Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Burlesque

Magia, danza, musica, ventagli, piume e lustrini per vivere una serata unica!

Artisti di strada

I migliori ed originali artisti di strada disponibili per animare feste di piazza, eventi aziendali, centri commerciali, ristoranti e feste di compleanno, feste di laurea, anniversari e matrimoni.

Musica Live

Cantanti anni '60 e '70, tribute e cover band, party band, piano bar, musica jazz, folk e tradizione popolare, musica live napoletana, orchestre, bande, dj per eventi, ...

Attrazioni e allestimenti per eventi

Noleggio water ball, noleggio gabbia per il calcio 3vs3, noleggio gonfiabili, giostra con cavalli, toro meccanico, scenografie, service per concerti, stand, tensostrutture, macchina per lo zucchero filato, carretto dei gelati, ecc ...

Auto d'epoca per eventi

Noleggio Auto d'epoca e non per eventi, matrimoni e campagne pubblicitarie

Halloween Parky - Acquario di Cattolica (RN) 31 ottobre - 1 e 2 novembre 2015





Giochi, animazione, truccabimbi e balli da brivido!

BIMBI GRATIS in maschera fino a 140 cm.
Ogni bambino deve essere accompagnato da un adulto pagante.

PROGRAMMA
Sabato 31 ottobre e Domenica 1 novembre

10.15 TERRORE NEGLI ABISSI
La paura è dietro l’angolo

15.00 SPAVENTASQUALI
Lezioni di paura e spaventi nel profondo del mare
Dalle 14 alle 16 sarà presente una TruccaBimbi Fluo per truccare tutti i bambini.


Info

“I centogusti dell’Appennino" - Anghiari (AR) dal 30 ottobre al 1 novembre 2015


Con l’arrivo dell’autunno Anghiari si prepara ad accogliere la mostra mercato de “I centogusti dell’Appennino”.
Appuntamento nei giorni 30 - 31 ottobre e 1° novembre in tutto il centro storico del paese. La mostra, dedicata al mondo dell’agriturismo e dell’enogastronomia, rappresenta un momento di incontro diretto tra produttore e consumatore. Presenti come sempre innumerevoli articoli d’eccellenza, dai pecorini al cioccolato, dai vini agli ortaggi, dai dolci tipici ai salumi, con possibilità di degustazioni e acquisto sul posto, con il vantaggio di un dialogo diretto con le aziende produttrici. Ad arricchire il tutto la presenza delle Città Slow che Sabato e Domenica esporranno i prodotti tipici dei vari borghi (Levanto, Castel S. Pietro Terme, Greve in Chianti, San Daniele, Amelia, Castel dei Monti, Orvieto, Novellara, Morimondo) ospiti nella piazza Baldaccio.
Il tutto sarà accolto come da tradizione nel centro storico di uno dei borghi più belli d’Italia, che per l’occasione aprirà le tipiche botteghe per ospitare le aziende e i visitatori. La mostra rappresenta ormai un appuntamento fisso per le realtà gastronomiche del territorio, tanto da essere giunta alla XVI edizione.
Un altro appuntamento da non perdere è quello con la tipica “Osteria dei Centogusti” gestita dalla Proloco di Anghiari, dove una splendida cornice delle mura con affaccio sulla piana della Battaglia farà da sfondo ad un menù appetitoso e caratterizzato dai sapori tipici della Valtiberina.
Ricordiamo inoltre l’annuale “camminata dei Centogusti” che si svolgerà domenica 1° novembre con partenza dalle mura.
Orario Botteghe dei Centogusti 9,30- 13,00 / 14,00 – 19,30

PROGRAMMA
Venerdì 30 Ottobre
Ore 09:30 Apertura delle botteghe dei Centogusti
Ore 20:00 Cena presso l’ “Osteria dei Centogusti”:
Menù speciale a 11 euro per la serata di apertura della mostra (antipasto toscano, polenta al ragù, salsicce con fagioli all’uccelletto, torcolo con vin santo, acqua e vino)

Sabato 31 Ottobre
Ore 09:30 Apertura delle botteghe dei Centogusti e delle Città Slow
Ore 10:00-11:30 “Facciamo il pane con il lievito madre” lezione a cura di Leda Acquisti presso l’Osteria dei Centogusti
Ore 12:00-14:30 Pranzo presso l’ “Osteria dei Centogusti”
Ore 16:00-17:30 Sala Consiliare di Palazzo Testi “Le api, un patrimonio da salvaguardare” tavola rotonda
a cura del Dott. Nicola Venturini
Ore 19:00-22:00 Cena presso l’ “Osteria dei Centogusti”

Domenica 1 Novembre
Ore 09:00 Partenza “Camminata dei Centogusti” ritrovo presso slargo delle mura di fronte all’Osteria dei Centogusti
Per prenotazioni 3392464939
Ore 09:30 Apertura delle botteghe dei Centogusti
Ore 12:00-14:30 Pranzo presso l’ “Osteria dei Centogusti”
N.B. Nei giorni della mostra presso l’Osteria dei Centogusti sarà attivo uno stand per la cottura diretta di caldarroste con castagne del Ponte alla Piera

Per Informazioni: ProLoco Anghiari Tel./Fax: 0575/749279;
e-mail: proloco@anghiari.it - Facebook: proloco anghiari

Tuttinfiera - La Fiera delle Passioni - Padova 31 ottobre e 1 novembre 2015


Tuttinfiera – la vivace, coloratissima e sempre seguitissima kermesse dedicata al mondo delle passioni – torna quest’anno in Fiera a Padova con una proposta tutta nuova, nel weekend di sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre 2015. Gli oltre 50mila visitatori attesi potranno scoprire il meglio dell’hobby, dello shopping e del collezionismo.
Fra i padiglioni proposte per tutti i gusti e per tutte le fasce di pubblico, cui si affianca un ricco calendario di eventi. Dall’elettronica all’artigianato, dalla cura del corpo al modellismo, dal disco e fumetto all’abbigliamento fino al Portobello Vintage Market, grande mercato dell’usato e del piccolo antiquariato: a Tuttinfiera il mondo delle passioni è rappresentato in tutte le sue declinazioni.
E a rendere ancor più ricca l’edizione di quest’anno la straordinaria Festa del Gusto, che arriva proprio nei giorni in cui si chiude l’Expo e “celebra” il food&wine: dopo il successo della sperimentazione a Tecno&Food, tornerà la proposta di Vininfiera, cui si affiancheranno l’area Birrinitaly, il Festival della Pizza e l’area dei prodotti tipici.
Non mancherà Mito America, il Salone dedicato al Lifestyle Americano, che non smette di esercitare il suo fascino fra i giovani così come fra chi ha vissuto “in prima persona” i favolosi anni Sessanta. E a rendere ancor più frizzante la proposta di quest’anno, l’Halloween Party che sabato 31 ottobre animerà il polo fieristico fino alle 2 di notte!

INFO VISITATORI
ORARIO: 9.00 – 20.00
ORARIO FESTA DEL GUSTO: Sab. 9.00 – 22.00 | Dom. 9.00 – 20.00
ORARIO FESTA HALLOWEEN: Sab. 20.00 – 24.00
TICKET: Intero 8,00 € – Ridotto online 5,00 €

INFOLINE: +39 049 840 111
http://www.tuttinfiera.it

Torna "Il Mondo di Pippi": tre giorni con decine di appuntamenti pensati per unire bambini e genitori - Fiera Millenaria di Gonzaga (MN) dal 30 ottobre al 1 novembre 2015


Per il sesto anno i padiglioni della Fiera Millenaria di Gonzaga (MN) ospitano il Salone dedicato ai bambini da 0 a 11 anni e alle loro famiglie. Dal 30 ottobre al 1 novembre spazio a laboratori didattici, incontri informativi sul metodo Montessori, appuntamenti creativi, attività pedagogiche, sport e gastronomia junior, perfino gluten free. Tanti gli appuntamenti pensati per imparare a giocare in modo intelligente e costruttivo. Grandi novità 2015 sono un padiglione riservato alla fascia d’eta 0-3 anni e un'ampia area attrezzata con zona pic nic e cavalli

