Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Burlesque

Magia, danza, musica, ventagli, piume e lustrini per vivere una serata unica!

Artisti di strada

I migliori ed originali artisti di strada disponibili per animare feste di piazza, eventi aziendali, centri commerciali, ristoranti e feste di compleanno, feste di laurea, anniversari e matrimoni.

Musica Live

Cantanti anni '60 e '70, tribute e cover band, party band, piano bar, musica jazz, folk e tradizione popolare, musica live napoletana, orchestre, bande, dj per eventi, ...

Attrazioni e allestimenti per eventi

Noleggio water ball, noleggio gabbia per il calcio 3vs3, noleggio gonfiabili, giostra con cavalli, toro meccanico, scenografie, service per concerti, stand, tensostrutture, macchina per lo zucchero filato, carretto dei gelati, ecc ...

Auto d'epoca per eventi

Noleggio Auto d'epoca e non per eventi, matrimoni e campagne pubblicitarie

Christmas Beer Festival - Birra di Natale Imbersago (LC) 2 - 3 - 4 dicembre 2016


PROGRAMMA
Venerdì 2 Dicembre
Ore 18:00
Apertura dello stand di degustazione

Ore 19:30
"La Nocc de la Gaina". Oltre alle abituali preparazioni della cucina sarà possibile cenare con un piatto unico ad un prezzo speciale: polletto al forno, patate fritte, birra alla spina a scelta, bicchiere della manifestazione il tutto a soli € 12.00.

Sabato 3 Dicembre
Ore 16:00
Apertura dello stand di degustazione

Ore 19:30
"La Stincata". Oltre alle abituali preparazioni della cucina sarà possibile cenare con un piatto unico ad un prezzo speciale: stinco alla birra, crauti, patate fritte, birra alla spina a scelta, bicchiere della manifestazione il tutto a soli € 15.00.

Domenica 4 Dicembre
Ore 11:30
apertura dello stand di degustazione

Ore 12:30
"Cassoeulata".

Ore 18:00
"Hoppy Hour"

N.B. Durante tutta la manifestazione sarà attivo il servizio cucina con costine, salamelle, würstel, crauti, patatine fritte e molto altro ancora.

L’ingresso è libero e per le degustazioni sarà disponibile il bicchiere della manifestazione al costo di 3 euro.

Info
info@birradinatale.it

Le Petit Marché du Bourg - Châtillon (AO) 4 dicembre 2016


Il Comune di Châtillon organizza per Domenica 4 dicembre 2016, in Via E. Chanoux e in Via Tollen una mostra mercato intitolata “LE PETIT MARCHE’ DU BOURG”: una via per l’arte la musica e le tradizioni.
10.00-19.00 mercatino in Via Chanoux e Via Tollen
14.00-18.00 in biblioteca: laboratori didattici e animazione per bambini a cura dell’Oratorio di Châtillon e Babbo Natale aspetta tutti i bimbi con le loro letterine
Inoltre tour Alla scoperta di Chatillon piccolo borgo industriale in compagnia delle guide Welcome, ore 16.00/18.00 – Per info e prenotazioni: Irina 340.3611531
e Curiosità e sorprese nell’arte del ‘900, visita guidata al castello Gamba a cura dell’Assessorato Istruzione e Cultura , ore 14.30/16.00/17.30 – Per info e prenotazioni: 0166.563252

Info

Festa della Micòoula - Hône (AO) 4 - 11 dicembre 2016


La festa della Micòoula è la sagra che il borgo di Hône, nella bassa Valle d’Aosta, dedica al pane dolce locale.
La micòoula è un pane di segale che si differenzia dal comune pane nero per la presenza di castagne, noci, fichi secchi, uva passa, e, talvolta, anche scaglie di cioccolato. In patois (il dialetto franco-provenzale della Valle d’Aosta) micòoula significa infatti “pane un po’ più piccolo e un po’ speciale”.
In origine la micòoula — che già in epoca medievale era preparata a dicembre — era l’antico pane con castagne tipico della vallata di Champorcher. Poi, arricchita negli ingredienti, si è imposta come dolce natalizio, destinato ad allietare anche le successive veglie invernali nel villaggio di Hône.
Il mercatino, evento principale della festa della Micòoula, si svolge l’ 8 dicembre, dal mattino. Durante la giornata gli abitanti di Hône propongono dimostrazioni di impasto e cottura del pane.

PROGRAMMA
Domenica 4 dicembre 2016
Ore 15.00 – Maison du bon grain : sfornata della Micòoula di Hône a cura de “Les Amis de la Micòoula”e brindisi inaugurale per la 21° Feuhta de la Micòoula

Mercoledì 7 dicembre 2016
Ore 18.15 – Maison du bon grain: Premiazione del 6° Concorso Fotografico “La forza del colore” indetto dalla Biblioteca Comunale “Lou Moulin dé l’Or ” ed esposizione delle fotografie partecipanti
Ore 18.45 – Sala Consiliare: Celebrazioni per i 70 anni della ricostituzione del comune di Hône
Ore 19.30 – Salone polivalente: Cena Km Hône – cena a base dei prodotti del territorio di Hône (su prenotazione entro lunedì 5 dicembre). 18,00 € bevande incluse
Ore 21.30 – Padiglione riscaldato: Serata danzante con l’orchestra “Luigi Gallia”

Giovedì 8 dicembre 2016
Ore 9.00 – Via Mario Colliard: Inizio del tradizionale mercatino e vendita della Micòoula prodotta con la farina di Hône presso lo stand della proloco
Ore 10.00 – Palestra comunale: Torneo di calcio categoria piccoli amici 2008
Ore 10.30: Santa Messa con benedizione della Micòoula di Hône
Preparazione della Micòoula di Hône presso il forno a cura de “Les Amis de la micòoula”
Raduno di auto d’ epoca in collaborazione con “Cameva” (annullato in caso di maltempo);
Esposizione di oggetti antichi-Tradizioni perdute: “Lou caféi a la péila” a cura della “Commission des traditions”;
Rievocazione di antichi mestieri a cura della compagnia teatrale “Lé guiandéc é lé fouehtec de Vion-a ”
Pesca di beneficenza a cura di Famiglihone;
Ore 11.30 – Salone polivalente: apertura ristorante con menù fisso gestito dalla proloco. Pomeriggio in allegria
Dalle ore 14.30 alle 17.00: Visita guidata alla Chiesa di S. Giorgio ed al museo parrocchiale

Venerdì 9 dicembre 2016
Ore 19.30 – Salone polivalente: Cena di Pesce a cura dello chef Roberto Cuomo del Ristorante Aquila Nera di Ivrea (su prenotazione entro il 7 dicembre). 30,00 € bevande incluse
Ore 21.30 – Padiglione riscaldato: Serata danzante con l’ orchestra “Gruppo 3”. Ingresso libero

Sabato 10 dicembre 2016
Ore 10.00 – Palestra comunale: Torneo di calcio categoria piccoli amici 2009
Ore 18.00 – Piazza Gossweiler: Partenza 3° edizione della “Micòoula Babbo Run” (iscrizione gratuita). Corsa goliardica non competitiva tra le vie del centro di Hône, in cui i corridori potranno indossare costumi scherzosi. Verrà premiato il primo classificato ed il costume più bello
Ore 18.30 – Salone polivalente: Apertura ristorante con menù tipico bavarese e festa della birra “Kuhbacher”
Ore 21.00 – Padiglione riscaldato: Serata con il gruppo musicale “Dolomiten Bier Band”. Ingresso libero

Domenica 11 dicembre 2016
Ore 10.00: Torneo di calcio categoria primi calci 2010 – Palestra comunale.
Durante tutta la manifestazione, vendita della Micòoula e servizio bar gestito dalla proloco

Per info e prenotazioni: Flavio (346.6991076) – Marco (340.6737278) – Biblioteca (0125.803540)

Babbo Rock'n Roll - Il nuovo spettacolo di Lorenzo Malvezzi - Calendario dicembre 2016



Grazie alle moderne tecnologie Babbo Natale,è più libero e così, ha la possibilità di esaudire il suo sogno: fare la Rock star
Il pluripremiato cantautore Genovese presenta il suo spettacolo di Natale.
Tra monologhi e grandi canzoni, Malvezzi arriva al cuore del Natale.
Lo sviscera cantando le più belle aree Natalizie, alcune tradotte in Italiano, e rivisitandole in chiave acustica accompagnato da una percussione minimale.


Babbo Rock'n Roll porterà gioia a grandi e piccini a:
9 dicembre - In piazza a Castelnuovo Ne Monti (RE)
10 dicembre - In piazza a Mondavio (PU)
18 dicembre - Ai mercatini di Natale di Cavenago di Brianza (MB)


Calendario ancora aperto.
Info e prenotazione spettacolo: 334 2098660

447° Fiera Fredda - Fiera Nazionale della lumaca a Borgo San Dalmazzo (CN) dal 1 al 5 dicembre 2016


La fiera nazionale della lumaca si tiene ogni anno a Borgo San Dalmazzo dove si degustano i piatti divenuti ormai un classico: il minestrone di trippe, le lumache alla "cartunera" e il cotechino con i crauti.
La forte tradizione gastronomica fa da richiamo per visitatori e palati golosi.

Info
http://www.fierafredda.it
info@fierafredda.it

Cena con Burlesque al Casino di Crans Montana il 10 dicembre 2016 - Performer: Miss Candy Rose



Cena a tema e spettacolo burlesque al Casino di Crans Montana con Miss Candy Rose, madrina dell'ultima edizione del Rome Burlessue Festival

Sguardo magnetico, sorriso accattivante, corpo tutte curve. Artista poliedrica, nei suoi spettacoli ama accompagnare il pubblico in atmosfere suggestive e oniriche, sorprendendolo di volta in volta con uno stile così raffinato e sensuale da renderla semplicemente inconfondibile.

