Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Burlesque

Magia, danza, musica, ventagli, piume e lustrini per vivere una serata unica!

Artisti di strada

I migliori ed originali artisti di strada disponibili per animare feste di piazza, eventi aziendali, centri commerciali, ristoranti e feste di compleanno, feste di laurea, anniversari e matrimoni.

Musica Live

Cantanti anni '60 e '70, tribute e cover band, party band, piano bar, musica jazz, folk e tradizione popolare, musica live napoletana, orchestre, bande, dj per eventi, ...

Attrazioni e allestimenti per eventi

Noleggio water ball, noleggio gabbia per il calcio 3vs3, noleggio gonfiabili, giostra con cavalli, toro meccanico, scenografie, service per concerti, stand, tensostrutture, macchina per lo zucchero filato, carretto dei gelati, ecc ...

Auto d'epoca per eventi

Noleggio Auto d'epoca e non per eventi, matrimoni e campagne pubblicitarie

CAMBIOVITA EXPO: Ad Etnafiere biologico, sostenibilità e corretti stili di vita, dal 12 al 14 maggio 2017 - Belpasso (CT)


Sana alimentazione, salute e benessere, turismo green, ambiente e bioedilizia, consapevolezza e cambiamento. Queste le parole chiave di CamBIOvita, l’Expo del Sano Vivere in programma ad Etnafiere, il centro fieristico di Etnapolis, dal 12 al 14 Maggio.

Organizzato dalla Expo di Barbara Mirabella con CDO Sicilia Orientale, la nuova edizione di CamBIOvita sarà una vera e propria “agenda del cambiamento” per i visitatori.
Tre giorni di stand, degustazioni, yoga, convegni, incontri B2B, master class e cooking show, coordinati dal presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi Etnei, Seby Sorbello e realizzati da chef pluripremiati e stellati che declineranno i migliori ingredienti nei “temi”: vegano, biodiversità, canapa, mare, frutta, grani antichi, celiachia, pasticceria gluten e lactose free, benessere e salute a 360°; quest’ultimo tema, peraltro, vedrà protagonista lo chef di fama internazionale Alessandro Circello, opinion leader, portavoce della figura del Cuoco come promotore di salute. Mattatore e ospite speciale della grande cucinadi CamBIOvita sarà Alex Revelli Sorini, gastrosofo, docente universitario, giornalista, autore di saggi storici sull'alimentazione, che accompagnerà il pubblico in un percorso di conoscenza e consapevolezza dei valori nutrizionali dei prodotti.

Padrino di questa edizione, Marco Columbro, il noto attore e presentatore, è da anni uno dei portabandiera del biologico nel nostro Paese divenendo un produttore di prodotti biologici e sostenitore di una dieta sana .

CamBIOvita sarà un “distributore di pillole di benessere” suddiviso in Aree che saranno dedicate a: prodotti tipici, BIO, Vegan, gluten e lactose free, dove scoprire che intolleranza o scelte alimentari anche rigide non vuol dire rinunciare al gusto. In ogni area un bagaglio di conoscenza da portare a casa e testare sulla propria vita per vivere meglio, mangiare meglio, abitare meglio, viaggiare meglio.

Si parlerà di Pesca e Acquacoltura sostenibili e di best practices che riducono l’impatto negativo sulle risorse biologiche e sugli ecosistemi. A Cambiovita il MIPAAF, Dipartimento della Pesca Marittima e dell’Acquacoltura del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali: il Sottosegretario di stato Giuseppe Castiglione riunirà, insieme, i ricercatori, gli studiosi, gli stakeholders delle pesca per affrontare l'emergenza Mediterraneo, per programmare ed attuare una nuova politica comune con principio basilare: la sostenibilità, che è innanzitutto ambientale, ma anche economica e sociale.

Altro tema centrale il Turismo sostenibile: un programma di iniziative tutte da scoprire per il turista green nell’ampia area promossa dall’Assessorato regionale al Turismo, retto da Anthony Barbagallo, dedicata alla promozione dei percorsi naturalistici ed enogastronomici dei luoghi più suggestivi e alla valorizzazione degli itinerari storico-culturali.

Largo alla salute psicofisica e alle discipline olistiche: una delle novità di CamBIOvita Expo è l’Isola del benessere che pone l'accento su vitalità, armonia, equilibrio, coscienza, benessere fisico e interiore. Spazio, dunque, alla cura del corpo, dell'anima e della mente: con un ampio ventaglio di centri e scuole olistiche che proporranno consulenze e trattamenti personalizzati ed un ricco programma di conferenze e seminari.

Si parlerà di canapa e dei suoi mille utilizzi: dalla canapa a tavola alla cannabis terapeutica con momenti scientifici di confronto e degustazioni a tema.

Di grande attualità ed eccellenza la proposta convegnistica di CamBIOvita Expo che annovera numerosi partner istituzionali: gli ordini professionali, più attenti ai temi della sostenibilità, presiederanno incontri dai temi di grande attualità, curiosità e utilità per il grande pubblico , professionisti e addetti ai lavori.

Una vera e propria “diagnosi delle longevità” – effettuata a partire dalla misurazione di alcuni fondamentali parametri clinici – finalizzata a comunicare a ciascun visitatore una strategia personalizzata per “vivere cent’anni”. È il servizio che sarà offerto da Italia Longeva, il network scientifico sull’invecchiamento istituito dal Ministero della Salute e dall’IRCCS Inrca, all'interno della fiera del “sano vivere” di Catania, CamBIOvita. L’Angolo della Longevità è il nome dell’area all’interno della quale ci si potrà sottoporre ai longevity check-up eseguiti da parte di un team di geriatri della Fondazione Policlinico Universitario Gemelli - Università Cattolica del Sacro Cuore, guidati dal professor Francesco Landi e da sempre attivi nell’identificazione dei fattori correlati all’invecchiamento in salute.

AIC Sicilia, oltre a dare tutte le informazioni necessarie sul tema approfitterà della Settimana Nazionale della Celiachia farà luce sulla diagnosi, quest’anno l’obiettivo è la terapia! “La dieta senza glutine non è una moda!” ma un’esigenza per migliaia di pazienti, ogni anno sempre più numerosi.

Rinnovata la partnership con Blu Lab Academy, un laboratorio formativo polifunzionale, che mette insieme la competenza di differenti professionisti del settore agroalimentare ed enogastronomico; in un unico spazio di incontro: ricerca e formazione.

Cambiare vita è soprattutto voler bene alla salute del proprio corpo attraverso la pratica dello sport ed in questo contesto saranno i professionisti di Virgin Active, brand sportivo green noto in tutto il mondo, che coinvolgeranno il pubblico con attività di consulenza e attività di gruppo.

La famiglia è centrale per CamBIOvita e, soprattutto i bambini, che grazie ad ACLI Terra troveranno al salone “un luogo speciale” nel quale imparare a rispettare il pianeta, mangiando sano e giocando a coltivare l’orto biologico

Fortemente voluto dal Sindaco di Belpasso Carlo Caputo il convegno sui Temi della Sostenibilità Ambientale in Sicilia che verranno affrontati con l’ass.to regionale all’ambiente e case hostory brillanti e virtuose come il comune di Ferla e Zafferana . Riduzione e riciclo dei rifiuti come strumento di valorizzazione del territorio.

Non mancheranno, inoltre, degustazioni di vini ed olii biologici e birre artigianali con percorsi guidati e formativi.

Non è finita qui. Tante altre le novità e i temi “costruiti consapevolmente” da camBIOvita Expo per il pubblico dal 12 al 14 maggio.

“Io cambio vita, e tu?” lo slogan è già virale e riecheggerà ad Etnafiere, dal 12 al 14 maggio 2017.

Info

XV SAGRA DEL PRUGNOLO - Pieve Santo Stefano (AR) 6 e 7 maggio 2017



Come ogni anno, nel primo fine settimana di maggio, Pieve Santo Stefano si tinge dei colori della natura, ospitando la “Sagra del Prugnolo e Giornate del Pastore”; l’evento attira da più di un decennio numerosi visitatori, curiosi di immergersi nella cultura contadina e di assaporare il fungo Prugnolo, prodotto tipico dell’Alta Valle del Tevere.

