Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Burlesque

Magia, danza, musica, ventagli, piume e lustrini per vivere una serata unica!

Artisti di strada

I migliori ed originali artisti di strada disponibili per animare feste di piazza, eventi aziendali, centri commerciali, ristoranti e feste di compleanno, feste di laurea, anniversari e matrimoni.

Musica Live

Cantanti anni '60 e '70, tribute e cover band, party band, piano bar, musica jazz, folk e tradizione popolare, musica live napoletana, orchestre, bande, dj per eventi, ...

Attrazioni e allestimenti per eventi

Noleggio water ball, noleggio gabbia per il calcio 3vs3, noleggio gonfiabili, giostra con cavalli, toro meccanico, scenografie, service per concerti, stand, tensostrutture, macchina per lo zucchero filato, carretto dei gelati, ecc ...

Auto d'epoca per eventi

Noleggio Auto d'epoca e non per eventi, matrimoni e campagne pubblicitarie

Mercato di Natale e Presepe Vivente a Licola di Pozzuoli (NA): 6-8 dicembre 2013 e 13-15 dicembre 2013


Giunge alla quarta edizione il Mercato di Natale e Presepe Vivente organizzato nell'area dell'azienda agraria dell'I.S.I.S. "Falcone" di Licola di Pozzuoli dal 6 dicembre al 8 dicembre dal e dal 13 dicembre al 15 dicembre 2013. In una storica cornice naturale gli ospiti avranno la possibilità di visitare l'istituto, il suo parco archeologico, la sua azienda agraria e le sue lussureggianti serre. Avranno  inoltre l'opportunità di acquistare i prodotti della sua bottega (miele, olio, marmellate, composte, mostarde, rosoli, produzioni e conserve orto-frutticole) e quelli proposti da espositori del comparto agroalimentare, floricolo e dell'artigianato locale presenti con stands che offriranno ai visitatori una grande varietà di idee per regali natalizi: addobbi e oggetti di artigianato artistico oltre ad ricca offerta di cibo di strada e osterie dove degustare i migliori piatti della tradizione partenopea.
Cuore della manifestazione il Presepe Vivente in stile Settecento napoletano organizzato nel parco archeologico dell’azienda. Lungo l’antica via Domiziana si potranno rivivere le atmosfere dei più celebri presepi della grande scuola partenopea, una esplosione di colori e capanne animate da oltre trecento figuranti che daranno vita ad una ventina di scene. Scorci di antica vita quotidiana, di antichi mestieri quasi dimenticati, di venditori ambulanti, di musicanti che faranno ascoltare la propria voce nella tenue luce delle fiaccole e dei bracieri. Un Presepe animato da dame orientali, mori, pescatori, falegnami, calzolai, contadini, pastori, lavandaie e vasai: un popolo laborioso che animerà questo Presepio, secondo lo stile della più pura tradizione del nostro popolo.

Location:
Istituto di Stato per l'Ambiente e l'Agricoltura "Giovanni Falcone"
Via Domiziana 150 – Licola di Pozzuoli (NA) (di fronte "Villaggio Ideal Camping")

Orari di apertura:
6 dicembre 2013: h. 16.00-22.00
7-8 dicembre 2013 : h. 10.00-22.00
13 dicembre 2013: h. 16.00-22.00
14-15 dicembre 2013 : h. 10.00-22.00

Informazioni
Email: nais06200c@istruzione.it
Telefax: 081.8678156

Ingresso: gratuito

Le “Schubertiadi” alla NewStaz (Firenze) il primo dicembre 2013


Domenica 1 dicembre (ore 16,30) i pianisti Manetti e Galli eseguiranno le arie più note dell’opera lirica, interpretate dalle voci più importanti del panorama toscano

Il nome può suggerire forse una maratona dedicata alla produzione musicale di Franz Schubert, tuttavia non è esattamente così: le “Schubertiadi” prendono sì nome dal celebre compositore austriaco, ma questo termine indica un appuntamento in cui viene eseguita al pianoforte una miscellanea improvvisata di brani, in questo caso un florilegio di arie liriche. Il termine fu coniato quando lo stesso Schubert era ancora in vita, perché era lui ad aver reso celebri le serate informali, tra amici, durante le quali era solito improvvisare al piano con una travolgente ricchezza di ispirazione.


Ed è così che domenica 1 dicembre l’associazione OMEGA (www.omegamusica.org) ha allestito un concerto lirico alla NewStaz (via Attavante, 5 – zona via Pisana). A partire dalle ore 16,30, al pianoforte siederà il maestro Alessandro Manetti, mentre le arie più belle dell’opera lirica saranno eseguite dalle voci più importanti del panorama toscano. Alla serata parteciperà anche il pianista Maurizio Galli, e sarà presente il direttore artistico del teatro Goldoni di Livorno, Alberto Paloscia.

INGRESSO LIBERO

Marco Mengoni live al Capodanno in piazza a Rimini il 31 dicembre 2013

Sarà Marco Mengoni la star del ‘concertone’ del 31 dicembre in piazzale Fellini. Per la notte più lunga dell’anno, non uno ma tanti capodanni diffusi, da Marina centro al centro storico con musica, spettacoli, dj set e suggestioni felliniane..
Il cartellone del Capodanno più lungo del mondo parte il 1 dicembre e prosegue fino al 6 gennaio: una festa lunga più di un mese con oltre 150 eventi. Imany, Massimo Ranieri, i protagonisti dell’hip hop italiano come Fedez, Two Fingerz e Gué Pequeno, dj set, marching band: tutti i generi musicali invaderanno con le loro note teatri, piazze, strade, borghi e i luoghi simbolo della città.


Sarà Marco Mengoni a brindare al nuovo anno dalla piazza di Rimini.
Dopo aver vinto il Best Italian Act agli MTV Awards 2013, sarà l’uomo dei record della nuova musica italiana, lanciato da X Factor e divenuto in pochi anni una delle star più amate e seguite, il protagonista assoluto del concerto live in piazzale Fellini per la serata clou del Capodanno più lungo del mondo.
Prima e dopo di lui, 150 eventi (vedere programma allegato) trasformeranno per un mese e mezzo Rimini nella Capitale italiana del Capodanno.
Parte l’edizione numero 3 del ‘Capodanno più lungo del mondo’, l’unico cartellone italiano capace di offrire non solo un grande evento la sera del 31 dicembre, ma un’infinità di iniziative capaci di catalizzare l’attenzione sulla città, eleggendola a palcoscenico diffuso, con protagonisti di livello nazionale e internazionale.

La musica e la tradizione
Dal 1° dicembre 2013 fino al 6 gennaio 2014, chi sceglie Rimini trova qualcosa di più, una festa che conta oltre 150 appuntamenti, dove la proposta culturale e i tratti popolari dell’anima della città vanno di pari passo all’innovazione dei contenuti. Un’occasione unica per ri-scoprire spazi inediti della città: ogni angolo di Rimini si trasforma in un inedito palcoscenico a cielo aperto per un mese di musica, spettacoli, suggestioni felliniane e grandi concerti che spazieranno in tutti i generi musicali: i cori natalizi della tradizione, le contaminazioni contemporanee, gli evergreen, le note del jazz, la musica folk e i suoni elettronici, l’hip hop. Dalla voce afro soul di Imany, rivelazione musicale dell’anno (in concerto al teatro Novelli l’11 dicembre) che presenta per la prima volta in Italia il suo disco d’esordio, allo spettacolo con Massimo Ranieri che presenta Viviani Varietà (13, 14 e 15 dicembre al teatro Novelli). Dai grandi presepi di sabbia sulla spiaggia di Marina Centro e Torre Pedrera, all’Ice village per pattinare sul ghiaccio in riva al mare. Dalle iniziative natalizie e felliniane dei borghi storici, all’innovativo lab store Matrioska (7 e 8 dicembre) che per la prima volta, nella suggestiva cornice del Castello malatestiano di Rimini, grazie alla creatività di artisti emergenti metterà in scena uno spazio di ricerca con oggetti unici realizzati a mano, affiancando all’esposizione la dinamicità dell’arte a 360 gradi, reinterpretando lo spazio con un allestimento ad hoc. E ancora gli appuntamenti di Lingue di confine, con il dialetto protagonista in alcuni luoghi della città dalle letture di poesie davanti al Mercato coperto (6 e 13 dicembre) agli spettacoli alla Domus del Chirurgo (21,29 e 30 dicembre).