Info e prenotazioni: https://www.facebook.com/CasinodeCransMontanaOfficiel/?fref=nf


Vuoi organizzare un evento con Miss Candy Rose? Telefona al 334 2098660

Capodanno con Burlesque e fuoco all'Orsa Maggiore Disco Club di Lecco il 31 dicembre 2017 - Performer: Titi La Noire



Capodanno con Burlesque e fuoco all'Orsa Maggiore Disco Club di Lecco il 31 dicembre 2017

Performer: Titi La Noire

AL RISTORANTE con spettacolo e karaoke

IL CENONE 75€ compreso Acqua, Vino, Caffè, Spumante ( 1 bottiglia ogni 4 persone) e Ingresso in discoteca
LA PIZZA 55€ compreso Acqua, Vino, Caffè, Spumante ( 1 bottiglia ogni 4 persone) e Ingresso in discoteca.

LA DISCOTECA con spettacolo e musica a 360'

IL BUFFET dalle 21.00 alle 23.00
40€ compreso Acqua, Vino, ingresso in Discoteca
Spumante per il Brindisi di Mezzanotte (1 bottiglia ogni 4 persone)

INFO e PRENOTAZIONI RISTO 366 1081932
INFO e PRENOTAZIONI DISCO 339 1245822
OrsaMaggiore via Lungo Lario Piave 5, 23900 LECCO
Tel. 0341.363405


Vuoi organizzare un fine anno con spettacolo di burlesque? Telefona al 334 2098660



Un Natale Damare, Celle Ligure (SV) 3 e 4 dicembre 2016


Celle entra in pieno clima natalizio grazie alla seconda edizione di Un Natale Damare, evento a cura del Comune di Celle Ligure, realizzata grazie alla disponibilità di numerosi Ceramisti locali ed in collaborazione con l'Associazione Bagni Marini ed il Gruppo Bagni Marini, in programma nel centro storico sabato 3 e domenica 4 dicembre. Due giorni di mercatino dedicato all'eccellenza nell'arte ceramica e alle idee regalo per il Natale, con un delizioso allestimento in stile balneare - marinaro, per vivere le festività natalizie in un insolito ed affascinante contesto.
Cabine e boe, trespoli da bagnino, sdraio e lettini faranno da cornice ai banchi, con il colore blu come filo conduttore, per tutte e due le giornate di festa, dalle ore 9 del mattino fino al tramonto. Un ricco gruppo di ceramisti locali, posizionati lungo tutta via Boagno, proporrà il meglio dell'arte ceramica: dalle decorazioni per l'albero ai presepi, passando per oggettistica, creazioni artistiche ed originali idee regalo Piazza del Popolo sarà il regno della produzione artigianale, grazie alla presenza di una ventina di banchi, con proposte per arredare la casa per le feste, decorazioni natalizie, tanti deliziosi oggetti da regalare ed alcuni prodotti da gustare!! Tutto, come sempre, frutto dell'ingegno e dell'abilità di mani sapienti, nato esclusivamente dalla passione per il lavoro manuale e dall'amore per l'artigianato!
Per tutte e due le giornate, la sala consiliare sarà il regno di un Babbo Natale un po' bagnino: i suoi elfi faranno entrare tutti i bimbi nel magico mondo del Natale e li aiuteranno a scrivere messaggi di auguri, letterine, pensierini che saranno spediti a Rovaniemi in Lapponia direttamente dal Comune di Celle. La casa di Babbo Natale sarà aperta anche per l'intero ponte dell'Immacolata, da giovedì 8 a domenica 11 per dare a tanti bimbi la possibilità di scrivere a Babbo Natale. E, per finire, sabato 3 si entrerà in pieno clima di festa grazie al gruppo Ottoni Matildici, che a partire dalle 15 sfilerà lungo le vie del centro storico con la sua musica travolgente...
Ma non finisce qui, perché a Celle tutte le festività natalizie saranno d'amare, grazie al ricco palinsesto di eventi Celle incanta Natale 2016, messo a punto dal Comune per tutto il mese di dicembre: si parte con la presenza di Zibba, il grande cantautore varazzino impegnato in un progetto musicale dedicato ai più giovani e si continua con la partecipazione del maestro mandolinista Carlo Aonzo. E poi il presepe luminoso dei Ferrari e quello dell'Oratorio di San Michele, le mostre d'arte ospitate presso la galleria SMS Messaggi d'Arte, le iniziative di animazione per i più piccoli, senza dimenticare il grande Capodanno in piazza con musica, brindisi e fuochi artificiali!

Info: Ufficio Iat, tel. 019/990021 infoturismocelle@comunecelle.it
Comune di Celle Ligure: www.comunecelle.it www.turismocelleligure.it urp@comunecelle.it
Seguici su Facebook alla pagina “Comune di Celle Ligure”

Senza confini - Concerto di Natale per Kalongo alla Basilica San Fedele di Como il 4 dicembre 2016

Domenica 4 dicembre alle ore 16.00 si rinnova il tradizionale appuntamento natalizio con il concerto a favore del Dr. Ambrosoli Memorial Hospital di Kalongo, promosso e organizzato dalla Fondazione Dr. Ambrosoli.
Sarà il Coro Giovanile del Liceo Musicale Teresa Ciceri di Como ad esibirsi quest’anno presso la Basilica di San Fedele a Como nel concerto benefico a favore dell’Ospedale di Kalongo, che padre Giuseppe Ambrosoli fondò nel 1957 in nord Uganda assieme alla Scuola di Ostetricia St. Mary’s, da oltre cinquant’anni al servizio della popolazione locale, assicurando servizi sanitari di base e promuovendo formazione qualificata.
Il Coro Giovanile del Liceo Musicale Teresa Ciceri di Como, diretto dalla Prof. Tiziana Fumagalli, si presenterà nelle formazioni di coro misto, coro femminile, a cappella o con organo o flauto, ed eseguirà un programma molto vario, in cui sono presenti celeberrimi pezzi di musica sacra, alcuni dei quali per organo solo e voci soliste con organo, fino a terminare con una selezione di brani natalizi.
Il concerto sarà l’occasione per la Fondazione di far pervenire il proprio saluto natalizio e ringraziare la città di Como, gli amici, i donatori e i sostenitori, che da sempre le sono vicini nel sostenere i progetti del Dr. Ambrosoli Memorial Hospital di Kalongo, nella remota savana nord ugandese.
L’Ospedale serve una popolazione di circa 500.000 persone che vivono sotto la soglia della povertà e fornisce assistenza a circa 50.000 pazienti l’anno. È dotato di 271 posti letto e conta oggi 5 reparti: Chirurgia, Maternità e Ginecologia, Pediatria e Malnutrizione, Medicina Generale, TBC. È dotato di un poliambulatorio per pazienti esterni, un laboratorio di analisi e radiologia e due sale operatorie. L’Ospedale ospita inoltre un ambulatorio pre e post natale, un ambulatorio pediatrico per le vaccinazioni e il monitoraggio della crescita, l’ambulatorio HIV/AIDS e ambulatori dedicati ad alcune specifiche patologie, tra cui la tbc.

L’ingresso è gratuito con la possibilità di donare liberamente un contributo a favore della Fondazione Dr. Ambrosoli per sostenere i bisogni dell’Ospedale e della Scuola di Kalongo. Si potrà anche contribuire acquistando i doni natalizi nel banchetto solidale allestito per l’occasione dalla Fondazione nel pomeriggio sul piazzale antistante la Basilica.

Il concerto gode dei patrocini della Provincia di Como e del Comune di Como.

Si ringrazia il Dirigente Nicola D’Antonio e il consiglio d’Istituto del Liceo Teresa Ciceri, la Parrocchia e il Rev. Parroco di San Fedele.

Per info:
www.fondazioneambrosoli.it - www.facebook.com/Fondazioneambrosoli

Natale 2016 in Piazza Ghiaia (PR): sette Mercatini in arrivo


Domenica 4, 11 e 18 dicembre, giovedì 8 e venerdì 9 dicembre, giovedì 22 e venerdì 23 dicembre
oltre 80 bancarelle con idee regalo per tutti i gusti e tutte le tasche
Nell'area ristoro si mangia con street food, specialità gastronomiche e stagionali
e per i piccoli c’è lo spazio-bimbi

Ben sette giornate per immergersi nella magica atmosfera di Natale, passeggiando tra le bancarelle e gustando le più golose leccornie di stagione: dopo il successo dell’anteprima di domenica 27 novembre entra nel vivo la rassegna dei Mercatini di Natale in Piazza Ghiaia (Parma), promossa da PromoGhiaia con il patrocinio del Comune di Parma e organizzata da Bi&Bi Eventi.

Oltre agli appuntamenti domenicali, che si svolgeranno il 4, l’11 e il 18 dicembre, sono infatti previste quattro edizioni infrasettimanali dei Mercatini. Le prime due sono in programma nei giorni del “ponte” dell’Immacolata - giovedì 8 e venerdì 9 dicembre - e le altre nei giorni immediatamente precedenti alla Vigilia, cioè giovedì 22 e venerdì 23 dicembre. Una speciale anteprima della manifestazione, con l’allestimento di una parte degli espositori, è in programma nel pomeriggio precedente a tutte le date in calendario (sabato 3, mercoledì 7, sabato 10, sabato 17, mercoledì 21 dicembre).

Dalla mattina alla sera di ognuna delle date in calendario, dunque, circa 80 espositori riempiranno la Piazza in un allestimento in cui le luminarie offerte dai tutti i commercianti della Ghiaia si uniranno ad addobbi e decorazioni a tema, in modo da ricreare il giusto Xmas mood. Attenzione, “riempiranno” non è un eufemismo: l’esposizione sarà infatti così ricca da spingersi dalla scalinata di via Mazzini fino alla piazzetta adiacente la Pilotta.