Come è ovvio che sia, il Prugnolo sarà l’indiscusso protagonista della manifestazione, ma non mancheranno stand gastronomici ed iniziative volte a promuovere e far conoscere le altre eccellenze del territorio.

In occasione della XV edizione (in programma per il 6/7 maggio 2017) sarà ospite a Pieve il Dr. Giovanni Tricca, che sabato 6 maggio presenterà presso il Teatro Comunale Giovanni Papini il progetto “I Cammini di Francesco in Toscana”; contestualmente, l’Associazione Pro Loco presenterà alla cittadinanza il “Progetto Sentieri”, finalizzato alla realizzazione nel biennio 2017/18 di una rete di sentieri escursionistici nel territorio di Pieve, valido mezzo per la promozione del turismo locale.

Info








11 maggio 2017 - 30 settembre 2017 Venezia, Art Warehouse Zattere, Fondamenta Zattere Ai Saloni 47 - PIRRO CUNIBERTI. Sognatore di segni

In concomitanza con la 57. Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia e a un anno dalla scomparsa, la mostra ideata e promossa dalla Galleria d’Arte Maggiore G.A.M. per gli spazi di Art Warehouse Zattere vuole rendere omaggio a Pirro Cuniberti, una delle grandi figure dell’arte italiana, imponente ma discreta, capace di far proprie le suggestioni di respiro europeo per proporre un lavoro che si muove con orginalità nel mondo della pittura, o meglio del disegno. La mostra, a cura di Francesco Poli, intende infatti seguire la scelta operata dall’artista di abbandonare la tela per dedicarsi esclusivamente alla realizzazione di lavori su carta, prediligendo la piccola dimensione. In mostra una selezione di lavori realizzati su fogli del medesimo formato, il classico A4, che si trasformano così nelle tessere di un mosaico con cui ricomporre il pensiero e il linguaggio visivo inconfondibile dell’artista. Il catalogo edito da Silvana Editoriale è arricchito da un contributo critico di Flaminio Gualdoni.

E’ sulla superficie del foglio che Cuniberti sviluppa con leggerezza ed equilibri armonici il suo alfabeto immaginario costituito dagli elementi base del linguaggio pittorico (il segno, la linea, il punto, ma anche lettere e numeri) con cui dar vita a paesaggi, nature morte e figure libere. Forme sospese a confine con il mondo dell’immaginazione e della memoria, storie che si snodano senza la costrizione di dover rispondere ad un ordine logico ma piuttosto apparizioni allusive, colte velocemente nel loro manifestarsi e fissate quindi per sempre sulla carta da tracce di grafite e ombre di colori. Ciò che emerge chiaramente dai lavori in mostra è l’ispirazione all’arte di Paul Klee, che Cuniberti potè ammirare proprio alla Biennale di Venezia nel 1948. “Quando ho visto Van Gogh sono quasi svenuto, ma poi ho visto i quadri di Paul Klee e i miei piedi non toccavano terra”. A partire dall’opera del grande maestro, Cuniberti ne traforma i tratti più geometrici in un linguaggio più fluido e in un universo aperto all’improvvisazione in cui rintracciare anche una sempre acuta ironia. Opere dai “segni duri, segni morbidi sfumati, segni che racchiudono forme nitide, segni che alludono, segni sgranati, segni da brivido…” come amava definirli l’artista stesso.
L’idea della mostra è quindi quello di creare un tracciato che si gioca tutto all’interno di un “paese dei segni” lirico, ironico e magico, in cui l’artista si muove con passo leggero portando alla nostra attenzione di volta in volta un paesaggio dai toni fiabeschi, un mondo privato ed intimo, un percorso segreto che però diventa reale grazie alla sua pittura “esatta e allusiva” come la definì Francesco Arcangeli. Un ricerca inesauribile portata avanti da un artista “paziente come un archeologo, preciso come uno scienziato, oscuro e fantastico come un alchimista”.

Pier Achille Cuniberti, detto Pirro, nasce a Padulle di Sala Bolognese il 10 settembre 1923. Dal 1945 al 1948 è allievo all’Accademia di Belle Arti di Giorgio Morandi e Giovanni Romagnoli. Diplomatosi nel 1948, in quello stesso anno visita per la prima volta la Biennale di Venezia, esperienza fondamentale per la sua carriera artistica. Nel 1949 segue il corso di Virgilio Guidi e realizza molti disegni, pastelli, tempere su carta, piccole tele a olio, ma di questa fase iniziale distruggerà tutto. Nel 1952 inizia ad utilizzare la penna a sfera con la quale realizza disegni, sulla carta da macchina, che approdano all’astrazione. Tra mostre personali e collettive, il suo lavoro viene esposto in importanti sedi istituzionali, come la Galleria d’Arte Moderna, Palazzo dei Diamanti, a Ferrara, il Musée d´Art Moderne de la Ville de Paris e il Centre George Pompidou a Parigi, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma. Si spegne a Bologna il 5 marzo 2016.

Pirro Cuniberti. Sognatore di segni
Art Warehouse Zattere, Fondamenta Zattere Ai Saloni 47, 30123, Venezia

orari di apertura: 11.00 – 18.00
chiuso il martedì

Fermento Latina Quarta Edizione 1 - 2 - 3 - 4 giugno 2017



La grande festa della birra artigianale torna a Latina!
Dal 1 al 4 Giugno 2017 ci ritroviamo ancora per celebrare il piacere di stare insieme, e conoscere meglio questo straordinario prodotto attraverso la presenza di tanti birrifici artigianali italiani...non mancherà una speciale selezione di street food di qualità...e naturalmente, non faremo a meno della musica!
Quattro giorni di grande gusto e divertimento ci aspettano...non mancare

Info

LA SBIELLATA SanZenese - Olgiate Molgora (LC) dall'1 al 4 giugno 2017


PROGRAMMA

GIOVEDI' 1 GIUGNO
Goldfinger (from Los Angeles) + LineOut

VENERDI' 2 GIUGNO
Bandabardò + La Malaleche

SABATO 3 GIUGNO
The Real McKenzies (from Canada) + LOS FUOCOS

DOMENICA 4 GIUGNO
Punkreas + Sgabole


Inizio concerti ore 21
ingresso gratuito tutte le sere
Servizio bar, cucina, pizzeria e birreria dalle 18!
Evento al coperto, si terrà anche in caso di pioggia!
Servizio parcheggio adiacente alla manifestazione!
Evento totalmente a scopo benefico!

FACEBOOK 

II Sagra della ricotta e del cannolo - Mussomeli (CL) 6 maggio 2017


Ritorna quest’anno in occasione dei festeggiamenti in onore di San Pasquale , il 6 Maggio , la sagra della ricotta e del cannolo .

Anche quest’anno sarà possibile degustare tuma e ricotta preparati in loco dai pastori della Congregazione di San Pasquale e gustosi cannoli .

La sagra si svolgerà in piazza della Repubblica in due giornate :

Sabato 6 maggio alle ore 20:30 avrà inizio la degustazione , alle 21:00 è previsto l’intrattenimento musicale dei “Senza tempo” in concerto.

Domenica 7 maggio dalle ore 8:30 alle ore 9:30 è prevista la colazione con ricotta e siero , mentre l’assaggio dei cannoli è previsto per tutta la mattinata.

Info

40° Sagra del Prugnolo a Firenzuola (FI) 27 - 28 maggio e 2 - 3 - 4 giugno 2017



Info
FACEBOOK
sagradelprugnolo@gmail.com

Al Duse di Bologna di Umberto Tozzi in concerto - 40 ANNI CHE TI AMO - 5 maggio 2017 ore 21


Dopo aver venduto 80 milioni di copie in tutto il mondo Umberto Tozzi ritorna dal vivo con il tour “40 anni che ‘TI AMO’” che, partendo venerdì 14 aprile dal Teatro Dal Verme a Milano, lo porterà ad esibirsi sui palchi dei maggiori teatri delle città italiane.

