Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Burlesque

Magia, danza, musica, ventagli, piume e lustrini per vivere una serata unica!

Artisti di strada

I migliori ed originali artisti di strada disponibili per animare feste di piazza, eventi aziendali, centri commerciali, ristoranti e feste di compleanno, feste di laurea, anniversari e matrimoni.

Musica Live

Cantanti anni '60 e '70, tribute e cover band, party band, piano bar, musica jazz, folk e tradizione popolare, musica live napoletana, orchestre, bande, dj per eventi, ...

Attrazioni e allestimenti per eventi

Noleggio water ball, noleggio gabbia per il calcio 3vs3, noleggio gonfiabili, giostra con cavalli, toro meccanico, scenografie, service per concerti, stand, tensostrutture, macchina per lo zucchero filato, carretto dei gelati, ecc ...

Auto d'epoca per eventi

Noleggio Auto d'epoca e non per eventi, matrimoni e campagne pubblicitarie

OKTOBERFEST 2014 ad Arezzo dal 2 al 12 Ottobre, 11 giorni di puro divertimento

Arriva per la prima volta ad Arezzo una manifestazione unica nel suo genere.

Con il patrocinio del - COMUNE DI AREZZO-ASSESSORATO GIOVANI E SPORT.

LOCATION - TEATRO TENDA - Arezzo.
- 2500 m2 (COPERTI e RISCALDATI).
- 4000 m2 esterni con giardino e ampi spazi.
La manifestazione si svolgerà tranquillamente anche in caso di pioggia.
- Grande parcheggio gratuito.

ATTRAZIONI - 5 AREAS.
Concerti, Dj-set, luna Park, mercatino,Salsa e latino americano, rock contest e molto altro.

SPECIALE SPORT.
Street Basket, torneo di freccette, Baseball.

Stand BIRRA ARTIGIANALE by Dinky Pub.

SPECIALE MOTARADUNO e MOTOGIRO
APERTO a TUTTI coloro che vogliono passare una serata da VERI BIKERS con fiumi della migliore BIRRA di MONACO e Hard Rock.
In collaborazione con BANANA GROUP.

AREA RISTORO
CATERING PROFESSIONALE FRACASSI Walter.
Per assaporare il gustoso stinco, il costoliccio, le salsicce, i wurstel, i crauti, la pizza e tanto tanto altro ancora. Stand Gastronomici aperti fino a tarda notte!
- Punto dolci e dessert, crepes e gelato.

AREA LUNA PARK
Grande Luna Park con attrazioni per tutti.

AREA BIMBI
Con tantissimi giochi.

PARTNER TECNICI- Centro Commerciale Setteponti
- Dimensione Elettronica.
- Punto Sicurezza
- LP Computer
- COIBA
- VIERI & NICCOLINI
- FRACASSI WALTER
- FEDI TOSCANA
- BASEBALL AREZZO
- BASKET AREZZO

IN COLLABORAZIONE CON:
- Scuola Di Ballo Tuttifrutti
- Banana Group
- Creative LAB
- Mengo Music Fest
- Urban
- Terrazza acustica
- Social Kidz
- Fake Disco
- Prepos
- Project X
- 90's Festival
- Stop Vivisection
- Scudo di Pan

Sabato 4, Sabato 11 e Domenica 12 Ottobre nel pomeriggio, ANIMAZIONE per bambini all'interno del centro commerciale Setteponti.

INGRESSO LIBERO TUTTE LE SERE.

Info ed informazioni: 3283780927
Mail: associazionemelodika@yahoo.

19° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Pergola (PU) e dei Prodotti Tipici 5 - 12 - 19 ottobre 2014

Cultura e cucina, i Bronzi dorati e soprattutto il prelibato diamante della terra: il tartufo.
La città dei Bronzi dorati è pronta a tuffarsi nel prelibato e gustoso profumo del diamante della terra, a mettere in vetrina nel mese di ottobre i suoi preziosi gioielli con la 19esima edizione della Fiera Nazionale del Tartufo bianco pregiato che si aprirà domenica 5, per proseguire il 12 e 19 ottobre.

Programma
5 ottobre
10 - Apertura Stand Espositivi
10.30 - Apertura punti degustazione Prodotti di Qualità
11 - Corso Matteotti: Apertura Mostra Micologica e delle Erbe Spontanee a cura dell’Associazione Micologica Pergola-Alta ValCesano
13 - Pranzo nei Ristoranti del Centro Storico e degustazioni di qualità nella Piazza del Gusto “Marche da Mangiare” con la professionalità di Massimo Biagiali e l’esibizione delle Sfogline
15 - Piazza Leopardi: L’Angolo del Divertimento La Città dei Bambini, un mondo di gonfiabili e animazione per i più piccoli con Tira e Molla
16 - Intrattenimento musicale per le vie della Città Banda Città di Pergola
17.30 - Piazza Battisti: “Il Re degli Ignoranti” con Maurizio Schweizer Europe Live Tour. Tributo ad Adriano Celentano
19 - Cena nei Ristoranti del Centro Storico
20 - L’Oro di Pergola: Cena su prenotazione a base di Tartufo Pregiato, curata da tre prestigiosi chef marchigiani (max 50 posti - tel. 0721.776803)

12 ottobre
10 – Apertura stand espositivi
10.30 - Apertura punti degustazione Prodotti di Qualità
11 - Corso Matteotti: Apertura Mostra Micologica e delle Erbe Spontanee a cura dell’Associazione Micologica Pergola-Alta ValCesano
13 - Pranzo nei Ristoranti del Centro Storico e degustazioni di qualità nella Piazza del Gusto “Marche da Mangiare” con la professionalità di Massimo Biagiali e l’esibizione delle Sfogline
15 - Piazza Leopardi: L’Angolo del Divertimento La Città dei Bambini, un mondo di gonfiabili e animazione per i più piccoli con Tira e Molla
17.30 - Piazza Battisti: dal successo di Zelig il comico Pino Campagna accompagnato dalla Believers Band
19 - Cena nei Ristoranti del Centro Storico
20 - L’Oro di Pergola: Cena su prenotazione a base di Tartufo Pregiato, curata da tre prestigiosi chef marchigiani (max 50 posti - tel. 0721.776803)

19 ottobre
9.30 - 4a Escursione Cicloturistica “Città del Tartufo” in mountain bike. Info: Massimo 335.7025411
10 - Apertura Stand Espositivi 10.30 - Apertura punti degustazione Prodotti di Qualità
11 - Museo dei Bronzi Dorati “Gli Ori di Pergola” Premiazione del migliore elaborato degli alunni dell’Istituto Comprensivo di Pergola
11 - Corso Matteotti: Apertura Mostra Micologica e delle Erbe Spontanee a cura dell’Associazione Micologica Pergola-Alta ValCesano
13 - Pranzo nei Ristoranti del Centro Storico e degustazioni di qualità nella Piazza del Gusto “Marche da Mangiare” con la professionalità di Massimo Biagiali e l’esibizione delle Sfogline
15 - Piazza Leopardi: L’Angolo del Divertimento La Città dei Bambini, un mondo di gonfiabili e animazione per i più piccoli con Tira e Molla
17.30 - Piazza Battisti: Stefano Ligi in Concerto. Omaggio alla Canzone d’autore italiana
19 - Cena nei Ristoranti del Centro Storico
20 - L’Oro di Pergola: Cena su prenotazione a base di Tartufo Pregiato, curata da tre prestigiosi chef marchigiani (max 50 posti - tel. 0721.776803)

La Pro Loco il 3, 4, 5 ottobre organizza un grande raduno camper.