Il capodanno incrocia il Fellinianno
Evento nell’evento: quest’anno il cartellone di capodanno si incrocerà con il Fellinianno, l’anno di iniziative speciali dedicate alle celebrazioni del Maestro riminese, di cui nel 2013 ricorrono il ventesimo anniversario della scomparsa e i decennali de I vitelloni (60 anni), di 8 e ½ (50 anni), di Amarcord (40 anni) e di E la nave va (30 anni). Visto il successo di pubblico, sarà prolungata fino al 20 gennaio al Teatro Galli la mostra ‘Fellini all’opera’, visioni e sogni di ispirazione felliniana. All’interno di questa sorta di grande lanterna magica, interpreti e artisti dell’immagine, del suono e della parola riscrivono e reinventano foto, libri, costumi, filmati del Maestro in una fantasmagoria di azioni e interventi. E nella notte più lunga di un lungo anno felliniano, il teatro Galli ospiterà ‘ONE SHOT/effetto doppler 31.12.2013’ un happening di suono e clima site specific curato da Nico Note appositamente per la mostra ‘Fellini all’opera’.
Sempre il 31 dicembre le luci del cinema Fulgor si riaccenderanno ancora una volta e, tra le quinte in ristrutturazione, riprenderanno vita i protagonisti indimenticabili dei capolavori di Federico Fellini. Un cantiere eccezionalmente aperto, le cui scenografie si trasformeranno magicamente nel palcoscenico del sogno felliniano.
Anche la Cineteca aspetterà la mezzanotte del 31 dicembre con un film in prima visione per poi spingersi fino alle ultime ore della notte con una programmazione speciale.
Apertura straordinaria per San Silvestro al Palazzo del Podestà con la mostra “I disegni di Federico Fellini dal Libro dei sogni”.

Uno, 100, mille capodanni il 31 dicembre
Momento clou, come da tradizione, il 31 dicembre, a partire dal grande concerto live di piazzale Fellini con Marco Mengoni, con inizio alle ore 22. Uno show trascinante, in cui il cantante pop più conosciuto in Italia, reduce da un anno ricco di successi, canterà insieme al pubblico alcune delle sue hit di questi quattro anni di carriere e i successi del 2013 da l’Essenziale a Pronto a correre, da Non passerai all’ultimo singolo Non me ne accorgo. A mezzanotte tutti a guardare il cielo sul mare d’inverno per lo spettacolo di fuochi d’artificio.
La notte di Capodanno prosegue con i ‘capodanni diffusi’ nel centro storico. Una ideale ‘Street New Year’ congiungerà Marina Centro al centro cittadino invadendo con le sue note teatri, piazze, strade, borghi e i cantieri della città. La nuova ala moderna del Museo della Città (ex ospedale) grazie a Dream Floor - il club onirico il 27, 28, 29 e 31 dicembre si trasformerà in una grande Dancefloor, uno spazio fisico e al contempo simbolico identificativo del rito collettivo che da decenni caratterizza la Riviera, il ballo.
A pochi passi, nel Museo della città, dalle 21,30 all’una del primo gennaio, la magia del capodanno incontra l’arte e il passato, con un quintetto tutto al femminile che diffonderà le sue note fra le sale espositive, compresa la Domus del chirurgo a sua volta eccezionalmente aperta fino all’una di notte. Apertura straordinaria fino all’una di notte anche alla Far pi piazza Cavour. Nel complesso degli Agostiniani (Teatro degli Atti e Sala Pamphili) il 31 dicembre andrà in scena La Noche del Barrio: calypso, milonga, bossanova, swing e musica latina si incontrano dalle ore 22 fino a notte fonda per far ballare e scatenare il pubblico. Sempre in centro storico, allo Spazio Duomo, andrà in scena ‘La voce rock della luna’, una miscela di arte e cultura in un contest di ballo e musica dal vivo. Nel teatro Galli andrà in scena ONE SHOT/effetto doppler 31.12.2013’ un happening di suono e clima site specific curato da Nico Note appositamente per la mostra ‘Fellini all’opera’
L’intera Piazza Cavour sarà infine teatro di un dj set avvolto da un inedito Visual Mapping con atmosfere rivolte a Fellini, pronto a far risplendere e a marcare ogni spazio architettonico di suggestioni e pensieri creati appositamente per l’evento.

Capodanno al 105 Stadium
I big dell’hip-hop italiano saranno i protagonisti del capodanno al 105 Stadium (ingresso a pagamento). Sul palco si alterneranno Fedez, Two Fingerz e Gué Pequeno: l’esecuzione dei loro brani sarà intervallata dagli interventi dei volti noti di Radio 105 (Max Brigante, Pizza, Ylenia e Dj Giuseppe). Il programma avrà inizio alle 22.30, e dopo il countdown della mezzanotte si entrerà nel vivo delle esibizioni musicali (che verranno chiuse dal dj set di Dj Spyne).

Il Rimini Movida Pass
Per il terzo anno consecutivo discoteche, pub e locali si riuniscono nell’iniziativa Rimini Movida Pass, il lasciapassare per un capodanno indimenticabile nei locali di Marina Centro. Un braccialetto che mette a sistema l’offerta del divertimento dando diritto ai possessori all’ingresso libero in 7 locali e a 5 consumazioni da utilizzare dall’aperitivo fino alle 7 del mattino, nonché all’utilizzo di un bus navetta che collegherà la zona compresa tra il porto di Rimini e Piazzale Gondar. Per chi vuole visitare il Centro Storico sarà presente anche una navetta da piazza Cavour al Porto.
I locali del circuito sono: Coconuts, Rockisland, Mucho Macho, Rose & Crown, Io Club, The Barge, Bounty.

La promo-commercializzazione
Una campagna di comunicazione coordinata terrà alta l’attenzione sugli eventi, sia attraverso i mezzi classici di comunicazione (inserzioni pubblicitarie locali e nazionali, manifesti, pieghevoli, totem, gonfaloni, bandierine), sia attraverso il web (sito dedicato, banner, newsletter..), sia con una campagna di comunicazione virale predisposta ad hoc per creare l'attesa sugli eventi diffusi di fine anno, accrescendo in questo modo il tasso innovativo della kermesse e la sua capacità di raccontarsi attraverso i nuovo linguaggi.
Verrà inoltre ripristinato per il terzo anno il consorzio Rimini Winter Hotel, nato dalla sinergia tra amministrazione pubblica, Rimini Reservation ed operatori turistici, per la promocommercializzazione della Rimini invernale vestita a festa. RWH potrà contare su una specifica campagna di comunicazione per la vendita dei pacchetti hotel a tema, pacchetti dedicati a percorsi fra presepi e mercatini, pacchetti giovani, pacchetti relax, con l’obiettivo di integrare le offerte del territorio al pernottamento alberghiero. Sconti dal 30 al 50% sul biglietto del treno per chi acquista un pacchetto comprensivo di soggiorno nei Rimini Winter Hotel.


Il Capodanno più lungo del mondo è promosso da Comune di Rimini, dalla Camera di Commercio e da APT Servizi Emilia Romagna in collazione con Gruppo Hera, Rimini Fiera S.p.A., SGR, e con la partecipazione di: Provincia di Rimini, Rimini Reservation, AIA Associazione Italiana Albergatori di Rimini, CNA Rimini, Confartigianato, Confcommercio Provincia di Rimini, Confesercenti Rimini, Confindustria Rimini, Rimini Movida Pass, WinteRiminiHotel, 105 Stadium

Il programma completo degli eventi sarà consultabile sul sito www.riminiturismo.it

Mouline Rouge - Burlesque Show il 6 dicembre 2013 al Bellavita Love Matilda di Quart (AO)



Mouline Rouge - Burlesque Show il 6 dicembre 2013 al Bellavita Love Matilda di Quart (AO)

Inizio ore 23,30

BELLAVITA LOVE MATILDA su Facebook

Info 349 0882977


Vuoi organizzare uno spettacolo o una festa privata con burlesque o cabaret? Telefona al 334 2098660 oppure scrivi a italia-eventi@libero.it


Burlesque aosta - burlesque cervinia - burlesque svizzera - spettacolo burlesque valle d'aosta - ballerina burlesque piemonte - cabaret e burlesque saint vincent

AperiCODE al Corner Caffe di Ancona il 6 dicembre 2013 a cura di Cani & Gatti ONLUS


Venerdì 6 dicembre 2'13 dalle ore 19 al Corner Caffè di piazza Ugo Bassi Ancona per festeggiare la nascita di Cani & Gatti ONLUS e per gli auguri di buon Natale..!!

Chiama Ylenia per prenotare 3289614314 entro il 4 dicembre..!!


PROGETTO UN BANCALE DI CROCCHE SOTTO L'ALBERO..!!
con 12 € (una parte sarà devoluta all'associazione per acquistare una fornitura di crocchette per il 50 cani e 20 gatti che seguiamo in zona) per gustare insieme:
Pasta con crema di zucca e noci
Farro con verdure e wurstel di tofu
Spezzatino di seitan in umido con patate piselli e carote
STUZZICHINI VARI
bruschettine
farifrittate
fritto di verdure
BEVANDE INCLUSE

Natalissimo a Roncello (MB) il 22 dicembre 2013



Mercatino natalizio
Villaggio di Babbo Natale
I giochi del tempo che fu
Spettacolo teatrale "El risott giald"
Lanternata e slitta di Babbo Natale

Info
347 0453668
info@prolocoroncello.it

Si accende l'albero e si degusta il maxi panettone da 100kg a Cernusco sul Naviglio (MI) il 30 novembre 2013

Tutto pronto per il via alle manifestazioni natalizie del 2013. Sabato 30 novembre alle 17 in piazza Unità d’Italia si terrà l’accensione del grande albero di piazza Unità d’Italia con il tradizionale conto alla rovescia. A seguire, dopo il riscontro positivo dello scorso anno da parte dei cittadini, le luci (artistiche) investiranno anche la parte di facciata di Villa Greppi che da’ sulla piazza. In sottofondo le note di Jingle Bells eseguite dalla Banda de Cernusc che giungerà in piazza Unità d’Italia dopo un percorso itinerante che partirà, alle 16.30, da piazza Martiri della Libertà.
Il “Natale in città”, questo è il titolo scelto per le manifestazioni natalizie, proseguirà poi con un momento dedicato ai più golosi: la degustazione del un maxipanettone da 100 chili che fino a quel momento farà mostra di sé sotto il grande l’albero. Prevista anche la distribuzione di un simpatico omaggio a tutti i bambini. In serata (ore 21) alla Casa delle Arti, per il ciclo di appuntamenti “Meraviglie della musica”, il concerto “Verdi e non solo Verdi: Concerto degli Anniversari” eseguito dall’Ensemble Galileo con le musiche di Verdi, Wagner, Bettinelli e Bizet.