La tourneé vedrà Umberto Tozzi celebrare “Ti Amo”, il suo più grande successo, affiancandolo a tutti quei brani che hanno reso celebre il suo nome in Italia e nel mondo come “Gloria”, “Si può dare di più”, “Gli Altri siamo noi”, “Gente di Mare”, “Dimmi di No”, “Stella Stai”, “Il Grido” arrangiati e interpretati in una veste più moderna. Oltre alle hit storiche non mancheranno i nuovi brani contenuti nel disco “Ma che spettacolo!”, pubblicato a ottobre del 2015.

E tante sono le novità all’orizzonte per Tozzi, tra cui un duetto dal gusto internazionale, proprio sul brano “Ti Amo!”, insieme ad Anastacia.

Umberto Tozzi sarà accompagnato sul palco da Raffaele Chiatto (chitarre), Gianni D’Addese (tastiere) Giambattista Giorgi (basso), Gianni Vancini (sax) e Riccardo Roma (batteria). Il tour “40 anni che ‘TI AMO’” è prodotto dalla Concerto Music, società che con questa tournée inaugura la collaborazione con Umberto Tozzi, ed organizzato da Ventidieci e Dimensione Eventi.

Già molte date del tour, come Milano e Torino, hanno registrato il sold out e anche su Bologna il pubblico sta mostrando grande affezione nei confronti di Tozzi e dei brani che hanno segnato la vita di generazioni.

I biglietti sono in vendita con il circuito Ticket One (on-line su www.ticketone.it ed in tutti i punti vendita affiliati).

Maggiori informazioni sullo spettacolo chiamando il numero 011/2632323 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19) o scrivendo ad info@dimensioneeventi.it

Festa Dei Fiori 2017 - Acireale (CT) 29 - 30 aprile e 1 maggio 2017


PROGRAMMA

Sabato 29 aprile
ore 16.30 Centro Storico
Inaugurazione Mostre e Mercati (vedi altre iniziative).

ore 17.30 Circuito tradizionale
Sfilata di gruppi mascherati scolastici del Carnevale di Acireale, gruppi mascherati e scuole di danza in maschera dal “Carnevale di Malta” e la partecipazione della Guggen Band Draufgaenger-guggis – German e della Guggen Musik “Big Friends” Malta.

ore 18.00 Piazza Duomo
Flash Mob “PrimaVeraDanza” in occasione della Giornata Internazionale della Danza promossa

dall’International Dance Council dell’Unesco ore 18.30 Museo delle Uniformi (Palazzo di Città) Inizio percorso “PrimaVeraDanza” performaces di danza contemporanea a cura di “Danz@M.E” (vedi altre iniziative).

ore 18.30 Circuito tradizionale
Sfilata di presentazione dei Carri Infiorati

ore 21.30 Piazza Duomo
Che Fantastica Serata varietà con Vincenzo Canzone, Alessandro Gandolfo e la Fantastica Orchestra.

Piazza Indirizzo
Discoteca a cura di Vivaci

Domenica 30 aprile
ore 9.30 Piazza Duomo e Circuito del Carnevale
Terzo Trofeo “Carnevale di Acireale” prima prova Grand Prix Regionale corsa Senior-Master e C.d.S., assoluto 10 Km

Carri infiorati in mostra

ore 12.00 Circuito Tradizionale
Carri infiorati in parata di posizionamento
Inizio percorso “PrimaVeraDanza” Performaces di Danza Contemporanea

ore 17.00 Circuito tradizionale
Sfilata di Carri Infiorati con la partecipazione dei costumi in maschera dell’associazione “Campanazza”del Carnevale di Misterbianco, dei gruppi mascherati e scuole di danza dal “Carnevale di Malta”, la partecipazione della Guggen Band Draufgaenger-guggis – German e della Guggen Musik “big Friends” – Malta.

ore 18.00 Inizio percorso “PrimaVeraDanza”

ore 21.30 Piazza Duomo
Jackson Friends – Onore al Re del Pop varietà in omaggio a Michael Jackson

ore 21.30 Piazza Indirizzo
Ma che musica Maestro! Orchestra Katanaci Band

Lunedì 1 maggio
ore 10.00 Piazza Indirizzo
Carri infiorati in mostra

ore 10.30 Largo Giovanni XXIII
Ginevra Gilli “I Canti delle Fate”

ore 10.30 Piazza Duomo e Corso Umberto
Festa degli Artisti di strada

ore 11.00 Piazza Garibaldi
Inizio percorso “PrimaVeraDanza” Performaces di Danza Contemporanea

ore 16.30 Circuito tradizionale
Sfilata finale dei carri Infiorati con la partecipazione della Guggen Musik “Big Friends” – Malta.

ore 18.00 Inizio percorso “PrimaVeraDanza”

ore 21.30 Piazza Duomo

Modena City Ramblers in Concerto
“Mani Come Rami Tour”

ore 23.30 Piazza Duomo
Premiazione concorsi

Nelle tre giornate:
PrimaVeraDanza: un insieme variegato di Performaces di Danza Contemporanea, modellerà un percorso creativo tra l’architettura della città, a cura dell’Associazione culturale Danz@M.E, Coordinatore artistico Enrico Musmeci.

Green Village: La Famiglia, L’Ambiente, Il Territorio, L’Alimentazione – Villa Belvedere – a cura di Meeting CO Events.

Essenze di Sicilia il mondo degli odori e dei profumi, Palazzo Pennisi – Corso Umberto 46. L’Istituto di Chimica Biomolecolare del Consiglio Nazionale delle Ricerche propone “Profumi di Scienza”: un percorso di conoscenza e scoperta del mondo degli aromi e dei profumi naturali, visti con gli occhi del chimico, dello storico e del maestro profumiere. Dimostrazioni pratiche dei metodi di estrazione degli aromi e di composizione di un profumo saranno presentate dai ricercatori dell’Istituto, che illustreranno anche le più recenti applicazioni e innovazioni scientifiche del settore.

Altre iniziative
Fiori in fiera – Mercato dei Fiori… e non solo, via Ruggero Settimo/piazza Lionardo Vigo.
Bottega della Cartapesta a cura dell’Associazione Artigianato Acese – piazza Duomo.
III Concorso balconi e vetrine fioriti a cura dell’Associazione “Voce per tutti” Acireale.
Visite guidate a monumenti e chiese a cura dell’Ass. Guide Turistiche Catania,prenotazioni 344 2249701.
Caccia al Tesoro a cura del gruppo FAI Giovani Catania – ore 9.30 Centro storico Acireale.
Le mostre

“I Maestri dei Fiori” Mostra fotografica e filatelica.
Annullo Postale “Festa dei Fiori” 29 aprile dalle ore 16 alle 20 a cura dell’Ass. Filatelica e Numismatica Acese – atrio Palazzo di Città.
I Carri in miniatura (esposizione) corso Umberto 114 – a cura dell’Associazione Gruppo Liberi Artisti.
Le Maschere isolate in mostra corso Umberto tra piazza Garibaldi e piazza Indirizzo
Museo dei Pupi via Alessi.
Museo delle Uniformi Storiche Palazzo di Città.
Workshop introduttivo sui codici gestuali della danza contemporanea 30 aprile /1 maggio, ore 16.00 Palazzo del Turismo, via Ruggero Settimo n° 5.
“Musica e Fiori” Memorial al Maestro dei fiori Salvatore Sardo, Sala Pinella Musumeci/ villa Belvedere ore 21.30.

Info

Auguri Vespone - Raduno Nazionale Vespa - Santarcangelo di Romagna (RN) domenica 30 aprile 2017



Raduno Nazionale a cura del Vespa Club di Santarcangelo di Romagna in occasione dei 40 anni della Vespa PX e 10 del Vespa Club di Santarcangelo.

PROGRAMMA
08:30 - ritrovo in piazza Ganganelli, ed inizio iscrizioni.
per i primi 150 partecipanti iscritti un gadget extra in edizione limitata e numerata a ricordo di questo doppio anniversario.

10:30 - chiusura iscrizioni.
nell’attesa dell’apertivo e della partenza del giro si potra’ visitare liberamente il centro storico di santarcangelo e/o fare il tifo per i maratoneti della rimini marathon in corsa.

11:00 - aperitivo in piazza con premiazioni ai Vespa Club partecipanti.
inoltre per festeggiare il 40° compleanno della Vespa PX verranno premiate le più vecchie e le più nuove Vespa PX delle tre cilindrate (125 150 200) farà fede il numero di telaio e non la data di immatricolazione.