Tra le bancarelle si potranno trovare idee regalo per tutti i gusti e tutte le tasche: piccoli capolavori di artigianato artistico e handmade, remake, oggetti da collezione e pezzi vintage, ma anche tessili d’arredamento, calde cuffie e morbide sciarpe in lana, addobbi per l’albero e per la casa.

A Parma, capitale della food valley, il Natale non può che voler dire buon cibo: spazio quindi a numerosi stand in cui acquistare specialità gastronomiche del territorio, per portare sulla tavola delle Feste i grandi classici della tradizione emiliana. Un esempio? Giovedì 8 e venerdì 9 dicembre sarà ospite della rassegna la Confraternita del Tortél Dóls di Colorno, l’associazione nata nel 2008 per tutelare e promuovere la ricetta di questo primo piatto tradizionale della Bassa parmense a base di pasta fresca con ripieno di vin cotto, pan grattato e mostarda di frutti antichi: un prodotto esclusivamente stagionale, da gustare on the road cucinato dalle sapienti mani delle “rezdore” oppure da portare a casa nelle comode vaschette sotto vuoto. Nello stand della Confraternita si terrà anche un laboratorio di biscotti per bambini organizzato da Molino Ferrari, main sponsor del Gran Galà del Tortél Dóls.

Non mancherà nemmeno un’area ristoro riscaldata dove si consumare un pranzo, una merenda o una cena in compagnia: nel menù lo street food di Gusto Parma, prodotti di stagione e golosi dolciumi. Proprio a fianco dei lo spazio-bimbi ad ingresso libero – allestito con giochi e materiali per la creatività, rallegrato dalla musica e da un immancabile albero di Natale - garantirà il divertimento dei piccoli e la tranquillità dei grandi.

Grazie alla copertura di Piazza Ghiaia, la caratteristica “vela”, i mercatini si terranno anche in caso di maltempo.

Per informazioni: Tel. 0521 313300 - www.ilmercatodeglieventi.it

CioccoVisciola di Natale dal 8 al 11 dicembre 2016 a Pergola (PU)

L’evento più dolce e solidale delle festività natalizie. Pergola, la città dei Bronzi dorati, è pronta per ospitare dall’8 all’11 dicembre la CioccoVisciola, la festa del cioccolato e del visciolato De.co. organizzata dall'Amministrazione comunale. Quest’anno la manifestazione sarà dedicata, su scelta del Sindaco Baldelli, alla solidarietà per le popolazioni colpite dal sisma.
A presentare la settima edizione, proprio il sindaco Francesco Baldelli, il direttore provinciale di Confcommercio Amerigo Varotti, lo chef Daniele Bonanni, il cui noto ristorante “Ma-Tru” di Amatrice è andato distrutto dal terremoto.
“Per la settima edizione – ha esordito Baldelli – accanto al binomio cioccolato-visciolato sbarcherà un’altra eccellenza del nostro territorio: il tartufo. Quello che la città di Pergola ha ideato e propone, durante il periodo più bello e magico dell’anno, è un matrimonio all’insegna del gusto. Una manifestazione in costante crescita, come dimostrano le richieste di partecipazione che ci hanno portato ad aumentare l’area espositiva, capace ogni anno di attirare migliaia e migliaia di visitatori da tutta Italia. Assoluta protagonista della settima edizione sarà la solidarietà. Il cuore di Pergola batte per i nostri fratelli colpiti dal terremoto, da Arquata ad Amatrice senza dimenticare nessuno. Abbiamo ideato tante iniziative per offrire un sostegno concreto per la rinascita dei comuni più duramente colpito dal sisma, per sconfiggere la paura e dare nuova linfa all’economia. Lo facciamo con la collaborazione della Confcommercio. Al PalaCuore, lo spazio dedicato interamente alla solidarietà, potremo trovare le aziende dei comuni terremotati coi loro prodotti tipici e anche una sala stampa dove amministratori locali e non solo potranno rappresentare le loro esigenze e portare la loro testimonianza sul terremoto. Inizieremo una raccolta fondi per la ricostruzione della casa di riposo a Castelsantangelo sul Nera. L’8 dicembre è poi in programma anche una cena di qualità e solidarietà. Come ci ha insegnato il Sindaco di Arquata del Tronto, Aleandro Petrucci: il coraggio non trema!”.
Nella tensostruttura di piazza IV Novembre lo chef Daniele Bonanni, con la collaborazione del ristorante Giardino, delizierà tutti con lo speciale menù di Amatrice. “La situazione è drammatica – ha sottolineato Bonanni che ha regalato a Baldelli e Varotti una felpa con la scritta “Io amo Amatrice” –. Ho perso mia madre, mia sorella, mia nipote e gli zii. Per questo ho deciso di portare ovunque il nome di Amatrice e di promuovere le nostre eccellenze per contribuire alla rinascita di Amatrice. Ringrazio il sindaco per la sua sensibilità e l’invito. Proporremo un menù con nostre tipicità e ovviamente l’amatriciana”.
La presenza di Daniele è stata fortemente voluta dalla giunta pergolese per “toccare con mano” la straordinaria forza di questo professionista e, con lui, dare voce a tutte le aziende e a tutti gli imprenditori che hanno subito danni ingenti a seguito del sisma. Quelli della CioccoVisciola saranno dunque quattro giorni di concreto sostegno a chi ha più bisogno, per contribuire e porre le basi della ricostruzione, della rinascita.
Da Varotti l’invito a tutti di partecipare alla CioccoVisciola: “Con il sindaco stiamo facendo moltissimo per la valorizzazione delle eccellenze pergolesi e ora anche per le popolazioni terremotate. Siamo impegnati con l’amministrazione pergolese nei più importanti eventi, ad iniziare dalla Fiera Nazionale del Tartufo, e nella promozione dei Bronzi dorati che continuano ad essere protagonisti nelle fiere turistiche di tutto il mondo. Solidarietà e promozione sono alla base della settima edizione di questo bellissimo evento che riveste grande importanza pure dal punto di vista economico”.
Tra i 100 espositori provenienti da ogni parte d’Italia, anche i 4 produttori pergolesi di visciolato che possono fregiarsi del certificato di qualità Deco. Il Consorzio del Pergola Doc donerà i suoi vini per la cena di solidarietà. Quasi 6000 metri quadrati di gusto per l’evento più dolce di Natale, 18 i punti di assaggio e vendita di cioccolato artigianale. Saranno allestiti il Palatartufo, con 150 metri quadrati per la vendita di tartufo pregiato; la Piazza del Gusto, con 200 metri quadrati dove degustare cibi di altissima qualità; mentre in Piazza Ginevri, 500 metri quadrati saranno dedicati a concerti e tradizioni. E poi il PalaCuore, il villaggio di Babbo Natale e tutto il centro storico con mercatini, animazione e musica.
Ricchissimo e variegato il programma delle quattro giornate che ospiterà anche il raduno camper promosso dalla Pro Loco. Tra gli ospiti: Linda Valori, una voce calda, vellutata e impeccabile per una serata di pura energia gospel; City of Rome Pipe Band, la prima band di cornamuse e tamburi scozzesi d’Italia; Enzo Salvi, direttamente dall’Isola dei Famosi 2016.


Programma
8 dicembre
Ore 10 Vie del Centro Storico - Apertura Stand Espositivi: Cioccolato, Visciolato, Pasticceria Natalizia, Mercatini, Tradizioni, Artisti, Idee Regalo e Prodotti Tipici. Piazza Battisti - Apertura Casa del Tartufo Bianco Pregiato. La CioccoVisciola di Natale conclude le Fiere Nazionali Italiane dedicate al Principe della Terra!
Ore 10.15 Corso Matteotti - Inaugurazione Mostra Fotografica “Legami di Pietra e Mattoni” a cura di “The Marche Experience”
Ore 10.30 Portici Comunali - Apertura PalaCuore, esposizione e vendita dei prodotti delle Aziende gravemente danneggiate dal terremoto
Ore 12 Piazza del Gusto - Apertura Ristorante “Marche da Mangiare”
Ore 15.30 Piazza Fulvi - Il Villaggio di Babbo Natale
Ore 17 Piazza Ginevri - Inaugurazione e Benedizione Presepe Artistico a dimensione naturale
Ore 17.15 Vie del Centro Storico - “Emozioni di Luci a Pergola” Accensione Luminarie
Ore 17.30 Piazza Ginevri - “Linda Valori & Angels Gospel Choir” Ore 20 Piazza del Gusto Cena di Solidarietà - Menù di Amatrice

