Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Processione dei Misteri con Quadri Viventi - Buseto Palizzolo (TP) 29 marzo 2015

Domenica 29 marzo 2015 si svolgerà a Buseto Palizzolo la XXXV edizione della sacra rappresentazione dei “Misteri con quadri viventi”. La manifestazione, conosciuta anche come “Via Crucis”, è organizzata dalla Confraternita del Crocifisso.

La sacra rappresentazione partirà alle ore 17.00 dalla Parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù presso il Villaggio Badia e si snoderà lungo le vie cittadine per circa sei ore. La conclusione è prevista alle ore 23.00 circa a Buseto Centro allorquando l’effige lignea del Santissimo Crocifisso verrà riposta all’interno della chiesa Madrice dedicata alla Madonna del Carmelo, patrona del Comune.

Sebbene la sacra rappresentazione busetana sia giovane se rapportata ad altre con tradizione secolare, ha assunto un ruolo di primo piano nella Settimana Santa in provincia di Trapani grazie all’originalità con cui è affrontato il mistero della passione, morte e resurrezione di nostro Signore Gesù Cristo e al profondo senso religioso che riesce a trasmettere ai numerosi fedeli che la seguono lungo il percorso.

Recentemente, a testimonianza della popolarità e dell'apprezzamento raggiunti, la processione dei Misteri con quadri viventi di Buseto Palizzolo ha vinto il premio “ITALIVE 2014” per la categoria rievocazioni storiche. Il premio è stato assegnato mediante votazione on line fra 3.488 eventi selezionati da una commissione di esperti secondo criteri oggettivi di organizzazione, competenza, affidabilità, storicità, comunicazione e soggetti di originalità e attrattività. Nel 2014 il sito Italive.it ha raccolto oltre 515.000 giudizi di valutazione di 2,3 milioni di utenti unici. Gli eventi più votati, tanto come quantità quanto come gradimento (rating) espresso dal pubblico con votazione online, sono stati ulteriormente valutati da una seconda Commissione di sei esperti, che ha determinato i vincitori nelle diverse categorie.
Il presidente della confraternita Francesco Paolo Virga, nell'esprimere il proprio compiacimento per l'attestazione ricevuta, sottolinea che il premio è da attribuire a tutta la cittadinanza busetana mettendo in risalto il sacrificio e la testimonianza di fede dei componenti la Confraternita e di ogni partecipante che si dona gratuitamente per la buona riuscita della manifestazione.





0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More