11:30 - partenza per breve giro turistico.

12:30 - pranzo presso il ristorante “due torri” di torriana.
Posti a pranzo limitati a 150, si consiglia la preiscrizione entro il 23 Aprile.

Iscrizione al raduno:
€12,00 colazione + gadget + aperitivo
€30,00 colazione + gadget + aperitivo + pranzo.

Iscrizione riservata a tutti gli scooter vespa piaggio e derivate, ed ai soli tesserati al Vespa Club Italia per il 2017.


Regolamento:
Da regolamento Vespa Club Italia possono essere iscritti alla manifestazione solamente i ciclomotori e motocicli marca piaggio modello Vespa (in tutte le versioni a marce o automatiche) e le derivate (Piaggio cosa), quindi no moto d’epoca ne altri scooter di qualsiasi marca e l’iscritto dovra’ essere tesserato ad un Vespa Club ufficiale v.c.i. per l’anno 2017, segnando sulla scheda d’iscrizione il proprio numero di tessera v.c.tessera

L’organizzazione si solleva da ogni responsabilità durante la manifestazione, in particolar modo durante il corteo del giro turistico per cui vigono le regole del codice della strada c.d.s.

Tutto l’incasso utile della manifestazione sara’ devoluto in beneficenza!
La manifestazione si svolgera’ con qualsiasi condizione meteo. il programma potrebbe subire variazioni.

INFORMAZIONI:
338 3534306
santarcangelo@vespaclubditalia.it



Sagra degli Gnocchi - 6° edizione - Capena (RM) 3 - 4 giugno 2017


Vi aspettiamo per un week end dedicato agli gnocchi!

Sabato 2 giugno
19,30 Apertura stand gastronomico
21,00 Si balla con “Quelli che con allegria”

Domenica 3 giugno
19,30 Apertura stand gastronomico
21,00 Si balla con “Giobbe e la m'ama e non m'ama band"

1° Festa della Primavera - Anguillara Sabazia (RM) 13 - 14 maggio 2017



Con il patrocinio della ProLoco e del Comune di Anguillara Sabazia, il Rione Castello organizza la 1° Festa della Primavera. L'evento verrà svolto nelle giornate del 13 e 14 Maggio presso la Piazza del Comune di Anguillara Sabazia.
Le giornate saranno accompagnate da un ricco stand gastronomico con prodotti tipici locali ed espositori locali.
L'intrattenimento, a cura dell'Associazione culturale Marikanto, sarà per bambini come il "Musical di Topolino" e per grandi come lo "Sprintalent Show" !

Per maggiori informazioni, contatti e aggiornamenti segui l'evento FB: 

Vi aspettiamo numerosi!!

PROGRAMMA:

Sabato 13 Maggio
Ore 12: Apertura espositori
Ore 18: Apertura stand gastronomici e intrattenimento musicale
Ore 21: SPRINTALENT SHOW!!!

Domenica 14 Maggio
Ore 9: Apertura espositori
Ore 12: Apertura stand gastronomici e intrattenimento per bambini
Ore 16: Musica "Una domenica con Topolino"

L'evento durerà fino a tarda serata!!

Festa delle Erbe - Poggio Torriana (RN) - domenica 7 maggio 2017


Erbe di campagna, piadina romagnola e pesce azzurro saranno i protagonisti della della festa delle Erbe che si terrà presso il Giardino delle Pietre Recuperate.

Programma

Ore 12,30 - Pranzo a base di erbe di campagna e pesce.
Prenotazione obbligatoria: Doriano 340 2830735

Ore 15,30 - musica e balli con il gruppo "Balli Popolari AUSER Cesena".

Ore 16,30 - "Casòun s'agl'erbi contest": tradizionale sfida fra "Arzdore" a colpi di mattarello.
Per iscriversi: Daria 342 1260816

Dalle ore 18,00 - Tagliatelle, fritto di pesce, cassoni ecc

Info

“Festa del Pescato” 2017 a Lago di Castellabate (SA) - dal 2 al 4 giugno 2017


Respirare la brezza marina, annusare l’odore di fresco ed assaporare ciò che il mare blu Cilentano riesce a donare al suo popolo.

L’evento si terrà dal 2 al 4 Giugno 2017 in località Lago di Castellabate.
Si potranno gustare ottime fritture di pesce azzurro fresco, pasta e fagioli con cozze, frittelle di mare, dolci tipici ed altro ancora, accompagnati da buon vino locale. Ci sarà durante la manifestazione all’ aperto anche musica dal vivo, giochi per i più piccoli e tanto altro ancora. L’evento, organizzato dall’associazione Punta Tresino in collaborazione con la Comunità parrocchiale Sant’Antonio, e le Associzioni del Territorio di Castellabate, si avvale anche del patrocinio del Comune di Castellabate.

"È un appuntamento immancabile nel calendario estivo degli eventi estivi – sottolinea il presidente dell’Associazione Punta Tresino, – Cerchiamo di dare ai nostri ospiti l’opportunità di conoscere ed apprezzare, oltre al fantastico patrimonio ambientale e culturale del nostro territorio, varie ricette a base di pesce che fanno parte della tanto decantata ed apprezzata Dieta Mediterranea."

Info
info@associazionepuntatresino.it

Mostra scambio e Mercatino del riuso - 30 aprile e 1 maggio 2017 Borgo Rivola (Riolo Terme - RA)


Domenica 30 aprile dalle 17, lunedì 1 maggio tutto il giorno si rinnova l’appuntamento che accoglie per le strade di Borgo Rivola più di 300 espositori e migliaia di visitatori in cerca di curiosità e oggetti da vero intenditore.

Stand gastronomico – specialità romagnole: pasta al mattarello, carne alla brace, dolci
Intrattenimento musicale

Info

6° Mescita della Ricotta dal 29 aprile al 1 maggio 2017 Maniace (CT)



PROGRAMMA

Sabato 29 Aprile
Ore 9.30 Inaugurazione sagra e apertura stands

Ore 10/13 Mescita della ricotta

Ore 10/13 Escursioni lungo il sentiero della Saracena*

Ore 10/13 Escursione a cavallo lungo il sentiero della Saracena anche per diversamente abili*

Ore 11.00 Le scuole scendono in piazza

Ore 11.00 Convegno “Pro Nebrodi ATS in Sicilia emozioni sui Nebrodi” presso l’Auditorium dell’Istituto Alberghiero G. Falcone Maniace, con la partecipazione: dott. Giuseppe Licitra presidente dell’ATS, On. Giuseppe Castiglione, Ass.re Anthony Barbagallo, On. Nicola D’Agostino

Ore 15/19 Mescita della ricotta

Ore 16/18 Escursioni lungo il sentiero della Saracena*

Ore 16/18 Escursione a cavallo lungo il sentiero della Saracena anche per diversamente abili*

Ore 17.00 “A passo di danza” gara di ballo per dilettanti

Ore 18.30 Gara a chi mangia e supera il record dei 13 cannoli alla ricotta

Ore 21.00 Serata di cabaret in compagnia di GIUSEPPE CASTIGLIA

Domenica 30 Aprile
Ore 9.00 Apertura stands

Ore 10/13 Mescita della ricotta

Ore 10/13 Escursioni lungo il sentiero della Saracena*

Ore 10/13 Escursione a cavallo lungo il sentiero della Saracena anche per diversamente abili*

Ore 15/19 Mescita della ricotta

Ore 16/18 Escursioni lungo il sentiero della Saracena*

Ore 16/18 Escursione a cavallo lungo il sentiero della Saracena anche per diversamente abili*

Ore 19.00 “A passo di danza” gara di ballo per dilettanti

Ore 21.00 ACOUSTIC WINE in concerto

Lunedì 1 Maggio
Ore 9.00 Apertura stands

Ore 10.00 Inizio iscrizioni per MOSTRA CINOFILA

Ore 10/13 Mescita della ricotta

Ore 10/13 Escursioni lungo il sentiero della Saracena*

Ore 10/13 Escursione a cavallo lungo il sentiero della Saracena anche per diversamente abili*

Ore 15/19 Mescita della ricotta

Ore 18.00 Finalissima della gara a chi mangia più cannoli

Ore 19.00 Degustazione del MAXI CANNOLO ALLA RICOTTA



Nel corso delle giornate sarà possibile:
– assistere a spettacoli di animazione di artisti di strada;

– visitare la “Fattoria didattica degli animali”;

– visitare il “Museo del pastore e del contadino”;

– visitare mostre d’arte ed artigianato;

– visitare il “Presepe dei Nebrodi” con i mestieri animati.

