Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

San Valentino 2017 a Rimini


Rimini, la città di Paolo e Francesca, di Sigismondo e Isotta, accoglie il giorno di San Valentino tra i gioielli d’arte del suo centro storico, i Musei Comunali e un fitto calendario di eventi.

In occasione della festa degli innamorati, domenica 12 febbraio, Discover Rimini propone una passeggiata culturale alla scoperta della città, incentrata sulla figura di Isotta degli Atti, prima amante, poi legittima sposa di Sigismondo Pandolfo Malatesta, di cui nel 2017 ricorrono i 600 anni dalla nascita. Un grande amore quello del signore di Rimini per Isotta, eternato da poemi cortesi e splendide opere d’arte in cui Isotta è celebrata per bellezza e virtù “Italiane decori”. Dal Tempio Malatestiano, dove sono sepolti entrambi, si toccheranno alcune tappe espressive in città per poi dirigersi al Museo della Città, dove sarà possibile ammirare le splendide medaglie di Matteo de’ Pasti che ritraggono Isotta e Sigismondo.
Per prenotazioni: 333 7352877 o michela.cesarini@discoverrimini.it

Anche i Musei Comunali di Rimini aderiscono alle iniziative per San Valentino, riservando l'ingresso al costo di un solo biglietto alle coppie in visita al Museo della Città e alla Domus del Chirurgo nella giornata di domenica 12 febbraio 2017.

Il Museo è una miniera di meraviglie e curiosità che raccontano la storia di Rimini. Ci sono le piccole pedine che venivano usate come biglietti di ingresso all’Anfiteatro, statuine di gladiatori. Gruzzoli di spiccioli dell’epoca romana, sfarzosi mosaici, anfore e laterizi delle fornaci di argilla aperte dai primi imprenditori riminesi. Vi sono esposte le opere della Pinacoteca, dove si possono ammirare dipinti, sculture e ceramiche, arazzi e oreficerie, l'imponente affresco con il Giudizio Universale proveniente dalla chiesa di Sant'Agostino, i capolavori della Scuola Riminese del Trecento, il raffinato Crocifisso di Giovanni da Rimini e il prezioso polittico di Giuliano da Rimini, vasellame e boccali decorati con stemmi malatestiani, preziose tavole dell'età d'oro della signoria dei Malatesta commissionate ad artisti di grande fama quali: Giovanni Bellini, Domenico Ghirlandaio, Agostino di Duccio, Pisanello e Matteo de' Pasti, Guido Cagnacci, il Centino, il Guercino e Simone Cantarini.
La creatività del ‘900 domina nella sezione dedicata a René Gruau, mito della grafica mondiale, e nella sala del “Libro dei Sogni” di Federico Fellini.

Da non dimenticare la sezione del Museo Archeologico, dedicata alla Rimini imperiale del II e III secolo, con particolare risalto alla Domus di Palazzo Diotallevi, celebre per il mosaico delle barche, e alla Domus di piazza Ferrari, nota per il ricchissimo strumentario del medico-chirurgo. Ad aprirsi agli occhi del visitatore è un'area archeologica di 700 mq. che ha restituito gli strumenti del lavoro di un chirurgo che operava all'interno di un'abitazione di Ariminum del III secolo, destinata in parte all'esercizio della professione medica e farmaceutica. Uno scavo che l'opera architettonica protegge e valorizza, offrendolo allo sguardo dei passanti.

Orario di apertura: da martedì a sabato 9.30-13 e 16-19; domenica e festivi 10-19; chiuso lunedì non festivi. Info: 0541.793851
Il venerdì, il sabato e la domenica alle ore 16 è possibile partecipare anche a una visita guidata alla Domus e ad alcune sale del Museo. La visita è compresa nel biglietto d'ingresso, previa prenotazione al numero 347 4110474.


Tra gli eventi della settimana segnaliamo:
Fino al 12 febbraio 2017
FAR Fabbrica Arte Rimini, pianoterra, Piazza Cavour - Rimini centro storico
Milton Glaser. Il racconto manifesto
La grafica tra visione felice e nuova icona
Mostra dedicata a Milton Glaser, tra i maggiori grafici dell'età contemporanea, principalmente conosciuto per il celeberrimo logo I Love New York del 1976 e per aver colorato i capelli di Bob Dylan nel poster del 1966, divenendo un'icona della gioventù anni sessanta e settanta. Le sue opere hanno avuto un enorme impatto sull'illustrazione contemporanea e il design moderno.
Orario: da martedì a domenica 10-13 e 16-19; chiuso lunedì non festivo. Ingresso libero

