Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

A spasso nel tempo: Celle Ligure (SV) 2 giugno 2016


Un nuovo grande evento dedicato alle due e quattro ruote a Celle Ligure, giovedì 2 giugno 2016, a cura del Consorzio Promotur: il centro storico ospita una ventina di macchine d'epoca, prodotte esclusivamente fra gli anni '10 e '40 del Novecento e una serie di moto prodotte a partire dagli anni '40, pezzi unici da ammirare, capolavori che hanno fatto la storia dell'auto e dei motori. E poi un grande omaggio al più illustre dei cellesi: Gepin Olmo, uno dei più grandi ciclisti degli anni Trenta, professionista dal 1933 al 1942 e fondatore della fabbrica che ancora porta il suo nome. Gepin vinse la medaglia d'oro olimpica nel 1932 nella cronosquadre, la medaglia d'argento ai mondiali del 1931, venti tappe al Giro d'Italia, dove fu secondo nel 1936 dietro Gino Bartali e la Milano-Sanremo due volte, nel 1935 e nel 1938. Nel 1935 al Velodromo Vigorelli conquistò il record dell'ora, infrangendo per primo il muro dei 45 chilometri orari.

Dalle 9 alle 18, via Boagno e piazza del Popolo diventeranno una galleria dell'auto: tra le altre, in esposizione una Ford Model A, immatricolata nel 1929, assemblata nello stabilimento di Buenos Aires in Argentina, e arrivata in Italia nel 2002 dopo avere trascorso la sua esistenza nello stato di Mendoza. Della francese Citroen si potrà ammirare una B14 C Berlina del 1928, che ci porterà indietro nel tempo fino al Salone di Parigi e la Type C Trefle, immatricolata nel 1923, progettata e realizzata per un pubblico femminile, cosa assolutamente insolita all’epoca. Degli anni '30, in esposizione la Citroen Rosalie, per mostrare l'evoluzione nelle linee, quando la spigolosità degli anni '20 viene addolcita e smussata dando luogo a forme più morbide e tondeggianti. Ed ancora la Renault Monaquatre, che dà inizio alla ricerca aerodinamica che ha interessato l’intera produzione automobilistica mondiale negli anni '30. Alle ore 11.30 le auto lasceranno il centro storico di Celle, per una sfilata fino al Comune di Varazze, dove saranno ospitate nella splendida cornice della Marina. Il rientro a Celle è previsto per l'una e mezza.

E per fare un tuffo nel glorioso presente dell'automobile, sul lungomare sarà in esposizione la Lotus Evora, in dotazione all'Arma dei Carabinieri. L'Evora è un auto gran turismo, in produzione dal 2009 e costruita artigianalmente dall'inglese Lotus Cars. A luglio 2011, la Lotus ha donato all'Arma dei Carabinieri due versioni speciali della Lotus Evora S, caratterizzate dalla livrea dell'Arma (carrozzeria blu, strisce rosse lungo il cofano e la scritta Carabinieri bianca lungo le portiere) ed equipaggiate con avanzati sistemi di segnalazione di emergenza. Queste versioni speciali della Lotus sono utilizzate per svolgere in tempi rapidissimi compiti particolarmente urgenti, come ad esempio il trasporto di organi o sangue.

Via Aicardi diventerà sede di una mostra della più grande eccellenza che Celle ha prodotto e cioè la bici Olmo: un omaggio al marchio e alla storia di Gepin Olmo, nella sua duplice veste di atleta e di imprenditore. Celle celebra un suo grande figlio, ripercorrendo la sua vita leggendaria, dalla passione per la bici, alla corse indiavolate, le straordinarie vittorie e poi la grande intuizione, la fabbrica, che ha reso immortale il suo nome. In via Aicardi una carrellata di bici d'epoca, fino a giungere ai nostri giorni con le produzioni più attuali per presentare il futuro della leggenda, accompagnate da pannelli che raccontano la storia di Gepin Olmo.

Via Consolazione e via Ghiglino ospiteranno una piccola mostra di moto d'epoca, per una breve storia sul mondo delle due ruote: un vero e proprio viaggio nel tempo e tante curiosità per gli appassionati, che potranno perdersi fra diverse meraviglie, in una vera atmosfera vintage. Una piccola anteprima, mercoledì 1 giugno in piazza Assunta ai Piani di Celle, dove saranno ospitate, dal pomeriggio alla sera, una decina di auto.

Info: I.A.T. Celle Ligure, tel. 019/990021 infoturismocelle@comunecelle.it
Consorzio Promotur, tel. e fax 019/991774 celle_promotur@libero.it
Seguici su Facebook (WCELLE) e Instagram (W_Celle)

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More