Inoltre nei giorni 29 e 30 aprile l’istituto alberghiero Giovanni Falcone con la collaborazione del Bar Fiore e del Pastificio Ciancio offriranno ravioli e cannoli con un piccolo contributo.

*Le escursioni prevedono un piccolo contributo eccetto per i diversamente abili.

Info

Festa della Fragola 2017 - Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa dal 29 aprile al 1 maggio 2017


Pronta l’Edizione 2017 della "FESTA DELLA FRAGOLA" che si terrà, dal 29 aprile al 1 maggio, all’interno dell'elegante e confortevole struttura dell'Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa.
Un appuntamento che coniuga il prelibato frutto rosso di Cassibile, la fragola, a sport, spettacolo, folklore, artigianato e enogastronomia, capace di ospitare più di 80.000 visitatori ogni anno.
Circa 80 gli stand espositivi con artigiani, commercianti e produttori provenienti da tutta la Sicilia, pronti a valorizzare prodotti e creazioni tipiche del territorio. 
La qualità e la varietà degli spettacoli e dell’'intrattenimento saranno proposti nella cornice verde dell’Ippodromo del Mediterraneo, con i suoi viali, il parco-giochi per bambini, gli ampi spazi e i molteplici servizi: bar, ristoranti, pizzerie, hotel con centro benessere, palestra, piscina coperta e un comodo parcheggio interno per circa 2.000 posti auto. 
Il tutto coniugato al fascino delle corse al galoppo sulle piste di un Ippodromo che riserva, tra le competizioni di giorno 1 maggio, anche il Premio Città di Siracusa, Handicap Principale dal generoso montepremi di 24 mila e 200 euro. La regina della Festa resta, però, la FRAGOLA, quella genuina e di qualità, garantita dal territorio siracusano e proposta in svariati modi. Culmine di delizia la trionfale TORTA ALLA FRAGOLA di ben 600 Kg preparata e offerta al pubblico. Gli spettacoli serali di sabato 29 e domenica 30 aprile sono affidati ad artisti dal calibro di Toti &Totino e Sasà Salvaggio, mentre il 1 Maggio si concluderà con un Meeting di Hip Hop. 
Gli stand gastronomici, gli spettacoli offerti, i pomeriggi dedicati ai bambini con animazione, baby dance, favole, racconti e sfilate in abiti fiabeschi si coniugano con il cavallo, attraverso il Pony club e l’ippoterapia. Molteplici gli spazi riservati all’utenza. 
Un’occasione di festa e di turismo. I visitatori della FESTA DELLA FRAGOLA possono infatti beneficiare dell’ottima posizione dell'Ippodromo del Mediterraneo, sito lungo la Strada Spinagallo ad appena 3 Km da Cassibile e dal relativo svincolo autostradale, a soli 15 Km da Siracusa, per accedere a tutti i siti storici, turistici e culturali della Provincia di Siracusa:
- Siracusa e gli splendidi monumenti (a 15 km), Necropoli Pantalica (25 Km), Noto e il suo Barocco (15 Km), Oasi di Vendicari (30 Km), Cavagrande del Cassibile (10 Km), i borghi marinari di Marzamemi e Portopalo (33 Km).

PER INFO 340 5372170 – 327 7098797

Idi di Maggio - XXXVII° Rievocazione Storica Medievale - Oglianico (TO) dal 1 al 14 maggio 2017


Come ogni anno la tradizionale Rievocazione Storica Medioevale dal 1 al 14 maggio.

PROGRAMMA

LUNEDÌ 1 MAGGIO: CALENDIMAGGIO
Ore 14:00
Vivar Savoia et populus! Grida nei Rioni
Ore 15:00
Presentazione Personaggi storici
Presa d’armi dell’Abbadia de Compagni
Posa del Maggio
Torneo della bandiera
Giochi tra i Rioni
Ore 19:00
S’apre la Locanda dei Ricetti

VENERDÌ 5 MAGGIO: CENAMEDIEVALE
Ore 19:00
Le Grida nel Borgo con chiarine e tamburi per annunciar il convivio
Ore 19:30
A Casa Gilda Alla tavola del Console
Antichi sapori in piatti di coccio a lumi di candele, tra costumi e suoni antichi.
(prenotazione obbligatoria: 0124 349480 – 348 0719794 – info@prolocooglianico.it)
I musici “Li Barmenk” e gli acrobati “Indaco Circus” si esibiranno durante la serata
Sarà presentato il piatto vincitore del concorso Messer Chef 2016

SABATO 6 MAGGIO: MAGGIANDO
Dalle ore 19:00
Locanda nei Ricetti. Tavole imbandite tra le mura de borgo
Ore 21:00
E’ del borgo notte viva. Danze folk tradizionali sotto il Maggio con Li Barmenk (Ingresso libero)

SABATO 13 MAGGIO: RECEPTUM …ED È UNA GRANDE TAVOLA!
Dalle ore 19:00
Tutti… e solo in costume!
Nel Ricetto, la taverna tra le mura, spande sapori e profumi di festa medievale per una serata d’altri tempi.
Ad animare la festa: I Sonagli di Tagatam, Folet d’la Marga, San Giorgio e il Drago, Francesca la Cartomante.
(Ingresso libero in costume. Per chi del costume sia sprovvisto il passaggio è d’obbligo al vestibolo fino ad esaurimento abiti!)

DOMENICA 14 MAGGIO: IDI DI MAGGIO
Ore 9:00
Mercatino di prodotti tipici e artigianali
Ore 10:00
S. Messa con i personaggi in costume.
Torneo della bandiera
Ore 12:00
Ristoro alla Locanda dei Ricetti
Ore 14:00
Messer Chef IV Concorso di cucina medievale. Artisti del gusto si sfideranno tra fuochi e tegami.

Ore 15:00
Feste delle Idi di Maggio, dalla Torre porta e nei Ricetti, per contrade, piazze e nei cortili si anima la sagra medievale con arti, mestieri, giochi, danze e suoni
Gruppo Storico del Finale (Finale Ligure), San Giorgio e il Drago (Milano), Media Aetas (Torino), Gruppo Storico Credendari (Ivrea), Folet d’la Marga, Francesca la Cartomante

Ore 18:30
Premiazione Messer Chef
Ore 19:00
La Locanda nei Ricetti continua a spandere i propri profumi e sfamare i convenuti
Ore 21:30
Nocturna, Li Maestri de la fiamma
Ore 22:30
Calata del Maggio

Info
info@prolocooglianico.it
FACEBOOK

53ª Sagra dell'Asparago a Cilavegna (PV) dal 12 al 14 maggio 2017

“DI CHE GUSTO SEI” dal 26 al 28 maggio 2017 a Marina di Pescara (PE) dal 26 al 28 maggio 2017