Maxi manettone da 100 kg di alta pasticceria ricoperto di cioccolato fondente e tanta animazione per i pù piccoli ad opera di Associazione Italia Eventi
Vuoi animare il tuo Natale ol le tue feste con idee sempre originali? Telefona al 334 2098660 oppure scrivi a italia-eventi@libero.it


CioccoVisciola di Natale, torna a Pergola (PU) la festa del cioccolato e della visciolata - 6 - 7 - 8 dicembre 2013

CioccoVisciola di Natale, torna a Pergola la festa del cioccolato e della visciolata

Il 7 e 8 dicembre Festa del cioccolato, della visciolata di Pergola e della pasticceria natalizia, con mercatini, tradizioni, artisti, idee regalo e prodotti tipici per le vie del centro storico. Il 6 in programma la deliziosa CioccoCena.

Torna a Pergola, la città dei Bronzi dorati, in provincia di Pesaro-Urbino, il 7 e 8 dicembre la CioccoVisciola di Natale, la festa del cioccolato, della visciolata di Pergola e della pasticceria natalizia, organizzata dall’amministrazione comunale.
Un matrimonio del gusto durante il periodo più bello e magico dell’anno, quello delle festività del Natale. Un evento all’insegna della qualità e delle tradizioni con mercatini, artisti, idee regalo, musica, animazione, spettacoli e prodotti tipici per le vie del centro storico.
L’antipasto sarà servito il 6 dicembre, quando il foyer del teatro ospiterà la CioccoCena di Natale con la cucina degli chef de “Il Giardino”.
“Dopo il successo delle scorse edizioni – spiega il sindaco Francesco Baldelli - abbiamo deciso di riproporre, ancor più ricca, la festa di questo intrigante binomio, cioccolato e visciolata di Pergola, che sarà accompagnata da tanti stand con cioccolateria di qualità, con pasticceria natalizia e dai vini del Pergola doc.
Un evento che abbiamo voluto organizzare, come tutte le altre manifestazioni promosse in questi ultimi anni, per valorizzare le tante eccellenze che può vantare il nostro territorio e per far conoscere le sue bellezze oltre che per promuovere il commercio.
Per l’organizzazione di quest’anno un particolare ringraziamento va agli sponsor che ci hanno permesso di coprire i costi della manifestazione: ETS Engineering di Breveglieri, Bcc di Pergola, La Macina e Mep.
Un abbinamento, quello tra cioccolato e visciolata, sul quale abbiamo voluto scommettere per promuovere questa eccellenza del nostro territorio e per continuare a sostenere, in un periodo di grave crisi economica, i nostri produttori locali e le altre attività commerciali.
Da non perdere assolutamente alle 17,30 dell’8 dicembre, in Piazza Ginevri, con il concerto “Gospel & Christmas Song” con la partecipazione straordinaria di Linda Valori”.
Dopo il diamante della terra, in vetrina nel mese di ottobre durante la strepitosa 18esima edizione della Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Pergola, i riflettori saranno ora tutti puntati su cioccolato e visciolata di Pergola.
Un locale prodotto artigianale, quest’ultimo, di altissima qualità che vanta numerose imitazioni ma che nessuno è riuscito mai a copiare in qualità ed aromi. Se si pensa alla visciolata (o al visciolato, come lo chiama Gianni Volpe nel quaderno di “Collana Gustosa” edito da Confcommercio e dal titolo, per l’appunto, “Il Visciolato di Pergola”), subito viene in mente la città di Pergola. Anche il cibo, infatti, può essere uno dei mezzi per ricordare un luogo, un evento, una persona, come ha descritto benissimo la penna di Marcel Proust nella sua composizione “Le piccole maddalene”. Pergola, come diversi centri ad essa vicini (Fratte Rosa, San Lorenzo in Campo, etc. etc.) vanta numerosi produttori di vino di visciole e visner, tanto che, da alcuni anni, è nata persino l’Associazione del Visciolato. Anche se l’abbinamento vino-cioccolato è uno dei più difficili, l’accostamento del cioccolato con la visciolata e il visner è ritenuto oggi, da molti esperti di gastronomia, un abbinamento eccezionale, al pari di quello tra il cioccolato e lo Sherry o il Barolo Chinato.
Ricchissimo programma. Venerdì 6 dicembre, il foyer del teatro ospiterà la CioccoCena di Natale. La superlativa cucina degli chef de “Il Giardino” di Massimo Biagiali incontra il cioccolato. Prenotazione obbligatoria (0721 7373278- 389 0014878). Fin dalla mattina sabato 7 e domenica 8, apriranno per le vie del centro gli stand espostivi di cioccolato, visciolata, pasticceria natalizia, prodotti tipici e tanto altro.
Sabato 7 alle 11 la chiesa di S. Maria di Piazza ospiterà il primo convegno nazionale sulla visciolata di Pergola. Tantissime le iniziative al PalaVisciola, allestito in Piazza Battisti: degustazioni prodotti a base di visciolata e cioccolato, laboratori didattici per bambini, animazione. Alle 17 per le vie del centro storico “Emozioni di Luci a Pergola”: accensione delle luminarie. A seguire in piazza Ginevri la manifestazione natalizia dei bambini e dei ragazzi dell’istituto comprensivo.
Domenica 8 alle 11 lungo Corso Matteotti, inaugurazione della mostra “Gli Ori di Pergola”: lavori creativi dei ragazzi delle scuole di San Lorenzo in Campo, Serra Sant’Abbondio e Pergola. Gran finale alle 17,30 in Piazza Ginevri, con il concerto “Gospel & Christmas Song” con la partecipazione straordinaria di Linda Valori.
La sosta camper è gratuita.

Maggiori informazioni: 0721.7373274 - 345.5804917
Ufficio IAT : - 389.0014878










Golosi in goletta - Mercatello sul Metauro (PU) 7 e 8 dicembre 2013


Manifestazione enogastronomica all'insegna della degustazione di prodotti tipici, con visite guidate, mostra sull'arte del tombolo e intrattenimenti musicali e di vario genere.

PROGRAMMA
Sabato 7 dicembre
10.30 - 12.00 Il Tombolo in mostra - Via Mercato Nord
10.30 - 19.00 Circuiti Museali aperti con possibilità di visite guidate su prenotazione
16.00 - 19.00 Il Tombolo in mostra - Via Mercato Nord
16.30 Concertino - P.zza Garibaldi
17.00 Apertura Casette delle degustazioni mercatellesi
Mercatini di Natale con CampagnAmica e prodotti locali -Via Mercato Sud
18.00 Il Coro Polifonico Icense intonerà dei canti itineranti
18.30 Aperitivando in Goletta - Via Mercato Sud
21.00 Liveset w/ Vodka Roulette live / Gipsy Punk & Rock
https://www.facebook.com/vodkaroulette
22.30 Djset w/ KERO

Domenica 8 dicembre
10.00 - 12.30 Il tombolo in mostra - Via Mercato Nord
10.30 - 19.00 Circuiti Museali aperti con possibilità di visite guidate su prenotazione
16.00 - 19.00 Il Tombolo in mostra - Via Mercato Nord
16.30 Arrivo in ANTEPRIMA di Babbo Natale e consegna delle letterine
17.00 Apertura Casette delle degustazioni mercatellesi
Mercatini di Natale con CampagnAmica e prodotti locali -Via Mercato Sud
18.30 Aperitivando in Goletta - Via Mercato Sud

INFO
Ufficio I.A.T. 346 5148444

14 e 15 dicembre 2013 - PRESEPI da GUSTARE e 15/12 MERCATINO di NATALE - VENAUS (TO)

