Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

LA FESTA DEL VINO e dei SAPORI “IL CANTINIERE DEL GUSTO” a Parma - 15 e 16 ottobre 2016



Sabato 15 e domenica 16 ottobre degustazioni e acquisti
tra oltre 50 etichette di 14 cantine provenienti da tutta Italia,
insieme a street food di qualità e specialità gastronomiche

Squadra che vince non si cambia: seguendo il celebre consiglio sabato 15 e domenica 16 ottobre torna a riempire Piazza Ghiaia (Parma) la Festa del Vino e dei Sapori “Il Cantiniere del Gusto”, forse uno tra gli appuntamenti più apprezzati nel calendario di iniziative che anima quasi tutti i fine settimana la piazza.
La “ricetta” dell’evento – promosso da PromoGhiaia con il patrocinio del Comune di Parma e organizzato da Rebus Eventi - è quella che ormai le passate edizioni hanno decretato come vincente: sabato dalle 17 alle 24 e domenica dalle 9 alle 23 ben 14 cantine provenienti da tutta Italia proporranno presso i loro stand degustazioni e acquisti di oltre 50 etichette. In particolare il pubblico avrà la possibilità di comprare presso l’Infopoint della manifestazione un kit degustazione composto da calice di vetro e una tracolla porta-bicchiere personalizzati, grazie al quale potrà godere di una serie di assaggi agli stand che partecipano all’evento.

Si potrà quindi viaggiare “in punta di calice” dal Nord al Sud della penisola, dal Muller Thurgau delle Dolomiti al Primitivo di Puglia, dal Nebbiolo delle Langhe al Valdobbiadene veneto, con una particolare attenzione per le eccellenze di casa nostra: in questa edizione i produttori emiliano romagnoli giocheranno infatti un ruolo strategico, con i loro Lambruschi, Malvasie, Gutturni made in Parma, Piacenza, Reggio Emilia e Ravenna.

Come sempre “Il Cantiniere” abbina il buon vino all’ottimo cibo, e in particolare allo street food: spazio quindi ai food truck, i coloratissimi furgoncini-cucina che produrranno sul momento golosità da gustare passeggiando tra un banco e l’altro oppure comodamente seduti ai tavolo degli stand. Per fare qualche esempio: porchetta e panini toscani, polenta in tutte le salse, hamburger gourmet e specialità calabresi, pesce fritto alla Versiliana, carne alla griglia e arrosticini abruzzesi, panzerotti e kono-pizza, olive ascolane, focaccia genovese e l’ormai immancabile “dolce del caminetto” ungherese… senza dimenticarsi le “bionde” e le “rosse”, che scorreranno a fiumi grazie alla presenza di ben tre birrifici artigianali.

Completa il “menù” delle due giornate la mostra-mercato gastronomica, che proporrà specialità regionali come taralli pugliesi, caldarroste, Spalla Cruda di San Secondo, Culatello di Zibello, spezie, tisane, infusi, aceto balsamico, riso, formaggi di capra; un spazio particolare sarà dedicato ai golosi di dolci, con macarons, cannoli siciliani alla ricotta e soprattutto il cioccolato di Domenico Spadafora, chef chocolatier famoso per la tramissione Tv DettoFatto.

Non mancheranno nemmeno la cultura e musica: sabato pomeriggio inaugura infatti in Piazza Ghiaia la nuova Libreria Mondadori, che a partire dalle 17.30 proporrà un incontro con lo scrittore Andrea Pinketts e a seguire la presentazione live del nuovo disco di Ugo Cattabiani. Sempre sabato in orario aperitivo Radio Malvisi trasmetterà in diretta dalla Piazza, mentre domenica sera siederà alla consolle DJ Alex B-Side, che suonerà musica 70-80-90.

Info e aggiornamenti sul programma su:
oppure nella pagina-evento “Festa del Vino e dei Sapori in Piazza Ghiaia”

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More