Sono ufficialmente aperte le selezioni dei gelatieri abruzzesi per il Concorso “Gelato d’Abruzzo” 2017 che si terrà dal 26 al 28 maggio prossimi a Pescara in occasione della quinta edizione del Festival “DI CHE GUSTO SEI”, promosso da Camera di Commercio di Pescara in collaborazione con Confartigianato Pescara. Ogni gelatiere dovrà produrre, nelle giornate dedicate all’evento, un gusto gelato con una base crema composta da uova e latte e caratterizzata da uno dei prodotti tipici d’eccellenza del territorio abruzzese a scelta tra la liquirizia di Atri, lo zafferano di Navelli, il miele d’Abruzzo, il bocconotto di Castelfrentano, il torrone dell’Aquila, i confetti di Sulmona, le fragole di Francavilla al Mare, la ricotta d’Abruzzo, il pecorino di Farindola, il tartufo d’Abruzzo, il Peperone Dolce di Altino, il Lazzaretto d’Abruzzo, l’Aurum di Pescara, la genziana abruzzese, il Trebbiano d’Abruzzo, il Montepulciano d’Abruzzo, l’olio extravergine d’oliva di Loreto Aprutino, la confettura d’uva di Montepulciano, Ratafia e Centerbe. Un modo questo non solo per sposare il territorio e promuovere i fiori all’occhiello della cultura enogastronomica abruzzese ma anche per sottolineare l’importanza del gelato artigianale come alimento sano e di qualità per una corretta alimentazione.
Il Padiglione Espositivo della Camera di Commercio nel Porto Turistico “Marina di Pescara” si trasformerà nell’ultimo weekend di maggio in un grande laboratorio del gelato e offrirà l’opportunità a tutti i visitatori di degustare le prelibatezze abilmente preparate dai maestri gelatieri.
Ad arricchire il concorso “Gelato d’Abruzzo” sarà, come di consueto, una giuria composta da professionisti ed esperti del mondo della gelateria e di quello della pasticceria; i giurati dopo aver valutato i gusti proposti in base a sapore, corpo e struttura, aspetto e presentazione, originalità e creatività, decreteranno il vincitore.
E intanto l’evento contenitore “DI CHE GUSTO SEI”, si prepara anche per questa edizione, ad accogliere i numerosi visitatori. Oltre 50.000 gli ospiti degli scorsi anni che hanno fatto aggiudicare all’evento, che accoglie tutte le novità legate ai settori di gelateria, pasticceria, caffetteria, bartending, cioccolateria, senza glutine e cake design, il titolo di Fiera Regionale, facendolo posizionare tra le più note manifestazioni del centro Italia dedicate all’eccellenza artigianale made in Italy.
Per questa edizione gli organizzatori annunciano numerose novità che saranno svelate a breve, in conferenza stampa, unitamente al dettagliato programma della manifestazione.
Tutte le imprese di settore interessate ad iscriversi al concorso, possono farlo attraverso promozione@pe.camcom.it – 085/4536434

Storie di volti e di terre - Mostra personale di TULLIO PERICOLI a Bagnacavallo (RA) dal 29 aprile al 23 luglio 2017





Opening: sabato 29 aprile 2017, ore 18.00
Bagnacavallo | Museo Civico delle Cappuccine

Al Museo Civico delle Cappuccine sbarca l'universo creativo di Tullio Pericoli, uno dei più amati disegnatori italiani ma non solo, anche artista a tutto tondo, in grado di spaziare con disinvoltura tra tematiche e linguaggi diversi, dalla caricatura alla pittura di paesaggio, dall'illustrazione alla scenografia, dalla ritrattistica alla regia teatrale.
Con un percorso di circa ottanta opere fra disegni, incisioni, dipinti e bozzetti per scenografie, la mostra “Tullio Pericoli. Storie di volti e di terre, che aprirà sabato 29 aprile alle ore 18, racconta la straordinaria complessità dello sguardo dell'artista marchigiano, insuperabile nel restituire con il suo tipico segno, ironico ed elegante, le personalità di autori come Pier Paolo Pasolini, Ernest Hemingway, Franz Kafka e Virginia Woolf, o la freschezza delle colline marchigiane, colte in silenziose vedute venate di fantasia e nostalgia.
Il percorso espositivo della mostra bagnacavallese si focalizza soprattutto sulla doppia e irrinunciabile attrazione di Pericoli per la forza evocativa che scaturisce dai volti e dai paesaggi. Volti e paesaggi che, così come ce li restituisce Pericoli, sembrano rispondere a una stessa geografia, a un comune principio ordinatore, che è quello del trascorrere della vita, i cui segni lenti e stratificati svelano l'anima più profonda delle cose, il loro carattere, la loro etica.

La mostra Tullio Pericoli. Storie di volti e di terre, si aprirà sabato 29 aprile alle 18 con un intervento introduttivo di Claudio Cerritelli, critico d'arte e docente all'Accademia di Brera; a seguire verrà offerto un aperitivo a base di prodotti e di vini del territorio.

Orari mostra:
martedì¬ e mercoledì¬, 15.00-18.00; giovedì¬, 10.00-12.00 e 15.00-18.00; da venerdì¬ a domenica, 10.00-12.00 e 15.00-19.00.
Chiuso il lunedì¬. Aperto il 1 maggio e il 2 giugno. Ingresso gratuito.
Info: Museo Civico delle Cappuccine in via Vittorio Veneto 1/a Bagnacavallo (RA) - tel. 0545/280911 centroculturale@comune.bagnacavallo.ra.it

47^ edizione SAGRA DEL PESCE - Festa delle Tradizioni Marinare della Città di Fiumicino (RM) 9 - 10 - 11 giugno 2017



La manifestazione si svolge su tre giorni: il venerdì e il sabato con apertura del mercatino di prodotti tipici ed artigianali, delle esposizioni dalle ore 18.00 alle 24.00, mentre la domenica l’apertura è dalle ore 12.00 alle 24.00. A contorno della manifestazione spettacoli serali di musica di intrattenimento.
Lo stand gastronomico seguirà i seguenti orari: venerdì e sabato dalle ore 20.00, domenica dalle 13.00 alle 15.00 e dalle 20.00 fino ad esaurimento prodotti.
La parte scenografica dell’evento è garantita dalla presenza della padella gigante della Pro Loco di Fiumicino, del diametro di circa 4 mt e capace di 800 lt d’olio, impegnata per la grande frittura di pesce, a cura esclusiva di tutti i volontari della Pro Loco.
Nei tre giorni finiscono in padella non meno di 20 ql di calamari, gamberi e pesce di paranza, che unitamente alle cozze, servite come antipasto, e al pesce utilizzato nella preparazione dei condimenti dei piatti di pasta, porta a 25 ql il totale dei prodotti alimentari distribuiti al pubblico.
Nella giornata di domenica, la frittura è servita a tutti i visitatori nell’ormai ambito oggetto da collezione: il piatto in ceramica riportante il caratteristico logo della Sagra del Pesce, marchio registrato a tutela dell’originalità.
L’iniziativa richiama ogni anno nei tre giorni di Sagra, non meno di 15.000 persone, tra cittadini residenti, escursionisti della Regione Lazio, e numerosi stranieri in sosta per esigenze di traffico aeroportuale, che approfittano dell’occasione per scendere in città a godere di quest’evento caratteristico e pittoresco.
La Sagra del Pesce si svolge con il Patrocinio della Città di Fiumicino, della Regione Lazio e dell’UNPLI, Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia.
La “Festa delle Tradizioni marinare della Città di Fiumicino – Sagra del Pesce” è un marchio registrato insieme al suo logo, di cui la Pro Loco di Fiumicino detiene ogni diritto;

Per informazioni 
Pro Loco Fiumicino 
Tel. 06.65047520 - Mob. 329.3682161 
eventi@prolocofiumicino.it

Il Fiore e il Lago - 5° Mostra mercato dei Fiori e del Verde a Gravellona Lomellina (PV) il 6 e 7 maggio 2017


Sabato 6 e Domenica 7 Maggio, si svolgerà la quinta edizione della manifestazione Il Fiore e il Lago nel Parco dei Tre Laghi a Gravellona Lomellina, paese d’arte e “paese dipinto di Lombardia” nel pavese, vicino a Vigevano ed a pochi chilometri da Pavia, Novara, Mortara, Vercelli, Milano.

Il Fiore e il Lago è un evento molto ricco di attrattive: naturali, paesaggistiche e culturali, come è ricca ed originale la cittadina di Gravellona Lomellina che lo ospita, tra cascine e risaie, dove il relax, l’arte, la natura e il buon cibo regnano sovrani.

La manifestazione Il Fiore e il Lago, che ad ogni edizione accoglie migliaia di visitatori, si svolge nell’originale paese d’arte, fantasia e creatività di Gravellona Lomellina ed è ambientata nell’oasi naturale di 30 ettari del Parco dei Tre Laghi.