Crescere divertendosi, grazie a tanti giochi e attività, da sperimentare da soli o in compagnia di mamma e papà. Giunto alla sesta edizione, “Il Mondo di Pippi” (www.ilmondodipippi.com), il Salone dedicato al gioco intelligente, torna dal 30 ottobre al 1 novembre presso la Fiera Millenaria di Gonzaga (MN) e propone tre giorni da trascorrere tra laboratori guidati, attività didattiche, incontri, musica, sport e tanto altro.
Sui 12.000 metri quadri della Fiera Millenaria - che, insieme ad Esprit Eventi, organizza la manifestazione - si alternano numerosi espositori, presentando il meglio dell’offerta ludico-creativa per bambini da 0 a 11 anni, in un evento che anche quest’anno conferma la sua vocazione pedagogica. Forte del successo della scorsa edizione, che ha registrato oltre 15.000 presenze (senza contare i piccoli da 0 a 3 anni che hanno l’accesso gratuito), il Salone mira a incoraggiare gli adulti di domani a scoprire le loro personali abilità, fornendo ai genitori informazioni e consigli utili rispetto a tematiche sensibili che ruotano intorno alla crescita del bambino: dalla psicomotricità all’alimentazione, fino all’ecosostenibilità, grazie anche a numerosi laboratori (gratuiti e su prenotazione) condotti da personale specializzato nell’educazione e nella formazione di bambini e ragazzi. Vietati quindi giochi elettronici e benvenute aree attrezzate per il gioco libero: qui i bambini potranno divertirsi, condividere, costruire, socializzare o sperimentare la propria creatività - insieme a mamma e papà o sotto i loro occhi - in totale sicurezza.
“Il Mondo di Pippi è nato per creare un punto d'incontro tra genitori e figli - racconta Margherita Vizio, ideatrice del Salone e titolare di Esprit Eventi - un evento dove i bambini potessero giocare con altri bambini e socializzare, ma soprattutto fare qualcosa insieme a mamma e papà”.
“Quest'anno Il Mondo di Pippi si rinnova nella forma e nei contenuti, mantenendo saldo l'obiettivo dell'educazione e del divertimento sano che lo contraddistinguono - aggiunge il presidente di Fiera Millenaria Giovanni Sala - Tra le novità principali c'è un rinnovato layout con padiglioni dedicati a seconda delle diverse fasce d'età e una più ampia area all'aperto, dove troviamo il battesimo della sella, una zona pic nic riparata e l'angolo dei prodotti della fattoria in collaborazione con il Consorzio Agrituristico Mantovano”.
Diventare equilibrista, giocoliere o vigile urbano per un giorno? Imparare l’inglese, come nasce l’acqua o la geografia giocando, oppure a cucinare o a guidare una minimoto? O, ancora, trasformarsi in una principessa o in una piccola sarta? Tutto questo a “Il Mondo di Pippi” sarà possibile, grazie alle tante proposte: dai laboratori basati sul metodo montessoriano a cura di Gonzagarredi a quelli d’inglese in compagnia di Pingu's English e di musica con il Complesso Bandistico Scuola di Musica “Giuseppe Verdi” di Moglia, da quelli che permettono di fare esperienza di arti circensi sotto la guida degli artisti del Circostrass alle proposte sulla psicomotricità di Cpr Studio Centro di psicomotricità e rieducazione (Mantova), con tanti momenti di condivisione con i genitori, per esplorare insieme il mondo attraverso gli schemi motori, il gioco sensoriale, la relazione affettiva. I bambini più dinamici potranno scoprire nuovi sport come l’arrampicata, lo yoga (a cura dell’Associazione culturale La Sorgente), le arti marziali con il Leoni Karate Team, il tiro con l’arco sotto la guida dell'associazione “Gli arcieri del Po” o la danza - proposta a cura di A.S.D. Centro Danza Petits Rats - o ancora sperimentare il “tarzaning”, arrampicandosi e spostandosi attraverso percorsi realizzati appositamente, saltare sugli immancabili gonfiabili o - se più piccini - nuotare in piscine di chicchi di mais. Presente perfino una vera e propria pista di macchinine di diversi metri, dove si potranno fare gare con telecronaca in stile televisivo e l'area dedicata agli animali, dove diventare cow boy per un giorno col “battesimo della sella”.
Immancabili i laboratori dedicati al food, dove i piccoli visitatori del Salone potranno impastare, annusare, dosare e cuocere divertendosi, imparando nel contempo a mantenere un rapporto sano ed equilibrato con il cibo. Grande attesa in particolare per lo show cooking di Marcello Ferrarini, specializzato in cucina senza glutine, che preparerà una ricetta speciale per i piccoli celiaci e non solo, oltre che per i laboratori di cucina gluten free condotti dalla food blogger Alice Gorgatti (www.mangiamoceli.com).
E poi imparare a conoscere il proprio corpo grazie ai tanti giochi di movimento, equilibrio e interazione. E ancora: un viaggio alla scoperta del mondo, “mappandolo”, oppure giocando con lettere, geometria e botanica col metodo Montessori. Insomma saranno tantissime le possibilità di conoscere cose nuove divertendosi, con giochi da vivere, che coinvolgeranno i piccoli visitatori in attività e tematiche diverse, dal rispetto per l’ambiente fino all’educazione stradale in collaborazione con la polizia municipale di Gonzaga.
Spazio anche ai più piccoli, con un’intera area dedicata a loro e alle neo mamme, che potranno allattare in tranquillità, scaldare il biberon, ascoltare gli interessanti consigli di consulenti “del portare” o partecipare agli incontri organizzati da esperte ostetriche sul massaggio AIMI e sull'alimentazione del bambino nel primo anno di vita.
“Il Mondo di Pippi” riserva al tema infanzia e alle sue esigenze progetti specifici, rivolti anche ai genitori, per approfondire tematiche di rilevanza educativa, pedagogica e sanitaria, e rappresenta così una preziosa occasione di incontro e di confronto tra esperienze dedicate alle crescita del bambino e alla sua famiglia. Non mancheranno quindi momenti di formazione e informazione pensati per i genitori, dedicati ad esempio alla diagnosi di disturbi frequenti in età evolutiva. In collaborazione con Gonzagarredi avranno in particolare luogo due incontri informativi sul metodo Montessori, dal titolo: “Maria Montessori: la scoperta del bambino e l'educazione come aiuto alla vita” e “L'educazione possibile secondo Maria Montessori”.
Saranno inoltre disponibili screening gratuiti della vista, offerti dagli specialisti di Federottica Confcommercio Mantova, mentre gli esperti della Scuola dell'Atopia dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena forniranno consigli e indicazioni utili sulla cura della pelle dei piccoli visitatori, in particolare per quanto riguarda la dermatite atopica.

Tutti i laboratori sono gratuiti. Condotti da educatori, creativi e professionisti dell’età pediatrica, sono diversificati per fasce di età, a numero chiuso e su prenotazione accedendo all'area dedicata sul sito. Sempre sul sito, in home page, è possibile scaricare la riduzione di 2 euro sul biglietto d'ingresso.
E per chi arriva da lontano è a disposizione anche un’area attrezzata per ospitare 25 camper ad accesso libero e gratuito, notte e giorno.

“Il Mondo di Pippi” è organizzato da Fiera Millenaria di Gonzaga ed Esprit Eventi srl con il Patrocinio della Regione Lombardia, Provincia di Mantova, Comune di Gonzaga e Camera di Commercio di Mantova e in collaborazione con Go Parc (Mantova), Studio Serena Mortari (Mantova), Associazione Natura in Gioco, Sorrisi che Festa, Associazione InCircolo, Macchine per cucire Errati, Federica Soncini e Daria Manenti, Millementi e La Valigia Blu.
Sponsor della manifestazione sono Panini, Sarchio, Peg Perego, Consorzio Virgilio, Decathlon, Gonzagarredi, Pingu's English Mantova, Water time, San Martino, TeaEnergia, Prenatal, Giunti editore e Asilo Nido Le Meraviglie, mentre Radio Bruno è media partner.

Orari: venerdì dalle 14.00 alle 20.00, sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00.
Biglietti: intero 10 €, ridotto 8 €, 5 € per bambini dai 3 anni in su. Omaggio da 0 a 3 anni.
Infoline: Esprit srl, tel. 0535.611295, cell. 340.7920906
ilmondodipippi@espritsrl.com

Festa delle Streghe 2015 a Montemerano (fraz. di Manciano - GR) 30 e 31 ottobre 2015


Magie di Fuco.. Streghe giganti e Acrobazie aeree per le Vie del Paese.
Note maledette con Gruppi Live e Dj Set per due giorni di divertimento puro.
SPECIAL GUEST 30 Ottobre ‪Dino Brown‬ direttamente da ‪‎m2o‬!

6° Edizione Halloween Gothic FEST - Castelnuovo di Farfa (RI) 31 ottobre 2015


PRONTI PER UN NUOVO TERRIFICANTE APPUNTAMENTO?
SABATO 31 OTTOBRE 2015
DALLE ORE 15:30 FINO A TARDA NOTTE
CASTELNUOVO DI FARFA (RI)

“LA FESTA DI HALLOWEEN PIU’ GRANDE DEL CENTRO ITALIA”

Castelnuovo di Farfa la notte del 31 Ottobre 2015 torna a riempirsi di luce e magia.
Quest'anno Halloween Gothic Fest sarà PIU' Grande, PIU' suggestivo e soprattutto PIU' pauroso che mai!!

Vie, piazzette, e vicoli neri fanno da cornice alla festa di Halloween più grande del centro Italia.

I giovani dell’associazione REC stanno lavorando alle scenografie più suggestive e paurose.

Novità per l’edizione 2015 è
“REALITY”
L'antico Borgo di Castelnuovo di Farfa si trasforma in un museo dell'orrore dove le scenografie più suggestive verranno allestite per impressionare i visitatori!

