Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Vintage Roots Festival a Inzago (MI) dal 20 al 25 giugno 2017

Vintage Roots Festival, l’appuntamento musicale più importante nel Nord Italia dedicato alla musica e alla cultura dell’America degli anni ’30, ’40 e ’50, torna a Inzago dal 20 al 25 giugno 2017.

Giunto alla sua nona edizione, il Festival animerà il centro storico di Inzago con 6 giorni di concerti di Blues, Country, Rock’n’Roll, Rockabilly, Rhythm’n’Blues e Swing con artisti e Dj del panorama internazionale, che si alterneranno sui palchi allestiti per l’occasione: Main Stage (Piazza Maggiore), Cogeser Jumpin’ Stage (Parco del Pilastrello), Lambrate Beer Stage (Via Brambilla) e Aquaneva Park* (Via Giuseppe Verdi) per il consueto After Show.

Ricchissimo il programma dei concerti della settimana che ospiterà ben 21 performance dal vivo, con l’evento atteso del sassofonista e cantante londinese Ray Gelato, uno degli artisti più acclamati del new swing internazionale, accompagnato da The Good Fellas, si esibirà mescolando sonorità italiane e musica italo-americana degli anni ’40 e ’50. Nello stile i riferimenti a Buscaglione, Carosone e soprattutto Louis Prima sono evidenti. Nel suo repertorio “Tu vuo’ fa l’americano”, “Just A Gigolo”, “O Marie” e “That’s Amore”.

Un viaggio nel passato e nelle sue molteplici sfaccettature con 60 espositori di moda, accessori e oggettistica vintage, il Beauty Corner allestito per make-up e acconciature in stile anni ‘50, il Vintage Wedding Corner per nozze da favola in un’atmosfera d’altri tempi, dance stage gratuiti e numerose aree Food & Beverage. E ancora i tradizionali appuntamenti: l’Hawaiian Party*, la Dance Competition, Miss Pin Up e l’American Car Contest.

Le grandi novità di questa edizione: Cem Ambiente, Comune di Inzago e Pro Loco Inzago in qualità di Activity Partner.

Il Vintage Roots Festival si vestirà di verde grazie alla collaborazione con Cem Ambiente, la società di Cavenago e Brianza che si occupa della gestione dei rifiuti su 59 comuni delle province di Milano e di Monza e Brianza, tra cui anche Inzago. Cem Ambiente provvederà alla creazione di 23 isole ecologiche, Recycle Rocks, poste nei pressi delle aree ristoro per sostenere la campagna di sensibilizzazione al riciclo e alla raccolta differenziata. Un’importante iniziativa di responsabilità sociale e un interessante progetto ecosostenibile, coordinato dalle attività di oltre 100 volontari molti dei quali presidieranno i punti raccolta distribuiti lungo le aree di interesse.

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con il Vintage Roots Festival grazie al Patrocinio del Comune di Inzago. Con il sostegno della Polizia Locale, il Comune di Inzago sarà impegnato in prima linea per garantire la sicurezza e la viabilità ordinaria in attesa di centinaia di visitatori che animeranno le vie del centro. L’azione del Comune a favore della manifestazione proseguirà con la concessione a titolo gratuito del suolo pubblico e degli impianti elettrici comunali, insieme al servizio di pulizia dell'area al termine di ciascuna serata.

Per la prima volta, la partecipazione di Pro Loco Inzago. La “nuova” Pro Loco, sempre molto attiva sul territorio, darà il suo supporto nel coordinamento dei volontari e nell’allestimento di stand, palchi e tensostrutture per tutta la durata del festival e sarà presente in prima linea con il proprio stand di Food & Beverage pressi del Main Stage.

Fondamentale il contributo del Comune di Inzago e della Pro Loco, da quest’anno fattivamente operativi e uniti per svolgere attività di promozione e valorizzazione del territorio attraverso la diffusione del patrimonio artistico- culturale e ambientale a sostegno delle attività sociali della comunità.