A Venaus, tanti appuntamenti in attesa del Natale …

Si inizia con sabato 14 dicembre con il percorso enogastronomico PRESEPI DA GUSTARE, giunto alla sua quinta edizione.
Le Associazioni di volontariato venausine, con il contributo del Comune di Venaus, propongono a partire dalle ore 18.00, sette gustose tappe per godersi atmosfere e sapori autentici alla scoperta dei prodotti locali e dei caratteristici presepi allestiti nelle antiche fontane e sulla via pubblica.
I punti di distribuzione (in gazebo riscaldati) sono ricavati in cortili e borgate ed ogni tappa è animata da musica dal vivo.
Il costo è di 15 Euro per gli adulti, 10 Euro per i bambini dai 6 ai 10 anni e gratuito per i più piccoli.
E poi si prosegue domenica 15 dicembre con il Mercatino di Natale, per l’intera giornata tante idee per il Natale con prodotti tipici locali e prodotti di hobbysti accompagnati da musica in strada, stand gastronomico con frittelle di mele, vin brulè e mel brulè e soprattutto la visita alle decine di originalissimi presepi alla scoperta di Venaus.
Durante la giornata sarà possibile visitare anche la mostra fotografica “LA SCUOLA ELEMENTARE
DEL ‘900 IN VAL CENISCHIA”.
Ricordiamo che per poter partecipare al percorso enogastronomico è necessaria la prenotazione entro il 9 dicembre; infatti, al fine di poter garantire una migliore organizzazione è necessario prenotarsi - scegliendo tra le quattro fasce orarie (18:00-19:00-20.00 e 21.00) – direttamente a Venaus presso il Bar Gaute la Nata o il Ristorante Da Candida, a Sant’Ambrogio presso l’Agenzia La Sacra Viaggi, ad Avigliano presso Smoke oppure presso gli Uffici del Turismo di Torino a Susa e a Torino Stazione Porta Nuova e Piazza Castello; indirizzi e orario di apertura sul sito del Comune di Venaus. Le prenotazioni termineranno comunque al raggiungimento del numero massimo stabilito dall’organizzazione e invitiamo pertanto a prenotarsi il prima possibile.

Per poter partecipare invece al Mercatino come hobbista o commerciante è necessario presentare il modulo di adesione, scaricabile on line dal sito www.comune.venaus.to.it, via mail (info@comune.venaus.to.it), via fax (0122/50.385) o brevi mano entro le ore 12.00 di venerdì 13/12/2013 presso gli uffici del Comune di Venaus; oppure chiamare allo 0122.505001.
Infine, ma non meno importante, la possibilità per tutti i partecipanti di esprimere la preferenza per il Presepe pubblico più bello e suggestivo: al momento del ritiro del kit degustazione verrà consegnata una scheda sopra la quale si potrà scegliere il presepe preferito, che dovrà essere imbucata nelle urne posizionate al termine del percorso. I Borghigiani del presepe che avrà ottenuto il punteggio più alto saranno premiati con un premio speciale durante il tradizionale Concerto di Natale del 24 dicembre.
Non perdete l’occasione di assaporare e vivere in un’atmosfera autentica e reale la magia del Natale.




Maggiori informazioni su www.comune.venaus.to.it - tel. 0122 50 50 01.
Vi aspettiamo numerosi!







77° Mostra dell’Agricoltura Regionale - 38° Mo.Me.Vi - Fiera di Faenza 7, 8, 9 Marzo 2014


Nel cuore dell’Emilia Romagna, regione dalla forte vocazione agricola , doppio appuntamento, dal 7 al 9 marzo 2014, alla Fiera di Faenza con la 77ma edizione della Mostra dell’agricoltura e il 38mo Momevi, dedicato alla meccanizzazione in vitivinicoltura.

I profondi mutamenti avvenuti nel sistema economico e produttivo non hanno risparmiato nessuno, neppure il settore agricolo/alimentare, che rappresenta tradizionalmente uno dei comparti più solidi nel paniere di spesa degli italiani.

Ma proprio la crisi degli ultimi anni ha generato un ritorno ai campi e alla terra, sia con il ‘fenomeno’ degli hobby farmer, sia come attività produttiva e di investimento.

La Mostra dell’Agricoltura e il Mo.Me.Vi., pur in uno scenario nazionale profondamente cambiato,

grazie alla loro storia e a un forte radicamento territoriale, possono ancora svolgere un importante ruolo a livello regionale, proponendo un’offerta specializzata legata alle reali esigenze produttive locali e riposizionandosi nel panorama degli eventi dedicati al settore agricolo.

Macchinari, applicazioni di nuove tecnologie, servizi all’agricoltura ed alla vitivinicoltura sono tutti filoni di ricerca sui quali la Fiera di Faenza sta lavorando, in collaborazione con le Associazioni di Rappresentanza dell’Agricoltura e con il Settore Politiche Agricole e Sviluppo Rurale della Provincia di Ravenna e con la Regione Emilia Romagna per tornare a dare a questi eventi e a Faenza la centralità che merita in questo settore; basti pensa che proprio Momevi per prima, negli anni '70, sviluppò a livello nazionale il concetto di filiera, partendo dal vigneto e dalle sue necessità, per arrivare alla bottiglia di vino.

Accanto all’esposizione di macchine, attrezzature e servizi, si svolgeranno incontri divulgativi e di approfondimento, in collaborazione con il Crpv, Centro Ricerche Produzioni Vegetali di Cesena e con altri Enti ed Istituzioni.

Alla Mostra dell’Agricoltura e Mo.Me.Vi i visitatori potranno trovare artigiani e produttori di mezzi e servizi che propongono prodotti e servizi basati sulle esigenze specifiche di ogni agricoltore, dall’hobbista amatoriale a realtà più strutturate e professionali.


77° Mostra dell’Agricoltura Regionale - 38° Mo.Me.Vi
Fiera di Faenza
Venerdì 7, Sabato 8 e domenica 9 marzo 2014, ore 10/19
Ingresso gratuito

Info tel. 0541621554 www.fierafaenza.it

Il 7 e l’8 dicembre 2013 i tradizionali mercatini a Hône e a Bard (AO)


Si rinnova la magia del Natale nel Borgo di Bard. Il Comune di Bard, in collaborazione con l’Associazione Forte di Bard e l’Assessorato regionale alle Attività Produttive, organizza la settima edizione di Noël au Bourg. Sabato 7 dicembre 2013 aprirà al pubblico la tradizionale mostra-concorso di presepi realizzati dai maestri dell’artigianato valdostano e si terrà il mercatino di Natale nelle vie del Borgo di Bard, con decine di bancarelle con prodotti tipici, hobbistica e idee regalo.

Presepi in Mostra
Più di trenta presepi realizzati dai maestri dell’artigianato di tradizione valdostano, verranno esposti per un mese lungo la via centrale della borgata e nella saletta espositiva del Municipio nell’ambito del concorso “Presepi in mostra”. L’esposizione verrà inaugurata domenica 7 dicembre e sarà aperta al pubblico tutti i giorni sino al 6 gennaio 2014 nei seguenti orari: feriali (17.00-21.00) festivi (14.00-19.00). I presepi nel Borgo sono invece sempre visibili.

Festa della Micooula
Da segnalare anche il mercatino tipico nel vicino Comune di Hône, domenica 8 dicembre, dalle ore 10.00 alle 18.00 nel centro storico in occasione della Festa della Micooula, tipico pane nero dolce antesignano del panettone preparato con farina di segale, noci, castagne, fichi secchi e cioccolato. L’evento sarà preceduto da dimostrazioni pratiche della preparazione del pane e da una cena a chilometri zero sabato 7 dicembre (prenotazioni al numero 0125 803540).

Cosa fare al Forte
Nel lungo ponte dell’Immacolata e nel corso delle festività natalizie, ad eccezione del 23, 24 e 25 dicembre, il Forte di Bard sarà sempre aperto al pubblico. Da non perdere la nuova grande mostra World Press Photo, la mostra Magnum Contact Sheets, prorogata sino al 6 gennaio, e una visita al Museo delle Alpi, al percorso multimediale all’interno delle Prigioni e al percorso ludico Le Alpi dei Ragazzi.

Dove soggiornare
In occasione dei due eventi gli operatori turistici di Hône lanciano un’offerta speciale: chi prenota 2 notti in formula bed & breakfast, si aggiudica un’altra notte in regalo in un periodo a scelta ed uno sconto del 20% per una cena tipica. L’offerta è valida nei giorni compresi tra il 6 e l’8 dicembre 2013.



