Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Borgo in Festa, Celle Ligure (SV) domenica 1 novembre 2015



Straordinario appuntamento a Celle Ligure, domenica primo novembre, per Borgo in Festa, fiera mercato con rievocazione storica, organizzata dal Consorzio Promotur con il patrocinio del Comune di Celle Ligure. Sarà l’occasione per curiosare fra banchi di artisti e artigiani, lasciarsi tentare da eccellenze enogastronomiche, ammirare sbandieratori, danzatori, schermitori, falconieri, artisti di strada, che si esibiranno nella splendida cornice del borgo vecchio di Celle, fra caratteristici caruggi e piazzette.
Dalle 9 del mattino in poi il centro storico (via Boagno, piazza del Popolo, lungomare Colombo, via Montegrappa, via IV novembre, piazzetta Arecco) si animerà con la rassegna enogastronomica, per scoprire e gustare prodotti liguri e delle regioni vicine: dal vino all'olio, dai salumi ai formaggi, passando attraverso birra artigianale, miele, confetture, primizie, verdure a km zero, presidi Slowfood (dall'aglio di Vessalico, al porro di Cervere, al cardo gobbo di Nizza Monferrato), dolci, cioccolato ed altre prelibatezze. Anche in questa occasione il Comune di Celle ospiterà il Comune gemellato di Celle Enomondo, che farà conoscere specialità e prodotti dell'astigiano. Non mancheranno gli artigiani e gli artisti, con i loro prodotti lavorati a mano, che invoglieranno il pubblico a curiosare fra stand e banchi, alla ricerca di qualche curiosa idea regalo o di oggetti per l'uso quotidiano. Circa 150 banchi che con i loro colori e profumi renderanno Celle ancora più bella!
La zona di levante del centro storico, quella di galleria Crocetta e dei giardini adiacenti, sarà la sede per passeggiate a cavallo a cura dell'ASD Il regno del cavallo di Stella, che farà provare a tutti i bimbi l'ebrezza della prima volta in sella. Il molo centrale diventerà un piccolo luna park all'aperto con tappeti elastici e giochi gonfiabili. Piazzetta Arecco e la spiaggia sottostante saranno il regno dell'Associazione Il mondo nelle ali con dimostrazioni didattiche, esibizione di volo di rapaci e scuola di falconeria. Navarre, Desolina, Desdemona, Sigfrido, Tristano questi i nomi di alcuni dei rapaci diurni e notturni presenti per proporre usi, tecniche e storia della falconeria medioevale, con spettacolari esibizioni dal vivo che coinvolgeranno anche il pubblico. L'Associazione culturale Gli Aleramici ricostruirà un accampamento con tende e armati.
Anche quest'anno, la manifestazione sarà arricchita da un importante percorso enogastronomico che vedrà protagonisti ristoranti, bar e focaccerie del paese, che proporranno piatti, specialità, menù a tema, per riscoprire l'eccellenza dello streetfood. Protagonisti saranno: L'Antica Farinata (farinata cotta nel forno a legna), M'ama Caffè (piadina con porchetta e Barbera del Monferrato, in collaborazione con Cantina Tre Cascine di Cassine), Bar Milano (golosi muffin e fantasia di cioccolate calde), Focacceria della Piazza (zemin di ceci, polenta con salsiccia, polenta con coniglio e farinata), Ristorante 27 (zuppetta di farro con cozze e bicchiere di Dolcetto o Barbera), Bar A Battigia (crêpes dolci con marmellate o nutella e waffle), Associazione Volontari Protezione Civile Tonino Mordeglia (panissa e focaccette), Bar 27 (cono di frittura alla ligure e Chardonnay), Focacceria Tutt'Intorno (farinata e farinata con cipolla, gorgonzola e salsiccia, Vermentino e Pigato), Bar Maggie's (polenta e asino e panino con salamella), Ristorante Le Max (risotto alla zucca delicata con salsiccia e scamorza affumicata e Sauvignon dell'Az. Agr. Russolo), Bar creperia Tutifruti (crêpes dolci e salate e frullati anche da asporto) e Public (chili con carne, da passeggio e birra alla spina).
Al pomeriggio, dalle 15, appuntamento clou della manifestazione con la rievocazione storica e il corteo medievale, a cura dei gruppi storici La Medioevale e Città di Savona, che attraverserà tutto il centro e riporterà, come in un film, indietro nel tempo. Durante il corteo si susseguiranno le esibizioni dei Sonagli di Tagatam, gruppo di musica medioevale, che ammalierà il pubblico trascinandolo in atmosfere di tempi lontani, con cornamuse, davul, jambè, bodhram, tamburi e cimbali e la loro energia coinvolgente. E poi ci sarà Losnafire, bravissima fire performer, che propone danze e coreografie riguardanti il lato magico delle tradizioni medioevali, tutte incentrate sull’elemento fuoco e dimostrazioni di fachirismo e giocoleria. Non mancheranno I Giullari del Carretto, giocolieri, equilibristi, lanciatori di coltelli, trampolieri mangiafuoco e sputafuoco per trasportare grandi e piccini nel tempo sino al misterioso medioevo. La Compagnia d'arme Ordo Bellatores proporrà duelli e disfide fra cavalieri, in un susseguirsi di scontri con spade, scudi, bastoni, lance e asce. Il Corpo di Danza Rinascimentale Ilaria del Carretto proporrà antiche coreografie di danze e balli: le note melodiose dei maestri di corte artefici delle grandi feste rinascimentali incanteranno il pubblico. Per finire non mancheranno musici e sbandieratori dell'Astigiano: il rullare dei tamburi e gli squilli delle chiarine accompagneranno affascinanti giochi di bandiere, che sfileranno per il centro storico.
Alle 18 gran finale in piazza del Popolo e sul molo centrale, con la magia del fuoco dei Giullari del Carretto e LosnaFire!

Info:
Consorzio Promotur: tel. 019/991774 celle_promotur@libero.it
Iat Celle Ligure: tel. 019/990021 infoturismocelle@comunecelle.it
Comune di Celle Ligure: www.comunecelle.it
Seguici su Facebook e Instagram alla pagina WCELLE!



0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More