Vecchie Cantine saranno aperte al pubblico e diventeranno lo scenario horror di Halloween Gothic Fest

"Essere scrutati da sguardi inquisitori e penetranti, Sperimentare percezioni sensoriali improvvise e imprevedibili, Sentire delle voci lancinanti nel cranio"

Tutto questo è REALITY

“MARATONDA ANIMAZIONE”
Maratonda e' uno stile di vita che accomuna noi animatori in un impegno senza sosta. allegria divertimento e colore per tutti i bambini in un mix esplosivo per rendere unica una festa e trasformarla in un evento.

Mini show Horror story e spettacolo di magia – Trucco Horror – Giochi a squadra a tema – Balli di gruppo e just Dance Horror – Dolcetto e scherzetto – Zucchero filato per tutti

"L'ORACOLO"
Riusciva solo a richiamare alla mente le angosciose sensazioni che aveva provato nel passato

«L’anima non può morire. Essa sopravvivrà per sempre.»

Uno spirito si aggira per le vie di Castelnuovo di Farfa presso le antiche rovine dove, nel 1312 una fanciulla fu scelta dagli Dei per divenire la Sibilla, l’Oracolo delle genti che abitavano l’area. Anche se la Sibilla visse fino al completamento della missione affidatale, è scritto che la catena di oracoli, passando da una ragazza all’altra, continui per sempre.

"Prima di accingervi a interrogare l’oracolo rilassatevi per qualche minuto e fate riposare il vostro spirito.
Questo accorgimento vi aiuterà a considerare il problema che dovete affrontare col necessario distacco.
Chi interpella l’oracolo in stato di agitazione non ottiene un responso attendibile"

“IL FACHIRO”
Fachiro, è un termine di derivazione araba e definisce asceti musulmani che vivono in povertà, ma è stato applicato a personaggi capaci di sopportare disagi fisici estremi, come il giacere su un letto di chiodi, e nell’immaginario popolare si applica a figure inquietanti e capaci di magia, in uno scenario ove le scarse conoscenze europee e i molti pregiudizi portavano a confondere misticismo e negromanzia. Sarà uno spettacolo inquietante dove solo l’immaginazione potrà dare credito a quello che gli occhi non avranno il coraggio di vedere

“HUMAN JUKEBOX”
Lo Human Jukebox è un evento musicale senza palcoscenico, situato appositamente in strada poiché può funzionare solo e soltanto in totale collaborazione con gente di passaggio.
Come suggerito dal nome del progetto, la band è a completa disposizione del passante.Proprio di fronte alla band, sarà presente un tavolo di circa 3 metri con 12 contenitori. Da ognuno di questi sbucherà un cartello col nome di un gruppo musicale affermato.
Chiunque, attraverso una semplice monetina*, può decidere un'artista tra quelli messi a disposizione dallo Human Jukebox, cosicché la band eseguirà un brano casuale dello stesso.
Il passante ha comunque la possibilità di cambiare, velocizzare o rallentare la canzone in qualsiasi momento sempre attraverso l'inserimento una monetina nel qualsivoglia contenitore.

“I BRIGANTI SABINI”
Il loro variegato background rende la miscela musicale dei Briganti Sabini dinamica, sfaccettata e coinvolgente. Il gruppo propone uno spettacolo esplosivo dove musica, movimento e divertimento la fanno da padrone rendendo lo spettacolo energico festaiolo e piacevole. Il gruppo nasce dall’incontro di Damiano Longo, Fausto Casara, Carmelo Gattuso, Christian Longo, Cinzia Bernardini, Marco Rotini e Paolo Zaccarini...e la loro storia è tutta da raccontare..!!!

“LE TARANTOLE”
La pizzica, oltre ad essere suonata nei momenti di festa di singoli gruppi familiari o di intere comunità locali, costituiva anche il principale accompagnamento del rito etnocoreutico del tarantismo. Essa, quindi, veniva eseguita da orchestrine composte da vari strumenti - tra i quali emergevano il tamburello ed il violino per le loro caratteristiche ritmiche e melodiche - con lo scopo di "esorcizzare" le donne tarantate e guarirle, attraverso il ballo che questa musica frenetica scatenava, dal loro male.

“PICCOLO NUOVO TEATRO”
“Protagonista di Halloween Gothic Fest 2015”

Compagnia teatrale di teatro di strada, trampoli, trampolieri, effetti di fuoco, macchine pirotecniche, scuola di circo teatro Rataplan, gestione Teatro Esperia Bastia Umbra.


31 OTTOBRE 2015
Una giornata all’insegna del divertimento e della Paura

Tutto avrà inizio dal pomeriggio interamente dedicato ai bambini!

Baby Dance e balli tematici, Trucca bimbi gratuito per tutti!

Merenda e ragnatele di Zucchero Filato

A seguire poi l’arrivo della grande Strega! Un corteo che accompagna la vecchia tra suoni di tamburi, balli coreografici e trampolieri

Il Paese si riempie di profumi,numerosi stand gastronomici vi faranno assaporare prodotti tipici del luogo per una cena itinerante in compagnia di artisti di strada che vi intratterranno per tutta la serata.

Il forte suono della sirena annuncia la fuga della Strega!

La caccia è aperta!

Grande fiaccolata accompagnata dallo spettacolo itinerante del Piccolo Nuovo Teatro che vi guiderà al grande Anfiteatro dove ci sarà il Ballo della Grande Strega ed il suo Rogo

Grande spettacolo finale delle Lanterne Volanti

SEI TU IL PROTAGONISTA DEL GRANDE SPETTACOLO DI LANTERNE VOLANTI

PROGRAMMA INTEGRALE
ORE 15:30
MARATONDA PRESENTA: SCARED AFTERNOON
Baby Dance e balli tematici
Trucco per Bambini e music animation
Merenda e ragnatele di zucchero filato

ORE 17:00
Percorsi al’’interno del centro storico

ORE 17:30
“REALITY” Nuova Attrazione di Halloween Gothic Fest
Vecchie cantine saranno aperte al Pubblico, diventeranno lo scenario Horror di Halloween Gothic Fest
“Abbiate paura di entrare ma fatelo senza temere”

ORE 18:00
Tutti i Bambini si preparano per il Famoso “TRICK OR TREAT” DOLCETTO O SCHERZETTO per le vie del Paese

ORE 18:30
Si aprono le porte della casa dell'ORACOLO(v.m14)

ORE 19:00
Apertura dei 2 REC BAR's (birra - Cocktail - vino)
Apertura chiosco REC (Birra artigianale)
Stand Gastronomici, Osteria della morte, Vin Brulè station, Fry zone
Degustazione dei prodotti tipici all’interno del centro storico

ORE 19:00
Appuntamento sotto l’antica torre per l’arrivo della Grande Strega.
Spettacoli itineranti con artisti di strada e trampolieri

ORE 19:30
Grande Parata Spettacolo curato dal PICCOLO NUOVO TEATRO

ORE 20:00
Cena caratteristica a tema presso “LA CRIPTA” (P.zza degli spiriti)
CENA SU PRENOTAZIONE (344/0412361)

ORE 21:00 – 23:30
Presso P.zza degli spiriti, e P.zza della Corte
Spettacolo di Demon il Re del Fuco e Fachiro

ORE 20:00 – 23:30
HUMAN JUKE BOX
La il ritmo si scatena, Scegli la musica da ascoltare e Human Jukebox suonerà per te Show divertente e intrattenimento esplosivo

LE TARANTOLE
Si balla a ritmo di Pizzica e Taranta
Con spettacolo suggestivo della Donna Tarantata

I BRIGANTI SABINI In concerto

I GIULLARI DEL 2000
Spettacoli di artisti di Strada,
- FACHIRO
- DEMON Il re del Fuoco

ORE 00:00
Il forte suono della sirena annuncia la Fuga della Strega,
Appuntamento per tutti a mezzanotte presso P.zza della Corte, da dove partirà il lungo corteo di fuoco.
La caccia alla Strega è Aperta!
Grande spettacolo itinerante del PICCOLO NUOVO TEATRO che guiderà il corteo fino alla cattura e al Rogo della Strega. SPETTACOLARE SHOW FINALE Nell’anfiteatro!

ORE 00:45
Un momento magico nella notte di Halloween Gothic Fest 2015
Uno sguardo rivolto al cielo, un desiderio che vola in alto.
Tu sei il Protagonista del Grande spettacolo di Lanterne Volanti

FACEBOOK

Borgo Stregato - sapori, arte e spettacoli nella notte di Halloween - Putignano (BA) 31 ottobre 2015


Ritorna l’atmosfera spettrale il prossimo 31 ottobre nel centro storico di Putignano per il terzo anno consecutivo in occasione della notte di Halloween.

La città antica del paese del Carnevale, in forza al successo delle sue due edizioni passate, si trasformerà nuovamente in un circuito tenebroso arricchito da spettacoli, performances, esposizione artistiche, gastronomia e scenografie da urlo.

Un itinerario suggestivo, esteso da Corso Umberto sino a piazza Plebiscito passando da piazza S. Maria, sarà ancora una volta caratterizzato dalla presenza di streghe, vampiri, fantasmi, zombie, fattucchiere e cartomanti, che popoleranno vicoli oscuri e cantine fatiscenti in un’ambientazione non proprio accogliente.