Appuntamenti
Sabato 7 dicembre
Mercatino di Natale nel Borgo di Bard dalle ore 10.00 alle 18.00
Domenica 8 dicembre
Festa della Micooula e mercatino dell’Immacolata nel centro storico di Hône
Sabato 14 dicembre
Ore 21.00 Chiesa dell’Assunta. Bard Concerto Coro Polifonico di Aosta diretto da Efisio Blanc
Sabato 24 dicembre
Ore 24.00 Santa Messa di Natale nella chiesa dell’Assunta di Bard
Dal 7 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014
Presepi in mostra nel Borgo di Bard. Ingresso libero
Lunedì 6 gennaio 2014
Premiazione concorso Presepi in mostra, alle ore 18.00 nella sala,Stendhal del Municipio di Bard

Festa dell'Olio a Sasso Pisano (PI) il primo dicembre 2013


Info
Associazione "La Fumarola"
via dei Lagoni 26
56041
Sasso Pisano (PI)
www.lafumarola.it

Aspettando il Natale... Arsoli (RM) 8 dicembre 2013


Info
http://www.prolocodiarsoli.it
prolocodiarsoli@libero.it

Natale a Soncino (CR) 13 - 14 - 15 - 20 - 21 - 22 dicembre 2013

Il magico Natale trasforma le città e i paesi in piccoli mondi di magia, dove si può respirare la suggestiva atmosfera della festa.
Vicoli illuminati invitano a passeggiare per le vie di borghi, mentre l'aria invernale si riempie del seducente profumo di mele al forno e vin brulè e delle tipiche melodie degli strumenti a fiato;
questo è senza dubbio un periodo speciale, caratterizzato da un'atmosfera calda e soave, in cui le luci, i suoni ed i sapori della tradizione avvolgono ogni angolo.
Ecco Soncino, scrigno di tesori artistici e culturali del Medioevo, nonchè di una lunga tradizione artigianale, tra i caratteristici portici, i palazzi signorili e le pittoresche vie, si respirerà tutto il fascino dell'antico borgo, in uno scenario emozionante a cavallo tra passato e presente. L'imponente Torre Civica che sovrasta la piazza, la superba Torre Ettagonale, i magnifici affreschi di Santa Maria delle Grazie, il magico Museo della Stampa e, naturalmente, l'inconfondibile profilo della Rocca Sforzesca che quest'anno farà da sfondo al villaggio di Babbo Natale e alle bancarelle natalizie , l'occasione per un city break in uno dei borghi più belli d'Italia, forse meno conosciuti ma ricchi di storia e di tradizione, che meritano di essere visitati e vissuti sotto una luce insolita un'atmosfera magica e speciale, per grandi e bambini, una buona occasione per passare un weekend diverso e allegro.

L'Associazione Pro Loco Soncino scende in campo proponendo tante iniziative dedicate in particolar modo nelle giornate di:

Venerdì 13 dicembre 2013 e Sabato 14 dicembre 2013 dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Venerdì 20 dicembre 2013 e Sabato 21 dicembre 2013 dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Facciamo merenda?

un'occasione per incontrare Babbo Natale e i suoi Elfi, fare una foto sulla slitta, consegnare la letterina, acquistare dolcetti golosi e fare merenda in compagnia

Domenica 15 dicembre 2013 dalle 09.00 alle 19.00

Domenica 22 dicembre 2013 dalle 09.00 alle 19.00

si uniranno all'allegra comitiva bancarelle natalizie posizionate attorno al piazzale della Rocca e in Largo Cattaneo dove i grandi potranno curiosare o acquistare piacevoli oggetti per regali curiosi e preziosi e a cornice di tutto, animazione per grandi e piccini.

PER INFORMAZIONI::
ASS. PRO LOCO UFFICIO TURISTICO IAT
Tel 0374/84883 tel/fax 0374/84499
e-mail:info@prolocosoncino.it

Presepi in Villa - Caldogno (VI) 14 - 15 dicembre 2013

Vi aspettiamo SABATO 14 DICEMBRE a partire dalle 17 all'inaugurazione della mostra sui Prespi.
La mostra sarà aperta anche DOMENICA 15 DICEMBRE in concomitanza con i mercatini di Natale a partire dalle 10 fino alle 20.,30

Sarà una mostra molto originale divisa in 3 sezioni tematiche :

- "PRESEPI DI STORIA" realizzata da Antonio Gregolin con frammenti originali raccolti in tutto il mondo. Tra cui:


PRESEPIO CON I FRAMMENTI DI TWIN TOWER -NEW YORK 2001
PRESEPIO CON PEZZI DEL MURO DI BERLINO -1990-
PRESEPIO CON FRAMMENTI DEL TERREMOTO DELL'AQUILA
PRESEPIO CON LA ROCCIA DELLA GROTTA DELLA NATIVITA' DI BETLEMME
PRESEPIO DEL "SIGNORE DELLE CIME" con un frammento naturale di Cirmolo

-" PRESEPI DELLA SOLIDARIETA' " : curata dal gruppo di laici “amici dei Missionari Saveriani” .

Le statue abilmente create da ragazzi di strada che i missionari indirizzano ad una formazione professionale, provengono da molti paesi del mondo (Papa Nuova Guinea,Bali, Giappone, Ciad, Guinea Bissau) e vengono poi assemblate in radici molto decorative o in capanne e contesti paesaggistici rigorosamente fatti a mano.

“PRESI PAESANI” dove sono esposti i presepi dei nostri concittadini Calidonensi , opere artistiche, artigianali,tradizionali, moderne.
Abbiamo voluto aprire questa sezione ai nostri concittadini per permettergli di condividere la loro creatività con altri

Info
prolococaldogno@prolococaldogno.it

XIII Sagra della Truscitedda: Castronovo di Sicilia (PA) 6 - 7 - 8 dicembre 2013

Tre giorni all’insegna dei prodotti tipici, della cultura del cibo e dell’arte.
Castronovo di Sicilia (Palermo) diventa protagonista con una serie di iniziative legate alla “Truscitedda” e alla “Tarallata“, colazione della truscitedda con dolce tipico locale.
Si promuove la gastronomia del territorio attraverso la Truscitedda, un fagotto (la “truscia”), utilizzato da chi andava a lavorare nei campi, che racchiude tutte le bontà che si producono a Castronovo: formaggi, dolci, olio e salumi, la carne dei Monti Sicani.
Durante la manifestazione degustazione piatti della tradizione gastronomica castronovese.
Un vero e proprio laboratorio della memoria che mette in vetrina le finezze e le gustose identità locali, come la Taralla, dolce tipico locale a forma di ciambellina ricoperta di glassa. le salsicce, gli squisiti formaggi, l’olio, il vino e il Vucciddatu, dolce tipico della tradizione locale. Il fine settimana sarà una ghiotta occasione per ammirare le produzioni dell’ artigianato locale e visitare chiese e musei, sono previsti itinerari culturali e diversi spettacoli.
Musica, workshop, raduni, esibizioni, arricchiranno la manifestazione.

Info

La Polenta in Piazza a Punta Marina Terme (RA) 8 dicembre 2013

Punta Marina Terme è una cittadina di mare che desidera averti ospite anche in inverno!

Ti aspettiamo l'8 Dicembre PER PRANZO!.. i condimenti che arricchiranno la nostra polenta sono preparati da ristoratori di Punta Marina che proporranno anche qualche delizia personale.
Partendo dal più classico dei ragù di carne passiamo alla salsiccia, al cinghiale, al pesce, ai funghi, ai formaggi!

Almeno uno dei condimenti sarà NO-GLUTINE!!

Mercatino dei bambini!

stand informativo delle attività commerciali
socie della Pro Loco Punta Marina Punta Marina Terme (informazioni, promozioni, possibili dimostrazioni)

Alle ore 17 circa inaugurazione del Presepe in Piazza Saffi (Zona Giostra) con cioccolata calda.

Natale secondo NatuRa - Museo NatuRa - Sant'Alberto (RA) dal 30 novembre 2013 al 6 gennaio 2014


Per il settimo anno consecutivo il Museo NatuRa di Sant’Alberto (via Rivaletto 25) propone Natale secondo NatuRa, lo speciale programma di appuntamenti natalizi dedicati a tutti, in particolare ai bambini. Quest’anno sarà ancora più lungo, dal 30 novembre al 6 gennaio, e vedrà iniziative legate al Natale ma anche al rapporto tra letteratura e natura.

Programma
Sabato 30 novembre, ore 16,00
anteprima della settima edizione di "NATALE SECONDO NATURA 2013-2014"
presentazione del programma e merenda natalizia per tutti.

Sabto 30 novembre, ore 16,30
IL CALENDARIO DELL'AVVENTO
Laboratorio creativo dedicato alla realizzazione del calendario dell'avvento
Quota di partecipazione: 4,50 euro - prenotazione consigliata.

DICEMBRE
Domenica 8 dicembre
Apertura della settima edizione di "Natale secondo NatuRa"
dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00
AL MUSEO CON CAMILLA
bambole e pupazzi in visita al Museo NatuRa
Tutti i bambini sono invitati ad accompagnare il loro giocattolo del cuore alla scoperta degli animali di NatuRa
Biglietto gratuito per il giocattolo e per il bambino che lo accompagna.