Ufficio Iat - Turismo Pergola: 389.0014878 - turismo.pergola@gmail.com

13° Festa Contadina - Valli del Pasubio (VI) 5 ottobre 2014


Info
http://www.prolocovallidelpasubio.it
prolocovalli@libero.it

1° Edizione MangiaCinema a Salsomaggiore Terme (PR) dal 1° all’8 ottobre 2014

Festa del cibo d’autore e del cinema goloso, si svolge a Salsomaggiore Terme dal 1° all’8 ottobre 2014.
La prima edizione sarà dedicata a Ugo Tognazzi, con la partecipazione ed il supporto dell’azienda La Tognazza Amata, che il grande attore creò 50 anni fa a Velletri per “dare sfogo” alle sue passioni culinarie. Oggi la manda avanti il figlio attore Gianmarco che, compatibilmente con impegni di lavoro (attualmente è a Praga per una serie televisiva), sarà a Salso per questo omaggio che coinvolgerà l’intera città.
Mangiacinema, organizzato dal giornalista Gianluigi Negri e dall’associazione culturale Mangia come scrivi, vede infatti coinvolti il Comune di Salsomaggiore Terme, l’Istituto Alberghiero “Magnaghi”, le Terme, il Palazzo dei Congressi, il cinema Odeon e la maggior parte dei produttori salsesi che da anni spiccano per la qualità del loro lavoro in ambito enogastronomico. Senza tralasciare qualche mirata e “gustosa” presenza di importanti produttori delle Terre Verdiane e della Food Valley.
Artisti del mondo dello spettacolo (cinema, televisione, letteratura) che, verranno “abbinati” agli artisti del gusto.
Tra gli eventi da non perdere:
- una cena di gala dedicata a Tognazzi, giovedì 2 ottobre all’Istituto Alberghiero “Magnaghi”;
- il primo mercatino dei prodotti gastronomici “made in Salso” sabato 4 ottobre nella Sala Cariatidi del Palazzo dei Congressi;
- i laboratori “Crea & gusta” per turisti e appassionati di cucina;
- le visite guidate ai Caseifici e all’Azienda di produzione di miele biologico e di altri prodotti apistici.
Gli artisti dello spettacolo
Gianmarco Tognazzi, Pupi Avati, Edoardo Raspelli, Enrico Vaime, Francesca Romana Barberini, Wilma De Angelis, Stefano Disegni, Massimo Spigaroli, Francesco Barilli, Michele Guerra, Lucio Nocentini, Federico Rodelli, Paolo Silvestrini, Federica Pasqualetti, Carlotta Fiore, Sara Guarracino, Chiara Battistini, Fava Maestri e Aldrovandi Trio, Silvia Strozzi
Con l’amichevole partecipazione di Sandro Piovani, Luigi Franchi, Ade Capone, Roberto S. Tanzi


CREA & GUSTA - LABORATORI DEL GUSTO:
Giovedì 2 ottobre
ore 10.00 e ore 11.00 – Gelateria Sanelli (Piazza del Popolo, Salsomaggiore Terme)
Il gelato perfetto: lezione del maestro gelatiere Corrado Sanelli nel suo laboratorio.
Massimo 5 partecipanti per ogni laboratorio.
Iscrizioni: 0524 574261 (gratuito)

Venerdì 3 ottobre
ore 10.00 – Agriturismo Il Colore del Grano (località San Vittore Cornini 44)
Metti le mani in pasta: i segreti della pasta fatta in casa svelati dalla rezdora Nadia.
Massimo 10 partecipanti.
Iscrizioni: 0524 579476 (quota di partecipazione € 3,00)
www.ilcoloredelgrano.it

Venerdì 3 ottobre
ore 15.00 – Pasticceria Tabiano (Viale alle Fonti, Tabiano Terme)
Facciamo insieme i “Brutti ma buoni”: lezione del maestro pasticciere Claudio Gatti nel suo laboratorio.
Massimo 10 partecipanti.
Iscrizioni: 0524 565233 (gratuito)
www.pasticceriatabiano.it

Domenica 5 ottobre
ore 15.00 – Azienda Agricola Contignaco
Degustazione gratuita di vini prodotti con metodi antichi, guidata dall’agronomo Giovan Battista Romanini e visita al Castello.
Prenotazioni: 0524 573735 / 573287 / 320 6066721
www.castellodicontignaco.it

Direttore artistico
Gianluigi Negri, giornalista professionista, critico cinematografico e direttore artistico di Mangia come scrivi.

Gli eventi di Mangiacinema sono ad ingresso libero (ad esclusione della Cena di Gala all’Alberghiero Magnaghi e delle proiezioni di Un ragazzo d’oro al Cinema Odeon) fino ad esaurimento dei posti a sedere disponibili

Info

I GIORNI DEL MELGOTTO DAL 7 AL 19 OTTOBRE 2014 - CULTURA,COLTURA E... COTTURA - ASSAGGI DI EXPO IN VAL GANDINO (BG) Due settimane di incontri ed eventi per riflettere su CIBO e ALIMENTAZIONE SOSTENIBILE, per sottolineare, partendo dalla nostra esperienza LOCALE, che “NUTRIRE IL PIANETA È ENERGIA PER LA VITA”.




7 OTTOBRE- GANDINO
MERCATO AGRICOLO DEI PRODUTTORI LOCALI DELLA VALGANDINO - KM ZERO
Special Edition con Coldiretti Bergamo ed i laboratori Slow Food Valli Orobiche.
Dalle ore 8.00 - Piazza Vittorio Veneto.

10 OTTOBRE - CASNIGO
"FUNGHI & RIFLESSI"
Mostra micologica e mostra fotografica..
Dalle ore 20.00 alle ore 24.00 - Ex Chiesa di S. Spirito.

11 OTTOBRE - GANDINO E CASNIGO
"CIBO È... "IL MULINO DELLO SPINATO"
Visita guidata al Mulino Clemente Savoldelli Agricoltura S.r.l.
Dalle ore 16.30 alle ore 18.00 - Via Innocenzo, 48/c a Gandino

"FUNGHI & RIFLESSI"
Mostra micologica e mostra fotografica.
Dalle ore 20.00 alle ore 24.00 - Ex Chiesa di S. Spirito a Casnigo.

12 OTTOBRE - GANDINO E CASNIGO
"FUNGHI & RIFLESSI"
Mostra micologica e mostra fotografica.
Dalle ore 9.00 alle ore 18.00 - Ex Chiesa di S. Spirito a Casnigo.

CIBO È... "GENTE DI MAIS"
Presentazione e proiezione del film premio speciale della Camera di Commercio di Bergamo al Food Film Fest 2014
Dalle ore 21.00 - Biblioteca (Sala multimediale) a Gandino.

13 OTTOBRE - CAZZANO S.A.
CIBO È... "QUALITÀ E SICUREZZA DEL MAIS"
Tavola rotonda a cura di Carlotta Balconi, Rita Redaelli, Sabrina Locatelli del CRA-MAC di Bergamo.
Dalle ore 21.00 - Sala Consiliare (Via Torre, 2)

14 OTTOBRE - LEFFE
CIBO È... "LA BANCA DEI SEMI E GLI ANTICI MAIS"
Conferenza a cura di Paolo Valoti del CRA-MAC di Bergamo
Dalle ore 21.00 - Auditorium comunale Pezzoli (Via passaggio musicanti leffesi)

15 OTTOBRE - PEIA
CIBO È... “COMUNITÀ RESILIENTI”
Tavola rotonda a cura di Francesca Forno, Anna Lorenzetti dell' Osservatorio Cores - CST - Università studi di Bergamo, Giulio Del Monte - Responsabile Agricoltura ed EXPO provincia di Bergamo, Antonio Basile - Pro Senectute, Peia.
Dalle ore 21.00 - Biblioteca (Via Cà Bettera) Peia

16 OTTOBRE - GANDINO
CIBO È... “ANTROPOLOGIA E BIVERSITÀ”
Conferenza a cura di Vittorio Rinaldi - Presidente di Altro Mercato e Gabriele Rinaldi - Direttore dell' Orto botanico di Bergamo.
Dalle ore 21.00 - Biblioteca (Sala multimediale) Gandino.

18 OTTOBRE - GANDINO
CIBO È... “IL GIORNO DEL RECCOLTO”
per riscoprire il piacere di una giornata nella natura raccogliendo le pannocchie di mais spinato (è richiesta l’iscrizione - scarica il regolamento dal sito: www-mais-spinato.com).
Dalle ore 9.30 alle ore 12.30 - Cà Parecia (Via Ugo Foscolo).

CIBO È... “DAL CAMPO ALLA TAVOLA”
Per i partecipanti al raccolto tipico pranzo bergamasco.
Dalle ore 12.30

SCARTOCCIATURA DELLE PANNOCCHIE.
Dalle ore 16.30 alle ore 18.00 - Piazza Vittorio Veneto.

MERENDA
Con i prodotti del Mais Spinao e le confetture locali.
Dalle ore 16.30 alle ore 18.00 - Piazza Vittorio Veneto.

CONCERTO DEGLI AGHI DI PINO
Dalle ore 16.30 alle ore 18.00 - Piazza Vittorio Veneto.

PREMIAZIONE
Del concorso per le Scuole Secondarie "CIBO E'...140 CARATTERI E UN CLIC" e per le Scuole Primarie "CIBO E'...140 CARATTERI E UN DISEGNO".
Dalle ore 16.30 alle ore 18.00 - Piazza Vittorio Veneto.

CIBO È..."UN VIAGGIO CON CHICCO SPINATO"
Presentazione del progetto editoriale per i bambini
Dalle ore 16.30 alle ore 18.00 - Piazza Vittorio Veneto.