Vi imbatterete in strani mercanti ed attività ludico didattiche per bambini, e poi artisti, teatranti e musicisti che vi inviteranno ad assistere a sconsigliabili esibizioni in abbinamento a la ricca offerta food and beverage capace di ipnotizzare anche i palati più scettici.

Un consiglio? Non venite a Putignano il prossimo 31 ottobre! Rimanete a casa o quantomeno evitate di approcciarvi al centro storico nel giorno della vigilia di ognissanti per cosi evitare di essere travolti dal fascino Horror Style messo in scena per grandi e piccini.

Noi vi abbiamo avvisato!

Borgo Stregato è un’idea dell’associazione culturale Trullando.

Con il Patrocinio di Comune di Putignano, Fondazione del Carnevale di Putignano e Città Metropolitana di Bari

Ingresso libero

Info: trullando@libero.it – 366.5072676/3493840823

Formaggi in Piazza 2015 a Sondrio 31 ottobre e 1 novembre 2015


Il 31 ottobre e l'1 novembre 2015 Sondrio tornerà ad essere il palcoscenico delle eccellenze casearie di montagna. La Mostra Mercato "Formaggi in Piazza", giunta quest'anno alla decima edizione, sarà la vetrina di produttori agricoli di latte crudo, valtellinesi, delle Alpi lombarde e piemontesi e delle valli svizzere. La ricchezza e unicità dei formaggi a latte crudo sta nei loro gusti, nei paesaggi, nei luoghi di produzione e nelle persone che li producono, con tutto il loro patrimonio di sapere. E “Formaggi in Piazza” vuole esaltare e valorizzare proprio questi gusti unici.

Tanti gli eventi collaterali che si affiancano agli stand della tradizionale MOSTRA MERCATO DEI FORMAGGI A LATTE CRUDO che si snoda lungo le piazze e le vie del centro storico cittadino, tra cui:

LE PIAZZE DEL GUSTO: goloso appuntamento con assaggi di prodotti in degustazione, show cooking e laboratori in diretta.
CONCORSO FOTOGRAFICO A PREMI "FORMAGGI IN PIAZZA".
TOUR CON GUIDA CICLOTURISTICA (durata due ore): Escursione gratuita, a cura di ValtelBike, lungo la via dei terrazzamenti con bicilette elettriche.
CUCINA DI STRADA E DINTORNI: con assaggi di polenta taragna, caldarroste, vin brulé e con spuntini sfiziosi e piatti della cucina contadina a base di formaggio come sciatt, chiscioi, taroz e una selezione di birre artigianali rigorosamente di Valtellina e Valchiavenna.
ESPOSIZIONE “I VECCHI MESTIERI DI VALTELLINA” a cura del Gruppo Folkloristico “I Buiatei”.
VISITE GUIDATE ALLA SCOPERTA DI SONDRIO: “Il cibo nelle collezioni del MVSA e i Palazzi Comunali”: attività gratuita su prenotazione con partenza da Piazza Campello - ingresso Municipio.
APPUNTAMENTO A TAVOLA: “Cheese Hour”: classico appuntamento con i menu a tema nei più rinomati ristoranti e bar cittadini.
ALLA SCOPERTA DI SONDRIO E DEI SUOI TERRAZZAMENTI: Escursione accompagnata di Nordic Walking - Attività gratuita. Partenza e arrivo in Piazza Campello.
SHOW-COOKING “Il formaggio in tavola ” presso il Centro le Volte.
ANIMAZIONE, LABORATORI PER BAMBINI E TRUCCABIMBI

FORMAGGI IN MUSICA con esibizioni itineranti della Banda Cittadina Pedretti, del Corpo bandistico di Castione Andevenno, del Corpo Musicale di Fusine, della Filarmonica Bormiese.ed esibizione di ballo a cura del gruppo musicale Country For Fun.
DEGUSTAZIONI GUIDATE su prenotazione a cura di De Gustibus Valtellina.
A SPASSO CON IL TRENINO GIALLO - Partenza da Piazza Garibaldi e fermate nelle Piazze del Gusto.
PREMIAZIONE CONCORSO FORMAGGI “La combinada”: Assegnazione premi ai vincitori del concorso caseario riservato ai partecipanti della decima edizione di Formaggi in Piazza. In collaborazione con il Consorzio Tutela Valtellina Casera e Bitto.

Ecco i Ristoranti aderenti all'iniziativa con i loro menù:

BAR TOURIST - Via Piazzi, 26 - Tel. 0342-212771
I formaggi a latte crudo dell'Azienda Agricola "La Taiada", di Bongiolatti Nicola, incontrano i vini dell'Azienda Agricola Alberto Marsetti accompagnati da noci, miele e composta di frutti di bosco.
Euro 5,00 a degustazione

VECCHIA CARBONERA - Via Romegialli, 46 - Tel. 0342-514794
Rosette di grano saraceno al bitto e bresaola con fonduta di casera
sciatt e bresaola della Valtellina
Sorbetto al braulio
Menù completo con acqua, vino valtellinese (una bottiglia di vino ogni due persone) e caffè
Euro 25,00 a persona.

BAR MODERNO - Via XXV Aprile, 10 - Tel. 0342-514727
Piatto di bresaola con caprino abbinato a vini valtellinesi DOC e sciatt take away.
Euro 8,00 a persona

IL TABERNARIO, ENOTECA DELLE ALPI - Via Zara, 2 - Tel. 0342-053040

Sabato e domenica a pranzo:
Wafer di Parmigiano della Valtellina (AZ Agr. Fratelli Duca) e lavarello affumicato mantecato o battuta di cervo - abbinato a rosso Valtellina ArPePe
Gnocchi ai 4 formaggi alpini (ricotta - latteria - bitto 2015 - bitto 2011) - abbinato a dirupi Valtellina superiore
Bisciola, cremoso di ricotta, bitto 2010 - abbinato a sforzato Azienda Agricola Alberto Marsetti.
Euro 25,00 a persona.

Sabato sera a partire dalle 18
Sciatt come se piovessero -
Pizza fritta, crescenza e alici -
Biscotto al bitto e cremoso di caprino - in abbinamento ai vini Dirupi e alle birre artigianali Revertis.
A partire da Euro 10,00

GRAND HOTEL DELLA POSTA - Piazza Garibaldi, 19 - Tel. 0342-050644
Propone un aperitivo speciale:
Wine & Cheese alla tariffa promozionale di Euro 10,00 a persona.

TRATTORIA OLMO - Piazza Cavour, 13 - Tel. 0342-212210

VINERIA TERRA E VINO - Piazza Cavour, 5 - Cel. 340-5700262
Trittico di formaggi in abbinamento a un bicchiere di vino Valtellina superiore DOCG
Euro 8,00 a persona

BAR NUOVO PORTICO - Via Scarpatetti, 21 - Tel. 0342/191660
Sabato e Domenica dalle 17 alle 22
in entrambi i giorni: Sciatt accompagnati da un bicchiere di vino valtellina Doc
Euro 7,00 a persona.

È consigliata la prenotazione.

Info 
http://www.comune.sondrio.it

11° Sagra dell'Iris e dell'artigianato a Pedara (CT) dal 30 ottobre al 2 novembre 2015


Nata nel 2003, da un'idea di Sebastiano Di Stefano, oggi la Sagra dell'Iris e dell'Artigianato è un appuntamento che tutti i siciliani hanno ormai calendarizzato.
La Sagra dell'Iris e dell'Artigianato ha dimostrato negli anni di essere una manifestazione che risalta la tradizione cristiana e la cultura siciliana, si svolge infatti durante il periodo della commemorazione dei defunti, motivo per cui ogni anno viene allestito il classico mercatino dei morti, nonché una vasta esposizione fieristica di prodotti degli artigiani locali, il tutto ovviamente accompagnato dalla produzione dell'Iris, uno dei dolci più apprezzati dai siciliani.

INGRESSO GRATUITO

STAND:
Area Food and Beverage
Area Mercato
Area Artigianato
Area Giochi


30° Sagra del Bartolaccio a Tredozio (FC) 1 e 8 novembre 2015


La sagra è dedicata al 'bartolaccio' (bartlàz), caratteristico tortello di Tredozio, ripieno di patate, pancetta e pecorino, che viene poi cotto sulla piastra.


La sagra si svolge ogni anno nelle prime due domeniche di novembre ed è organizzata dalla Pro Loco di Tredozio in collaborazione con il Comune, con l'intenzione di fare conoscere ai turisti la tradizione gastronomica locale, inserendo tra i suoi piatti anche la paciarela, la ciambella ed atri tipici dolci autunnali della zona.


Durante la sagra allestimento di mercato per le vie del paese, stand gastronomici, musica dal vivo e spettacoli vari con gli artisti di strada!

