Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Seconda edizione della Festa della Pizza. Buon gusto, musica live, spettacoli ed intrattenimento per tutta la famiglia. Mottola (TA) dal 27 luglio al 1° agosto 2016


Ricca di novità la 2^ edizione della Festa della Pizza, in programma dal 27 luglio al 1° agosto, organizzata dall’associazione culturale “Mottola Città del Gusto”, col patrocinio del Comune di Mottola.
Circa 75mila presenze; 100 quintali di legna; 12mila pizze sfornate, rigorosamente da forni a legna, in tutto 10; 60 quintali di farina; 70 cartoni per circa un quintale e 100 di pelati utilizzati; un quintale e 200 di mozzarella ed altri condimenti.
Questi, i numeri della prima edizione, tenutasi in via Matteotti, a valle delle Terrazze del Mezzogiorno. Quest’anno, la cornice dell’evento resta identica, ma con un percorso ampliato, che vedrà anche la presenza di mercatini dell’hobbistica e dell’artigianato e gonfiabili per i più piccoli.
Tutte le novità dell’evento sono state illustrate in Provincia. “Questa Festa – ha commentato il sindaco Luigi Pinto - riporta l’attenzione sull’enogastronomia che, a Mottola, vanta un’antica tradizione, ben rispondendo, peraltro, alla nostra volontà di amministratori di rendere fruibili anche per i forestieri le aree più periferiche del paese”.
Da parte dell’assessore al Turismo Pietro Notaristefano, il plauso agli organizzatori dell’evento, per aver messo in campo un discorso sinergico di collaborazione tra circa una decina di pizzaioli, tutti del posto, capaci di fornire una valida vetrina di promozione per il territorio.
Quest’anno, da quattro le serate sono diventate sei. Il percorso prevede un’area passeggio e ben 2.400 posti a sedere con tanto di tavolini. I forni a legno, fatti arrivare da Campagna, in provincia di Salerno, da dieci saranno undici, con uno interamente dedicato agli intolleranti al glutine e al lattosio: “Anche le pizze per celiaci saranno preparate al momento – hanno assicurato gli organizzatori”. Nulla di congelato, quindi, ma solo prodotti genuini e di qualità, per tutti.
“La nostra scommessa - come spiegato da Franco Conforti, presidente dell’associazione che organizza l’evento - è quella di incrementare le presenze registrate lo scorso anno. Le premesse perché ciò avvenga ci sono tutte, complice anche tutta una serie di proposte di intrattenimento musicale, diversificate per ogni serata.
“Tra gli ospiti - ha ricordato il direttore artistico Alessandro Napolitano, docente presso l’Accademia dei Due Mari di Taranto - mercoledì, 27 luglio, ci saranno Silvano Chimenti (storico chitarrista tarantino) e Tony Esposito, in veste di musicista, affiancato da circa una quarantina di elementi, tra percussionisti e batteristi tutti provenienti dall’area ionica”.
Sabato 30, poi, per la Festa della Pizza, arriveranno a Mottola Mario Rosini, che spazia dal Pop, al Funk, passando per l’Hip Hop, il Jazz, la New Age e Massimo Moriconi, il bassista storico di Mina. Il 1° agosto sarà la volta di Andrea Braido, noto chitarrista di Vasco Rossi. Durante le serate sono previsti anche tributi a Pino Daniele, cabaret, l’esibizione di corpi di ballo, pizziche e tarantelle, coinvolgendo anche artisti, band e gruppi locali.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More