CIBO È..."EXPO 2015 E LE REALTÀ LOCALI"
Conferenza a cura dei Consiglieri Regionali Lombardi
Dalle ore 18.00 alle ore 19.00 - Sala Consiliare

CIBO È..."SPIRITI MEL CHIOSTRO...E MUSICA"
Degustazioni di Whiskey Scozzesi e Mais Spinato nel Antico Chiostro, con il CONCERTO DEGLI AGHI DI PINO.
Dalle ore 20.30 - Chiostro di Santa Maria at Ruviales (Vi XX Settembre)

19 OTTOBRE - GANDINO
IL CIBO È PREMIATO
Degustazione in piazza prodotti della fi liera del gusto del mais spinato di Gandino. Premiazione concorso gastronomico “CIBO È... funghi & mais spinato, un’intesa vincente”.
Dalle ore 9.30 alle ore 12.30 - Pizza Vittorio Veneto

CIBO È..."IL PRESIDIO SLOW FOOD DEI MAIS ANTICHI"
a cura di Lorenzo Berlendis - Vice Presidente di Slow Food Italia
Dalle ore 11.00 - Piazza Vittorio Veneto

CIBO È... “SPIRITI NEL CHIOSTRO ...E MUSICA”
degustazione di whiskey scozzesi e mais spinato nel antico chiostro, con il CONCERTO DEI RADIO LIGA.
Dalle ore 20.30 - Chiostro di Santa Maria at Ruviales (Via XX settembre)

LABORATORI DIDATTICI, MOSTRE E PERCORSI GASTRONOMICI
DAL 6 AL 17 OTTOBRE - BERGAMOSCIENZA - ZEA E LA BIODIVERSITÀ DEL MAIS
Laboratori didattici per le scuole (alunni da 10 a 13 anni) ORARI: da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 10.30 (2 turni) CRA-MAC
Via Stezzano, 24 Città Bassa BERGAMO

DAL 12 AL 19 OTTOBRE - CIBO È... “140 CARATTERI E UN CLIC” + CIBO È ... “140 CARATTERI E UN DISEGNO”
Esposizione lavori del concorso per le scuole primarie e secondarie.
Sala Ferrari (Piazza Vittorio Veneto), Gandino

DAL 10 AL 19 - OTTOBRE RISTORANTI DELLA VAL GANDINO
Percorso gastronomico della Val Gandino: CIBO È .... “FUNGHI & MAIS SPINATO, UN’INTESA VINCENTE”vedi i ristoranti aderenti sul sito: www.mais-spinato.com

SABATO 18 OTTOBRE - ROSTRATO DI ROVETTA (BG) - SCAGLIOLO DI CARENNO (LC)
Giornata dedicata alla raccolta e scartocciatura del mais Rostrato di ROVETTA (BG) e dello Scagliolo di CARENNO (LC) da parte degli alunni delle scuole dei due territori.

Info
progandino@virgilio.it
http://www.gandino.it
FACEBOOK

Incanto d'Autunno a Morrovalle (MC) 12 ottobre 2014


Antichi mestieri, sapori e tradizioni. Torna INCANTO D'AUTUNNO a Morrovalle, manifestazione che celebra l'artigianato e le prelibatezze di una volta. 
Come ogni anno, i cittadini rievocheranno l'antica tradizione dello SCARTOCCIA'. Ricchi e vari stand gastronomici permetteranno ai visitatori un ampia scelta per il ristoro, mentre il gruppo d'animazione "LE TATE" intratterrà tutti i bambini con un fantastico NUTELLA PARTY.

Info
prolocomorrovalle@virgilio.it
FACEBOOK

Festa del Scopeton - San Vito di Leguzzano (VI) 4 e 5 ottobre 2014

Info
http://prolocosanvito.blogspot.it
prolocosanvito@gmail.com
Tel e fax 0445-519669

11° Edizione Pigiatura in piasa a San Martino in Rio (RE) 5 ottobre 2014

PROGRAMMA
Ore 10,00 Inizio della Festa con preparazione Sughi come una volta
Per tutti i bambini pigiatura con i piedi
Nei prati della Rocca passeggiate sui Pony
Il Circo più piccolo del mondo animato dal Professor AGIDE CERVI
Inizio vendita Gnocco Fritto, Erbazzone, Bomboloni, Polenta, Zucca fritta e tante altre delizie
Assaggio di vini delle Cantine della Zona
Mostra di antichi mestieri - Esposizione di Macchine Agricole
Apertura della Rocca con visita guidata, apertura Museo Agricoltura e del Mondo Rurale
Al piano Nobile della Rocca “Gli scarti preziosi” dal rifiuto dell’industria al gioiello personale Mostra di Linda Mussini

Ore 11,45 pranzo al Ristorante Pro Loco “I sapori dell’Emilia“ presso il Salone della Canonica a cura dell’Associaz. Pescatori
“NOVITA 2014” Risotto all’isolana a cura degli Amici Isola della Scala (VR)
PASTICCERIA PROLOCHESE ciambelline fritte e altre “lifferie”
Punto di Ristoro con gnocco imbottito e tigelle

Ore 15,30 Esibizione palestra “Thunder”

Ore 16,00 Esibizione scuola di ballo “New Academy Dance For Life” di Marco Aloisi

Ore 17,00 Sala d’Aragona presentazione del Libro di componimenti poetici “Il cuore è un corsaro e la mente il suo guerriero”di Lorenzo Romoli
Apertura straordinaria della biblioteca con attivazione di tutti i servizi dalle 15 alle 19
STREET FOOD la via del cibo di strada con i piatti delle nostre tradizioni

Per tutto il giorno mercato di qualità con 100 bancarelle, con ambulanti, artigiani ed hobbisti, mercatino agricoltori a Km 0, NEGOZI DEL CENTRO APERTI e tanto tanto altro ancora !!!

Nell’area rurale allestita nei “Prati della Rocca “ Vi aspetta il “GRUPPO FOLK SAN MARTINO” con lo spettacolo“L’ITALIA CHE CAMBIA “ ATTREZZI ANTICHI PER DONNE MODERNE (senza nulla ferire)
Pigiatura all’antica al suono delle fisarmoniche, balli per tutti sull’aia possibilità di sedersi a far filossi e pennichelle

Info
prolocosanmartinoinrio@gmail.com

Festa d'autunno a Monfalcone (GO) domenica 5 ottobre 2014




Info
http://www.monfalcone.info
info@monfalcone.info

Agribu - 21° Autunno agricolo budriese dal 4 al 13 ottobre 2014 - Budrio (BO)

Torna Agribu, nella sua 21a edizione, dal 4 al13 ottobre. La festa dell’Autunno agricolo budriese AGRIBU, è organizzata da Pro Loco di Budrio in collaborazione con il Comune di Budrio e con il Comitato degli operatori economici di Budrio. Il primo week end inizierà il sabato 4 ottobre con l’apertura mattutina della mostra degli animali nell’area dell’ex lavatoio di via Verdi, per proseguire il pomeriggio con un evento culinario come la realizzazione di una salsiccia che si stenderà per il paese a partire dall’ex lavatoio di via Verdi per arrivare sul palco allestito per gli spettacoli in piazza Filopanti. Tutte le fasi dell’operazione verranno accompagnate da musica e ci sarà anche una dimostrazione, lungo la via Bissolati, degli antichi mestieri contadini.

Domenica 5 ottobre si terrà il tradizionale mercatino della prima domenica del mese con varie iniziative di intrattenimento in tutto il paese, per finire con lo spettacolo pomeridiano di Fausto Carpani con il Gruppo Emiliano che intratterranno il pubblico con musica, dialetto, canti e strumenti di casa nostra.



Il secondo week end (sabato 11 e domenica 12 ottobre), vedrà invece lo svolgimento della seconda edizione della kermesse dedicata al vino “Budrio di Vino”, che si svolgerà lungo tutta la via Marconi con stand allestiti dai produttori vinicoli che faranno assaggiare i loro prodotti e che sarà possibile anche acquistare; assaggio di vino anche lungo la via Bissolati dove verrà allestita una mostra a cielo aperto di tutte le attrezzature una volta utilizzate per la produzione del vino, il tutto sarà condito e accompagnato da numerose iniziative di animazione e intrattenimento in tutto il paese. Nel secondo week end la zona espositiva degli animali in via Verdi verrà popolata con numerose specie di asini, animale che fa parte della nostra tradizione ma oggi anche molto raro da vedere.

La domenica pomeriggio in piazza Filopanti, sul palco si svolgerà il tradizionale spettacolo di danza a cura dello Studio del Movimento e alle 17.30 l’esibizione di Andrea Poltrinieri.
A pranzo e a cena sarà in funzione la trattoria “Dalla terra alla tavola” che verrà come sempre allestita nel parcheggio di via Verdi e che vedrà i numerosi volontari della Pro Loco preparare piatti tipici della tradizione in stile autunnale; numerose saranno le cene anche durante la settimana che verranno proposte dal ristorante.