Ore 16.00
Inaugurazione del punto Bookcrossing del Museo NatuRa
LIBRI CON LE ALI
Prima liberazione di libri presso il punto bookcrossing del Museo
Partecipazinoe gratuita

Ore 16.30
UN LIBRO A TE UN LIBRO A ME
Scambio libri per l'infanzia
Tutti i bambini sono invitati a portare un pacchetto regalo contenente un libro che abbia per protagonista uno o più animali,sotto l'albero di Natale potranno scambiarsi il dono e ricevere così un libro donato da un'altro bambino.
Partecipazione gratuita

Ore 17.00
SULLE ALI DELLE FIABE
Letture per genitori con bambini a cura dei lettori volontari di Nati per Leggere
In collaborazione con Biblioteca Guerrini - Istituzione Biblioteca Classense
Partecipazione gratuita
Al termine merenda natalizia per tutti


Domenica 15 dicembre 2013
Ore 16.00
FIABE DI BOSCO, FIABE DI MARE
Con Donne di Parola di S.Alberto
Partecipazione gratuita

Ore 16.30
Visita guidata al Museo e laboratorio creativo
SULLE ALI DELLA LETTERATURA
Costo a partecipante: 4,50 euro (comprensivo di tutti i materiali) - prenotazione consigliata

Al termine merenda natalizia per tutti

Sabato 21 dicembre 2013
Ore 17.00
BABBO NATALE AL TEATRO DEGLI ANIMALI
Evento speciale per bambini da 3 a 7 anni

Domenica 22 dicembre 2013
Ore 16.00
IL TESORO DI BABBO NATALE
Divertente caccia al tesoro natalizia nelle sale del Museo NatuRa
Costo a partecipante: 4,00 euro - prenotazione consigliata

Martedì 24 dicembre 2013
Ore 11.00
BABBO NATALE IN VISITA AL MUSEO NATURA
con dolci per tutti i bambini e le bambine
In collaborazione con la Pro Loco di S.Alberto

Venerdì 27 dicembre 2013
Ore 10.00
BOSCOFORTE D'INVERNO
Escursione naturalistica a piedi all'interno della Penisola di Boscoforte
Costo a partecipante: euro 8,00 intero, euro 6,00 ridotto - prenotazione obbligatoria

Sabato 28 dicembre 2013
Ore 20.00
LA NOTTE DEI PICCOLI
Dai 7 ai 10 anni
Laboratorio a lume di candela e letture per passare una magica notte all’interno del Museo. Notte con sacco a pelo all’interno delle sale del Museo e risveglio con golosa colazione natalizia.
Termine delle attività: domenica 29 dicembre ore 8.00
Costo a partecipante: euro 20,00 - prenotazione obbligatoria

Domenica 29 dicembre 2013
Ore 10.00
ESCURSIONE NELLE VALLI DI COMACCHIO
Escursione naturalistica a piedi nella suggestiva cornice invernale delle Valli
Costo a partecipante: euro 5,00 intero - prenotazione obbligatoria

Giovedì 2 gennaio 2014
Ore 16.00
PICCOLI CUOCHI DELLE FESTE
Laboratorio creativo e culinario dedicato alla piadina in collaborazione con la Pro Loco di Sant’Alberto
Costo a partecipante: 4,50 euro - prenotazione consigliata

Venerdì 3 gennaio 2014
Ore 10.00
BOSCOFORTE D'INVERNO
Escursione naturalistica a piedi all'interno della Penisola di Boscoforte
Costo a partecipante: euro 8,00 intero, euro 6,00 ridotto - prenotazione obbligatoria

Sabato 4 gennaio 2014
Ore 18.00
I CONTI SENZA L’OSTE
Aperitivo con delitto
All’interno dell’antica Hostaria Estense, aperitivo a base di prodotti tipici cercando di risolvere un antico mistero.
Costo a partecipante: 10 euro - prenotazione obbligatoria

Domenica 5 gennaio 2014
Ore 16.00
VOLA VOLA SULLA SCOPA
Caccia al tesoro dedicata alla Befana
Costo a partecipante: 4,00 euro - prenotazione consigliata

Lunedì 6 gennaio 2014
dalle ore 14.30
FESTA DELLA BEFANA
A cura di Pro Loco, Parrocchia e Museo NatuRa di Sant’Alberto
Partecipazione gratuita


Info e prenotazioni:
Museo NatuRa tel. 0544 528710, 529260 
http://www.natura.ra.it
natura@atlantide.net

Alfatre Gruppo Teatro in SORPREISE AL BAL MASCRA' al Cardinal Massaia di Torino il 7 e 8 dicembre 2013


Sabato 7 alle ore 21 e domenica 8 dicembre alle ore 16 la compagnia Alfatre Gruppo Teatro debutta con il suo nuovo spettacolo Sorpreise al bal mascrà, commedia in due atti tratta da Il profumo di mia moglie di Leo Lenz e tradotta in piemontese da Bruno Monticone.

La tranquilla e felice vita coniugale di Ugo, professore universitario e noto studioso del mondo degli insetti, e di sua moglie Ilse, che ha conservato la curiosità del vivere e la voglia di divertirsi anche dopo molti anni di matrimonio, è sconvolta dall'intervento di Martino.
Martino, amico ed avvocato di Ugo, a seguito di una scommessa fatta con Altea, amica di Ilse, sulla convergenza o divergenza fra amore e matrimonio, trascinerà i protagonisti in un vorticoso turbinio galante che non risparmierà neppure i fedeli domestici, Giuseppe ed Emma.
Nella stessa pièce si ritrovano gli equivoci tipici della commedie française, le gag caratteristiche della farsa e l’intreccio del teatro borghese fuso con momenti propri della commedia sentimentale. Si tratta di un testo dal dialogo spiritoso, la cui viva comicità si fonda sui meccanismi più classici del teatro.
Con Dario Geroldi, Silvia Pezza, Massimo Rolle, Fiorella Ceccato, Piero Costanza e Elena Tondolo. Regia di Bruno Monticone.

Biglietto intero 13 euro, ridotto 11 euro. Anche in abbonamento VOLO TCM1311.

Informazioni, prenotazioni e prevendite presso la biglietteria del teatro in via Sospello 32 (aperta al pubblico dal martedì al giovedì dalle 16 alle 19, venerdì e sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19), all’indirizzo mail prenotazioni@teatromassaia.it o al numero 011.257881 (in orario di biglietteria). Biglietti online su www.teatromassaia.it


La commedia “Sorpreise al bal mascrà” è in cartellone il secondo spettacolo del ciclo piemontese all'interno del filone dialettale, immancabile nelle stagioni teatrali del Cardinal Massaia (in tutto tre spettacoli in piemontese e quattro commedie napoletane). Chiude il ciclo piemontese la compagnia Gruppo Teatro Carmagnola sabato 25 e domenica 26 gennaio 2014 con la spassosa "Prim, second, cafè e Fernet… banca!".

"Roma-Amsterdam", 19-22 dicembre 2013 al Teatro Furio Camillo di Roma


La micro rassegna Roma-Amsterdam- a/r, ospite del Teatro Furio Camillo di Roma nei giorni 19,20,21 e 22 dicembre 2013 alle ore 21.00, vede alternarsi nella stessa serata le ultime produzioni di due artisti romani, Stefano Taiuti e Federica Dauri, che dopo essersi trasferiti ad Amsterdam rispettivamente nel 2011 e nel 2010, presentano per la prima volta in Italia gli esiti recenti del loro lavoro, ed in particolare della collaborazione che hanno stabilito con lo scenografo e scultore olandese Egon Schrama.


KHEPERER.
(prima italiana) foyer.

KHEPERER è un’ istallazione performativa creata in collaborazione con lo scultore olandese Egon Schrama.
Un insetto osservato attraverso un microscopio: questa l’immagine che ha suggestionato l’artista.
Il lavoro approccia il concetto di tempo inteso come fattore di esposizione piuttosto che di durata, ciò che viene mostrato è una presenza e non un azione.
Un “essere” piuttosto che un “fare”, un corpo in costante trasformazione mosso da una immagine che guida il movimento interno alla ricerca di uno stato psico-fisico proprio ad un insetto.
Un intimo processo di disumanizzazione.

Crediti:
Concetto e presenza performativa : Federica Dauri.
Installazione: Egon Schrama.
Sonorizzazione : Alberto Novello.


NOSTOS:
l’impossibilità del ritorno.
(prima assoluta) sala teatro.

Nel 2011 ho lasciato l’Italia e mi sono trasferito in Olanda.
Prendere le distanze, anche oggettivamente, comporta una nuova prospettiva sulle cose.
In questi anni ho osservato il mio paese scivolare in una spirale di decadenza, al punto da averlo reso irriconoscibile. Ma cosa può essere cambiato a tal punto in un tempo così breve? Probabilmente il mio sguardo, perché la distanza non è soltanto fisica, ma anche e soprattutto emozionale.
Nel luogo che ero solito chiamare “casa” non mi sento più a casa.
Ma allora dove è la mia casa, ora?
Su una scala più ampia, quando i cambiamenti climatici e la massiccia distruzione della natura operata dall’essere umano mostreranno in pieno i loro devastanti effetti, dove sarà la nostra casa?

Crediti:
Concetto, coreografia e interpretazione: Stefano Taiuti
Scenografia: Egon Schrama.
Ambienti sonori : Saara Roppola.
Disegno luci: Gianluca Cappelletti.

Castagnate e Mercatino di San Nicolò a Monfalcone (GO) dal primo all' 8 dicembre 2013


Domenica 1 dicembre 2013
CASTAGNATA
Piazza Unità d’Italia, Monfalcone

Giovedì 5 dicembre 2013
Nell’ambito dell’ultrasecolare Fiera di San Nicolò
CASTAGNE, RIBOLLA E MUSICA
Piazza della Repubblica

Domenica 8 dicembre 2013
dalle 10.00 alle 13.00
MERCATINO DI SAN NICOLO’
19ma edizione
Piazza della Repubblica


Info
http://www.monfalcone.info

20° Sagra dell'Olio d'Oliva di Albanella (SA) 7 e 8 dicembre 2013



XX edizione della Giornata promozionale dell'Olio d'Oliva

Degustazione di antiche ricette locali

Sabato 7 e domenica 8 dicembre 2013 dalle ore 19.00 ALBANELLA (SA)

Clima di grande festa quest’anno per la Giornata promozionale dell’Olio d’Oliva di Albanella che festeggia il suo 20° compleanno. 