Fino al 12 febbraio 2017
FAR Fabbrica Arte Rimini, primo piano, Piazza Cavour - Rimini centro storico
Arte, Dissenso, Utopia, Ecologia si manifestano
Poster di artisti della contestazione e del movimento ecologisti dagli anni '60 ad oggi
Negli anni '60-'70 emergono nuovi movimenti di liberazione, ecologisti, di genere e nel mondo dell’arte. In mostra manifesti di artisti, della contestazione desiderante e del movimento ecologista dagli anni '60 a oggi in Europa, negli USA, in Italia nella collezione degli Archivi della Modernità-Venezia.
La mostra, articolata in dieci sezioni tematiche, indaga l’evolversi del contesto storico da quegli anni a oggi.
Orario: da mart. a dom. 10-13 e 16-19; chiuso lunedì non festivi Ingresso libero Info: 0541 704416 / 704414

sabato 11, domenica 12 e lunedì 13 febbraio 2017
Teatro E. Novelli, via Cappellini 3 - Rimini Marina Centro
Stagione Teatrale Novelli: Il Prezzo
In scena il capolavoro di Arthur Miller con Umberto Orsini e Massimo Popolizio.
La Compagnia Umberto Orsini porta in scena il testo di Arthur Miller, che fotografa con spietata lucidità e amara compassione le conseguenze della devastante crisi economica avvenuta negli Stati Uniti nel ‘29. - Spettacolo Turni A, B, C. Ore 21 Ingresso a pagamento. Info: 0541 793811
Alle ore 12, dopo l’aperitivo offerto ai presenti, Giorgio Garavotti intervista Umberto Orsini davanti al pubblico del Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro 7, zona Grotta Rossa.


sabato 11 febbraio 2017

Chiesa di S. Maria dei Servi, Piazzetta dei Servi, 1 - Rimini centro storico

vibrAzioni Sonore: concerti solidali per le zone terremotate di AERCO Rimini

Coro Magnificat - Chorus Marignanensis - Schola Cantorum del Duomo di San Leo

La delegazione AERCO (associazione cori dell'Emilia - Romagna) propone una rassegna dal titolo 'vibrAzioni Sonore': una serie di concerti dedicati alla raccolta fondi per le popolazioni delle zone colpite dal sisma dal 24 agosto scorso. La rassegna vede coinvolti 13 gruppi corali della provincia di Rimini e si articolerà in 5 giornate.

Il primo concerto vede la partecipazione del Coro Magnificat, il Chorus Marignanensis e il Coro Schola Cantorum del Duomo di San Leo.

Ore 21. Ingresso: a offerta libera (il ricavato sarà devoluto per l'acquisto di prefabbricati per scopi sociali)

Info: 349 958651 rimini@aerco.emr.it



Per le famiglie con bambini, sabato e domenica è possibile visitare il Parco Italia in miniatura, il parco tematico dedicato al patrimonio storico, architettonico e culturale italiano con più di 270 riproduzioni in scala di meraviglie architettoniche italiane ed europee, mentre domenica 12 febbraio il Museo della città propone:

Intra Museum: Se fossi un regista
Alla scoperta del mestiere di regista per bambini da 6 a 10 anni
Quali sono i segreti del mestiere di regista? I bambini potranno scoprirlo partendo dal libro ‘Federico’ di Eva Montanari, dedicato al regista Federico Fellini, e quali sono i luoghi che hanno ispirato Federico nel centro storico di Rimini. É richiesta la prenotazione e l'iniziativa si svolgerà con un minimo di 10 partecipanti.
Ore 16.30 Tariffa di partecipazione: € 5. Info: 347 4110474 (prenotazioni)

Intra Museum - A spasso per Rimini
Caccia al tesoro in centro storico per famiglie con bambini.
Partendo dal Museo della Città, le squadre, formate da genitori e figli, dovranno risolvere divertenti enigmi e superare appassionanti prove per scoprire il passato di Ariminum. É richiesta la prenotazione e l'iniziativa si svolgerà con un minimo di 10 partecipanti. Ore 16. Costo di partecipazione: 5 € adulti e bambini
€ 15 biglietto famiglia (2 adulti + 2 bambini). Info e prenotazione 347 4110474.


E poi la domenica mattina c’è sempre la possibilità di praticare Nordik walking sulla spiaggia in compagnia dell’Associazione La Pedivella (ritrovo ore 9.30 al bagno 9 di Rimini Centro. Info: 320 7433000)

Per informazioni e pacchetti gli uffici informazioni sono a disposizione al numero +39 0541 53399 www.riminireservation.it


0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More