Info
http://www.prolocobudrio.it
info@prolocobudrio.it
FACEBOOK


Domenica 5 Ottobre 2014 alle ore 16.30 Centrale Preneste Teatro - Roma - Ruotalibera Teatro in scena con Ciao buio

Ruotalibera/Centrale Preneste Teatro per le nuove generazioni per il quarto anno consecutivo dà il via a Infanzie in gioco 2014/15, la nuova stagione teatrale dedicata alle famiglie. In cartellone 24 spettacoli, da ottobre a marzo, in programma ogni domenica alle ore 16.30 a Centrale Preneste Teatro in Via Alberto da Giussano, 58 in zona Pigneto-Malatesta. Il costo del biglietto per tutti, adulti e bambini, è di 5 euro.
Il primo appuntamento della stagione è con Ciao Buio della Compagnia Ruotalibera Teatro, di e con Tiziana Lucattini e Fabio Traversa, in scena domenica 5 Ottobre alle 16.30. Sono il buio e la notte i protagonisti di questo spettacolo in cui realtà e immaginazione si incontrano per raccontare storie, buffe o di paura, di lupi e coniglietti, streghe e mostri pelosi, orsi e orsetti, insieme a episodi di vita quotidiana e teneri ricordi di nonni e bisnonni. Nell'ora in tutto diventa possibile, in cui i bambini vanno a dormire aspettando il bacio della buona notte e il racconto che li rassicuri, il loro letto è come una scatola magica che produce sogni e apparizioni. Adatto dai 6 anni in poi.

La rassegna Infanzie in gioco è realizzata con il sostegno della Regione Lazio – Direzione Regionale Cultura e Politiche Giovanili e in collaborazione con il Municipio V di Roma Capitale.

Ciao buio 
della Compagnia Ruotalibera Teatro
Di e con: Fabio Traversa e Tiziana Lucattini
Scene: Francesco Persico
Costumi: Antonia Di Lorenzo
Disegno luci: Martin Beeretz
Organizzazione e promozione: Paola Meda e Serena Amidani

Centrale Preneste Teatro Via Alberto da Giussano, 58 - Roma
Domenica 5 Ottobre alle ore 16.30
Biglietto unico: 5.00 € (prenotazione consigliata)
Info e prenotazioni: 06 27801063 – 06 25393527 (lun./ven. ore 10.00/17.00)



Ibla Buskers - Festa di Artisti di Strada - 20° Edizione a Ragusa dal 2 al 5 ottobre 2014

Venti anni di arte di strada. Ibla Buskers festeggia l’invidiabile traguardo con un’edizione speciale dal 2 al 5 ottobre 2014. La festa di artisti di strada sta per tornare e già nelle strade dell’antico quartiere barocco iniziano a riecheggiare le suggestioni vissute in questi due decenni. Contemporaneamente si delineano le forme del manifesto, linee e colori in un gioco di luci e ombre donano nuova magia alle sagome barocche di Ragusa Ibla. Il manifesto prende forma ed annuncia l'arrivo dell’importante edizione della “festa meticcia dal cuore siciliano”. Dalle silenti e luccicanti pietre calcaree delle piazze e delle strade sembra già di sentire i suoni, le musiche, le risate, la suspense, l'allegria, i colori del variopinto festival. L'evento riesce ogni anno a diventare centro d'attrazione in Sicilia per un brulicare di visitatori desiderosi di vivere le magiche atmosfere capaci di donare nuovo fascino a Ibla, irradiando di una particolare luce i già bellissimi palazzi barocchi. Le sensazionali esibizioni di artisti provenienti da ogni parte del mondo, unite alla presenza di numerosi turisti, contribuiscono a dare quel carattere di internazionalità che rende ancora più interessante l'evento. Per quattro giorni le strade diventano palco, trasformando l'intero borgo in un grande circo a cielo aperto. Dagli spettacoli più divertenti alle acrobazie mozzafiato, dalle rappresentazioni romantiche ai giochi di fuoco, dagli artisti più irriverenti ai personaggi più buffi, in un turbine di arte di strada che fa diventare piccini gli adulti e regala indimenticabili emozioni ai bambini. L’edizione 2014 ospiterà 17 compagnie che si alterneranno nelle piazze e nei vicoli dedicati al festival. Artisti provenienti dall'Italia, dall'Argentina, dalla Spagna, dall'Inghilterra e dal Giappone pronti ancora una volta a stupire ed incantare il pubblico. Il "Focus" 2014 sarà dedicato alle discipline aeree, con tre artiste che faranno tre performance su trapezio, corda liscia e cerchio volante. Singolari ed intriganti gli interventi musicali per questa 20° edizione. C’è già qualche anticipazione. Un interessante spettacolo, novità assoluta per il festival, sarà quello proposto da Robert Tiso (Inghilterra), che si esibirà in un concerto di cristallofonia, dei veri e propri brani musicali eseguiti manipolando i bicchieri di cristallo. I "Breakbach", con Claudio Inferno dall'Argentina e Chyio Hashimoto dal Giappone, interpreteranno con batteria e organo Hammond le opere di Bach, convertendo due strumenti tipici delle rock band in perfetti strumenti dediti alla musica classica, capaci di emozionare con i brani del XVII secolo. Sensazionale e davvero unica la danza vista da Eleazar Fanjul. L'artista argentino proporrà un balletto classico animato da ballerine d'eccezione, a volteggiare saranno delle lampadine.

Maggiori info e aggiornamenti continui saranno disponibili sul sito www.iblabuskers.it e sui canali social facebook, www.facebook.com/iblabuskers.officialpage, e twitter @iblabuskers.

XVI^ Fiera delle Castagne della Valmarecchia - Talamello (RN) domenica 12 ottobre 2014

Si svolgerà domenica 12 ottobre, a Talamello, la XVI edizione della Fiera delle Castagne della Valmarecchia. l’autunno è alle porte, con i suoi colori, profumi unici, caldi tramonti e ti invita a gustare i suoi delicati sapori alla Fiera delle Castagne, immerso nello splendido scenario di un antico borgo, qual'è Talamello, fermo dall’alto ad ammirare la bella Valle del Marecchia. La Fiera è una festa tranquilla, pensata per le famiglie e per i bambini. Per passare una giornata tranquilla ai ritmi della natura e a misura d'uomo.
PROGRAMMA
Ore 9,30 apertura fiera
Stand gastronomici con dolci a base di castagne, caldarroste, la tradizionale zuppa di castagnecon funghi porcini, dolci assortiti a base di castagne.
dalle ore 12,30 pranzo negli stands gastronomici e nei ristoranti.
Durante la giornata musica romagnola con l'orchestra "Nuova Romagna 3". Intrattenimento per i più piccoli con giochi, musica, magia, trucchi e palloncini sulla terrazza di PIazza Garibaldi.

MOTO RADUNO organizzato dalla MGWC di Rimini.
Le Vie del Paese accoglieranno i visitatori con il MERCATINO dell'ANTIQUARIATO e dei PRODOTTI TIPICI dell'autunno.
Percorso d'arte Museo Pinacoteca Gualtieri "Lo Splendore del Reale"
Torre Segni "Mostra Arte Expo" del pittore Ciardi Costabile.

DAL PRODUTTORE AL CONSUMATORE
Per tutta la giornata vendita delle castagne di Talamello da parte dei produttori del Consorzio di tutela e valorizzazione delle castagne della Valmarecchia. Presso gli stands gastronomici e della Pro-Loco di Talamello, degustazione delle castagne di Talamello cucinate nei vari modi, delle caldarroste ai dolci a base di castagne.

Nelle domeniche 12, 19, 26 ottobre (e in altri giorni del periodo)
LA CASTAGNATA
Escursione nei castagneti e raccolta delle castagne (pagamento castagne raccolte).
Punti di ritrovo, alle ore 9:30, in località Collina di Talamello, per raggiungere Collina, arrivare a Talamello e seguire le indicazioni, per info e prenotazioni Sig. Alessi L., tel.3312037817.
In località Ca’ Francescone, al bivio della strada provinciale Novafeltria - Talamello - Sant’Agata Feltria, info e prenotazioni Sig. Belloni P., tel. 0541 922243.

A TAVOLA CON LE CASTAGNE
Nel periodo della fiera e per tutto il mese di ottobre i ristoranti di Talamello proporranno menù con piatti a base di castagne.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi ai
ristoranti:
LA LOCANDA DELL’AMBRA tel. 0541920902
TAPIR tel. 0541920430
PUNTO A CAPO tel. 0541922783
TANHA tel. 0541921231
LA TAVERNA DEL GRILLO tel. 0541921839

TALAMELLO E I SUOI TESORI ARTISTICI:
per tutta la durata della fiera sarà possibile ammirare il patrimonio artistico di Talamello:
il Crocefisso di scuola giottesca del 1300,
la “Cella” con gli affreschi di Antonio Alberti da Ferrara del 1437
il Museo pinacoteca Gualtieri lo splendore del reale, costituito da 50 quadri che il pittore di origini talamellesi Fernando Gualtieri ha donato al Comune.
Info: 0541 922893 www.gualtierimuseum.com

Talamello vi aspetta, a novembre, per la XXIXª Fiera del formaggio di fossa - L’Ambra di Talamello.

Informazione
Comune di Talamello - tel. 0541 920036 - fax 0541 920736
e-mail: info@comune.talamello.rn.it

MortadellaBò a Bologna dal 9 al 12 ottobre 2014

Al grido “Chi la fa l'affetta!”, Bologna si prepara a celebrare uno dei prodotti simbolo della sua antica storia gastronomica: la Mortadella Bologna IGP. Dopo il grande successo della “prima” dello scorso anno, MortadellaBò - il grande evento organizzato dal Consorzio Mortadella Bologna - in programma da giovedì 9 a domenica 12 ottobre 2014, si profila quest’anno ancor più ricco di spunti e iniziative (www.mortadellabo.it).