Info

7° Edizione La Notte Nera a Lama Mocogno (MO) 31 ottobre 2015


PROGRAMMA
ore 18.00 apertura stand del MERCATO STRANO, GONFIABILI, BRUCO MELA, KART A PEDALI, TIRO A SEGNO.

ore 19.00 apertura stand gastronomici

ore 19.30 Horror baby dance by Horcrux
apertura dei giochi e animazioni: il sentiero stregato, tasta il tesoro, i barattoli, la ruota della Sfortuna, apertura al pubblico dei truccatori
Blu & Legend Crew zona Music Factory

ore 20.00 apertura de IL TUNNEL, presentazione di Asante Kenya Acrobats in zona Radio Bruno

dalle ore 20.10 Blu & Legend Crew (breakdance, hip-hop, acrobatica e passo a due)
Asante Kenya Acrobats (acrobazie africane)
Horcrux (musical e varietà)

ore 21.00 Play Party - Just Dance gioca ballando

ore 22.30 CORSA delle BARE

Info
lanottenerahalloween@gmail.com

XVIII edizione del “NOVELLO IN FESTA”, 6 - 7 e 8 novembre 2015 - Leverano (LE)



Tradizione...Cultura...Enogastronomia...Arte e Musica si intrecciano con i colori e i sapori dell'autunno.
Suggestiva cornice dell'evento sarà il Centro Storico di Leverano che si prepara ad accogliere tantissimi visitatori.
Iniziativa dunque che oltre a valorizzare il Vino Novello (Protagonista assoluto dell'evento) mira alla promozione, valorizzazione e sviluppo del territorio incentivando il turismo destagionalizzato.
Non solo vino dunque per i tanti turisti che decideranno di visitare la manifestazione ma tre giornate ricche di eventi .visite guidate presso le cantine di Leverano, musica, artisti di strada, degustazione prodotti tipici, corsi di avvicinamento al vino, visita alla torre federiciana, mostre, Salone dei Vini e da non perdere la II edizione del Palio delle Botti, originale e folkloristica corsa tra i borghi del Centro Storico di Leverano.

Biglietto: INGRESSO GRATUITO

Info
www.novelloinfesta.it
Tel.3920547771
presidente@prolocoleverano.it

La Notte di Ognissanti alla Fortezza di Castrocaro (FC) 31 ottobre 2015


31 ottobre
dalle ore 20,30
Ingresso a pagamento
La Fortezza di Castrocaro diventa il Castello dei Misteri

Visite guidate speciali questa notte alla Fortezza di Castrocaro, che in occasione della tradizionale Notte di Ognissanti diventerà in "Castello dei Misteri".
Conosciuta oltreoceano come Halloween - dichiara Elio Caruso, presidente della ProLoco di Castrocaro - la ricorrenza è invece una tradizione autenticamente europea, e romagnola, forse una delle più misteriose della nostra terra.
Quella notte, la vigilia di Ognissanti, era ritenuta magica, e i confini tra il mondo dei vivi e quello dei morti si annullavano, le barriere cadevano e la terra si animava di creature fantastiche, dotate di misteriosi poteri. In Romagna, quella notte, prima di andare a letto, era tradizione lasciare la tavola apparecchiata, con i resti della cena bene in vista: acqua, vino, pane e olio rimanevano a disposizione delle anime dei defunti, che tornavano a farci visita.
L’idea della ProLoco, che viste le centinaia di telefonate da tutt’Italia – ha colpito nel segno, è stata quella di riproporre l’antichissima tradizione in chiave medievale, all’interno del misterioso castello sulla rupe, che di misteri, fra le antiche e inesplorate mura, ne conserva davvero tanti.
Incontreranno dunque i visitatori le anime di Margherita, Jacopa, Claradia, Bonifacio, Achille, Apollonia e delle altre presenze che nel medioevo e nel rinascimento frequentarono il castello?

E’ quello che scopriranno i visitatori, che dalle 20 a notte fonda, alla luce tremula di centinaia di fiaccole, saranno accompagnati nelle sale, nelle corti, nei meandri dell'antichissimo Castello, alla ricerca delle misteriose e arcane presenze, attorno al fuoco, in compagnia di fantasmi di armigeri, di streghe, folletti, tra incantesimi e sortilegi. All’Enoteca del Castello, trasformata per l’occasione in “Taverna dei Misteri”, ai visitatori saranno riproposte le tradizionali pietanze della Romagna toscana.

Info
http://www.proloco-castrocaro.it
info@proloco-castrocaro.it

Halloween ad Alfonsine (RA) 31 ottobre 2015


Halloween è alle porte... spalancatele sabato 31 ottobre 2015 ed apparirà d'incanto la festa più paurosa e divertente di tutta la Bassa Romagna!

Giovedì 29 ottobre 2015 alle ore 20.45, alla Biblioteca comunale "P. Orioli" (Piazza della Resistenza) gli autori Eraldo Baldini e Giuseppe Bellosi presenteranno il libro “Halloween. Origini, significato e tradizione di una festa antica anche in Italia” (Il Ponte Vecchio, 2015), evento in collaborazione con associazione culturale Open Biblio.

Sabato 31 ottobre 2015 alle ore 10.30, sempre alla Biblioteca comunale "P. Orioli", in occasione della riapertura autunnale del sabato mattina, Sindaco e Assessori saranno protagonisti della divertente e spaventosa lettura animata per bambini “Brrrrivido in biblioteca!”.

La sera di sabato 31 ottobre a partire dalle ore 18.30, inizierà la festa vera e propria e Alfonsine si popolerà di personaggi che animeranno la serata e coinvolgeranno il pubblico della notte più tenebrosa dell'anno: associazioni, commercianti, consulte, volontari, famiglie e amministrazione comunale impegnati tutti insieme per accogliere le migliaia di persone che ogni anno accorrono da ogni parte d'Italia.
Il percorso “classico” partirà da Piazza Monti, proseguirà lungo il tetro fiume Senio e attraversando il centro giungerà sino a Corso della Repubblica.
Per quanto riguarda i banchetti, potrete abbuffarvi con cappelletti, risotto di zucca, pasta al ragù, paella, panini con salsiccia ai ferri, pesce al cartoccio, polenta al ragù di carne e di pesce, patatine fritte, dolci, torte e bevande di ogni tipo.
Per l'intrattenimento, Cantika, susseguirsi di danze e spettacolari giochi col fuoco di Losnafire, l'esibizione di sbandieratori e tamburini del Rione Cento di Lugo, la scherma medievale e di rievocazione storica del gruppo "Gli Sparvieri" di Bagnara, il divertentissimo Gino lo Struzzo, il mangiafuoco, gli spettacoli itineranti, e poi musica per tutti i gusti con i Malardot, Dj set, pianobar, allestimenti, giocolieri, laboratori per bambini, luna park, palloncini, cartomanti e tante sorprese che scoprirete solo partecipando!
Naturalmente, come ogni anno, l'ingresso al percorso della festa è completamente gratuito.

Info
oppure tel. 0544 866667

"Billy Elliot - il musical" - 29 ottobre - 1 novembre 2015 - Teatro EuropAuditorium - Bologna


tratto dal film di Stephen Daldry
testi e libretto Lee Hall
con Alessandro Frola, Luca Biagini, Elisabetta Tulli, Sabrina Marciano e Donato Altomare
musiche Elton John
direzione musicale Emanuele Friello
coreografie Roberto Croce
costumi Cecilia Betona
scene Teresa Caruso
suono Alfonso Barbiero
luci Umile Vainieri
adattamento e regia Massimo Romeo Piparo


La storia del ballerino inglese più famoso del grande schermo, Billy Elliot, si trasferisce sul palcoscenico del Teatro EuropAuditorium da giovedì 29 ottobre a domenica 1 novembre.

Con la regia di Massimo Romeo Piparo, il musical ha debuttato nel West End londinese nel 2005 vincendo quattro  Laurence Olivier Awards, il massimo riconoscimento europeo per i musical, per poi approdare a Broadway nel 2008 conquistando dieci Tony Awards, gli Oscar del musical, e dieci Drama Desk Awards. Con le musiche pluripremiate di Elton John, Billy Elliot - il musical vedrà in scena un cast di 30 performer e nel ruolo del protagonista Alessandro Frola, un ragazzo di quattordici anni con un curriculum da piccola étoile scelto dal regista tra centinaia di candidati giunti alle audizioni da tutta Italia.

Ambientata nell’Inghilterra di Margaret Thatcher fatta di miniere che chiudono e lavoratori in rivolta, la storia narra della passione per la danza del giovane Billy ostacolata dai sogni del padre e del fratello che lo vorrebbero veder diventare un pugile.

Prezzi (comprensivi di prevendita): 
Platea
Intero € 48,00 
Ridotto € 36,00
Bambino € 25,00 

Balconata 
Intero € 39,00 
Ridotto € 30,00
Bambino € 16,00


Prevendite biglietti presso la biglietteria del Teatro EuropAuditorium in Piazza Costituzione, 4 a Bologna (apertura dal lunedì al sabato ore 15.00-19.00), presso il Circuito VIVATICKET-CHARTA, i punti d'ascolto delle IperCoop e il Circuito TICKETONE, oltre alle prevendite abituali di Bologna e con carta di credito su www.teatroeuropa.it. Per informazioni: 051 37.25.40 – 051 63.75.199 info@teatroeuropa.it






CESENA A TAVOLA 2015 XXII edizione della tradizionale festa culinaria cesenate - dal 30 ottobre al 2 novembre 2015 a Cesena (FC)

Quattro giorni all'insegna dei sapori di una volta, dei prodotti tipici, dei piatti delle regioni d'Italia e del mondo. Cesena a Tavola, uno degli appuntamenti più longevi in terra di Romagna, giunto alla XXII edizione, torna da giovedì 30 ottobre a domenica 2 novembre nel Centro storico di Cesena.

