Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Mand'Ommu, Celle Ligure (SV) fino al 16 luglio 2016



Tutto pronto a Celle Ligure per la ventunesima edizione di Mand’Ommu, rassegna di artigianato vivo ligure, a cura del Comune di Celle Ligure, su progetto organizzativo del Consorzio Promotur, realizzata con il patrocinio di Regione Liguria e Provincia di Savona. Protagonisti di Mand'Ommu ancora una volta saranno gli artigiani e le loro mani, capaci di modellare, plasmare e creare meravigliosi oggetti, che rappresentano l'eccellenza nelle produzioni liguri, in modo particolare artigianato artistico, tipico e tradizionale di qualità. Grazie al gemellaggio fra i Comuni di Celle Ligure e Celle Enomondo, quest'anno saranno presenti in rassegna tre artigiani provenienti dalle Province di Asti e Cuneo. 
Ecco l'elenco dei partecipanti:
Mario Capelli "Lo Steccolini", Cairo Montenotte (SV)
Scultura classica a scalpello

Elena Damonte Decorazioni, Celle Ligure (SV)
Pannelli decorativi e disegni

Giordano Pipe, Badalucco (IM)
Pipe ed oggettistica in radica e legno

Consorzio Sociale Agorà
Centro di Educazione al Lavoro Torretta. Genova
Complementi di arredo e piccola falegnameria

Massimo Previtera
Lavorazione legno d'ulivo

Alessandra Zunino, Celle Ligure (SV)
Abbigliamento e accessori bimbi

Bacigalupo Sara, Albissola Marina (SV)
Abbigliamento e accessori bimbi

Caterinette di Silvia Testa, Celle Ligure (SV)
Abbigliamento donna

Elementerre di Marilisa Parodi, Finale Ligure (SV)
Creazione accessori in macramé

Arteinferro di Massimo Pomina, Quiliano (SV)
Lavorazione acciaio semplice, zincato, inox

LiAmo, Genova
Gioielli di design

Enrico Vaccari, Genova Sestri Ponente
Restauro lampadari e lucidatura metalli

Laboratorio del rame di Ginacarlo Faccio, Genova
Lavorazione del rame.

Pastorino filigrana, Campo Ligure (GE)
Produzione filigrana.

Martina di Scasso Martina, Savona
Incisioni, accessori, oggettistica

Ceramiche Il Tondo di Marcello e Andrea Mannuzza, Celle Ligure (SV)
Ceramica artistica

Ceramiche 2G di Guido Garbarino e Francesca Paviglianiti, Sassello (SV)
Ceramica raku

Cartiera Artigiana Genovese, Mele (GE)
Produzione carta

Carte di Laura di Laura Tarabocchia, Savona
Oggettistica e scultura in carta e dipinti sull'acqua

Antica Distilleria Cugge, Molini di Triora (IM)
Distillazione lavanda e piante officinali

Otre d'Or, Villa Faraldi (IM)
Produzione olio extravergine di oliva

Buttiero Giuseppe, Cairo Montenotte (SV)
Produzione pasticceria secca e dolci da forno

Gianan di Destefani, Pornassio (IM)
Produzione aglio, olio e Ormeasco

Birrificio Elissor di Luca Rossi, Sassello (SV)
Produzione birra

Manu Mara, Cantarana (AT)
Vetrofusione abbinata a metalli, legno e stoffa

Athena di Marina Cossetta, Isola d'Asti (AT)
Ricami personalizzati, gonfaloni, gagliardetti

Non solo trucioli di Faudella Giordana, Sampeyre (CN)
Lavorazione del pino cembro

Al grande artigianato si uniranno grandi eventi per quattro serate davvero speciali: si inaugura mercoledì 13 alle ore 21.15, sul palco centrale con un nuovo appuntamento di Navicelle, Storie Fruttuose, a cura di Accademia Perduta Romagna Teatri, mentre venerdì 15 sempre sul palco alle ore 21.15 si esibiranno gli Under The Tower, cover band, per una serata di grande musica. Sabato appuntamento imperdibile con Il mare in fiamme, grande spettacolo pirotecnico che colorerà il mare e il cielo di Celle di mille colori.

La novità dell'edizione 2016 sarà la Basilico Night di giovedì 14: una sera colorata di verde per celebrare una grande eccellenza ligure e cellese: il basilico! 29 locali del centro storico, fra ristoranti, bar, bagni, friggitorie e gastronomie, proporranno aperitivi, piatti, menù dedicati al più profumato degli aromi, in un ricco percorso per la valorizzazione dello streetfood di qualità. Tante idee sfiziose ed originali, abbinamenti tradizionali ed insoliti e poi il pesto, tutto da gustare lungo le vie del centro storico, secondo la tradizione del cibo di strada.

Per una sera, lungomare Colombo, piazza del Popolo, via Aicardi, via Boagno, piazzetta Sant'Antonio e piazza Sisto IV diventeranno atelier all'aperto in cui ammirare il lavoro di alcuni artigiani di Mand'Ommu, che si esibiranno nel bellissimo contesto del centro storico di Celle. La foce del rio Ghiare sarà sede dell'Arte del fuoco, affascinante falò per la cottura della ceramica: sul lungomare sarà costruito un forno con canne di bambù, carta di giornale e barbottina, che si presenterà come un grande totem incandescente: quando il forno avrà raggiunto la giusta temperatura, dal suo interno a sorpresa comparirà una scultura realizzata dai ceramisti. E poi show cooking, lady dj set, laboratori per bambini e tante sorprese lungo via Aicardi e via Consolazione, con esibizioni artistiche, teatrali, musicali da balconi e finestre. Ad esibirsi saranno The Persuader (più che un duo acustico. Quando una Rossa, un grande bassista e 10 corde fanno la differenza...), 3Nigma (musica italiana d'autore 60-70-80, arrangiata con stile), Millennium Duo (dalla Spagna al Sudamerica, alla scoperta della musica popolare latina). E poi ancora Condominio Ridens, il primo esperimento in Italia di Cabaret alla finestra e Piccole Storie di Ordinaria Misoginia, da un'idea di Annapaola Bardelloni, portato in scena da Giuseppina Facco. Una sera indimenticabile a Celle Ligure.

Consorzio Promotur: tel. 019/991774 celle_promotur@libero.it
Iat Celle Ligure: tel.019/990021 infoturismocelle@comunecelle.it
Comune di Celle Ligure:www.comunecelle.it
Seguici su Facebook, alla pagina WCELLE

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More