Quattro giorni che avranno come splendida cornice il cuore di Bologna – Piazza Maggiore - suggellando il profondo legame che da sempre lega la cultura gastronomica felsinea alla sua Regina Rosa, una protagonista della tavola che tutto il mondo le invidia. Ricchissimo il calendario – ancora in divenire - della manifestazione, che punta a coinvolgere in maniera trasversale il pubblico di curiosi e appassionati, di grandi e piccini, con una serie di momenti “in rosa” dedicati al palato. E non solo.

Accanto agli stand di degustazione e vendita, saranno, infatti, organizzate tavole rotonde e incontri di approfondimento, laboratori di degustazione e di cucina tenuti da esperti e rinomati chef, giochi e intrattenimenti a tema dedicati a tutta la famiglia, e ancora numerose iniziative che allargheranno alla città di Bologna il circuito della manifestazione: fra questi il coinvolgimento fattivo di ristoranti e botteghe del gusto, di locali aperitivo, di musei e dell'intero tessuto commerciale.

La marcia di avvicinamento all'appuntamento di ottobre è stata scandita – e lo sarà ancora nei prossimi mesi - dall'originale iniziativa itinerante Anteprima Filo Rosa, una serie di appuntamenti organizzati a partire dallo scorso aprile all'interno di importanti manifestazioni nazionali.

Un evento, MortadellaBò, che intende sì celebrare storia e cultura della Mortadella, ma anche accendere i riflettori su Bologna attraverso sinergie con settori strategici del tessuto cittadino quali quello turistico, universitario e culturale, creando un valore aggiunto appetibile – e soprattutto spendibile – nella promozione e nella conoscenza diffusa della Mortadella Bologna IGP.

In quest'ottica va inquadrato il coinvolgimento dei tanti soggetti ed enti istituzionali che, sotto la direzione operativa del Consorzio Mortadella Bologna, parteciperanno attivamente alla manifestazione: Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, Regione Emilia Romagna, APT Emilia Romagna, Comune di Bologna, Camera di Commercio di Bologna, Associazioni di categoria cittadine (Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato, CNA, CIA, Coldiretti, Confagricoltura e Salsamentari) e ancora l'Università degli Studi di Bologna, oltre a numerosi Consorzi, associazioni ed enti operanti sul territorio.

Tutto e questo, e molto altro ancora, è MortadellaBò, iniziativa che si conferma unica nel suo genere: per aggiornamenti sugli eventi in programma è possibile consultare il sito www.mortadellabo.it

BOLOGNA, UNA CITTA' IN ROSA
Durante i giorni della manifestazione, oltre al coinvolgimento diffuso del settore ristorativo e di locali aperitivo cittadino, si inquadrano una serie di altri eventi pensati per allargare anche ad aree di ambito non prettamente gastronomico il “circuito rosa”.

PUNTI DI RISTORAZIONE ED ACQUISTO
Incontri e laboratori durante MortadellaBò, ma anche una serie di punti per scoprire attraverso menu realizzati ad hoc ed assaggi i mille volti della Mortadella Bologna IGP, oltre ovviamente alla possibilità di acquistarla direttamente dai produttori del Consorzio Mortadella Bologna!

Emporio Rosa
Il pubblico di MortadellaBò potrà acquistare la protagonista della kermesse culinaria all'interno del grande Emporio ad essa dedicato, dove sarà possibile trovare l’originale Mortadella Bologna IGP confezionata in diversi formati. L'area sarà dedicata esclusivamente alle aziende associate al Consorzio Mortadella Bologna.

Mortadelloteca “E' qui la fetta?”
Gli esperti salumieri associati della Mutua Salsamentari 1876, una delle associazioni più antiche di Bologna nonché l’unico sodalizio storico dell’arte della salumeria nel mondo, torneranno ad affettare la Mortadella Bologna IGP con esibizioni dal vivo, esercitando la loro sapiente arte e coinvolgendo il pubblico alla riscoperta di questo antico mestiere.

Mortadella Store
Presso l'lnfopoint di MortadellaBò uno spazio dedicato alla vendita dei nuovi gadget della manifestazione, simpatici prodotti ispirati alla Mortadella Bologna IGP.

Ristorante in rosa
Al fine di valorizzare l’utilizzo della Mortadella Bologna IGP in cucina, verrà allestito un temporary restaurant gestito in collaborazione con le Associazioni di Categoria che patrocinano la manifestazione. Gli chef di alcuni ristoranti locali proporranno ricette servite al piatto che, dall’antipasto al dolce, avranno come ingrediente portante la Mortadella Bologna IGP, interpretata in piatti della tradizione e con innovative proposte gourmet.

Finger Food in rosa
Per chi preferisce spizzicare in modo più veloce muovendosi fra uno stand e l'altro sarà riproposto lo spazio Finger Food in Rosa, dove il pubblico potrà acquistare nuove sfiziose ricette “da passeggio” a base di Mortadella Bologna IGP.

FINALITA’ FORMATIVE E CULTURALI
Come già accaduto in occasione dell'edizione 2013, anche quest'anno punto focale della manifestazione saranno le tante attività didattico-culturali proposte a diversi target di pubblico – adulti, bambini, scuole e professionisti del settore – che, su prenotazione, potranno prendere parte gratuitamente a degustazioni guidate, laboratori di cucina e workshop dedicati alla Mortadella Bologna IGP.

L'arte della degustazione
Da mattina a sera nel Polo Degustazioni si alterneranno momenti di degustazione ed assaggi guidati a base di Mortadella Bologna IGP e di altre specialità della tradizione enogastronomica locale, raccontate da chef ed artigiani del gusto.

Laboratori di cucina
Un nuovo ed ancora più ricco calendario di laboratori e brevi corsi di cucina durante i quali i partecipanti potranno cimentarsi in prima persona nel taglio della Mortadella Bologna IGP e nella realizzazione di appetitose ricette ad essa dedicate. Gli incontri saranno guidati da chef del territorio, ristoratori ed esperti di settore.

SPECIAL EVENTS
Saranno diversi i momenti in rosa “paralleli” dedicati al mondo della Mortadella Bologna IGP, con alcune sorprese anche di grande di impatto scenico ancora in via di definizione. Fra queste:
A Colpi di Fette! Festa Nazionale dell'affettatrice
Il 12 ottobre 1898 Van Berkel fondava a Rotterdam la prima fabbrica per la produzione delle sue storiche affettatrici: la Van Berkel's Patent Company Ltd. MortadellaBò intende omaggiare questa importate ricorrenza festeggiando, domenica 12 ottobre, il compleanno della Berkel con un evento a lei dedicato: il Crescentone di Piazza Maggiore riunirà un'esposizione di antichi e nuovi macchinari assolutamente unica nel suo genere, un'occasione per rivivere passo dopo passo la storia e l'evoluzione di uno degli strumenti da taglio che più si legano all'immagine della Mortadella Bologna IGP. Nel corso della giornata verrà inoltre organizzata una gara fra esperti salumieri: ognuno di essi, nella propria postazione dotata di affettatrice Berkel, avrà a disposizione una Mortadella Bologna IGP da un kg da affettare nel minor tempo possibile. La Mortadella Bologna IGP verrà omaggiata al pubblico che assisterà all'esibizione live.

AREA INTRATTENIMENTO
Anche in questo ambito – e sempre con i dettagli in via di definizione – saranno tantissime le iniziative promosse dal Consorzio Mortadella Bologna dedicate ai più piccoli e, più in generale, a tutte le famiglie che decideranno di passare questo fine settimana lungo in compagnia del ricco calendario di MortadellaBò.
Dopo il grande successo dello scorso anno Piazza Maggiore ospiterà ancora una volta un susseguirsi ininterrotto di giochi, spettacoli ed esibizioni artistiche a tema “mortadelloso” a partecipazione rigorosamente gratuita.

MORTADELLABÒ DÀ I NUMERI!
Dal 10 al 13 ottobre 2013 si è svolta nel cuore di Bologna, con goloso epicentro in Piazza Maggiore, Piazza del Nettuno e Piazza Re Enzo, la “prima” di MortadellaBò.
Lo straordinario successo di pubblico ottenuto fa da volano all'appuntamento in programma il prossimo ottobre, da giovedì 9 a domenica 12, che avrà ancora il suo epicentro nel centro storico del capoluogo emiliano, allargando però all'intera città il suo raggio di iniziative “in rosa”. Questi i principali numeri dell'edizione 2103:
100.000 i visitatori presenti nelle quattro giornate dell'evento; 38.722 le visualizzazioni sul sito web nei giorni dell'evento; 33.000 le fette di Mortadella Bologna IGP servite nella Mortadelloteca; 12.000 fra panini e tigelle consumati allo spazio FingerFood in Rosa; 5.000 i kg di Mortadella Bologna IGP venduti nell'Emporio in Rosa; oltre 3.000 i bambini coinvolti nelle attività di intrattenimento; 1.000 i kg di Mortadella Bologna IGP offerti in degustazione; oltre 1.000 i partecipanti alle degustazioni gratuite guidate; oltre 500 i partecipanti ai laboratori gratuiti guidati; oltre 40 i ristoranti di Bologna e provincia aderenti a Menu in Rosa; 36 gli chef coinvolti nel Ristorante in Rosa; 17 le aziende produttrici del Consorzio presenti agli stand.