Gli eventi in programma dal 20 al 25 giugno:
◊ Martedì 20 dalle 19.00 avrà inizio il Festival con due Dj Set e un Live presso il Main Stage. ◊ Mercoledì 21 dalle 19.00 due Dj Set e un Live presso il Main Stage.
◊ Giovedì 22 dalle 19.00 tre Dj Set e due Live presso il Main Stage.
◊ Venerdì 23 dalle 19.00 il Main Stage, il Cogeser Jumpin’ Stage e il Lambrate Beer Stage ospiteranno band, Dj e spettacoli di ballo.

Dalle ore 24.00 After Show all’Aquaneva Park*.
In questa data sarà attivo l’American Car Contest, l’esposizione di circa 15 auto americane pre ’62 accolta nel nobile cortile di Villa Facheris (Piazza Maggiore), concessa e promossa dal main sponsor BCC di Carugate e Inzago.
◊ Sabato 24 dalle 11.00 alle 17.00 il tradizionale appuntamento con l’Hawaiian Party* sulla spiaggia dell’Aquaneva Park*, con dance stage gratuiti, Hawaiian Hula e 50’s Jive e una ricca programmazione di Dj Set.

Alle 18.15 la Dance Competition “Jack & Jill”, gara di ballo in cui i concorrenti si metteranno alla prova con esibizioni a sorpresa presso il Cogeser Jumpin’ Stage, sponsorizzato da 7 anni dal main sponsor Cogeser Energia, la multiutility della Martesana per la vendita di gas e luce, partecipata da 8 Comuni del territorio.

◊ Domenica 25 dalle 12.00, la giornata si aprirà con il consueto brunch, accompagnato da Dj set e da un live.
Alle 18.00 la sesta edizione del concorso Miss Pin Up: 15 concorrenti sfileranno con ironia, interpretando il tema di quest’anno “Music & Me”.
Alle 18.30 l'American Car Contest Award.
Alle 20.40 premiazione Miss Pin Up 2017.
Alle 22.00 Dance Competition “Jack & Jill” Award premiazione dei migliori ballerini in competizione.

Alle 22.30 Ray Gelato, il Padrino dello Swing, accompagnato da The Good Fellas, concluderà la nona edizione del Vintage Roots Festival dal Main Stage, mentre in contemporanea si esibiranno due Band presso il Cogeser Jumpin’ Stage e il Lambrate Beer Stage.

Da venerdì a domenica, musica non-stop, dance stage gratuiti, spettacoli, mercatini vintage, truck food e punti di ristoro in tutto il Centro Storico.

Il Vintage Roots Festival nasce nel 2008 da un’idea di Davide Bianchi e Savino Raguseo e prende il nome dal titolo di un demo realizzato da Davide Bianchi e Max Pierini, entrambi musicisti dei Mad Tubes. Nel 2009 Bianchi, Raguseo e Vimercati organizzano il primo Vintage Roots Festival. Nel 2010 creano l’Associazione Culturale Vintage Roots, oggi costituita da 21 soci, con lo scopo di diffondere e promuovere la cultura, la musica e il life-style dell’America dagli anni ‘30 agli anni ‘50, anche attraverso altri progetti come: Vintage Roots Record; Vintage Roots Educational, Vintage Roots Dance School e Vintage Wedding.

Ad oggi a sostegno dell’Associazione culturale Vintage Roots si ringraziano i numerosi volontari, gli sponsor e i main sponsor, BCC Carugate e Inzago, Cogeser Energia, Edil Inzago, G&B Connect, Gazzetta dell’Adda della Martesana e Miller Genius Draft.

Il Vintage Roots Festival è un Festival Gratuito.
Le prevendite ridotte per l’ingresso all’Hawaiian Party* e agli After Show all’Aquaneva Park* si potranno acquistare presso l’Info Point in Piazza Maggiore (Main Stage).

VENERDI' SERA (After Show) € 5,00
SABATO SERA (After Show) € 5,00
PACCHETTO € 12,00 (After Show di venerdì e sabato sera + ingresso di sabato all’Hawaiian Party)

Un servizio navetta collegherà il parcheggio dell’Aquaneva Park con il centro paese (via Marchesi) per tutta la durata della manifestazione.



Per ulteriori informazioni: Associazione Vintage Roots Via Piave, 3 - 20065 Inzago MI Tel.: +39 02 45506251festival

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More