Organizzata come sempre dalla Pro loco di Albanella, guidata dal Presidente Luigi Rufo, giunta alla sua XX edizione, la manifestazione si terrà nei giorni 7 e 8 dicembre 2013 nel centro storico di Albanella. 

Come da tradizione due giorni ricchi di degustazioni durante i quali si potranno assaporare varie pietanze condite esclusivamente con olio extravergine d’oliva di Albanella, ingrediente principale di ricette legate alla tradizione popolare. 

Albanella, adagiata su colline ricche di ulivi alle spalle di Paestum, apre così le porte ai numerosi visitatori che potranno degustare piatti tipici come lagane e ceci, sfrionza, cicoria e patate, broccoli e salsiccia, pizza cilentana, frittura di paranza (preparata dell’Associazione Punta tresino), acqua sala, filetto agli aromi, pasta e fagioli aglio e olio, paccheri con baccalà, vicci fritti ed altro ancora, il tutto accompagnato da ottimo vino locale.

L’olio d’oliva di Albanella, le cui piante sono della varietà della ROTONDELLA, ha una tradizione antichissima. Le leggende narrano che le prime piante furono introdotte nel Cilento dai coloni Focesi, una popolazione di origine greca che su questo territorio stanziò per lungo tempo, anche se in realtà recenti ricerche archeobotaniche hanno documentato la presenza dell'olivo a partire dal IV sec. a.C.. Da allora fino ad oggi la produzione di olio ha continuato a caratterizzare le attività agricole e gastronomiche del territorio.

Lungo il percorso saranno allestiti anche degli stand con esposizioni artigianali e vendita di prodotti tipici agroalimentari. 

Ad omaggiare l’ORO VERDE ci penseranno anche varie band di musica popolare e folk.

Per info e contatti: 
Presidente Pro loco Albanella (SA) Luigi Rufo
cell: 335 7287737
mail: proloco.albanella@yahoo.it
FACEBOOK

46° Sagra di Suvereto (LI) dal 30 novembre all'8 dicembre 2013

La  Sagra del Cinghiale, Arte e Folklore è un evento che si ripete ormai da più di 40 anni e che si rinnova nei contenuti ma non modifica i suoi obiettivi: buona gastronomia, valorizzazione dei prodotti tipici e promozione del territorio; il tutto vissuto in un ambiente tipicamente medievale.
Palcoscenico ideale è il borgo con i vicoli, le piazzette, i chiostri ed i suoi gioielli d’arte. Lungo le vie potranno essere apprezzate interessanti mostre, spettacoli di strada allieteranno i visitatori, mentre le rievocazioni storiche ne susciteranno l’ammirazione. Ci saranno arcieri, musici, insegne…… tutti simboli di un mondo passato. Ma a volte i simboli contano più delle cose: le creano, come creano la sagra e la sua atmosfera viva e festosa. Qui si celebrano le tradizioni contadine, si esaltano, come nelle antiche veglie, i sentimenti di amicizia e di accoglienza.
I Suveretani, gente fiera delle proprie radici, sapranno accogliervi con animo aperto e curioso offrendo sapori, immagini e colori che rendono diverso l’inverno di queste parti, trasformandolo quasi in una stagione mite di delizie.
E le delizie dei prodotti della terra e del bosco, che hanno permesso a Suvereto di essere inserito nei circuiti nazionali delle Associazioni Città del Vino e Città dell’olio, non mancheranno di soddisfare i palati più esigenti. Molti i punti di ristoro, allestiti nel centro storico, dove si potranno gustare ricette della cucina tipica locale a base di cinghiale, con salciccia, bistecche e fette di polenta arrostita. Il tutto condito e innaffiato, naturalmente, dall’olio e dal vino di Suvereto, prodotti tipici di punta ormai rinomati ed apprezzati.
A Suvereto, l’Ente di Valorizzazione è una realtà che, fin dal 1968, si impegna per lo sviluppo del proprio territorio e vuole essere, oggi come ieri, ancora protagonista. Lo è, grazie all’impegno ed al lavoro dei suoi tanti volontari che con operosità ed entusiasmo rendono possibile la realizzazione di questa ed altre importanti manifestazioni, facendo di questo evento un momento irrinunciabile per la vita del paese e continuando, con rinnovata energia, a proiettarlo nel futuro.

Programma
Dal 22 al 24 NOVEMBRE
Tenuta di Rubbia al Colle, CONVEGNO
“La Maremma al tempo di Arrigo”
In occasione del VII centenario della morte di Arrigo VII 

SABATO 23 NOVEMBRE
Ore 18,30 Chiostro di S.Francesco
Concerto di musiche medievali e combattimenti dei Cavalieri di Ildebrandino
Ore 20.00 Al Ghibellino ANTEPRIMA della 46a edizione della Sagra
Cena speciale aperta al pubblico (su prenotazione)

SABATO 30 NOVEMBRE
Ore 14.00 RAGAZZI IN SAGRA, giochi, musica e ghiottonerie 
Ore 14.00 Campo Sportivo, Torneo di Tennis 
Ore 15.00 Galleria d'Arte “La Ciotola”, apertura Mostra di Furio Cavallini
Ore 17.00 Sala San Giusto, CONVEGNO su
“Nuove energie, nuove frontiere” 
Ore 20.00 Al Ghibellino, Cena tipica allestita da ALBINIA (Gr) 
Entità territoriale a confronto 2013 (su prenotazione)
Ore 20.00 Alla Locanda alla Rocca, ristorante con le specialità del cinghiale

DOMENICA 1 DICEMBRE
Ore 8.00 Apertura iscrizioni al “1°raduno Mountain-bike”
Ore 9.30 Campo Sportivo, Torneo di Tennis 
Ore 10.30 Taglio ufficiale del nastro per l’apertura della Sagra 
Ore 12.00 Apertura punti ristoro Il Ghibellino e Locanda alla Rocca
Ore 15.00 piazza Vittorio Veneto
GIOSTRA DEGLI ARCIERI torneo di tiro con l’arco tra i Terzieri 
Ore 15.30 Esibizione della Compagnia SBANDIERATORI E MUSICI “S.Croce” 
Ore 20.00 Apertura punto ristoro Il Ghibellino

MERCOLEDI' 4 DICEMBRE
Ore 21.00 Sala S.Giusto
CONCERTO della Filarmonica “G.Puccini” di Suvereto 
Dirige: Carmelo Santalucia

GIOVEDI' 5 DICEMBRE
Ore 21.00 Sala San Giusto
Conferenza: “Turismo termale, una chance per Suvereto”

VENERDI' 6 DICEMBRE
Ore 21.00 Il Ghibellino
STORIA E ATTUALITA’ DELL’AGRICOLTURA
Presentazione del libro
“Mezzadri e mezzadrie tra Toscana e Mediterraneo”
a cura di Rossano Pazzagli 

SABATO 7 DICEMBRE
Ore 9.00 Campo Sportivo, Torneo di Tennis (Finale 3°-4° posto)
Ore 9.30 Sala San Giusto, CONVEGNO su
“Territorio come patrimonio collettivo” 
Ore 12.00 Apertura punto ristoro Il Ghibellino
Ore 14.00 Riapre i battenti la 46a Sagra 
Ore 17,30 Piazza don Biondi, “Il Vangelo dei Buffi”a cura del Teatro Lotus 
Ore 20.00 Il Ghibellino, cena-raduno camperisti
Ore 20.00 Alla Locanda alla Rocca, punto ristoro con le specialità del cinghiale
Ore 21,30 Piazza della madonna “Lordi e Balordi”

DOMENICA 8 DICEMBRE
Ore 9.00 Campo Sportivo, Torneo di Tennis (Finale 1°-2° posto)
Ore 10.00 Riapre i battenti la 46a Sagra
Ore 10.00 Sala Consiliare, Presentazione Libro “I giri di fuoco” di Maria Daniela Dagnino
Ore 12.00 Apertura punti ristoro Il Ghibellino e Locanda alla Rocca
Ore 12.00 Escursione sulle vie di Arrigo VII
Ore 15.00 Sfilata del CORTEO STORICO e rievocazione della concessione
della Charta Libertatis alla comunità di Suvereto nel 1201
Ore 15.30 Raduno di auto d’epoca e da rally
Ore 20.00 Il Ghibellino, punto ristoro aperto al pubblico, con le specialità del cinghiale