9 dicembre
Ore 10 Vie del Centro Storico - Apertura Stand Espositivi: Cioccolato, Visciolato, Pasticceria Natalizia, Mercatini, Tradizioni, Artisti, Idee Regalo e Prodotti Tipici. Piazza Battisti - Apertura Casa del Tartufo Bianco Pregiato. La CioccoVisciola di Natale conclude le Fiere Nazionali Italiane dedicate al Principe della Terra!
Ore 10.15 Corso Matteotti - Mostra Fotografica “Legami di Pietra e Mattoni” a cura di “The Marche Experience”
ore 10.30 - Portici Comunali Apertura PalaCuore, esposizione e vendita dei prodotti delle Aziende gravemente danneggiate dal terremoto
ore 10.45 - Portici Foro Valerio Laboratori didattici dei Maestri Cioccolatieri ACAI
ore 12 - Piazza del Gusto Apertura Ristorante “Marche da Mangiare”
ore 15.30 - Piazza Fulvi Il Villaggio di Babbo Natale
ore 16 - Piazza del Gusto “Tutti i segreti, e non, del Gelato”. Degustazione legata a tutti gli amanti del “CioccoGelato Natalizio”
10 dicembre
Ore 10 - Vie del Centro Storico Apertura Stand Espositivi: Cioccolato, Visciolato, Pasticceria Natalizia, Mercatini, Tradizioni, Artisti, Idee Regalo e Prodotti Tipici. Piazza Battisti - Apertura Casa del Tartufo Bianco Pregiato. La CioccoVisciola di Natale conclude le Fiere Nazionali Italiane dedicate al Principe della Terra!
Ore 10.15 - Corso Matteotti Mostra Fotografica “Legami di Pietra e Mattoni” a cura di “The Marche Experience”
Ore 10.30 - Portici Comunali Apertura PalaCuore, esposizione e vendita dei prodotti delle Aziende gravemente danneggiate dal terremoto
Ore 12 - Piazza del Gusto Apertura Ristorante “Marche da Mangiare”
Ore 15.30 - Piazza Fulvi Il Villaggio di Babbo Natale
Ore 16.30 - Piazza Ginevri Manifestazione Natalizia dei Bambini dell’Istituto Comprensivo di Pergola
Ore 17.30 - Piazza Ginevri “City of Rome Pipe Band”. Concerto e sfilata della prima banda di cornamuse e tamburi scozzesi d’Italia
Ore 20 - Piazza del Gusto CioccoCena di Qualità al sapore di Cioccolato e Tartufo Pregiato
11 dicembre
Ore 9.45 – Corso Matteotti Seconda CioccoPedalata al sapore di Visciola e Cioccolato
Ore 10 - Vie del Centro Storico Apertura Stand Espositivi: Cioccolato, Visciolato, Pasticceria Natalizia, Mercatini, Tradizioni, Artisti, Idee Regalo e Prodotti Tipici. Piazza Battisti - Apertura Casa del Tartufo Bianco Pregiato. La CioccoVisciola di Natale conclude le Fiere Nazionali Italiane dedicate al Principe della Terra!
Ore 10.15 - Corso Matteotti Mostra Fotografica “Legami di Pietra e Mattoni” a cura di “The Marche Experience”
ore 10.30 - Portici Comunali Apertura PalaCuore, esposizione e vendita dei prodotti delle Aziende gravemente danneggiate dal terremoto
ore 12 - Piazza del Gusto Apertura Ristorante “Marche da Mangiare”
ore 15.30 - Piazza Fulvi Il Villaggio di Babbo Natale
ore 17.30 - Piazza Ginevri Questa sera solo “riso”...live show con Enzo Salvi & Mariano D’Angelo
ore 18.30 - Balcone Palazzo Municipale A Pergola vinci la Fornitura di Visciolato e Cioccolato che consumi in 1 anno! Estrazione Lotteria. Biglietto Gratuito da ritirare presso i punti informativi nei quattro giorni di manifestazione
ore 20 - Piazza del Gusto CioccoCena al sapore di Pizza firmata dai migliori Chef

PRANZI AL SAPORE DI Cacao e Tartufo Pregiato SPECIALE PACCHETTO CULTURA & CUCINA € 20,00
Il Sindaco della Città di Pergola, Francesco Baldelli, ha deciso di proseguire in un’iniziativa di grande interesse: pagando un biglietto di 20 euro (non obbligatorio, in quanto l’ingresso alla CioccoVisciola è libero), il pubblico avrà diritto ad entrare nel Museo per visitare la splendida pinacoteca e vedere lo straordinario Gruppo Bronzeo ricoperto d’oro, composto da due condottieri a cavallo, di cui uno integro e di proporzioni perfette, accompagnati da due figure femminili, e potrà degustare, all’interno del Ristorante “Marche da Mangiare”, appositamente allestito in Piazza IV Novembre, un abbinamento di un primo e secondo piatto di qualità, a base di Tartufo Pregiato e Cioccolato, elaborati dagli chef di Massimo Biagiali patron del Ristorante “Il Giardino”. Vi aspettiamo, dalle ore 12, nella Piazza del Gusto presso il Ristorante “Marche da Mangiare”.


INFORMAZIONI: ufficio IAT 389.0014878 – turismo.pergola@gmail.com - www.comune.pergola.pu.it – www.pergolainforma.it

Vialetto degli Artisti On Ice - Arte, Design e Artigianato Contemporaneo a Milano Marittima (RA) dal 8 all’11 dicembre 2016 e dal 24 dicembre 2016 al 8 gennaio 2017


Inaugurerà l'8 dicembre il Vialetto degli Artisti On Ice. Le date di apertura previste saranno dal 8 all’11 dicembre e dal 24 dicembre al 8 gennaio, dalle 15.00 alle 19.00.
Un evento dedicato alla creatività e al design Made in Italy, attraverso la promozione dell’artigianato contemporaneo, del design indipendente e dell'arte emergente. Novità di questa edizione invernale sarà, Vialetto degli Artisti Open Area, uno spazio esterno al Vialetto, lato Viale Matteotti, dedicato interamente ad artisti con progetti originali, realizzati ad hoc per la manifestazione. All'interno di questo nuovo contenitore, l'8 dicembre in occasione dell'inaugurazione verrà presentata, in anteprima, una nuova opera dello scultore Mavis Gardella, l'Arcangelo Gabriele (l'Angelo dell'annunciazione). Una scultura imponente e cinetica di 2,50 mt di altezza, raccontata dall'artista come “una nuova creazione scultorea, una trasformazione dell’esile materia, un filo di ferro, in qualcosa di diverso, di inatteso, di dinamico, non fossile. Una scultura, quasi viva, che si inginocchia come a riposo e poi si desta, si alza al cielo e sbatte le grandi ali come a voler prendere il volo e annunciare la buona novella”.(8 dicembre, 26 dicembre, 1 gennaio, e 6 gennaio dalle 15.00 alle 19.00). Il 25 dicembre sarà protagonista, una nuova opera dell'artista Giuliana Giuliani, intitolata Albero Rosso che descrive come “una speciale coniugazione dell'albero della vita che per il Santo Natale si accende e si veste di rosso; un inno all'amore e alla vita che ogni 25 dicembre si rinnova per la nascita di un re povero e bambino." (25 dicembre, 30 dicembre, 31 dicembre e 6 gennaio). Sempre operativa in tutte le giornate di apertura della manifestazione, l'esposizione all'interno del Vialetto degli Artisti, di artigianato, arte e design, dove si potranno trovare manufatti originali e ricercati, installazioni, opere d'arte e una bacheca, allestita per l'occasione con i personaggi del presepe in collaborazione con l'Antica Stamperia Pascucci, bottega artigiana che dal 1826 produce pregiatissime tele stampate a mano. L'evento è stato realizzato dal Comune di Cervia insieme all'Associazione Culturale Rete Creativa.

Info
www.comunecervia.it
www.turismo.comunecervia.it

I Concerti di Natale 2016 a Ravenna - Tutto il programma



GIOVEDI' 8 DICEMBRE

Concerto di Natale, Ore 21
Basilica di San Giovanni Battista, Via G. Rossi 45 - Ravenna
Young Musicians European Orchestra
Matthieu Mantanus, direttore • Jonathan Roozeman, violino • Adriana Cristea, violino • Giacomo Banella, contrabbasso
Musiche di Paganini, Ciaikowsky, Bottesini, Rossini.
Al Concerto parteciperanno anche piccoli coristi provenienti dalle scuole ravennati e della provincia. A cura di Emilia Romagna Concerti.
Ingresso a pagamento: 10€ (navata laterale non numerata); 20€ (navata laterale numerata); 30€ (navata centrale numerata terzo settore); 50€ (navata centrale numerata secondo settore); 75€ (navata centrale numerata primo settore). Ingresso a pagamento: tickets@teatroalighieri.org

SABATO 10 DICEMBRE

Concerto di Natale: Musica sacra e corale, Ore 21
Chiesa San Massimiliano Kolbe - Viale Manzoni 381 - Lido Adriano (Ra)
Con il Coro Gospel Voices of Joy di Faenza, diretto da Daniela Peroni, con l’accompagnamento di Bertozzi Gabriele, tastiera • Massimo Sutera, basso • Paolo Giulianini, sax. Parteciperanno i cori della Scuola Cavina di Porto Fuori e Scuola Moretti di Punta Marina Terme. Intermezzi musicali di Matteo Lama, viola e violino. Direttore artistico Andrea Lama. A cura dell’Associazione Culturale Amare Lido Adriano e Associazione Culturale Deva.
Ingresso libero

SABATO 17 DICEMBRE

Concerto di Natale, Ore 17.30
Museo Nazionale di Ravenna/ Sala del Refettorio, Via San Vitale 17 - Ravenna
A cura del Collegium Musicum Classensis
Prima del concerto breve visita tematica alla Collezione degli Avori del museo a cura di Ilaria Lugaresi con brindisi natalizio finale a cura della Bottega Villaggio Globale.
Ingresso a pagamento: 10€ (concerto, visita guidata tematica e brindisi finale)
Posti limitati, prenotazione consigliata: +39 0544 215618, pm-ero.musnaz-ra@beniculturali.it

Concerto di Natale, Ore 21
Chiesa di San Biagio, Via Sauro Babini 248 - Roncalceci (Ra)
Coro Ludus Vocalis, voce recitante Francesca Mazzoni, organo Andrea Berardi
Direttore Stefano Sintoni
Ingresso libero

Bless the Lord, Ore 21.30
Mama’s Club, Via San Mama 75 - Ravenna
Gospel Spiritual e altro ancora.
Laura Rigotti e Elisabetta Agostini, soprani • Carla Milani, contralto • Mauro Medri, basso • Claudio Rigotti, tenore, tastiera • Gabriele Mingarini, chitarra • Stefano Franceschelli, percussioni.
Ingresso a pagamento:10€ (ingresso riservato ai soci). Info: +39 331 9118800

DOMENICA 18 DICEMBRE

Concerto di Natale: Cantiamo il Natale, Ore 17
Chiesa di Santa Maria Maggiore, Via Galla Placidia - Ravenna
Con il Coro I Cantori di San Vitale
Direttore e organista M° Antonio Amoroso
Ingresso libero