Organizzata da Comune di Cesena e CesenaFiera, Cesena a Tavola è la grande Mostra mercato alimentare dei prodotti tipici di stagione e del territorio.

"È pronto in tavola!" con questo avviso, lanciato dalle nostre mamme a voce alta, la famiglia di una volta si radunava per i riti del pranzo e della cena: pranzi e cene spesso frugali ma ricchi di sapori, odori e colori che, nel tempo, si sono impressi nella nostra memoria e ci accompagnano ancora. Cesena a Tavola si svolge proprio all'insegna della riscoperta dei sapori di una volta: un viaggio nel tempo e nel territorio per ricercare, conoscere e valorizzare i prodotti ed i piatti della nostra terra. Al centro della rassegna c'è la convivialità, la comoda tavolata come si faceva un tempo, dove ci si ritrova, si mangia, si parla e si condivide al punto da farne una conviviale festa "social" tutt'altro che virtuale.

Tante le proposte culinarie contraddistinte delle Osterie in Piazza, con le prelibatezze più varie.
Un altro punto di forza di Cesena a Tavola è la Mostra Mercato, una vera e propria vetrina all'aria aperta delle specialità gastronomiche delle regioni italiane, con circa cinquanta produttori. La Romagna, innanzitutto, ma anche molte altre regioni sono degnamente rappresentate dai circa quaranta espositori che propongono un trionfo di sapori, odori e colori dalle Alpi al Mediterraneo, dalle colline al mare.
Vini, formaggi, salumi, pane, paste e focacce, funghi e tartufi, sottoli, conserve, salse, condimenti, erbe e spezie, liquori, miele, dolci tipici, cioccolato. Tutti gli ingredienti, insomma, per un grande banchetto d'autunno.
Durante la manifestazione, inoltre, i ristoranti dell'Associazione Ristoratori di Cesena offriranno "I Menu d'Autunno di Cesena a Tavola", un percorso culinario a prezzo fisso, che spazia dalla tradizione all'innovazione, per scoprire i sapori più genuini dell'autunno.

orari:
30 ottobre dalle 10.00 alle 24.00; dal 31 ottobre al 2 novembre dalle 9.00 alle 24.00

Info

Halloween 2015 alla Rocca dal 29 ottobre al 1° novembre: quattro giorni da paura - Rocca Malatestiana di Cesena (FC)


Anche quest'anno appuntamento alla Rocca Malatestiana per festeggiare la "fine dell'Estate"!
E... sopresa delle soprese l'evento non sarà concentrato solo nella giornata di venerdì 31 Ottobre, ma si svolgerà da giovedì 29 ottobre fino a domenica 1 novembre! 4 giornate da paura, una festa in cui i vari spazi della Rocca Malatestiana di Cesena divengono luoghi teatrali tra orrori e narrazioni.

Programma:

29 ottobre 2015, dalle ore 18.00 (ingresso ad offerta)
Serata Medievale pre-Halloween:
- Rota Temporis, live;
- Arpa del Diavolo/Ars Duellatorum, rievocazione storica: spettacoli, fuochi e combattimenti;
- Asilo Politico, per la serata, diventa un "fast food medioevale"! Provare per credere!
I Rota Temporis attraverso l'incantevole suono delle cornamuse e la possente base ritmica di davul, timpani e rullanti ci accompagnano in un viaggio musicale alla ricerca di emozioni e sensazioni di un tempo ormai perduto: dal profondo canto della musica celtica, passando per la musica medievale.L'Arpa del Diavolo/Ars Duellatorum è una compagnia d'arme di Cesena che si occupa di rievocare gli stili di combattimento dal X al XIV secolo.

30 ottobre 2015, dalle ore 18.00 (ingresso ad offerta)
Serata Reggae pre Halloween:Skeleton Reggae per la rassegna The Real Rock e Piccola Focarina Romagnola.
A fuoco, fra tonalità e danze reggae, fantasmi e brutti ricordi... per far trascorrere l'inverno senza paure!

31 ottobre e 1 novembre 2015, dalle dalle h15 alle h20 percorsi per bambini e famiglie, dalle h20 dj set (solo sabato 31), dalle h18 alle h20 live dei Caracoles (solo domenica 1)

Halloween 2015
I Caracoles fanno vibrare sul palco un repertorio scatenato e piacevole, dai classici dell'afro-brasil a brani con marcata cadenza reggae, passando per gli evergreen del samba-bossa attraverso il quale, sessione ritmica e percussioni possono esprimere al meglio l'allegria e l'energia di questo gruppo.

Info

49° edizione Il Crastatone a Piancastagnaio (SI) - 30, 31 ottobre 1 novembre 2015




… dalle ore 18.00 del 30 ottobre apertura delle cantine disposte lungo un suggestivo percorso tutto da scoprire.

Tra spettacoli itineranti, balli in piazza, mercatini artigianali e tanta musica, il pubblico sarà preso per la gola con piatti tipici e specialità a base di castagne brodolose, monne, suggioli, castagnaccio, il tutto in un’atmosfera di profumi, sapori e colori.


PROGRAMMA GENERALE
da Venerdì 30 ottobre … apertura delle cantine nelle Contrade con degustazione di piatti tipici e specialità a base di castagne, musica, balli in piazza per le vie e piazzette del centro storico SUGGIOLANDO “ASSAGGIO ITINERANTE” crastate, brodolose, vecchiarelle, monne, suggioli e castagnaccio.

Mostra di scultura Paolo Borghi Rocca Aldobrandesca

Sabato 31 ottobre
2a ed. “Crastatone & Cantinelle” la degustazione di prodotti locali Amiatini accompagnati dal gusto dei vini di Pitigliano. Un percorso guidato di Storia, Arte, Sapori e Musica nella splendida location della Rocca Aldobrandesca di Piancastagnaio (Prenotazione obbligatoria Degustazione gratuita ore 10.00-12.00 16.00-18.00)

“Andar per miniere” visita guidata al VILLAGGIO MINERARIO DEL SIELE con i minatori del Siele dell’Argus Ore 10.00 (Prenotazione obbligatoria presso la sede dei Minatori Piazza Matteotti min. 10 partecipanti)

Musica in movimento dalle ore 16.00 “La Large street band”

Domenica 01 novembre
“Andar per miniere” visita guidata al VILLAGGIO MINERARIO DEL SIELE con i minatori del Siele dell’Argus Ore 10.00 (Prenotazione obbligatoria presso la sede dei Minatori Piazza Matteotti min. 10 partecipanti)

2a ed. “Crastatone & Cantinelle” la degustazione di prodotti locali Amiatini accompagnati dal gusto dei vini di Pitigliano. Un percorso guidato di Storia, Arte, Sapori e Musica nella splendida location della Rocca Aldobrandesca di Piancastagnaio (Prenotazione obbligatoria Degustazione gratuita ore 10.00-12.00 16.00-18.00)

7a ed. “Monna Castagna” ore 16.30 Piazza dell’Orologio (Concorso gastronomico tra Contrade di Borgo, Castello, Coro e Voltaia)

Musica in movimento dalle ore 16.00 la “Caracca Tamburi Itineranti”

Nei giorni sabato 31 ott. e domenica 1 nov.
Servizio navetta gratuita dalla sosta camper al centro storico e viceversa
Servizio navetta gratuita Abbadia S. Salvatore-Piancastagnaio e viceversa


PROGRAMMA CONTRADE

BORGO
Cucina tipica e prodotti a base di castagne STAND GASTRONOMICI, TAKE AWAY BORGHESE, RISTORANTE LA PINETINA in piazza Belvedere. LE CANTINE in Via Barzellotti e Via Nazionale da TITTA DE’ BRACONI, DA CANDIDO, ALL’ANGOLETTO Tutti i giorni Apertura Stand ore 10.00 Pranzo dalle ore 12.00 – Cena dalle ore 19.30

VENERDI’ 30 OTTOBRE ore 22.00 – Piazza Belvedere – GIACOMO LIVE
SABATO 31 OTTOBRE ore 18.00 – Piazza Belvedere – BLACK ROOTS e a seguire LINEACONTINUA – Rock Italian Band – ore 21.30 – Piazza Belvedere VERTIGO
DOMENICA 01 NOVEMBRE ore 17.00 – Piazza Belvedere LA VALLETTA GROUP

per info email segreteria@contradaborgo.it – info@contradaborgo.it tel 331 994 2300 – 3331659739 www.contradaborgo.it 

