Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

17 gennaio 2015: al Teatro Monterosa di Torino va in scena "NATALE IN CASA CUPIELLO" con la Compagnia Teatrale Masaniello



Prosegue la stagione teatrale della Compagnia Masaniello di Torino che, capeggiata da Alfonso Rinaldi, presenta, fino ad aprile, un calendario di spettacoli ispirati al grande autore partenopeo Eduardo de Filippo, uno dei massimi esponenti della cultura italiana del Novecento, i cui drammi teatrali hanno conquistato l'Italia e il mondo, con traduzioni e rappresentazioni estere numerosissime.

La sua espressività e la sua raffinata tecnica artistica tornano sul palco nel ricco calendario di spettacoli che la Compagnia Masaniello ha pensato per la stagione 2014/2015 dopo il successo dello scorso anno, in cui è stato registrato il sold-out per tutti gli spettacoli del cartellone.

Sabato 17 gennaio 2015 alle ore 21 presso il Teatro Monterosa di Torino (via Brandizzo, 64) in scena lo spettacolo “NATALE IN CASA CUPIELLO” di Eduardo de Filippo.

TRAMA. Non fu scritta originariamente in tre atti ma, come Eduardo stesso la definì, fu un parto trigemino con una gravidanza durata anni e non mesi. "Natale in casa Cupiello" nel 1931 infatti, andò in scena come atto unico, il secondo dell’attuale testo, nel 1932 poi, venne aggiunto il primo e nel decennio successivo il terzo della stesura definitiva. Come in tante altre sue opere, anche qui Eduardo fa ruotare intorno alla famiglia tutta la storia. Siamo alla vigilia di Natale in casa di Luca Cupiello il quale, "giocando con il suo presepe" cerca di comunicare disperatamente ai suoi cari i propri sentimenti per le cose semplici e tradizionali ma ne riceve, in cambio, solamente indifferenza, fastidio ed insofferenza. Luca in un suo "tempo sospeso" non si accorge (o non si vuole accorgere?) dei "guai" che circondano se stesso e la sua famiglia, che, come tante, invece vive angosce e problemi quotidiani. Da un atto farsesco, con l’aggiunta del "prologo" prima e dell’ "epilogo" poi, viene fuori una commedia sì ricchissima di comicità, ma anche di umanità patetica e amore commosso che darà forma ad un momento di vita familiare molto toccante.

La Compagnia Teatrale Masaniello (affiliata alla U.I.L.T.) è nata nel 2000 a Torino dall'unione di un gruppo di persone - tutte con pregresse esperienze di teatro - fermamente legate fra di loro dall'amore per il teatro napoletano di Eduardo de Filippo. E', infatti, al grande autore partenopeo che il gruppo si ispira: con sede a Torino, la Compagnia Masaniello risulta essere fra le più accreditate nel suo genere, tanto da guadagnarsi la stima di Luca De Filippo, figlio dell'indimenticabile maestro. Capeggiata da Alfonso Rinaldi, che cura anche la regia delle opere messe in scena, la Compagnia Masaniello è composta da oltre venti persone tra attori, attrici, tecnici e macchinisti, quasi tutti di origini campane o comunque meridionali, da tempo immigrati a Torino.

Ingresso: intero 14 € - ridotto 10 €

Informazioni scrivendo all'indirizzo e-mail masanielloteatro@libero.it
Cell. 333/36.63.582 e 339/79.35.120. Sito Web: www.compagniamasaniello.it
Youtube: http://www.youtube.com/user/ENZOELLEPI
Facebook: https://www.facebook.com/groups/Masaniello.Acta/




0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More