Info

XXXI Festa della Castagna a Riofreddo (RM) 1 e 2 novembre 2014



Info
http://www.prolocoriofreddo.it
proloco.riofreddo@libero.it
FACEBOOK

HOTCHOCOLATE 2014 - 9^ SAGRA DELLA CIOCCOLATA a Squajo e la 1° Dolce Notte Marrone - Tuscania (VT) 4 e 5 ottobre 2014

A CIOCCOLATA A SQUAJO IN SERIE A - Paolo Tofoli testimonial e, in apertura, presentazione della squadra “Volley Tuscania” In piazza Mazzini, a Tuscania, venerdì 3 Ottobre alle ore 17,30 inizia alla grande la nona edizione della cioccolata a squajo. Sarà ospite della cerimonia d'apertura dell'Assaggio l'intera squadra della “Volley Tuscania” maschile che ha conquistato meritatamente quest'anno la serie A2 guidata dall'indimenticabile “fenomeno” sportivo mister Paolo Tofoli, confermato allenatore della squadra locale e testimonial di HOTCHOCOLATE 2014.

Sarà quindi la famosa cioccolata tuscanese, insieme a tutta la cittadinanza, a dare forza ed incoraggiamento iniziale alla squadra locale di pallavolo che, unica in provincia di Viterbo, militerà nel campionato nazionale di serie A sfidando squadre agguerrite provenienti da tutto lo stivale italiano.
Sarà come sempre una giuria composta dai volontari direttamente operativi nell'evento a testare la prima cottura della segreta ricetta della golosissima cioccolata calda tuscanese, ai quali si aggiungeranno gli amministratori locali, i giornalisti golosi che vorranno raggiungerci e gli ospiti illustri.
Novità 2014: al termine della cerimonia di venerdì sarà già possibile alla popolazione presente in piazza Mazzini bere una prima tazza di cioccolata calda appena pronta anche elargendo le prime donazioni per il volontariato e la beneficenza. Fantasia, innovazione, simpatia, solidarietà, spettacolo, tradizione si mescoleranno come non mai in HOTCHOCOLATE 2014, nella due giorni della beneficenza tuscanese. Per la prima volta la grande festa partirà da Piazza Italia e si estenderà in buona parte del centro storico tuscanese con lo “start up” de“ La dolce notte marrone”, iniziativa promossa dall'Amministrazione comunale e dalla Pro Loco locale con la collaborazione attiva degli esercenti/commercianti, dei volontari e della Solidalia Onlus.
Dalle 15,00 alle 24,00 di sabato 4 e domenica 5 ottobre, Tuscania ospiterà artisti di talento per la gioia di grandi e piccini. Un fine settimana pensato per far contenti tutti i componenti della famiglia: bambini, genitori e nonni.
Tra le novità 2014 è confermata la presenza nel centro storico di mercati caratteristici ed in piazza Matteotti dello “Svuotacantine”, originale ed unica iniziativa nel Centro Italia che consente ai singoli cittadini tuscanesi di portare in piazza ogni oggetto superfluo spolverato dalle ragnatele della cantina e della soffitta per venderlo senza rimpianti (per informazioni e prenotazioni rivolgersi presso la Libreria Unicorno).
Gli esercenti/commercianti disponibili, con esposto l'apposito certificato, saranno per la prima volta autorizzati a vendere l'originale cioccolata a squajo di Solidalia riconosciuta quale “Prodotto Agroalimentare Tradizionale”. Gli imprenditori locali si renderanno così protagonisti e promotori dell'animazione nei pressi dei loro esercizi, integrandosi nello sforzo complessivo del volontariato locale. Un grande fermento a Tuscania, un grande lavoro di coinvolgimento e di coordinamento di tanti volontari, esercenti/commercianti, associazioni e pubblica amministrazione locale che trova impegnata con entusiasmo un'intera cittadinanza in un'esperienza rara di collaborazione interassociativa ed istituzionale.
La cioccolata calda sarà preparata anche quest'anno rispettando scrupolosamente “l'antica ricetta” pensata e proposta sessant'anni or sono per saziare e deliziare gli invitati alle locali cerimonie nuziali.
Un'antica delizia, una bevanda dal gusto prelibato che a Tuscania si trasforma in un'occasione popolare di cooperazione e di solidarietà. Rimarrà comunque una sagra all'insegna della semplicità: non mancheranno fiumi di cioccolata, la musica, gli spettacoli, i mercatini ed il buon umore per consentire a tutti gli ospiti di trascorrere qualche momento di serenità nella splendida cornice storica e medievale Tuscanese.

Info

Festa della SAPA a Rosora (AN) 10 -11 - 12 ottobre 2014


La festa di un prodotto della tradizione contadina che si ottiene attraverso la riduzione del mosto in un liquido denso che viene utilizzato per condire la polenta di mais o per farne dolci.

Info
info@prolocorosora.it
FACEBOOK

Sagra della Castagna - 5° Motoraduno d'Epoca - Mercatino d'Autunno a Prato Sesia (NO) domenica 12 ottobre 2014

Presso il piazzale della Cooperativa Agricola Allafonte (via Valsesia n.10) a Prato Sesia si terrà la Sagra della Castagna, organizzata dalla Pro Loco di Prato Sesia in collaborazione con la succitata Cooperativa.

In occasione della manifestazione, visto l'ottimo successo riscontrato gli anni scorsi (oltre 50 moto presenti!), verrà riproposto il raduno di moto d'epoca (al quale potranno partecipare i centauri con moto datate fino alla fine degli anni ’80) oltre alle ormai tradizionali caldarroste, miacce e panini.

Anche quest'anno nel piazzale in cui si tiene la manifestazione ci sarà il 2° Mercatino di Autunno in cui numerosi hobbysti allestiranno i loro stand nell'area della sagra. Il mercatino è aperto solo ad hobbysti e artigianato, non ai prodotti alimentari.
La partecipazione è gratuita.
Per iscrizioni e informazioni: proloco@pratosesia.com
347 7969014
340 5846117
339 8929537
Il ritrovo è fissato per le ore 8.00.

Programma
ore 9.30 Ritrovo ed esposizione moto presso il piazzale della Cooperativa Agricola Allafonte (via Valsesia n.10) (l’iscrizione al motoraduno è gratuita e riservata a moto datate fino agli anni ’80)
ore 11.30 Partenza della sfilata lungo le vie del paese
ore 12.30 Pranzo quest' anno organizzato dal ristorante Allafonte presso i sui locali
Menù
Gnocchi al ragù
Stinchetto con polenta
Bavarese alle castagne
Acqua e caffè
Costo € 25,00

ore 15.30 Presentazione delle due ruote con consegna omaggio della Giornata ad ogni partecipante.

Nel corso di tutta la giornata potrete trovare le nostre immancabili caldarroste, oltre a miacce e panini.

Per informazioni, iscrizioni al motoraduno , prenotazioni per il pranzo e mercatino
contattare:
proloco@pratosesia.com
347 7969014
340 5846117
339 8929537

Natale in Umbria con un maxi presepe di ghiaccio - Massa Martana (PG) dal 24 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015

Natale in Umbria con un maxi presepe di ghiaccio.
Un presepe di ghiaccio in Umbria? Si, proprio cosi e sarà grande 16 metri quadri!
Si potrà vedere a Massa Martana (PG) nell’ambito di PRESEPI D’ITALIA, la Mostra Nazionale del Presepe Artistico, in programma dal 24 dicembre al 6 gennaio 2015. Un presepe unico in Italia, con statue a grandezza naturale, scolpite su grandi blocchi di ghiaccio che brillano come se fossero di cristallo.

La Sacra Famiglia sarà scolpita ispirandosi alla "Adorazione dei Magi" del Perugino e di fronte a Gesù Bambino ci saranno le statue dei due nuovi Papi Santi: SAN GIOVANNI XXIII e SAN GIOVANNI PAOLO II.
Un doveroso omaggio a due Papi che hanno conquistato il cuore di milioni di fedeli in tutto il mondo e che per la prima volta verranno scolpiti sul materiale più puro che c’è, il ghiaccio! Le loro statue saranno luminose e trasparenti come il cristallo e avranno anche la mantellina rossa papale, tutta in ghiaccio!
Un presepe "da brivido" che si candida a pieno titolo per l'Oscar del presepe più bello d’Italia nel 2014.