CORO
VENERDI’30 OTTOBRE ore 16.30 Apertura stand e Cantine con Prodotti Tipici a base di Castagne ore 17.30 Largo del Coro – Giardini Nasini CRASTAPERITIVO dalle ore 19.30 Cena nelle Cantine di Contrada ore 21.30 Piazza del Popolo STINGONYCITY – Tribute Police/Sting

SABATO 31 OTTOBRE ore 10.30 Apertura Stand e Cantine con Prodotti Tipici a base di Castagne dalle ore 12.30 Pranzo nelle Cantine di Contrada dalle ore 15.00 Piazza del Popolo I GIOCHI DI UNA VOLTA dalle ore 16.00 alle ore 17.00 Largo del Coro – Giardini Nasini GIOCHI IN PIAZZETTA ore 17.00 Largo del Coro – Giardini Nasini INTERLUDE dalle ore 19.30 Cena nelle Cantine di Contrada ore 21.30 Piazza del Popolo HARDGROOVE STYLE

DOMENICA 01 NOVEMBRE ore 10.30 Apertura Stand e Cantine con Prodotti Tipici a base di Castagne dalle ore 12.30 Pranzo nelle Cantine di Contrada dalle 15.00 Piazza del Popolo I GIOCHI DI UNA VOLTA ore 16.30 Largo del Coro – Giardini Nasini Musica Itinerante e Finale in Cantina con MOTOFOLK – Dario e Riccardo ore 19.30 Cena nelle Cantine di Contrada – Menù Fisso Euro 12,00 IN CORO CHE C’E,’ C’E’

Durante i Giorni della Festa, presso la CANTINA HOSTARIA N. 1, sarà possibile ammirare la 3a EDIZIONE DI DEGUST’ARTE DI NELLO GUERRINI.
Per info contattare la Segreteria di Contrada o rivolgersi al responsabile della Cantina.


CASTELLO
30-31 OTTOBRE e 01 NOVEMBRE dalle ore 10.30: STAND SOTTO ALLA ROCCA (dolci con castagne, panini, grigliate, caldarroste, vin brulè) dalle ore 12.30: PRANZI, MERENDE, CENE presso il RISTORANTE e le CANTINE (preferibile la prenotazione – possibilità di turni)

VENERDI’ 30 OTTOBRE ore 22.00 – Piazza Castello – MUSICA DANCE DAL’70 AD OGGI con DJ BARGAX

SABATO 31 OTTOBRE ore 16.30 – Piazza Castello MUSICA LIVE con MOTOFOLK, un viaggio nella Tradizione Popolare ore 18.30 – Via Cavour – MUSICA DAL VIVO con PAOLO E MEMO ore 23.00 – Piazza Castello CONCERTO DI MUSICA LIVE con LEGGERA ELECTRIC FOLK BAND dopo il grande successo del nuovo CD, per un appuntamento da non perdere!

DOMENICA 01 NOVEMBRE ore 15.00 Piazza Castello MUSICA LIVE con ITALO DJ coinvolgimento assicurato con balli di gruppo, quadriglia e dance-mania

…PER I PIU’ PICCOLI … LA GIOSTRA E IL TIRO A SEGNO DEL CRASTATONE IN PIAZZA CASTELLO PER RIMANERE NEL VIVO DELLA FESTA!

Per info: ANDREA 339 6498830 – Giulia 338 4588991 – Giacomo 338 7667210 – Imperiale Contrada Castello www.imperialecontradacastello.it

VOLTAIA
LA CONTRADA VOLTAIA e LA FESTA DELLA CASTAGNA PIU’ FAMOSA ed ANTICA DELL’AMIATA vi invitano alla 49a EDIZIONE de IL CRASTATONE in un binomio che unisce passione, storia e buona cucina! Vi aspettiamo presso i nostri punti di ristoro: Ristorante LA SEDE (Via XX Settembre) – Osteria DEL CALZOLAIU (Via XX Settembre) – Osteria DA BURLA (Via XX Settembre) – Osteria ALL’ULTIMA CURVA (Via dei Fabbri) – Osteria LA DOGANA (Via dei Fabbri) – Osteria DA RITA (Via Garibaldi)
(orario: PRANZO 12.30/14.30 – CENA 19.30/23.00) Dal pomeriggio troverete stands aperti con DOLCI, CALDARROSTE e FOCACCETTE, POLENTA e FUNGHI FRITTI E dopo cena i nostri CONCERTI LIVE …

OSTERIA LA DOGANA
VENERDI’ ore 22.30 THE RANFA e a seguire DJ SET
SABATO ore 22.30 GAIA KIMS e a seguire Musica Dance con DJ KAMA
OSTERIA L’ALLEGRETTU
VENERDI’ ore 22.30 ROCK FATHERS
SABATO ore 22.30 TRE PAZZI AVANTI
DOMENICA ore 17.30 IRA – Cover Band

Info
info@prolocopiancastagnaio.it

XII Sagra del Miele e dei suoi derivati a Chatillon (AO) dal 23 al 25 ottobre 2015


Nei giorni 23, 24 e 25 Ottobre 2015 a Châtillon si terrà la "XII Sagra del Miele e dei suoi derivati"

Venerdì 23 ottobre 2015
Ore 9.00–12.00 e 14.00–16.00 Sala Londres
“Il mondo magico delle api”
Percorso informativo e didattico per bambini delle scuole primarie di primo Grado. A cura dell’Assessorato regionale Agricoltura e Risorse naturali e dell’Associazione Consorzio Apistico della Valle d’Aosta;
Ore 19.15 Istituto Professionale Regionale Alberghiera
Cena “dall’alveare alla tavola” tra lo Show Cooking e il laboratorio del gusto con gli allievi dell’Istituto in collaborazione con Slow Food e Les Amis de Prosper
Prenotazioni entro il 21 ottobre 2015 al n. 0166/61449 (€ 25,00)

Sabato 24 ottobre 2015
Ore 10.00
Accensione dei forni di Promiod e di Fraz La Tour per l’evento della Festa de “Lo Pan Ner” in contemporanea in tutti i Comuni della Valle d’Aosta;
Ore 15.00-17.30 Loc. Perolles
Progetto “Solidarietà nell’Alveare” con l’Oratorio di Châtillon, animazione castagnata e premiazione dei disegni e dei lavori a tema: “I giochi delle api” delle Scuole Primarie e dell’Infanzia di Châtillon e della torta vincitrice del Progetto “Solidarietà nell’Alveare”;
Dalle ore 19.30 Loc.Perolles
“Soirée Gran Miel” con possibilità di menù bimbi organizzata dall’Associazione “Les Amis de Prosper” prenotazioni entro il 17/10/2015. Per informazioni contattare 335/6989094; 339/4699763 (€ 30,00)
a seguire Music Night con l’orchestra “I summer” di Stefano Capano Eventi;

Domenica 25 ottobre 2015
Ore 10.00-18.00 Via Chanoux e Via Tollen
Mostra mercato XII Sagra del Miele e dei suoi derivati, apertura con il Corps Philharmonique de Châtillon,
Stand delle Associazioni Les amis de prosper e le Promiolen per l’evento della Festa de lo Pan Ner con l’esposizione di riproduzioni in scala di 5 mulini e 2 forni del territorio della Monte Cervino realizzati da Serafino Servodidio
Piazza Duc: Ospiti la città del miele di Lavarone (TN);
Ore 10.00 e ore 15.00 Piazzetta Hotel Londres
Ritrovo per passeggiata della durata di 2 ore circa
“Châtillon dagli antichi Ru al miele” a cura del C.A.I. sezione di Châtillon;
Ore 10.00-18.00 Biblioteca
Mostra dei lavori dei bambini delle Scuole di Châtillon;
Ore 10.00-18.00 Sala Londres
Apertura mostra “La storia del miele”: Esposizione di attrezzi dell’apicoltura del passato e del presente;
Ore 10.30 Sala Londres
Premiazione XXI edizione Concorso Mieli della Valle d’Aosta e degustazione dei mieli premiati, a cura dall’Assessorato regionale Agricoltura e Risorse naturali;
Ore 11.00-18.00 Piazza Duc
Stand “Coins curieux”
Dalle ore 11.00
Degustazione di prodotti agro-alimentari del territorio nell’ambito del progetto “Coins curieux”
Ore 14.00-17.00 Piazza Lexert
Degustazione gratuita guidata dei mieli della Valle d’Aosta accompagnata da “lo Pan Ner” dei forni di Châtillon condotta da esperti assaggiatori dell’Assessorato regionale Agricoltura e Risorse naturali (prenotazione in loco dalle ore 13.30)
Ore 15.00-17.30 Biblioteca
Animazione, laboratori agro-alimentari, atelier bimbi sull’alimentazione e escursioni guidate per bambini nell’ambito del progetto “Coins curieux” merenda con prodotti del territorio.