L’evento propone una ricca esposizione di piante, fiori, sementi, attrezzature e macchine per il giardinaggio e la cura del verde, con la presenza di florovivaisti selezionati provenienti da diverse Regioni Italiane che presenteranno al pubblico numerosissime varietà di piante: rose, piante da frutta, agrumi, piantine da orto, olivi ed altre piante mediterranee, aromatiche, officinali, cactacee piante di stagione, annuali, perenni, ...
Inoltre consigli e consulenze gratuite sul giardinaggio e sulla progettazione e realizzazione di giardini, terrazzi ed orti, allestimenti particolari, composizioni floreali e laboratori didattici per adulti e bambini.

Il Fiore e il Lago non è soltanto un’importante manifestazione florovivaistica nazionale, ma significa anche valorizzazione di prodotti artigianali ed enogastronomici di qualità, nonché sport, divertimento e musica per tutta la famiglia.

Bambini e adulti infatti potranno divertirsi tutto il giorno in mezzo al verde, tra caprette, asini e animali da cortile, effettuare laboratori didattici e divertenti giochi ispirati alla vita contadina ed all’aria aperta e salubre, imparare a realizzare composizioni floreali ed intaglio di frutta e verdura per la decorazione dei piatti e della tavola.

I visitatori della manifestazione Il Fiore e il Lago potranno arricchire i loro giardini e terrazzi con piante e fiori selezionati e particolari, o acquistare oggetti di qualità ispirati alla natura e all’ambiente, realizzati a mano da validi artigiani, nonché trovare prodotti naturali e agroalimentari tipici e particolari, sia del territorio sia provenienti da alcune interessanti altre aree geografiche italiane, oltre ad effettuare giri in canoa o a cavallo e passeggiate o semplicemente prendersi un po’ di relax in riva ai tre laghi o sulla collina, ascoltando buona musica.

Un’interessante e ottima cucina locale, di lunga e radicata tradizione, a base di risotti e specialità di lago, allieterà i palati di tutti e saranno proposti anche menù ad hoc per i bambini.

La manifestazione Il fiore e il lago ospiterà inoltre i seguenti concerti di musica dal vivo con le orchestre sul lago.

Il Fiore e il Lago significa promozione dei prodotti agricoli e florovivaistici del territorio e di altre zone tipiche italiane, la valorizzazione del Made in Italy, la conoscenza e la cultura del verde, dell’ambiente e della vita all’aperto.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito e l’area espositiva è ben servita da numerosi parcheggi vicini, anch’essi gratuiti. E’ anche presente un’area camper, con postazioni a prezzi contenuti, con disponibilità di acqua e scarico.

La manifestazione Il Fiore e il Lago è promossa dal Comune di Gravellona Lomellina e dalla Fondazione Figari ed organizzato in collaborazione con Eventi doc di Myriam Vallegra e Associazione culturale e artistica Iperbole.

Durante la manifestazione Il Fiore e il Lago si potrà visitare l’intera cittadina di Gravellona Lomellina, dove molteplici e molto originali sono le espressioni artistiche che si possono ammirare, alcune bizzarre e simpatiche, come le torrette dell’Enel trasformate in facce giganti (con nasoni, occhi, bocca, gran mustacchi e cravatta!) e i paletti della pista ciclabile dipinti da carabinieri, carcerati, pagliacci e varie altre figure; altre più raffinate, come i quadri che adornano moltissimi muri del centro, riproduzioni di celebri dipinti di impressionisti dell’Ottocento italiano (Segantini, Signorini, Lega, Fattori, Pellizza Da Volpedo…), oltre ad altre opere di artisti contemporanei, che ritraggono in varie salse il tema di “San Giorgio e il Drago”.
L’intera cittadina è punteggiata di numerosissimi tocchi di fantasia, ad ogni angolo ce n’è uno.

Sito Internet evento: www.ilfioreeilago.it
Pagina FB: Il fiore e il lago
E-mail: info@eventi-doc.it - info@ilfioreeillago.it - ilfioreeillago@gmail.com
Per informazioni:
Organizzazione e comunicazione:
Eventi doc di Myriam Vallegra: tel. 347-4009542 – 329-8989533 - info@eventi-doc.it – www.eventi-doc.it
Ente Promotore:
Comune di Gravellona Lomellina: Tel. 0381-650211 – e-mail: ilfioreeillago@gmail.com – www.comune.gravellonalomellina.pv.it

Tredicesima Sagra dell'Agnolotto a Primeglio (AT) il 6 e 7 maggio 2017


6-7 maggio 2017
Primeglio - Passerano Marmorito (AT)
SAGRA DELL'AGNOLOTTO
XIII Edizione

Info: Anna Toselli - Presidente Pro Loco di Primeglio (tel. 3397519679)

Sagra dei Virni e degli Asparagi: dal 5 al 7 maggio 2017 a Cerreto Sannita (BN)



Il 5, 6 e 7 maggio si terrà a Cerreto Sannita (Benevento) la XIVª edizione della Sagra dei Virni e degli Asparagi organizzata da APTC “Associazione di Promozione del Territorio Cerretese” con il patrocinio del Comune ed in collaborazione con l'Associazione Culturale "CampaniaChe... ti passa"
Questa manifestazione, che rappresenta un importante momento di promozione delle coltivazioni locali, celebra uno dei prodotti tipici di Cerreto Sannita, ossia il Fungo Virno, un fungo primaverile della specie Calocybe gambosa, re della cucina locale, le cui caratteristiche organolettiche sono seconde solo al tartufo.

Programma

L'evento si svolgerà a Piazza Luigi Sodo.

- venerdì 5 maggio
Ore 17:00 - Apertura della sagra e presentazione delle Aziende del territorio.
Ore 19:00 - Apertura stand gastronomici e, a seguire, musica dal vivo.
- sabato 6 maggio
Ore 17:00 - Apertura della sagra e presentazione delle Aziende del territorio.
Ore 19:00 - Apertura stand gastronomici e, a seguire, musica dal vivo.
- domenica 7 maggio
Ore 9:30 - Raduno in piazza per una passeggiata nella storia (,unirsi di scarpe comode e vari accessori da Trekking): rientro con pranzo alle ore 13:00.
Ore 11:00 - Apertura stand gastronomici.
0re 15:00 - Passeggiata nella storia con la collaborazione di uomini a cavallo.
Ore 17:00 - Apertura stand gastronomici e, a seguire, musica dal vivo.


Il Virno

Il "Virno", o "Tricholoma georgi” è un fungo primaverile della specie Calocybe gambosa, re della cucina cerretese, le cui caratteristiche organolettiche sono seconde solo al tartufo.
Questo fungo è meglio noto in Italia con il nome di prugnolo. Esso cresce nelle aree montane dei comuni di Pietraroja e Cerreto Sannita, nel Parco Regionale del Matese, ai margini dei boschi, fra rovi, biancospini o rose canine, ad una quota media di 1.000 m\slm, da metà aprile alla seconda metà di maggio (da cui il nome di fungo di S. Giorgio, la cui ricorrenza è celebrata il 23 aprile), in aree a forma "di ferro di cavallo" (vernere) nelle quali il colore dell'erba è più intenso e contribuisce a formare i famosi circoli delle streghe o linee a zig-zag attribuite nella fantasia popolare al passaggio delle "janare" .
Il virno è un fungo particolarmente ricercato in tutta Italia per le ottime caratteristiche organolettiche e per l'incredibile versatilità: esso si accompagna egregiamente ai robusti vini rossi locali, a base di aglianico e barbera, e ad una bianca e fresca falanghina e può essere consumato crudo previa marinatura, grattato sulle tagliatelle fresche, servito a “stracciatella” con le uova strapazzate o con la carne di agnello, cotto con olio ed aglio fresco, essiccato per un odore particolarmente pronunciato o conservato sott'olio previa scottatura in acqua ed aceto.

PER INFO E CONTATTI
https://www.facebook.com/sagravirnieasparagi/
https://www.facebook.com/aptcerretosannita/
Tel: 3471012301

1^ MOSTRA MERCATO DEL DISCO a Somma Lombardo (VA) il 30 aprile 2017


Domenica 30 APRILE ci sarà la 1^ MOSTRA MERCATO DEL DISCO a SOMMA LOMBARDO, presso la Biblioteca Comunale "G. Aliverti" , Via Marconi 6/C, in concomitanza con la 3^ EDIZIONE DI ROCK INN COMIX ,FIERA DEL FUMETTO.
INGRESSO GRATUITO
MIGLIAIA DI DISCHI & CD
SERVIZIO BAR

Potrete acquistare vendere o scambiare DISCHI, CD, DVD, LIBRI, OGGETTISTICA MUSICALE di OGNI GENERE e altro materiale inerente al mondo della musica.