Concerto per la Natività, Ore 18.30
Basilica di San Francesco - Ravenna
Soli, coro e Orchestra della Basilica di San Francesco di Ravenna
Musiche di Bach, Telemann, Haendel
Giuliano Amadei, direttore
Ingresso libero

LUNEDI' 19 DICEMBRE

Mikrokosmos per Save the Children, Ore 20.30
Teatro Dante Alighieri (Sala Corelli), Via Mariani 2 - Ravenna
Concerto con il MikroVocal ensemble, i docenti e i migliori allievi di Mikrokosmos con un repertorio moderno in tema natalizio. Esibizioni di danza classica e danza sportiva
Ingresso offerta libera: l’incasso darà devoluto in beneficenza

MARTEDI' 20 DICEMBRE

Concerto di Natale, Ore 21
Chiesa di San Giovanni Battista, Via G. Rossi
Coro Ludus Vocalis, voce recitante Francesca Mazzoni, organo Andrea Berardi
Direttore Stefano Sintoni
Ingresso libero

MERCOLEDI' 21 DICEMBRE

Il Concerto di Natale 2016, Ore 21
Teatro Dante Alighieri, Via Mariani 2 - Ravenna
Tradizionale concerto della Banda Musicale Cittadina di Ravenna con un ampio repertorio, dal classico al contemporaneo. Direttore M° Mauro Vergimigli.
Ingresso libero

DOMENICA 25 DICEMBRE

Rock’n’ Roll Xmas Ball, Ore 21
Artificerie Almagià, Via dell’Almagià 2 - Ravenna
Con The Good Fellas e special guest Rachel Doe e Robbie D.
DJ Parade con Dj At’s e Dj Sandrino (Sandro Castellari).
A cura di Associazione Culturale Norma, Yeob Records.
Ingresso a pagamento: 12€. Info: +39 0544 36338 - +39 333 6175305

LUNEDI' 26 DICEMBRE

La Rumagna inte tu còr, Ore 15
Teatro Luigi Rasi, Via di Roma 39 - Ravenna
Spettacolo di canti tradizionali del folklore romagnolo
Gruppo Corale Pratella-Martuzzi - Società Canterini Romagnoli
A cura di Capit Ravenna.
Ingresso a offerta libera. Per info: +39 335 5390097
Ingresso: gratuito

Alla Corte del Gusto dall' 8 dal 11 dicembe 2016 a Marigliano (NA)


Giunge alla sua terza edizione l’evento “alla Corte del Gusto”, manifestazione dedicata alla scoperta e alla valorizzazione delle eccellenze della Regione Campania. Ideato dall’Associazione Culturale Terre di Campania e organizzato dal Comune di Marigliano, “alla Corte del Gusto” estende, quest’anno, le attività previste dal suo ricco programma anche al Comune di Scisciano, coinvolto attivamente nella realizzazione dell’iniziativa. L’iniziativa è co-finanziata dalla Regione Campania – Assessorato alla Sviluppo e Promozione del Turismo, nell’ambito del POC Campania 2014-2020. L’evento avrà il suo cardine dall’8 all’11 dicembre, presso il Castello-Palazzo Ducale di Marigliano, sede dell’Ordine delle Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli, inteso come luogo simbolo dell’intero territorio, tra passato e futuro, mentre a Scisciano sarà ospitata, nei giorni 2 e 3 dicembre, la Rassegna Teatrale “Il Gusto del Teatro”, due appuntamenti dedicati al rapporto tra cibo e teatro con la proposizione di spettacoli a tema eno-gastronomico. A completare la kermesse vi saranno anche altre attività che interesseranno l’intero territorio del Comune di Marigliano con il programma di iniziative dal titolo “Il Gusto del Natale, teatro e musica”, che culminerà il 22 dicembre con concerto di James Senese Napoli Centrale. Ad aprire l’evento al Castello Ducale di Marigliano, l’8 dicembre, sarà il concerto per piano e voce “DonnaMadonna”. Al centro del programma dell’evento principale de “Alla Corte del Gusto” vi sarà la “Piazza del Gusto”, ospitata presso la corte interna del Castello-Palazzo Ducale. In essa saranno ospitati speciali laboratori di degustazione guidata dedicati alla conoscenza di prodotti e piatti tipici del territorio campano, con particolare riferimento a quelli caratteristici e identificativi del nostro territorio. La corte del Castello-Palazzo Ducale sarà sede, inoltre, del “Mercatino delle eccellenze” con stand espositivi di aziende produttrici di eccellenze agro-alimentari provenienti da tutta la Campania. L’elemento gastronomico e agro-alimentare sarà al centro anche di speciali laboratori dedicati ai più piccoli che andranno a comporre il programma de “alla Corte del Gusto Junior”, sezione dell’evento dedicata all’avvicinamento dei giovani alla corretta alimentazione. Degustazioni aperte al pubblico e workshop tenuti da ospiti esperti su vari argomenti inerenti le produzioni agro-alimentari di eccellenza della regione Campania arricchiranno ulteriormente il programma. La terza edizione de “alla Corte del Gusto”, inoltre, vedrà l’assegnazione del Premio “Terre di Campania”, che prevede la consegna di riconoscimenti, durante una serata di gala, a personalità campane distintesi nei vari campi dell’eccellenza: eno-gastronomia, cultura, arte, spettacolo, sport. La serata di gala sarà accompagnata da spettacoli e intrattenimenti musicali. E proprio al campo musicale saranno dedicate due serate della terza edizione de “alla Corte del Gusto”. In una di esse saranno ospitati gruppi storici del panorama folkloristico regionale, mentre nell’altra spazio sarà dato alla partecipazione di gruppi musicali e giovani artisti del panorama emergente campano. Ospiti delle due serate saranno: la Scuola di Tarantella Montemaranese, Tommaso Primo e Fede ‘n Marlen. Anche questa scelta artistica ricade nella volontà della presente proposta progettuale di valorizzare l’eccellenza del Sud Italia nella sua globalità. A completare l’offerta dell’evento vi saranno speciali visite guidate. Un evento ricco e diversificato, adatto a tutta la famiglia, che aprirà le porte della conoscenza del buono e del bello della nostra regione.

Bancarella Natalizia a Ravenna dal 1 al 22 dicembre 2016


Bancarella Natalizia al Punto di Incontro Francescano di via Felicia Rasponi, 1

Mercatino con addobbi, decorazioni e articoli da regalo.

Il ricavato sarà per aiutare le famiglie bisognose di Ravenna

"Storia tutta d'un fiato" a Centrale Preneste Teatro - Roma domenica 4 dicembre 2016 ore 16.30


Arriva da Perugia il prossimo spettacolo della rassegna Infanzie in gioco 2016/17 a Centrale Preneste Teatro: Fontemaggiore Centro di Produzione Teatrale porta in scena Storia tutta d’un fiato. L’appuntamento per grandi e piccini è domenica 4 Dicembre alle ore 16.30 a Centrale Preneste Teatro in via Alberto da Giussano, 58 a Roma.
Il testo è tratto da “Narco degli Alidosi” di Roberto Piumini e racconta la storia di Narco, conte di Terra Lecchese, un cavaliere valente, rispettato e apprezzato, ma con un grosso problema: un alito davvero cattivo. Nessuno riesce a rimanere indifferente al suo cospetto, i suoi sudditi si inchinano più per necessità che per diletto. I più grandi sapienti sperimentano cure per guarire il malato, ma nulla possono contro un fiato talmente appestato. Ed è proprio nel bisogno che si vedono gli amici: Bladante, scudiere e amico, lo aiuta e lo accompagna alla ricerca di Mago Antolfo, il solo in grado di aiutarlo. Ed è così che il loro viaggio ha inizio tra mille avventure.
Adatto dai 3 ai 10 anni. Il costo del biglietto è per tutti, grandi e bambini, di 5 euro.
Per info e prenotazioni: 06 27801063 o info@ruotaliberateatro.191.it

Vincitore del premio OTELLO SARZI al festival “I TEATRI DEL MONDO 2006” di Porto Sant’ Elpidio, premio miglior spettacolo giovani compagnie;
Vincitore del Festival “L’altroFestival 2006” di Lugano nella sezione teatro ragazzi come miglior spettacolo

Storia tutta d’un fiato
Fontemaggiore Centro di Produzione Teatrale
Tratto da “Narco degli Alidosi” di R. Piumini
Testo: Roberto Piumini e Luca Radaelli
Con: Enrico De Meo, Emanuela Faraglia, Giancarlo Vulpes
Consulenza registica: Luca Radaelli
Tecnico di scena: Pino Bernabei

Centrale Preneste Teatro Via Alberto da Giussano, 58 - Roma
Domenica 4 Dicembre alle ore 16.30
Biglietto unico: 5.00 € (prenotazione consigliata)
Info e prenotazioni: 06 27801063 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00) o
info@ruotaliberateatro.191.it


Vintage a Palazzo Avogadro - Dal 2 al 4 dicembre 2016 Zanano di Sarezzo (BS)



Palazzo Avogadro di Sarezzo apre le sue stanze a questo evento vintage che permetterà di fare un tuffo nel passato a tutti i visitatori e dove si respirerà aria di altri tempi. Un evento che con questa nuova edizione vuole suscitare grande interesse anche in questa zona della Val Trompia nei tre giorni di manifestazione. Una mostra mercato su due piani e nelle sale di questa dimora del ‘400 con il meglio dell'abbigliamento e accessori vintage ma anche modernariato e oggettistica, arredamento d’epoca, autoproduzioni e remake con venti espositori selezionati provenienti da tutto il territorio nazionale. L’evento si svolgerà venerdi dalle 15.00 alle 21.00, mentre sabato e domenica in orario continuato dalle 10.00 alle 20.00. Nel pomeriggio di Domenica dalle 15.00 alle 17.00 presso la piazzetta antistante il Palazzo vi sara’ uno spettacolo musicale a tema.