Nei giorni di sagra:
Mostra e degustazione dei vini e dell’olio di Suvereto - Banchi gastronomici (formaggi e miele, insaccati, zonzelle, dolci…) - Prodotti tipici ed ecologici nel Chiostro di S.Francesco – Artigiani all’opera – Tiro con l’arco per il pubblico – Combattimenti dei Cavalieri di Ildebrandino – Mostre ed esposizioni e Attrazioni nel centro Storico:
“Bruco Mela”, giochi per ragazzi
“Laboratorio Circense”, a cura di Walter Giomi
“Musica D'Insieme”, progetto nato dalla collaborazione tra le scuole di musica: "Finalmente
Musica", "EMC" e "Sarabanda" di Venturina, Suvereto e Cecina.
Direttori: Carmelo Santalucia e Fabiana Pieroni
“Sand Man”, a cura di Leo Boni
“Soda Sister in Agrifolk”, Quattro giovani donne unite dall'amore per la musica, la natura e la semplicità
“Se lo dicono è vero”, Un ritratto ironico e grottesco delle Voci di paese che da sempre caratterizzano le piccole comunità.Spettacolo ispirato ad alcune opere del drammaturgo toscano Ugo Chiti a cura di Ass. Lotus
“Duo Mattehang e Francesco landucci”, hang e sitar
“Kalenda maya”, musica popolare e medievale
“Cavalieri di Ildebrandino”, spettacoli medievali
“DJ Gano”, Simone Battelli
“Acoustelek”, Giulio chitarra e voce, Emiliano tastiere e fisarmonica, Riccardo percussioni
“The unknown”, musica dal vivo“Topa’s band”, gruppo itinerante Suveretano
“Leti’z and Gentleman” e “I RacCantaStorie”, gruppo folkloristico suveretano e Letiz'z and gentleman intratterranno il pubblico per tutto il pomeriggio
“Guido ciavola”, giochi favole e canzoni per bambini
“Lordi e Balordi”, band d'intrattenimento
“Il Vangelo dei Buffi”, Adattamento testo e regia: Chiara Migliorini, Fernando Giobbi
Con: Gloria Bartolini, Cristina Esposito, Fernando Giobbi, Chiara Migliorini, Alessandro
Pachi, Michele Paoletti, Laura Passarella, Sandro Sandri.
Luci e fonica: Renzo Galgani, Irene Lippi
Una commedia che mette in scena le avventure e i vagabondaggi di Gesù Cristo attraverso la campagna toscana.

Info

XV Edizione Mostra del Presepio Artigianale “CanosaPresepi” - Canosa di Puglia (BT) dal 15 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014


Inaugurazione ore: 15 dicembre 2013 ore 19.00

Luogo : Palazzo De Muro Fiocco – Circolo Al Corso – Piazza della Repubblica, 2 –Canosa di Puglia

Orari di visita : Feriali ore 10.30 - 12.00 / 17.00 - 20.00 , nei giorni Festivi ore 10.30 - 12.00 / 17.00 – 21.00.

Per Visite di Scuole e Gruppi organizzati : Cell. 377.1504010

Per info: www.canosapresepi.it 
info@canosapresepi.it 
Cell. 377.1504010

Mercatini natalizi e mercatini del baratto 1, 15 e 22 dicembre 2013 a San Marzano di San Giuseppe (TA)

Natale è ormai alle porte. È tempo quindi di vischio, presepi e alberi di natale, pettole e vino novello, fisarmoniche e cornamuse che intonano cori e musiche natalizie, atmosfere tipiche della nostra natività cristiana. Per il prossimo periodo di Natale l’ Associazione Pro Loco Marciana, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale, organizza una serie di mercatini natalizi presso la centralissima Piazza Milite Ignoto in San Marzano di San Giuseppe (Ta), nelle date del 1, 15 e 22 dicembre prossimi.

Durante i mercatini diverse saranno le attrazioni, dall’accompagnamento musicale stile natalizio, ai laboratori di dolci, agli artisti di strada ai giochi medievali. La visita ai mercatini sarà un appuntamento per immergersi nei colori, nelle atmosfere, nei profumi e nei sapori del Natale, quindi non mancheranno degustazioni di pettole e cioccolata calda, vino novello e caciocavallo impiccato, con la possibilità di acquistare dei regali presso le bancarelle degli artigiani, artisti e piccoli hobbisti che esporranno oggettistica e confezioni regalo.

Infine sarà creato uno spazio apposito per il mercatino del baratto, introdotto a scopo educativo, per insegnare a dare un giusto valore alle cose, che permetterà di risparmiare e sensibilizzare verso i problemi dell’ambiente in quanto, attraverso il riciclo dei beni, si limita la produzione dei rifiuti, dando importanza alla crescita sostenibile, basata sul riutilizzo dei beni e su una gestione creativa dei rifiuti.

Momenti di goliardia e divertimento saranno garantiti dall'associazione "Ingresso libero" di Monteparano (Ta) che movimenterà la serata con giochi medievali, da seguire con grande attenzione e con la possibilità sia per i grandi che per i più piccoli di parteciparvi.

L’invito a partecipare alle serate è da estendere a chiunque voglia visitare i mercatini, o allestire uno spazio per esporre e vendere le proprie creazioni artigianali, come borse, creazioni di cartapesta, oggetti in vetro o ferro, orecchini, collane e bracciali, sculture, manufatti di legno d'olivo, in madreperla o in ceramica, gioielli e altri prodotti artigianali, cosi come piccoli personaggi del presepe decorati e realizzati a mano dagli artigiani, tutti insieme come fosse un grande bazar di natale. Un appuntamento davvero da non perdere. 

 Per info www.prolocomarciana.it o telefonare al 329/1156778

Natale con Gusto 2013 - XII Edizione - Iseo (BS) 14 - 15 e il 21 - 22 dicembre 2013

Torna a Iseo Natale con Gusto, il festival dei sapori, delle tradizioni e delle tipicità più grande della Lombardia, giunto quest’anno alla dodicesima edizione. Una vera e propria rassegna del gusto che mette in vetrina l’eccellenza della produzione enogastronomica del nostro Paese e creazioni artigianali di qualità: dalle birre artigianali ai vini del Roero, dall’olio del Farnese al miele, ma anche tante idee regalo da mettere sotto l’albero come i cosmetici bio a base di latte d’asina o le tisane a base di erbe officinali.
Per due fine settimana (14-15 e 21-22 dicembre) le caratteristiche casette in legno punteggeranno i vicoli del borgo storico di Iseo, le piazze e le vie che si affacciano sul lago e proporranno prodotti tipici, difficilmente trovabili nei punti vendita tradizionali, oltre che preziosi oggetti dell’artigianato.
I visitatori avranno così la possibilità di immergersi nell’atmosfera natalizia dell’incantevole scenario del lago degustando le specialità tipiche del luogo, ma anche di visitare importanti monumenti e opere d’arte che l’impianto medievale di Iseo ospita: il Castello Oldofredi, il palazzo dell’Arsenale, la Pieve e la Chiesa del Mercato, il reticolo di vie e strade suggestive che si dipartono dalla piazza, la via del Campo e la Pusterla ed altro ancora. Concerti, mostre, spettacoli itineranti e auguri natalizi in musica accompagnati da degustazioni gratuite che allieteranno le giornate. E per i più piccoli, giostra e zucchero filato gratuito.
Un’occasione unica per immergersi nell’atmosfera del Natale visitando un ambiente di rara suggestione e per scambiarsi gli auguri sotto l’albero in una piazza straordinaria degustando un bicchiere caldo di vin brulè.

A dicembre, il “Natale con gusto” è a Iseo.

Info

12° Festa dell'osso a Canton di Ronco all'Adige ((VR) dal 5 all'8 dicembre 2013



PROGRAMMA:
Giovedì 5 dicembre 2013
Apertura stand gastronomico ore 18.30
NOVITÀ!! STINCO DI MAIALE CON PATATINE E/O CRAUTI + BIRRA € 9,50
ORE 20.30 SERATA MUSICALE "EVOLUZIONE ROCK 013"
I DEAR SASHA (TRIBUTO AI RAGE AGAINST THE MACHINE)
I KIOWA (SOUTHERN ROCK METAL)

Venerdì 6 dicembre 2013
Apertura stand gastronomico ore 18.30
NOVITÀ!! RISOTTO A SOLI € 2,50
ORE 20.30 SERATA EVENTO CON LA PARTECIPAZIONE DELLA SCUOLA DI MUSICA «LOVE MI DO» E DEI GRUPPI: LAST MINUTE PROJECT E MALLS IN NEAVEN

Sabato 7 dicembre 2013
Apertura stand gastronomico ore 18.30
NOVITÀ!! MENÙ FISSO ALLE 12.00
RISOTTO + OSSI CON CREAN € 7,00 OPPURE
RISOTTO + COTECHINO CON PEARÀ SEMPRE € 7,00

Domenica 8 dicembre 2013
Apertura stand gastronomico ORE 12 E ore 18.30
SOLO ALLE ORE 12.00 SI POTRÀ DEGUSTARE IL BOLLITO MISTO

MENU'
Primi:
Risotto con Tastasal
Minestrone con le cotiche

Secondi:
Ossi di maiale e Gambetti
Cotechino con pearà
Trippe alla Parmigiana
Spezzatino di maiale con polenta

Contorni:
Patatine
Giardiniera
Pearà

Dolci: Vari di pasticceria

Vini: oltre al classico nero (Rabosello), o a scelta bianco (chardonnay) saranno a disposizione Valpolicella o Novello e bottiglie con tante bollicine

ATTENZIONE!!! CAPANNONE RISCALDATO CON IL PAVIMENTO IN LEGNO

Mangiar bene e passare qualche ora in compagnia,
fermatevi a Canton e non andrete più via.

Info
comitatosagracanton@libero.it

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More