NON DIMENTICARE DI PORTARCI I TUOI DISCHI, CD, LIBRI, DVD, OGGETTISTICA MUSICALE,... POTRAI SCAMBIARLI CON GLI ESPOSITORI!

Fragolosa - Sagra delle fragole Cassina de' Pecchi (Mi) il 13 e 14 maggio 2017

ll 13 e 14 Maggio torna l'appuntamento con Fragolosa, la Sagra della Fragole evento patrocinato da Regione Lombardia e Città Metropolitana di Milano.

Un evento pensato, organizzato e realizzato a Cassina de Pecchi per la prima volta nel 2015 grazie alla collaborazione tra l'Assessorato al Commercio e al Marketing Territoriale del Comune di Cassina de Pecchi, i commercianti cassinesi, i produttori agricoli del territorio, le realtà associative locali e alcuni cittadini volenterosi.

La scorsa edizione ha visto un successo in termini di partecipazione con la presenza di più di 10mila persone che hanno visitato la sagra in un solo giorno.

Quest'anno la sagra raddoppia con il "FuoriFragolosa" una serie di eventi che si svolgeranno durante il Sabato 13 Maggio.
A partire dalle 10 di Sabato apertura della mostra di LEGO "Mattocinando" a cura di BrianzaLUG che continuerà per tutta la domenica della festa.

Alla sera dalle 21,sul palco allestito nel piazzale della metropolitana spazio alla musica con i Tribù,la cover band dei Queen e i nostri deliziosi street food.

A partire dalle 10 di Domenica 14 Maggio verrà dato il via alla Sagra con le gustosissime fragole prodotte da coltivatori italiani del nostro territorio..
Durante tutta la giornata si alterneranno sul palco associazioni, musica e divertimento e il mitico pulmino che porterà i visitatori alla scoperta delle coltivazioni di fragole.

A pranzo, nella nuovissima area food, si potrà assaporare il delizioso risotto alle fragole o degustare uno dei prodotti offerti dagli street food presenti.

Alle 16,30 di Domenica, showcooking speciale con la vincitrice di Bake Off Italia 2016
Joyce Escano, che presenterà anche il suo libro di ricette "Bake Off Italia- Dolci Occasioni".

Durante il pomeriggio, sul palco si esibiranno anche la giovane vincitrice di Sanremo Junior Anna Bianchetti, la vincitrice del Premio Mia Martini Rosmy e il semifinalista di Italia's got Talent Giacomo Occhi con il suo "Youtube Umano" da 1 milione di visualizzazioni su Youtube.

Fragolosa è anche Solidarietà: infatti per tutta la durata della sagra verranno proposte iniziative a sostegno del progetto "Martina e Roberta welfare di comunità" che si propone di
sostenere economicamente fino alla maggiore età due nostre giovani concittadine colpite da un grave lutto che ha scosso la nostra comunità.
La sagra si concluderà in bellezza con un bellissimo spettacolo sul palco allestito nel piazzale della metropolitana.

La festa è raggiungibile tramite metropolitana verde M2 fermata Cassina de' Pecchi.

Per qualunque informazione si può consultare il sito fragolosa.net o scriverci alla mail
info@fragolosa.net"

Calendimaggio” e Sagra dei Vertuti, antiche usanze a Paganico Sabino (RI) – 1 maggio 2017



Un rito arcaico e affascinante che resiste fiero al trascorrere del tempo. E’ il “Calendimaggio” di Paganico Sabino, una festa tipica della tradizione contadina che è ancora fortemente radicata nel borgo, fra i più antichi della Valle del Turano. L’appuntamento torna puntuale lunedì 1° maggio insieme alla “Sagra dei Vertuti”, una zuppa di legumi e cereali tipica della stagione primaverile. E in effetti è proprio il ritorno alla vita dopo il rigido inverno a rappresentare l’allegoria del “Kalènnemàju”: alle 11.30, rigorosamente digiuni, gli abitanti del posto immergeranno tre ghiere di noci in un bicchiere colmo di vino pronunciando “San Félìppu e Jàku, faccio a Kalènnemàju, se mòro affonno, se nò ritorno”; se le noci resteranno a galla, quella in arrivo sarà un’ottima stagione per il raccolto!
Quale modo migliore, insomma, per salutare l’arrivo della primavera? La festa si sposterà poi a tavola con la 27esima edizione della “Sagra dei Vertuti”, una zuppa di legumi e cereali (fagioli, ceci, fave, grano, granturco) aromatizzata con foglioline di timo selvatico e condita con l’olio d’oliva della Sabina, da gustare insieme a maccheroni al pomodoro, salsicce, bruschette e a un buon bicchiere di vino nel centro diurno con posti coperti da capienti tensostrutture.
Ad accogliere i turisti a Paganico Sabino sarà insomma un irresistibile mix di tradizioni, storie, leggende e prelibatezze locali: sarà possibile ammirare la mostra “Sulla via della canapa”, visitare le esposizioni permanenti “Attrezzi della civiltà contadina” e “Arredi sacri”, curiosare fra gli stand dei prodotti tipici che riempiranno il centro storico e assistere agli spettacoli musicali dal vivo.
A disposizione dei visitatori ci sarà anche un servizio gratuito di bus-navetta per raggiungere la sagra dopo aver parcheggiato lungo la via che conduce al paese, un borgo dal fascino magico che sorge sulle sponde del Lago del Turano. L’aspetto di Paganico Sabino è quello di un “castrum” medioevale, con l’ingresso segnato da due porte che conducono tramite strettissime viuzze nel centro storico dominato dalla chiesa di Santa Maria dell’Annunciazione, mentre meritano una visita anche la parrocchiale San Nicola e la chiesa di San Giovanni Battista. Nel territorio di Paganico Sabino sorge inoltre la suggestiva “Pietra Scritta”, monumento funerario della famiglia dei Muttini risalente alla seconda metà del I secolo a.C. Tra la Riserva Naturale Monte Cervia e il Monte Navegna, il borgo è circondato da boschi di querce, castagneti secolari e faggeti che lasciano spazio ad ampie praterie: un vero e proprio paradiso per gli amanti della natura, che in primavera si veste dei suoi colori più sgargianti.

Info:
Data – 1 maggio
Luogo – Paganico Sabino RI
info – 3408505381 
info@fuoriporta.org

Cuneo, capitale internazionale del turismo enogastronomico - Edizione 2017 della BITEG - 28 e 29 aprile 2017


L'edizione 2017 di BITEG - la Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico, - si svolgerà a Cuneo, nel Complesso Monumentale di San Francesco, il 28 ed il 29 aprile.

"Biteg rappresenta un’importante vetrina per gli operatori e i prodotti turistici del Piemonte: un’occasione privilegiata per far scoprire le tante eccellenze che il nostro territorio ha da offrire nell’ambito dell’enogastronomia e che ci pone come una delle regioni più competitive a livello nazionale e internazionale." dichiara l'Assessore Regionale al Turismo Antonella Parigi. "Un patrimonio che costituisce un forte elemento di attrattività per il turismo, in particolare nell’area del sud del Piemonte: ecco perché la scelta di Cuneo è particolarmente strategica."
Cuneo è quindi pronta ad ospitare i 50 operatori del turismo provenienti da Russia, Canada, Stati Uniti ed Europa ed i 100 seller italiani che saranno impegnati nel workshop di venerdì e sabato. I buyer internazionali verranno poi accompagnati dall'ATL del Cuneese alla scoperta degli angoli più suggestivi della provincia di Cuneo, al fine di far inserire la destinazione Cuneo sui cataloghi di viaggio degli operatori in visita.

In occasione di BITEG, sabato 29 aprile Piazza Virginio a Cuneo ospiterà il MEG - Mercato Enogastronomico trasformandosi nella "piazza delle eccellenze agroalimentari italiane". L'evento, aperto al pubblico e con ingresso gratuito, verrà inaugurato alle ore 10.30.

Info

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More