Info
www.eventivintage.it
pickup@pickuprecords.com
fax 03046441 tel 338 2001012

Il Presepe della Marineria a Cesenatico (FC) dal 3 dicembre 2016 all'8 gennaio 2017


Cesenatico allestisce un Presepe che è unico al mondo: non ci sono grotte o capanne con i sentieri coperti di muschio, le cime innevate e le pecorelle al pascolo a fare da sfondo alla Natività, bensì Bragozzi, Battane, Lance, Trabaccoli Paranze e Barchét, le antiche e coloratissime imbarcazioni dell’alto e medio Adriatico. Nella romantica cornice del porto canale leonardesco le antiche imbarcazioni del Museo della Marineria ospitano, da sabato 3 dicembre 2016 fino a domenica 8 gennaio 2017, la Sacra Famiglia, i Re Magi e tutti gli altri personaggi del presepe, e qui, accolto da tre delfini scolpiti, la notte di Natale, nascerà il Bambino. A fare da sfondo c’è la città con lo scorcio suggestivo delle antiche Conserve e delle case colorate che si specchiano nell’acqua del porto canale.

Il Presepe, iniziato nel 1986, è opera degli artisti Maurizio Bertoni e Mino Savadori su progetto di Tinin Mantegazza e da un’idea di Guerrino Gardini. La prima statua, dopo la sacra Famiglia e i Re Magi è stata quella di S. Giacomo, Patrono di Cesenatico. Nel corso degli anni se ne sono aggiunte altre che rappresentano personaggi e “scorci” di vita della marineria locale: il burattinaio con il suo teatrino, i pescatori, la piadinaia, il suonatore di fisarmonica, gli angeli e l’ultima, in ordine di tempo, la figura di un bambino accanto al padre sul trabaccolo da trasporto, per un totale di oltre cinquanta soggetti. I volti, le mani, i piedi e tutte le parti esposte delle statue sono scolpiti in legno di cirmolo. Gli abiti sono realizzati in tela e i voluminosi drappeggi (modellati su un’intricata rete di metallo), sono ottenuti grazie ad uno strato di cera pennellata a caldo. I colori sono quelli con cui venivano tinte le vele e la cera è quella che serviva per ammorbidire il sartiame. Il risultato è di grande effetto ed è reso ancora più suggestivo dalle luci che avvolgono le imbarcazioni.
Le luci del Presepe della Marineria si accenderanno sabato 3 dicembre 2016 alle ore 17.30.

Il Presepe galleggiante può vantare il prestigioso riconoscimento “Patrimonio d’Italia per la tradizione”, conferitogli direttamente dal Ministero del Turismo per “la sua capacità di mantenere vivo il folklore e le tradizioni del territorio, pur rinnovandole ed adeguandole al mutamento dei tempi e trasformandole in attrattori turistici in grado di registrare una sempre più ampia e crescente partecipazione”, inoltre rientra nel progetto “Seguendo la stella cometa – Presepi in Riviera”, itinerario tra i Presepi della Riviera Romagnola di sabbia e di mare.

Ogni fine settimana e per tutto il periodo delle festività nel centro storico verranno organizzati i mercatini di Natale e, novità assoluta, “Natale al Porto Canale”, un nuovo format con spettacoli per grandi e piccini, intrattenimento musicale, allestimenti e proiezioni a tema e tante altre iniziative a cura di Pleiadi International srl.
Inoltre, dal 19 novembre all’8 gennaio, nell’area ex Nuit in viale Carducci, torna il “Christmas Village Cesenatico”, il grande parco tematico a pochi passi dal mare con giochi, attrazioni, animazione per famiglie e bambini e con la Casa di Babbo Natale e il villaggio elfico.

Per l'occasione Cesenatico Turismo propone speciali pacchetti vacanze a partire da € 40,00 al giorno.
Per avere maggiori informazioni e per prenotazioni, è possibile contattare Cesenatico Turismo c/o Ufficio IAT, viale Roma 112, telefono 0547 673287 - Numero Verde 800 556900, sito internet www.cesenaticoturismo.com, mail info@cesenaticoturismo.com

Il Presepe della Marineria è realizzato dal Comune di Cesenatico con il sostegno di Gesturist Cesenatico Spa.

Info

La Pulce nel baule a Ravenna il 10 dicembre 2016

Torna il mercatino delle occasioni, dell'antiquariato e del collezionismo.
Un appuntamento tradizionale per la città, dove il “vintage” è protagonista. Una nuova filosofia che unisce al risparmio la cultura del riutilizzo, senza dimenticare il gusto della scoperta, il fatto di trovare proprio ciò che si stava cercando.

All’interno della mostra-mercato sarà possibile esporre e vendere unicamente le seguenti merceologie: Antiquariato, Rigatteria, Collezionismo, Modernariato, Hobbistica, Arte.

La Pulce nel Baule

Ravenna - 10 Dic 2016
dalle ore 8 alle ore 19
La Pulce nel Baule Fiere
Dove

Palazzo Mauro De André - Viale Europa, 1 - Ravenna
Tel. +39 0544 511337
www.lapulcenelbaule.it

C'ERA UNA VOLTA IL... NATALE al castello di Monticello d'Alba (CN) dal 3 al 18 dicembre 2016

Grande scenografia di un Natale tradizionale al Castello di Monticello d'Alba (CN) dove il visitatore avrà l'occasione di scoprire l'origine delle tradizioni natalizie, attraverso l'esposizione di oggetti e decorazioni antiche.

Ciascuna delle sale del Castello sarà addobbata a festa: saranno esposte corone, i calendari dell’Avvento, i regali, i pacchi, i biglietti di auguri, un antico Presepe: gruppo in terracotta policroma di Filippo candellari Madonna con Bambino e San Giuseppe (seconda metà del XVIII sec) e gli alberi di Natale tutti riccamente addobbati , che creeranno una poetica foresta. Davanti al maestoso camino nella grande Sala dei Quadri verrà esposta una meravigliosa collezione di giocattoli antichi.

Nella Cappella interna, per gli appassionati di Arte Antica si potrà ammirare una commovente “Sacra Famiglia” opera del pittore torinese Ottavio Mazzonis (1921/2010).
Infine, si scoprirà la magia della grande tavola preparata con raffinate porcellane pronta per il Pranzo della notte di Natale!

Il Castello di Monticello D'Alba (CN) è una delle più imponenti e meglio conservate costruzioni medievali della zona, grazie anche al fatto che dal 1376 è di proprietà della stessa famiglia, i Roero di Monticello, che ne hanno fatto la loro abituale residenza.

Quest'anno ci sarà una grande novità! Ogni pomeriggio si potrà vivere un'esperienza indimenticabile: i bambini con i genitori, accolti dagli Elfi, saranno accompagnati nell’antico Teatrino del Castello dove nella sua magica cornice, un fantastico personaggio allieterà il pubblico in visita al castello.

3, 8, 9, 10 e 17 dicembre 2016
I Racconti della Dama Bianca
Lasciati incantare, entrerai in mondi pieni di incantesimi e meraviglia!

4 dicembre 2016
Il Racconto di Natale
"Nella gelida notte della vigilia, un arcigno personaggio dal cuore inaridito, riceve la visita di tre fantasmi. Riuscirà la magia del Natale a fargli cambiare idea?"

11 dicembre 2016
Il Magoliere
Nella magica cornice del teatrino, un simpatico personaggio, un po' mago, un po' giocoliere vi condurrà all'interno di un mondo fatto di palline sospese nell'aria, bolle di sapone speciali, magie colorate!

18 dicembre 2016
La Magica Lilith
Lilyth vi condurrà nel suo mondo fatato, là dove i sogni regnano sovrani e sorprendenti magie vi lasceranno a bocca aperta!

Nelle serate del 3/8/9/10 e 17 dicembre 2016 non perdete l’occasione di cenare direttamente con Babbo Natale ed ascoltare dai suoi aiutanti magiche storie!

Le musiche, le atmosfere natalizie e le animazioni con le suggestive luminarie faranno rivivere le emozioni del Natale di una volta per la gioia di grandi e piccini, mentre in tutto il castello i profumi del miglior vino e della più squisita cioccolata si mescoleranno alle parole ed i giochi di un percorso animato e raccontato ai più piccoli.

Al termine del percorso esposizione e vendita diretta di prodotti gastronomici e vini del Roero organizzato nelle pertinenze del castello stesso: non potrebbe essere altrimenti, in un territorio come le Langhe e il Roero, celebri in tutto il mondo per il loro straordinario patrimonio vitivinicolo.

L’Azienda Agricola Vitivinicola PODERI MORETTI di Moretti Francesco di Monteu Roero (www.morettivini.it) sarà presente con i propri vini: Roero Arneis DOCG Occhetti, Roero DOCG Riserva Ginis, Barbera d’Alba DOC Montevada, Nebbiolo d'Alba DOC Occhetti e Langhe Nebbiolo DOC.
POSSIBILITÀ DI DEGUSTAZIONE E DI ACQUISTO DIRETTO DEI VINI.

DOVE:
Castello di Monticello d’Alba
Via San Ponzio 2, Monticello d'Alba (CN)

QUANDO:
3/4 e 8/9/10/11 e 17/18 dicembre 2016

GLI ORARI
Le visite si svolgono dalle 10 alle 18 orario continuato

INGRESSI:
8 euro biglietto intero per gli adulti
5 euro biglietto ridotto per bambini dai 6 ai 12 anni
gratuito per bambini fino a 6 anni
spettacoli gratuiti compresi nel costo dell’ingresso

INFO E PRENOTAZIONI
info@roerodimonticello.it
+39 3474437144

Madra - Il mercato agricolo domenicale a Ravenna il 27 novembre 2016


Appuntamento con Madra, il Mercato Agricolo Domenicale di Ravenna il 27 novembre 2016

L’apertura delle bancarelle in via Ricci e via Gordini a Ravenna è alle 10 del mattino mentre la chiusura è alle 20 della sera.

