 17,30 Tentazioni al ficodindia Concorso dolciario tra pasticceri professionisti.
Conduce Maurizio Artusi “Cucina Artusi”
Pasticceri:
- Pino Lo Faso Pasticceria Delizia – Bolognetta
- Salvatore Garofalo Bar Pasticceria Oriens – Lercara Friddi
- Giuseppe Sparacello Pasticceria Dolci Tentazioni – Castronovo di Sicilia
- Giuseppe Ribaudo Pasticceria “Il Signorino”
- Sara Russo “Bar Centrale”
- Laboratorio artistico: Fruit carving (sculture di frutta) a cura di Giusy Giunta
- Intermezzo musicalo: Jazzando... con Giusy Pollani & the thats trio
Ore 18:30 Proclamazione del dolce vincitore per le due categorie dilettanti e professionisti, su
votazione della giuria tecnica e popolare. Pasticciere Maestro Salvatore Cappello, Presidente
Ducezio Salvatore Farina e Chef Samuele Palumbo.
Ingresso con il ticket c/o l’area di degustazione di via L. Avellone
Ore 20,00 Degustazione gratuita di fichidindia” c/o gli stand dei produttori di fichidindia
SPETTACOLO DELL’OPUNTIA FICUS-INDICA FEST
Ore 20,30 Salvo Randazzo in concert
Ore 22,30 “Abballu finale - Pizzica e contradanze” con il gruppo Tavola tonda
Ore 23,15 Degustazione gratuita di fichidindia” c/o gli stand dei produttori di fichidindia
Ore 24,00 Spettacolo PIRO-MUSICALE chiude l’OPUNTIA FICUS-INDICA FEST 2012
* Tutte le degustazioni dove non è espressa la gratuità, prevedono il pagamento di:
€ 1,00 ticket degustazione di fichidindia c/o gli stand dei produttori di fichidindia;
€ 5,00 ticket degustazione guidata c/o l’area di degustazione di via L. Avellone
I laboratori del gusto sono a cura dell’Ufficio Turistico e Attività Produttive

SPONSOR PARTECIPANTI ai Laboratori sensoriali:
· Bar Pasticceria Oriens – Lercara Friddi (Salvatore Garofalo)
· Pasticceria Dolci Tentazioni – Castronovo (Giuseppe Sparacello)
· Pasticceria Delizia – Bolognetta (Pino Lo Faso)
· Pasticceria Di Stefano – Raffadali (Enzo Di Stefano)
· Ristorante Il Berillo – Gratteri (Angelo Matassa)
· Cantina Feudo Montoni – Cammarata (Fabio Sireci)
· Cantina Alessandro di Camporeale - Camporeale (Anna Alessandro)
· Molini del Ponte – Castelvetrano – (Filippo Drago)
· Pasta Valledoro – Valledolmo – (Alessi r.alessi@pastavalledoro.it)
· Pasticceria Cappello – Palermo (Salvatore Cappello)
· Associazione Duciezio – Caltanissetta (Salvatore Farina)
· Sa.Gr.Im. Agente Electrolux (Geometra Saitta – Samuela Blandino)
· ARNAS - Istituto Tumori di Milano (Dott.ssa Adele Traina)
· Università degli Studi di Palermo Dipartimento Farmacochimico Tossicologico e Biologico –
(Anna Maria Pintaudi)
· IPSSEOA Pietro Piazza di Palermo - (Maurizio Manno)

Info
http://www.comune.roccapalumba.pa.it

Borghi in Festa a Forlì (FC) 7 - 14 - 21 - 28 ottobre 2012

I quattro borghi della città salutano l'arrivo dell'autunno

Nelle 4 domeniche di ottobre la città si veste a festa per accogliere 4 grandi eventi tematici che esalteranno le tipicità di quartiere. Terra, aria, acqua e fuoco saranno i contenitori di esibizioni musicali, spettacoli, visite guidate, laboratori per i più piccoli e tante altre novità. A cornice degli eventi l'apertura straordinaria degli esercizi commerciali aderenti.

domenica 7 ottobre: Borgo San Pietro TERRA

domenica 14 ottobre: Borgo Schiavonia FUOCO

domenica 21 ottobre: Borgo Cotogni ARIA

domenica 28 ottobre: Borgo Ravaldino ACQUA 

Info

Festa Del Tamburel a Ponti sul Mincio (MN) il 14 ottobre 2012


Ponti sul Mincio c/o il campo di tamburello

Prima edizione della Festa del "Tamburel" in occasione della vittoria della squadra di Ponti sul Mincio dei campionati provinciali di Serie D.
Una giornata che inizierà con la tipica colazione con le trippe seguita dell'incontro amichevole tra le squadre di Ponti e di Medole (campione provinciale di serie C).
Alle 12.30 pranzo al campo aperto a tutti: con 10€ risotto e grigliata, bevande escluse.
Per chiudere questa giornata premiazioni delle squadre e grande tombolone.

Programma
ORE 8.30 Colazione con TRIPPE

ORE 9.30 Incontro tra le squadre:
Ponti sul Mincio (campione provinciale serie D)
- Medole (campione provinciale serie C)

ORE 12.30 Pranzo al campo
(Risotto e Grigliata € 10.00 , bevande escluse)

ORE 14.00 Premiazione con la presenza del Presidente Provinciale di Mantova

ORE 14.30 Possibilità per bimbi e adulti di provare a giocare con la supervisione degli atleti delle squadre

ORE 15.30 Grande Tombolone

In caso di maltempo gli eventi si terranno presso la Sala delle Colonne di Ponti sul Mincio

Info

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More