La Mostra propone anche una pregevole selezione di bellissimi presepi provenienti da tutte le regioni d'Italia, oltre a vere opere d’arte sulla Natività, realizzate da grandi scultori e ceramisti.
L’esposizione si articola in 25 locali ubicati all’interno delle mura storiche di Massa Martana, uno dei borghi più belli d'Italia, un suggestivo paese umbro dove i visitatori sono accolti dai fuochi che i vecchi accendono nelle piazze e dalla melodia delle nenie natalizie diffuse nelle vie. Un paese che è una è una cartolina d’altri tempi, dove il visitatore ritrova tutta la magia, la pace e le emozioni del Natale di una volta. Massa Martana dista solo 14 Km da Todi e 6 Km da Collevalenza, molto nota per il bellissimo Santuario dell’Amore Misericordioso fondato da Madre Speranza di Gesù, beatificata il 31 maggio 2014.
Numerose le NOVITA' di Presepi d’Italia 2014, tutte nel segno dell'arte:
IL PRESEPE DI GHIACCIO, un incantevole spettacolo di luci e ghiaccio!
TANTI NUOVI PRESEPI, uno più bello dell'altro, napoletani, palestinesi, popolari e diorami, realizzati con grande maestria da alcuni dei più bravi presepisti italiani.
16 CITTA' DELLA CERAMICA, ben 45 maestri ceramisti presentano il meglio della tradizione artistica delle loro città, ognuna fiera della bellezza ed originalità delle sue opere in ceramica.
I GRANDI SCULTORI di "Presepi d'Italia", una selezione di 50 artisti molto noti e di grande talento, affascinati dalla magia della Nascita di Cristo, hanno scelto Massa Martana per esporre opere geniali e creative che danno lustro e prestigio alla mostra, rendendola ogni anno tutta nuova.
La visita alla Mostra offre l’opportunità di poter gustare, presso LA LOCANDA DEI RE MAGI, i migliori prodotti della gastronomia umbra, come la torta al testo con pancetta di maiale e salsicce cotte sulla brace, pane casareccio con salumi nostrani (prosciutto, salame, capocollo, coppa), le bruschette con il pregiato olio dei nostri frantoi, gli ottimi vini DOC “Colli Martani” e per finire la Nociata, il dolce natalizio di Massa Martana fatto con chiare d’uovo, noci, miele, il tutto secondo una antica ricetta di inizio ‘900 che richiede ben 3 ore di faticosa preparazione della quale si prendono cura gli uomini del paese!
La Locanda dei Re Magi è aperta sia nell’orario della Mostra che a cena. Per i “gruppi” anche a pranzo.

"Presepi d'Italia", un evento di portata nazionale, .....il più bello spettacolo da vedere a Natale!

ORARIO D'APERTURA:
- Mattino: solo nei giorni festivi e pre-festivi, dalle 10,00 alle 12,30.
- Pomeriggio: tutti i giorni dalle 15,00 alle 19,30.
INGRESSO: € 3,00 a persona. INFO: Ennio Passero 348 3347146

49° Sagra della Castagna e del Fungo - Rossana (CN) domenica 5 ottobre 2014


Puntulamente ogni autunno, la prima domenica di ottobre, si svolge a Rossana la tradizionale Sagra della Castagna e del Fungo. In pochi giorni il paese si trasforma accogliendo i turisti, giunti da ogni dove, per acquistare i rinomati funghi, le castagne e per partecipare al mercatino dei prodotti locali.

Durante tutto l’arco della giornata, sul palco allestito nella piazza principale, si susseguono gli spettacoli, mentre si gustano le caldarroste, che i Mundaje instancabilmente cuociono.

Si puo’ poi passeggiare per il mercato ed ascoltare la musica dalle band disposte nei principali angoli del paese, oppure partecipare alle mostre allestite negli edifici comunali.

Info
prolocorossana@libero.it

11° Festa della Polenta a Robilante (CN) 3 - 4 - 5 ottobre 2014



Tre giorni di appuntamenti gastronomici con protagonista l’inimitabile polenta a base di farina macinata nel mulino a
pietra di Robilante, presentata con vari abbinamenti. L’edizione 2014 prevede inoltre nella serata di venerdì
un’apericena a partire dalle 19 e una serata di presentazione, dibattito e degustazione dei mieli prodotti in Valle
Vermenagna.

Info: tel. 347.8446208 - 329.2086310
proloco.ar@libero.it 
www.prolocorobilante.org

Fiera Regionale della Zucca di Piozzo (CN) dal 3 al 5 ottobre 2014

Da venerdì 3 a domenica 5 ottobre, come ormai da ventun'anni, si svolgerà la Fiera della Zucca a Piozzo. Più di 450 qualità, interamente coltivate a Piozzo, ma provenienti da tutto il mondo verranno esposte in una mostra tecnico-scientifica unica nel suo genere e su numerosi carri antichi. Ogni zucca sarà accompagnata dalle caratteristiche biologiche, culinarie e curative dell’ortaggio. Inoltre durante tutto il weekend sarà aperto il mercato dove decine di stand offriranno prodotti tipici locali, alimentari e non, attinenti esclusivamente alla zucca.
Come tradizione ci saranno due concorsi, uno fotografico, l’altro relativo ad un’appetitosa gara di dolci. Per tutto il weekend si potranno gustare piatti tipici alla zucca, dal risotto al minestrone e agli esclusivi Cioccolatini Gobino con zucca candita e bomboloni alla zucca. Potrete quindi acquistare il ricettario prodotto ad hoc per riproporre in famiglia i prodotti piozzesi. Torna quest'anno il concorso della zucca più pesante dove verranno premiate le zucche giganti.

Durante la manifestazione potrete sorseggiare una stuzzicante Birra Baladin alla zucca passeggiando lungo il belvedere dell’Albarosa. Si potranno gustare primi e secondi alla zucca prenotando il pranzo o la cena completamente a dedicata al pregiato ortaggio locale, all’ascolto di musica tradizionale occitana e piemontese.

Per qualsiasi informazione potete contattare telefonicamente 
il numero dedicato (+39) 349 2798710, o mandare una mail all’indirizzo info@prolocopiozzo.it

PROGRAMMA
VENERDI' 3 OTTOBRE 2014
ORE 20,00: Apertura XXI edizione della Fiera Regionale della Zucca, esposizione di zucche su carri d'epoca e mostra tecnico-scientifica con più di 450 varietà di zucca;
ORE 20,00: A cena con la zucca presso il ristorante Casa Baladin.
Info e prenotazioni al numero +39 0173 795239

SABATO 4 OTTOBRE 2014
ORE 10,00:
Apertura del mercato della zucca nel centro storico del paese;
Laboratori creativi per scuole e bambini.
ORE 12,30: Punto ristoro Pro Loco con le delizie alla zucca: risotto e dolci con zucca di Piozzo;
ORE 15,00: Concorso “Dolci alla zucca” e, a seguire, premiazione;
ORE 16,00: Laboratorio del gusto – degustazione di zucche tenuto da Meret Bissegger, giornalista, cuoca e scrittrice svizzera presso piazza 5 luglio 1944. Partecipazione libera;
ORE 18,00: Distribuzione di minestrone e dolci alla zucca con intrattenimento musicale de "I Pjtevarda".

DOMENICA 5 OTTOBRE 2014
ORE 10,00:
Inaugurazione ufficiale della XXI Fiera Regionale della Zucca.
Ricevimento autorità e consegna della Zucca d'Oro;
Concorso fotografico “Metti la foto in zucca”;
ORE 11,30: Premiazione concorso della zucca più pesante;
ORE 12,30: Pranzo con prodotti tipici alla zucca presso:
Punto ristoro Pro Loco.
Tensostruttura nel parco dell’Albarosa.
Info e prenotazioni al numero +39 338 1400129
Ristorante Perlage
Info e prenotazioni al numero +39 0173 778006
Ristorante La Bottera
Info e prenotazioni al numero +39 0171 299280
Casa Baladin
Info e prenotazioni al numero +39 0173 795239
Birreria Baladin
Info e prenotazioni al numero +39 0173 795431
ORE 17,30: Premiazione concorso fotografico “Metti la foto in zucca”;
ORE 19,00: Chiusura esposizione e mercato;
ORE 20,00: Cena con prodotti tipici alla zucca presso la tensostruttura nel parco dell’Albarosa.
Info e prenotazioni al numero +39 338 1400129

All’interno della manifestazione troverete inoltre:
una mostra tecnico-scientifica con 450 varietà di zucche;
il punto ristoro della Pro Loco con le delizie alla zucca: risotto, dolci e cioccolatini alla zucca “Guido Gobino” - Torino;
gli chef, maestri di sculture vegetali, Maurizio Casu di Cuneo, Livio Revello del “Gran Hotel Royal” di Sanremo ed il savonese Fabio Luca, campione mondiale di intaglio del 2012;
l’Artigiano del Suono Danilo Raimondo, costruttore di strumenti e oggetti sonori con le zucche secche;
gli artisti peruviani che proporranno l’antica tradizione della scultura delle zucche lagenarie;
la mostra “Lungo la via del sale”: ceramiche di Roberto Giannotti;
il laboratorio di fumetti per bambini tenuto da Roberto Giannotti, giornalista e architetto-designer ligure;
la mostra di abiti “la tradizione della sposa” nella casa d'epoca sita il piazza 5 luglio 1944;
rappresentanti dei comuni di Antoing (Belgio) e Vallecrosia (IM), gemellati con la Fiera Regionale della Zucca.