Il Buono della Terra al Ristorante
Degustazione di piatti preparati con i prodotti MADRA presso i ristoranti del centro che aderiscono all’iniziativa:
Alexander Ristorante – ang. Via Mazzini – Borgo San Rocco – Tel. 0544/212967
Cà de Ven – Via Corrado Ricci, 24 – Tel. 0544/30163
Caffè Letterario Ravenna – Via Diaz, 26 – Tel. 0544/216461
Casa Spadoni – Via San Vitale, 34 – Tel. 0544.34455
Fricandò Cucina del Territorio – Via Maggiore, 7 – Tel. 0544/212176
Il Caffé del Teatro – Via Mariani, 1
Labirinto del Gusto – Via Mentana, 23 – Tel. 0544.34957
Osteria dei Battibecchi – Via Tesoreria Vecchia, 16 – Tel. 0544/219536
Osteria del Tempo Perso – Via Gamba, 12 – Tel. 0544/215393
Osteria L’Acciuga – Viale F. Baracca, 74 – Tel. 0544/212713
Taberna Boaria – Via Mentana, 33 – Tel. 0544/215258
Passatelli 1962 Osteria del Mariani – Via Ponte Marino, 19 – Tel. 0544/215206
Ristorante Due Dame Caffetteria – Piazza del Popolo, 17 – Tel. 36958
Ristorante Pizzeria Nuovo Scaì – Via Mafalda di Savoia, 9 – Tel. 0544/473617
Trattoria Al Cerchio – Via Cerchio, 13 – Tel. 0544/217396
Trattoria La Rustica – Via M. d’Azeglio, 28 – Tel. 0544/218128
Vineria Nuova – Via Pellegrino Matteucci, 2 – Tel. 0544/30904

La Colazione e la Merenda del Contadino al Bar
Ecco i bar del centro che propongono la colazione del mattino e la merenda del pomeriggio con i prodotti MADRA:

Bar Byron – Via Gardini, 10 – Tel. 0544/212523
Bar Tazza d’Oro – Piazza del Popolo, 11 – Tel. 0544/217599
Caffè Fricandò – Via Maggiore, 7 – Tel. 0544/212176
Caffè Letterario Ravenna – Via Diaz, 26 – Tel. 0544/216461
Caffetteria CaffèLatte – Via Ponte Marino, 19 – 0544/215206
Il Caffé del Teatro – Via Mariani, 1
L’Alighieri Caffè – Via Gordini, 29 – Tel. 346/1731022
Pasticceria Ferrari – Via Gordini, 11 – Tel. 0544/213038
Teodora Caffè – Via Corrado Ricci 37


Info
http://www.madraravenna.it/

Compagni di strada - Paolo Schiavocampo, Giuseppe Spagnulo e Nanni Valentini in mostra a Milano fino al 26 novembre 2016

In mostra alla Galleria Consadori i tre artisti attraverso un corpo di opere che comprende sculture in grès, in ferro, terrecotte, opere su carta.


Nanni Valentini (S.Angelo in Vado, Pesaro 1932 – Vimercate, Milano 1985) dopo gli studi di ceramica a Pesaro e a Faenza, frequenta l’Accademia di Bologna e nel 1954 inizia ad esporre in mostre di pittura e di ceramica. Trasferitosi a Milano nel 1957, entra in contatto con Lucio Fontana e i Fratelli Pomodoro. Nei decenni successivi hanno luogo le mostre più importanti (“Un ombelico per Empedocle” alla Galleria del Falconiere ad Ancona – 1978, e “Una materia per Pitagora” alla Galleria Uxa di Novara – 1979), ma sarà al PAC di Milano nel 1984 che avverrà la piena consacrazione dell’artista.

Giuseppe Spagnulo (Grottaglie, Taranto 1936 – Milano 2016) inizia il suo percorso artistico come ceramista, prima nella sua città natale, poi a Faenza. Nel 1959 si trasferisce a Milano, dove frequenta l’Accademia di Brera e diventa assistente di Lucio Fontana e Arnaldo Pomodoro e iniziano le sue prime mostre. Nel 1997 Palazzo Reale gli dedica una personale. Segue la vittoria del “Premio Faenza alla carriera” nel 2000 e del Premio al Concorso Internazionale d’arredo urbano di Milano per l’opera “Scogliere” collocata davanti al teatro degli Arcimboldi. Ha successivamente esposto alla Peggy Guggenheim Collection di di Venezia, alla XXIV Biennale di Gubbio e a Ca’ Pesaro di Venezia.

Paolo Schiavocampo (Palermo 1924) dal 1948 vive e lavora a Milano. Ai suoi studi di architettura segue la formazione presso le Accademie di Venezia e di Milano dove è allievo di Giacomo Manzù. New York lo accoglie nel 1964 e qui ha la possibilità di collaborare con Salvatore Scarpitta. Negli anni ’70 tiene conferenze presso la University of Massachussets a Boston e nel 1980 fonda una Scuola di Scultura in provincia di Siena. Le sue opere sono oggi esposte nei musei di Pavia, di Macerata, di Gibellina, di Bochum e della California State University.


INFO
“Compagni di strada. Nanni Valentini – Giuseppe Spagnulo – Paolo Schiavocampo”
27 ottobre – 26 novembre 2016
Galleria Consadori,
via Brera 2, Milano
Orari: dal martedì al sabato, dalle 10 alle 13, dalle 15 alle 19
Tel: 02/72021767
info@galleriaconsadori.com

Verso l'inverno a Rovetta (BG) 8 dicembre 2016



Info
http://www.prolocorovetta.it
info@prolocorovetta.it

Mercatini di Natale a Borgoricco (PD) 8 dicembre 2016

ARONA White Christmas 2016 Si accendono tutte le luci... ed inizia il Natale! 11 e 18 dicembre 2016 Arona (NO)


Luccichio, intreccio di luce e riflessi per le luci di Natale!
Le luci di questo Natale sono elementi semplicissimi e lineari che illumineranno le vie di Arona lasciando spazio alla fantasia di ognuno di noi. Per alcuni, forse, un po' minimal ma, nell'insieme, il luccichio sarà importante!

La piazza San Graziano rappresenta un paesaggio tradizionale con gli abeti illuminati, i pacchi regalo sospesi, la chiesa, il campanile ed il presepe illuminato!

La piazza del Popolo è più dedicata ai bambini poiché riprende il tema delle sfere di luce, con la bella sfera sospesa tra le case e fini lucine ad illuminare sul porticciolo ma, nel centro, un grande tunnel da attraversare... che porta alla pista di pattinaggio.
Zucchero filato, frittelle natalizie e, a sorpresa nei week end di festa, saranno nostri ospiti i Pony di Camelot (27 novembre e 4/8/9/10/11/17/18 dicembre dalle 11 alle 17)

Appuntamento dunque alla Accensione di tutte le luminarie alle ore 18,34 di sabato 26 Novembre!
La Cerimonia inizia alle 17 intorno al grande albero sulla rotonda della fontana... fiabe, canti, cioccolata e cadeaux per i bambini!

Domenica 11 DICEMBRE, per tutta la giornata, Vi aspettiamo ad ARONATALE per visitare le centocinquanta bancarelle degli hobbisti che, tra Lungolago e piazza del Popolo, proporranno oggetti artigianali curiosi, idee regalo e prelibatezze da acquistare in occasione delle feste. Tante novità, degustazioni, Arona illuminata ed i Pony per i bimbi!

Domenica 18 DICEMBRE, dalle 15 il NATALE DEI BIMBI! Il nostro invito è rivolto ai bambini che, in piazza del Popolo, potranno condividere il magico spettacolo di FROZEN insieme ai personaggi del film che animeranno la festa con musica, canti e giochi.
Alle 16,30 una buona cioccolata calda offerta da Lion's Club Arona Stresa in collaborazione con Ist. Alberghiero Maggia di Stresa e Strobino! E, qua e là... zucchero filato, frittelle calde, pista di pattinaggio e Pony di Camelot!

Info
http://www.prolocoarona.it
info@prolocoarona.it

Curiosità a Novara- 9-10-11 dicembre 2016



PROGRAMMA
Venerdì 9 dicembre 2016 - Corso Mazzini
dalle 7:00 alle 08:00 ­ Allestimento mercatino
dalle 10:00 alle 19:00 ­ Mercatino;
ore 20:00 ­ chiusura mercatino.

Sabato 10 dicembre 2016 - Corso Mazzini/Piazza Matteotti
dalle 8:00 alle 20:00 Mercatino
dalle 15:00 alle 18:00 intrattenimento pubblico gratuito con i "Giochi dei Nonni".

Domenica 11 dicembre 2016 - Corso Mazzini/Piazza Matteotti
dalle 8:00 alle 20:00 Mercatino
dalle 15:00 alle 18:00 intrattenimento pubblico gratuito con i "Giochi dei Nonni".
dalle 20:00 alle 22:00 disallestimento

Info: 335 7259422

Abbiategusto - Abbiategrasso (MI) 25 - 26 - 27 novembre 2016


ABBIATEGRASSO CROCEVIA DEL GUSTO
PUNTO D’INCONTRO TRA SVIZZERA E MILANO

Al via la nuova edizione di Abbiategusto con tante novità tutte da assaporare.

Dal 18 al 27 novembre si svolgerà ad Abbiategrasso, Cittaslow, la diciassettesima edizione di Abbiategusto, la nota kermesse dedicata alle eccellenze enogastronomiche.