Info

5° Festa della Castagna - Ascrea (RI) 1 novembre 2015


Quinto appuntamento con la Festa della Castagna: nella splendida cornice di Piazza Mareri si potranno degustare prodotti tipici locali nella giornata di domenica 1 novembre a partire dalle ore 12.30. L'evento è dedicato alla castagna rossa del Cicolano, uno dei prodotti più importanti della nostra zona e ampiamente reperibile nei territori boschivi di Ascrea, in particolare nel cosiddetto Bosco dell'Obito (in dialetto "Jovetu") dove abbondano gli splendidi castagneti di proprietà degli abitanti del paese. Il menù prevede strozzapreti al ragù, arista con piselli, caldarroste, dolce a base di farina di castagna e vino/acqua. Nella mattinata si svolgerà un'escursione da non perdere alla Piana di Bulgaretta a cura dell'associazione "Camminando Con" (per informazioni 3387863690): un modo perfetto per iniziare la giornata scoprendo le meraviglie naturalistiche del nostro territorio e farsi venire il giusto appetito per l'ora di pranzo! La manifestazione si terrà in una capiente tensostruttura coperta e non mancherà un fantastico intrattenimento musicale: vi aspettiamo numerosi!

A Cascia (PG) torna l’appuntamento con la 15esima “Mostra Mercato dello Zafferano Purissimo” - 30 e 31 ottobre e 1 novembre 2015

La quindicesima edizione della “Mostra Mercato dello Zafferano Purissimo” di Cascia, sta per tornare a deliziare ed animare il centro storico della città di Santa Rita, dove la manifestazione sarà aperta da venerdì 30 ottobre a domenica 1 novembre. Un weekend tutto da gustare per un evento entrato a far parte della tradizione della città e del centro Italia, grazie all’assoluta garanzia di successo, il cui merito va al Re Zafferano, alle altre eccellenze gastronomiche e alle iniziative collaterali organizzate per l’occasione. Riconfermata la classica formula della kermesse, che presenta la preziosa spezia presso il Mercato delle eccellenze enogastronomiche, in Convegno e in Mostra, grazie ad iniziative culturali ed artistiche di rilievo, in Biblioteca con l’esposizione e la consultazione delle pubblicazioni su di esso e in Vetrina, con una sfida all’allestimento più bello tra le attività commerciali. Due le grandi novità di quest’anno, da localizzare presso i giardini “Mario Magrelli”, ovvero, il Padiglione delle Eccellenze, nel quale durante la manifestazione sarà possibile degustare menu a base di zafferano e prodotti tipici e “L’Angolo del Gusto”, uno show cooking con le eccellenze del territorio, con la preparazione delle pietanze e degustazioni guidate da Chef e produttori locali, aperto sabato e domenica alle 11.30 e alle 16.30. Partecipazione su prenotazione con ticket, presso il Padiglione delle Eccellenze.
L’attesa manifestazione si aprirà ufficialmente venerdì 30, con la cerimonia di presentazione che si terrà alle 15.30 presso la Sala S. Pancrazio, all’interno della quale interverranno il sindaco Gino Emili e altre autorità regionali e nazionali, che alle 17 taglieranno il nastro in piazza Garibaldi, dando la nota d’inizio all’evento. L’apertura del Mercato dello Zafferano, allestito tra Piazza Garibaldi e Piazzale San Francesco, sarà parallela all’inaugurazione della Mostra fotografica, a cura del Servizio Turistico della Valnerina, dal titolo “Paesaggi e storie della Valnerina”. Alle 18, inoltre, presso la Chiesa di San Francesco, si aprirà anche la mostra di pittura e scultura “Fruscii, suoni ed emozioni”, a cura dell’associazione “Aion Arte Cultura” di Massimo Bigioni, con la possibilità di ammirare le opere di Gianni Tarli e quelle degli artisti casciani Erika Lavosi, Emanuele Flavoni, Diego Mattei, Rosa Fontanarossa e Giancarlo Fontanarossa. La giornata che vedrà la chiusura degli stand alle 20, proseguirà alle 18.30 con la degustazione gratuita dello zafferano, allietata dalla musica della Banda “Giovanni e Donato da Cascia”, diretta dal Maestro Francesco Montani.
Il Mercato riaprirà i battenti alle 9 di sabato, quando alle 10.30 la Sala S. Pancrazio ospiterà il convegno “Zafferano: ti racconto una ricetta”, con aneddoti, poesie e racconti legati a ricette sullo zafferano, scritti e proposti da produttori, consumatori ed estimatori della preziosa spezia. I saluti di benvenuto saranno affidati al sindaco Emili, al quale seguirà Claudio Giampiccolo, Presidente dell’Associazione produttori “Zafferano di Cascia”, che racconterà lo zafferano purissimo dell’Umbria, a distanza di 16 anni dalla prima raccolta. Il Presidente della Camera di Commercio di Perugia, Giorgio Mencaroni, presenterà poi l’Umbria dello Zafferano, con le iniziative nella promozione dei prodotti agroalimentari del territorio. Sempre di zafferano, tra storia, esperienze, nuove risorse, ricette profumate, reti di associazioni ed obiettivi comuni, parleranno Gianfranco Lipparelli, Presidente Associazione Zafferano di Spoleto, Gianni Della Botte, Presidente Associazione Zafferano del Ducato, Alessandro Mazzuoli, Presidente Consorzio Produttori Zafferano di Città della Pieve, Alessandro Morelli, Presidente Associazione dello Zafferano di Gubbio e Luciana Maiarelli, Presidente Associazione dello Zafferano Terre d’Arma. La parola passerà poi alle ricette, inviate, raccontate e valutate da Maria Luisa Buseghin, antropologa, saggista e scrittrice, Pia Fanciulli, giornalista e responsabile dell’Almanacco Barbanera e Flavio Faedi, chef “Magrelli Ospitalità”. Le conclusioni saranno affidate a Luca Barberini Assessore alla Sanità della Regione Umbria. Alle 11.30 ai giardini Magrelli, si aprirà la prima sessione de “L’Angolo del Gusto”, il nuovo appuntamento che tornerà anche alle 16.30, tra le note di musica popolare. Dalle 14 alle 18, la kermesse ospiterà, come ormai di consueto, la diretta radiofonica dell’Emittente Radio Radio di Roma.
La kermesse si chiuderà domenica, quando oltre al mercato, torneranno i due appuntamenti con “L’Angolo del Gusto” e da non perdere, inoltre, l’appuntamento alle 9.30 con la visita guidata ai campi di zafferano, da prenotare all’ufficio informazioni. Tra degustazioni, stand e musica popolare, alle 16 sarà proclamato il vincitore del concorso “Zafferano in Vetrina”, tra tutte le attività commerciali di Cascia. Alle 17, presso al Chiesa-Museo di Sant’Antonio, finissage della Mostra “Lo Spazio Assente” di Danilo Fiorucci e Benedetta Galli, a cura di “Studio A ‘87”. Per l’intero weekend ci sarà anche la possibilità di visitare e scoprire il Circuito Museale urbano, ad ingresso gratuito.

Info
www.lavalnerina.it
info@iat.cascia.pg.it




Festa della Cicerchia di Serra de' Conti (AN) 27 - 28 - 29 novembre 2015


A Serra de’ Conti, nel cuore delle terre del verdicchio, si tiene una manifestazione Enogastronomica unica nel suo genere: La “FESTA DELLA CICERCHIA”, attraverso la quale viene celebrato un legume povero che per secoli ha fatto parte della nostra cultura alimentare, si riscoprono i sapori della memoria che così vengono mantenuti vivi, si promuovono i prodotti tipici di qualità e si salvaguardano dall’estinzione realtà produttive minori. La Cicerchia ha sempre fatto parte, insieme agli altri legumi della cucina povera delle nostre campagne, si pianta all’inizio di Aprile e si raccoglie in piena estate, non ha bisogno di particolari cure, resiste bene anche alla siccità. Come tutti i legumi ha un buon rapporto proteico, pochi grassi, molti amidi. Oggi viene posto nuovamente all’attenzione di gastronomi, ristoratori e amici della buona tavola, desiderosi di riscoprire i sapori e i piatti della nostra storia.

Il gioioso appuntamento della “FESTA DELLA CICERCHIA” si svolge nel bellissimo centro storico all’interno delle mura medievali, un vero gioiello che ha mantenuto quasi intatto l’impianto urbano medievale ed è tra le terre murate meglio conservate della provincia di Ancona. In questo paese che mantiene entro le mura il sapore e la suggestione di altri tempi, fra i vicoli e le piazzette, si snodano le numerose e caratteristiche cantine, grotte, locande, osterie ove, oltre alla “Regina” cicerchia è possibile assaporare altri numerosissimi piatti della tradizione culinaria marchigiana (dai vincisgrassi al bustringo, dal coniglio in porchetta alle pappardelle all’anatra….) innaffiati da prestigiosi vini e soprattutto dal vin novello caratteristico di questa stagione. Sono previste, inoltre, mostre di pittura, di lavori in ferro battuto e di artigianato artistico.

L’Associazione Festa della Cicerchia è costituita dai gruppi e dalle associazioni culturali, ricreative e sportive di Serra de’ Conti e coordina tutte le attività della festa.

Info
http://www.cicerchiadiserradeconti.it
info.cicerchia@libero.it

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More