Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Fossalassa Food - 28 - 29 - 30 luglio 2017 Santhià (VC)


La dodicesima edizione della Festa della Fossalassa è ormai alle porte: due settimane e tutti potranno vivere un fine settimana all’insegna del divertimento e dello sport nell’ampia Piazza Zappelloni, che sarà animata da mattina a sera da manifestazioni di vario genere.

Chiunque potrà trovare qualche attrattiva che possa coinvolgerlo o interessarlo:

- gli amanti dello sport potranno partecipare alla corsa non competitiva di venerdì o ai vari tornei di Beach Volley, che vedranno, sul campo appositamente predisposto, sfide appassionanti in ogni ora da mattina a sera;

- gli appassionati di fotografia troveranno l’immancabile “concorso fotografico”, che quest'anno sarà organizzato totalmente dall'associazione Vobis presso l'adiacente biblioteca civica e prenderà il nome di “Summer Click Festival”. Domenica 30 tutte le opere partecipanti verranno esposte in piazza con la premiazione dei vincitori;

- per gli amanti del ballo e della buona musica, ogni sera ci sarà una proposta diversa. Partendo da venerdì 28, il gruppo Standing Ovation proporrà un bellissimo e coinvolgente tributo del grande Vasco Rossi, sull’eco del maestoso concerto di Modena; sabato 29, un grande revival: chi non conosce il mitico Due di Cigliano? Ebbene gli storici DJ Datta e De Stefani faranno rivivere le magiche serate che hanno fatto ballare più generazioni di giovani; domenica 30 la terza serata si concluderà con la prestigiosa orchestra Vanna Isaia che, con il suo vasto repertorio, coinvolgerà ballerini di ogni età.

Come ogni anno la parte del leone sarà fatta dalla proposta enogastronomica, che quest’anno subirà una radicale trasformazione, per essere in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. Si è infatti pensato di unire ai piatti della tradizione (che saranno cucinati dagli esperti cuochi della Fossalassa), ovvero l’immancabile Panissa alla Santhiatese, gli Agnolotti, la Pastasciutta, le ghiotte Rane fritte e le gustose Lumache, una serie di piatti del cosiddetto “Cibo da strada”, eccellenze culinarie provenienti da varie parti d’Italia. Nello specifico: Birra artigianale, Pollo fritto, Olive ascolane, Mozzarelline, Patatine fritte, Bombette Pugliesi e Salsiccia, Gnocchi fritti dolci e salati, Bomboloni e ciambelle dolci.

Il Presidente della Pro Loco di Santhià Fabrizio Pistono dichiara: “Sono certo che quest’anno la Festa sarà bellissima e chiunque verrà a trovarci sarà soddisfatto; noi siamo pronti ad affrontare questa nuova avventura. Ringrazio l’Amministrazione Comunale e il Sindaco Angelo Cappuccio che ci ha permesso di mettere in atto tutto questo e ci asseconda nelle nostre varie iniziative. Vorrei infine ringraziare il Presidente di Federeventi Piemonte Vito Gioia per aver creduto nel nostro progetto e, dopo il successo dello Street food di Carnevale, ha accettato la sfida di unire nella stessa piazza il cibo della tradizione, che sarà cucinato da noi, a quello che proporranno gli specialisti del cibo di strada di qualità, selezionati da lui”.

Il Presidente di Federeventi Piemonte Vito Gioia commenta così: “Torna a Santhià lo Street food d'autore, che abbiamo visto protagonista nel Carnevale invernale e in quello primaverile; torna in occasione della Fossalassa, in versione “Piazza del Gusto” integrando così l'offerta tradizionale”.

Insomma, un’occasione ghiotta in tutti i sensi, assolutamente da non perdere!
La dodicesima edizione della Festa della Fossalassa è ormai alle porte: due settimane e tutti potranno vivere un fine settimana all’insegna del divertimento e dello sport nell’ampia Piazza Zappelloni, che sarà animata da mattina a sera da manifestazioni di vario genere.

Chiunque potrà trovare qualche attrattiva che possa coinvolgerlo o interessarlo:

- gli amanti dello sport potranno partecipare alla corsa non competitiva di venerdì o ai vari tornei di Beach Volley, che vedranno, sul campo appositamente predisposto, sfide appassionanti in ogni ora da mattina a sera;

- gli appassionati di fotografia troveranno l’immancabile “concorso fotografico”, che quest'anno sarà organizzato totalmente dall'associazione Vobis presso l'adiacente biblioteca civica e prenderà il nome di “Summer Click Festival”. Domenica 30 tutte le opere partecipanti verranno esposte in piazza con la premiazione dei vincitori;

- per gli amanti del ballo e della buona musica, ogni sera ci sarà una proposta diversa. Partendo da venerdì 28, il gruppo Standing Ovation proporrà un bellissimo e coinvolgente tributo del grande Vasco Rossi, sull’eco del maestoso concerto di Modena; sabato 29, un grande revival: chi non conosce il mitico Due di Cigliano? Ebbene gli storici DJ Datta e De Stefani faranno rivivere le magiche serate che hanno fatto ballare più generazioni di giovani; domenica 30 la terza serata si concluderà con la prestigiosa orchestra Vanna Isaia che, con il suo vasto repertorio, coinvolgerà ballerini di ogni età.

Come ogni anno la parte del leone sarà fatta dalla proposta enogastronomica, che quest’anno subirà una radicale trasformazione, per essere in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. Si è infatti pensato di unire ai piatti della tradizione (che saranno cucinati dagli esperti cuochi della Fossalassa), ovvero l’immancabile Panissa alla Santhiatese, gli Agnolotti, la Pastasciutta, le ghiotte Rane fritte e le gustose Lumache, una serie di piatti del cosiddetto “Cibo da strada”, eccellenze culinarie provenienti da varie parti d’Italia. Nello specifico: Birra artigianale, Pollo fritto, Olive ascolane, Mozzarelline, Patatine fritte, Bombette Pugliesi e Salsiccia, Gnocchi fritti dolci e salati, Bomboloni e ciambelle dolci.


Il Presidente della Pro Loco di Santhià Fabrizio Pistono dichiara: “Sono certo che quest’anno la Festa sarà bellissima e chiunque verrà a trovarci sarà soddisfatto; noi siamo pronti ad affrontare questa nuova avventura. Ringrazio l’Amministrazione Comunale e il Sindaco Angelo Cappuccio che ci ha permesso di mettere in atto tutto questo e ci asseconda nelle nostre varie iniziative. Vorrei infine ringraziare il Presidente di Federeventi Piemonte Vito Gioia per aver creduto nel nostro progetto e, dopo il successo dello Street food di Carnevale, ha accettato la sfida di unire nella stessa piazza il cibo della tradizione, che sarà cucinato da noi, a quello che proporranno gli specialisti del cibo di strada di qualità, selezionati da lui”.

Il Presidente di Federeventi Piemonte Vito Gioia commenta così: “Torna a Santhià lo Street food d'autore, che abbiamo visto protagonista nel Carnevale invernale e in quello primaverile; torna in occasione della Fossalassa, in versione “Piazza del Gusto” integrando così l'offerta tradizionale”.

Insomma, un’occasione ghiotta in tutti i sensi, assolutamente da non perdere!

Info
www.prolocosanthia.it
info@prolocosanthia.it

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More