Il tema di quest’anno, già introdotto con la Fiera Agricola tenutasi in ottobre, è Il Ticino la grande via d’Acqua, dalla Svizzera, al Piemonte alla Lombardia. Come da tradizione Abbiategusto apre le porte della città a chiunque voglia scoprire il gusto e la storia legata ai sapori del territorio locale, e non solo.

Con Abbiategusto 2016 – afferma Pierluigi Arrara, Sindaco di Abbiategrasso – si capitalizza l’esperienza acquisita in questi anni relativa alla celebrazione del “gusto” declinato in diversi ambiti enogastronomici e contestualmente si dà avvio a un nuovo tema culturale che ha come riferimento il fiume Ticino e i relativi territori: Svizzera, Piemonte, Lombardia. Abbiategrasso può ricoprire un ruolo strategico in questo contesto. È posizionata geograficamente a 20 Km da Milano e contestualmente nel Parco del Ticino adiacente al Parco Agricolo Sud e rappresenta storicamente il punto d’ingresso dell’idrovia a Milano, collegando la Svizzera, passando per il Piemonte fino alla Lombardia. Un contesto geografico, paesaggistico e culturale unico in ambito internazionale, che coinvolge territori di montagna, valli, pianure, laghi e corsi d’acqua. Il fiume Ticino collega da secoli Milano, Abbiategrasso e la Svizzera: un collegamento logistico ed economico attraverso la navigazione del Ticino, ma anche culturale e paesaggistico. Si pensi ad esempio al trasporto del marmo di Candoglia su concessione di Gian Galeazzo Visconti del 1387 che è servito alla realizzazione del duomo di Milano. Un immenso territorio con una produzione agricola e culturale d’incredibile qualità e appeal”.

L’evento è organizzato in collaborazione con il Parco del Ticino, gli agricoltori e i produttori locali, gli esercenti della zona e l’Associazione Maestro Martino ed è declinato in funzione di alcune prestigiose location della città: il Castello Visconteo, l’ex Convento dell’Annunciata, alcuni locali commerciali della città e lo Spazio Fiera.

I sotterranei del Castello Visconteo ospitano, dalla sera del 18 novembre in occasione del weekend del tradizionale appuntamento di “Aspettando Abbiategusto”, l’Osteria del Grotto, il luogo dove si svolgono degustazioni, incontri con produttori delle valli tra la Svizzera e il Piemonte presentati dal Parco del Ticino e dai suoi protagonisti. È stato scelto il concept del “Grotto” per ricreare un locale tipico delle regioni montuose delle Alpi, in particolare delle zone del lago di Como, della Valchiavenna e del Canton Ticino. L’offerta gastronomica dell’Osteria del Grotto è curata dallo Chef Alessandro Manzetti. Il menù è incentrato sulla produzione agroalimentare di qualità e su antiche ricette della tradizione ticinese, ossolana e lombarda proposte con semplicità e rigore. L’Osteria del Grotto resta aperta nelle date di Aspettando Abbiategusto (18-20 Novembre) e durante Abbiategusto (25-27 Novembre) a ciclo continuo con una formula pranzo, cena e aperitivo. Ad animare l’atmosfera sono previsti alcuni cori degli Alpini delle valli, un momento d’intrattenimento della tradizione ossolana con canti popolari di montagna e la degustazione dei Runditt o Stinchett, tipici della cucina piemontese della val Vigezzo, che vengono proposti dalle donne dell’Accademia Runditt vestite in abiti tradizionali, nella versione originale con burro e sale o accompagnati ai salumi.

L’Osteria del Grotto sarà anche un luogo d’incontri aperti al pubblico con i produttori di salumi, di formaggi, di vino e dei prodotti delle valli tra la Svizzera e il Piemonte presentati dal Parco del Ticino e dai suoi protagonisti che racconteranno le lavorazioni e i loro prodotti in un confronto tra due territori.

Ad arricchire la bellezza dei sotterranei del Castello Visconteo una mostra d’arte di Gabriele Cantadore, che inaugurerà il 18 novembre, artista che ha saputo celebrare le valli, gli animali e le montagne del Ticino. “L’opera di Gabriele conferma una mia arcana convinzione – dichiara la nota critica e storica dell’arte Elda Cerchiari Necchi – I materiali che l’uomo usa per costruire e per “fare” una casa assorbono e restituiscono le sue energie creative, energie assai più complesse ed articolate di quanto in genere si pensi. Le sue opere seguono uno straordinario percorso attraverso valori tanto remoti quanto attuali: è un cammino che affratella l’uomo al creato”.

La città si animerà il 25-26-27 novembre con Abbiate Experience un’offerta gastronomica e sensoriale curata da una serie di esercizi commerciali della città, sviluppata sia in base al tema territoriale del Ticino, a cui l’evento è ispirato, ma anche ad altri ambiti geografici a livello nazionale e internazionale purché rappresentativi di un’eccellenza (Tè, Cioccolato, Bollicine, Distillati, Salumi, etc.). Il programma dettagliato sul sito www.abbiategusto.it

Lo Spazio Fiera, dal 25 al 27 novembre, ospita la mostra mercato di prodotti enogastronomici d’eccellenza con più di sessanta espositori provenienti da tutta Italia e una rappresentanza di 15 Cittaslow. Per offrire un concreto aiuto alle zone colpite dal recente terremoto la Fiera è lieta di ospitare alcune aziende agricole della zona dei Monti Sibillini ed Antonello Egizi di Forme d’Autore con una esposizione di formaggi e guanciale dell’area di Amatrice.

All’ingresso dello Spazio Fiera, nella piazza dedicata ad un illustre abbiatense, lo stilista Franco Moschino, vengono esposte le eccellenze della città dedicate alla moda, all’industria, all’economia, alla cultura e ai sapori in un percorso storico dalla seconda metà degli anni ’50 sino ad oggi.

Sempre dal 25 al 27 novembre in Piazza Castello ci sarà la tipica Cucina Popolare a cura del Gruppo Alpini Abbiatense e del Gruppo La Cappelletta.” Ad arricchire il programma gastronomico domenica 27, durante tutta la giornata, ci sarà il “Mercato del gusto” in Piazza Marconi, per le vie adiacenti e nel cortile interno del castello Visconteo.

Evento conclusivo di Abbiategusto la grande Festa Gourmet dalle 18.00 alle 23.00 presso l’ex Convento dell’Annunciata con l’apertura straordinaria dell’Ambasciata del Gusto promossa dall’Associazione Maestro Martino. Una serata dedicata all’esperienza Gourmet con l’Ambasciata del Gusto e i prodotti del Parco del Ticino con gli chef Sabrina Tuzi, Lucia Tellone, Sara Preceruti, Matteo Monfrinotti, Antonio Colombo e Andrea Besuschio.

All’interno del convento anche musica e appuntamenti legati ad esperienze sensoriali con degustazioni legate a prodotti d’eccellenza: caviale, tè, cioccolato distillati e sigari.

Info
segreteria@abbiategusto.it

Natale Arcobaleno a Milano sabato 17 dicembre 2016


PROGRAMMA
Sabato 17 dicembre 2016 - Via Lecco, Via P. Castaldi
dalle 7:00 alle 10:00 ­ Allestimento mercatino
dalle 7:00 alle 10:00 Allestimento strutture bar e ristoranti
dalle 10:00 alle 24:00 ­ Mercatino;
dalle 15:30 alle 18:30 ­ Evento per bambini e famiglie "giochi dei nonni" " checcoro"
ore 24:00 ­ chiusura mercatino, disallestimento.

Info: 335 7259422

Natale a Soncino (CR) domenica 11 e 18 dicembre 2016



Soncino (CR) - Ex Filanda Meroni, via Carlo Cattaneo
Domenica 11 e 18 Dicembre 2016 dalle ore 10 alle ore 19
Il Natale delle Meraviglie
Villaggio di Babbo Natale e mercatini; luci e candele. Dolcetti e Vin Brulè contro il freddo.
Un rito che dà il via alle Feste Natalizie.

Grande attesa per l’Edizione 2016 dei “Mercatini di Natale”.
Visto il successo degli anni scorsi anche per queste festività l’Associazione Pro loco propone un programma ricco di eventi e attrazioni.
Domenica 11 e 18 Dicembre 2016 le sale dell’ex Filanda Meroni, di fronte alla Rocca Sforzesca, saranno invase da più di sessanta espositori che contribuiranno a creare quell’atmosfera tipica delle feste natalizie.
I mercatini di Soncino sono particolarmente apprezzati per la qualità e artigianalità dei prodotti esposti, grazie all’accurato lavoro di selezione degli espositori.
Sarà possibile trovare una varietà di oggetti in grado di accontentare i gusti di tutti, decorazioni per l'albero o per la casa, produzioni artigianali in vetro, legno e ceramica, prodotti naturali e piccola
oggettistica d'antiquariato e da collezione.

E non sarebbe Natale senza le proposte golose, il profumo di cannella e spezie, di cibo e dolci fatti in casa.

Moltissimi, come sempre, gli appuntamenti collaterali durante il giorno, visite guidate e laboratori gratuiti per bambini, Truccabimbi, passeggiate a cavallo con gli elfi, Trenino per bambini e naturalmente Babbo Natale che intratterrà gli ospiti con gustose fette di torta e caldo vin brulè.
Il tutto si concluderà con musica dal vivo e spettacoli serali dedicati alla Magia del Fuoco.

Un'occasione unica per visitare la città di Soncino, facendosi avvolgere da questo clima di festa in uno dei 100 Borghi più Belli d’Italia.
I Sessanta Espositori vi aspettano anche in caso di maltempo in quanto la manifestazione si svolgerà all'interno delle calde e suggestive sale della Filanda.

Per informazioni:
Pro loco Soncino, via Carlo Cattaneo 1 – 26029 Soncino (CR)
Tel. 0374/84883 - Fax 0374/84499
www.prolocosoncino.it
info@prolocosoncino.it
FB: Associazione Pro loco Soncino


Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More