Sapori di Strada a Putignano (BA) dal 5 ottobre al 2 novembre 2014



Usanze e tradizioni da riscoprire vi attendono nel centro storico della città del Carnevale per cinque domeniche consecutive intrise di semplicità serale, dove le eccellenze del cibo di strada povero saranno abbinate a sonorità popolari eseguite da esperti musicanti.

A fare da cornice a questa gustosa rassegna sarà un “luogo importante” nei pressi del Convento di Santa Chiara, straordinariamente autentico, ristretto nei suoi vicoli per l’occasione addobbati con calde lampadine accese a festa, inebriato dai suoni rispettosi del folklore del sud e generoso nei sapori di quelle ricette quasi irrealizzabili per colpa della frenesia del giorno d’oggi.

“Sapori di Strada” vuol riproporre infatti quell’atmosfera semplice, fatta di gusti intensi impregnati di essenzialità popolare tipica degli spiazzi animati da laboriose comunità contadine, dove la spontaneità era l’essenza della sopravvivenza. E poi, ascoltare quelle melodie inconfondibili, a volte accompagnate da voci esperte, costruite per condividere velati messaggi dai contenuti sinceri, spesso segnati da sofferenze e privazioni che caratterizzavano le giornate d’un tempo…

Ogni appuntamento domenicale è stato concepito per arricchire la consueta passeggiata serale, o per vivere un’esperienza fuori porta, con un’offerta sempre differente sia nella proposta di intrattenimento musicale che nella scelta gastronomica.
Saranno utilizzati ingredienti a km 0 e rispettate fedelmente le antiche ricette per catturare il palato di tutti senza rinunciare all’ottimo vino locale.
Per i più esigenti, sarà possibile assaporare comodamente un menu degustazione low cost a tema presso i suggestivi ambienti del Ristorante Santa Chiara, food partner della manifestazione.

Ogni appuntamento vedrà l’esaltazione di una tipicità
5 ottobre – alette e fusi di pollo arrosto
12 ottobre – panzerotti e focaccine fritte
19 ottobre - funghi selvatici e pancetta di vitello
26 ottobre – polpette fritte e al sugo
2 novembre - baccalà e verdure


Un’idea dell’associazione culturale Trullando, con il Patrocinio del Comune di Putignano

Info: 3665072676 – trullando@libero.it
Prenotazioni menu degustazione 080/9902392

Cena spettacolo anni 80 con Christian il 24 ottobre 2014 alla Casa del Buongusto di Pieve Emanuele (MI)



Cena spettacolo anni 80 con Christian il 24 ottobre 2014 alla Casa del Buongusto di Pieve Emanuele (MI)

Revival anni 80 con le più belle canzoni del repertorio di Christian: Un' altra vita un altro amore - Cara - Notte serena - Aria e musica - Amore - Abbracciami amore mio

A seguire: piano bar e balli di gruppo con Ale & Deb 

Menù della serata

Flan di zucchine e patate e colatura di fonduta.
Paccheri con porro pancetta e funghi.
Arrosto di suino picchettato con verdure e patate profumate .
Panna cotta al cioccolato
Acqua
Vino (1 bottiglia ogni 2 persone)
Caffè


Posti limitati e prenotazione obbligatoria: 334 2098660 oppure 327 5838611

Casa del Buon Gusto
Via Roma, 14 
Pieve Emanuele (MI)
02 39547553

Il Mercatino di Natale a Bolzano dal 28 novembre 2014 al 6 gennaio 2015

Il profumo: è quello di cannella e spezie, di legno di montagna e di dolci fatti in casa, di vin brulé e di abeti decorati a festa.
La luce: è quella delle casette di legno tutte ordinate ed addobbate, è quella che viene dall'albero di Natale, che brilla negli occhi dei bambini.
Le dolci note: canti natalizi, tradizione in musica, allegra armonia che si sprigiona nell'aria.
I sapori: dolci doni per il palato, Zelten con canditi, strudel di mele, biscotti fatti in casa.
Il calore fra le mani: quello della lana cotta, del loden, delle candele decorate, di una tazza fumante in compagnia di amici.
Il Mercatino di Natale è una festa per tutti i sensi: ascoltare e poi ammirare, respirare e poi gustare, toccare con mano la tradizione,
vivere il clima di festa che avvolge e riscalda. Nelle piazze e sulle strade si respira un'atmosfera di sincero calore,
si sente il valore più vero e profondo del Natale.

Orario di apertura dal 28 novembre 2014 al 6 gennaio 2015:
Lunedì - venerdì: ore 10 - 19
Sabato: ore 9 - 20
Domenica e l'8 dicembre: ore 9 - 19
chiuso il 24 e 25 dicembre 2014
31 dicembre: ore 10 - 18
1 gennaio: ore 12 - 19

EVENTI
Ogni sabato e domenica pomeriggio piazza Walther ospita concerti dalle ore 14.00 alle ore 18.00; nelle giornate di domenica mattina sono di scena le bande musicali in costume. Ogni giorno i soci della cooperativa "Artigiani Atesini" presentano alcuni mestieri tradizionali dell'artigianato artistico altoatesino nel primo stand sulla piazza.
Non mancano le proposte nemmeno per i più piccoli con il teatro delle marionette, i pony per brevi passeggiate nel centro storico, la giostrina illuminata ed il trenino che gira virtualmente i cinque mercatini originali dell'Alto Adige.

Dal 28 novembre al 6 gennaio
Il Mercatino di Natale dei bambini in piazza della Mostra con un ricco programma di animazione per costruire addobbi di Natale, pensierini natalizi e ascoltare fiabe.

Dal 28 novembre al 23 dicembre
Il Mercatino della Solidarietà - Nelle vie del centro storico le associazioni onlus propongono i loro progetti sociali e la vendita di oggetti regalo, decorazioni per la casa e gastronomia.

Dal 5 al 23 dicembre
Rassegna artigianale - Il centro storico si trasforma in un punto di incontro per chi ama le idee regalo fatte a mano: al mercatino organizzato dal Centro Relazioni Umane di Bolzano si trovano stoffe ricamate, lavori su seta, bigiotteria, lavori in ceramica e vetro e tante altre simpatiche idee regalo.

Dal 27 novembre al 6 gennaio
Il Bosco Incantato di Palais Campofranco

Avvento Alpino
Ogni sabato e domenica pomeriggio sotto il grande albero di Natale, Piazza Walther ospita concerti con musica tradizionale locale dalle ore 14.00 alle ore 18.00; il 30 novembre, il 7, 14 e 21 dicembre sono di scena le bande musicali cittadine.

Inoltre ogni sabato pomeriggio alle ore 17.00 gruppi di fiati suoneranno note natalizie dal balcone del Palazzo Mercantile nella via dei Portici. Come da tradizione nel periodo dell'Avvento la Novena verrà accompagnata musicalmente.

Manifestazioni nei dintorni
Avvento a San Genesio
Vivere l'atmosfera e le tradizioni natalizie a San Genesio.
Tutti i giorni mostra dei presepi nelle vetrine, dal 30 novembre.
29 novembre: Mercatino dell'Avvento con artigianato, musica, addobbi fatti a mano, specialità gastronomiche tipiche, vin brulé e té natalizio nelle vie del centro.
5 dicembre: alle ore 17.00 San Nicolò passa per il paese.
24 dicembre: alle ore 23.00 messa della vigilia di Natale con successiva esibizione dei suonatori di fiati.
www.jenesien.net

San Paolo
Tradizionale Mostra dei Presepi nelle vetrine illuminate e nelle finestra delle case storiche di San Paolo,a soli 8 km da Bolzano, dal 29 novembre al 21 dicembre 2014.

Sarentino
L'Avvento in Val Sarentino è l'occasione per vivere da vicino le tradizioni natalizie della valle. Ogni fine settimana prima di Natale si tiene la rassegna Avvento Alpino in Val Sarentino. www.alpenadvent.sarntal.com

Renon
Il Trenatale del Renon dal 29 novembre al 28 dicembre 2014,ogni venerdì, sabato e domenica: un mercatino speciale che punta all'autenticità e alla qualità dei prodotti. Raggiungibile in pochi minuti con la funivia del Renon
www.trenatale.it

Ciaspolate e slittate di Natale
L'Azienda di Soggiorno di Bolzano propone slittate ed escursioni con racchette da neve, un modo diverso per vivere la montagna durante l'inverno. Si andrà alla scoperta di vari sentieri delle montagne altoatesine attraverso boschi silenziosi e pendii innevati.

Info

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More