Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Gipsy King ed Orchestraccia, live gratuiti a Vasanello (VT) il 16 e 17 agosto 2017


Doppio colpo grosso del comitato festeggiamenti Classe 1978 di Vasanello, guidato da Fabio Santori.
In occasione dei prossimi festeggiamenti in onore del coprotettore S.Rocco, che si terranno dal 15 al 17 agosto, previsti due grandissimi nomi che si esibiranno live ad ingresso gratuito
Giovedì 16 agosto, a salire sul palco in piazza della Repubblica saranno i Gipsy King, una band storica dei primi anni Ottanta.
Ideatori di un genere musicale nuovo, un mix tra rumba flamenca, flamenco tradizionale e musica poo, i Gipsy King riuscirono ad ottenere in Francia un enorme successo con il brano Bamboleo e con il 33 giri d'esordio, intitolato Gipsy Kings.
Il successo fu replicato con il secondo album, che conteneva, tra gli altri brani, una rielaborazione in chiave flamenco di Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno.
Nel 1989 il gruppo riuscì ad entrare nelle classifiche americane, rimanendovi per ben quaranta settimane, un record inimmaginabile, all’epoca per artisti di lingua spagnola.
In oltre trent’anni di carriera i Gipsy King hanno incassato tantissimi successi, duettando, tra gli altri, nel 2000 con Ziggy Marley, nel 2004 al Festival di Sanremo con Massimo Modugno e nel 2008 con Gigi d’Alessio.
Dal tuffo nel passato si passa, il giorno successivo, venerdì 17 agosto, ad un genere completamente diverso, con la romanità dell’Orchestraccia.
Il gruppo, che si autodefinisce “itinerante folk-rock romano”, si compone in modo creativo e disordinato di attori, cantautori, musicisti, performers: Marco Conidi (cantautore,attore), Edoardo Pesce (attore), Luca Angeletti (attore e sceneggiatore),  Giorgio Caputo (attore, regista, sceneggiatore) e tanti altri amici che si aggiungono di volta in volta: Gianfranco Mauto, Salvatore Romano, Fabrizio Lo Cicero.
L’Orchestraccia è una formazione aperta, nata dall’idea e dalla voglia di attori e cantanti di unire esperienze e confrontarle, cercando una forma innovativa di spettacolo, che comprendesse musica e teatro in una lettura assolutamente attuale. Partendo dal folk degli autori romani tra Ottocento e Novecento, l’Orchestraccia riscopre tutte quelle canzoni e poesie che sono patrimonio della cultura italiana e perle della tradizione romana.
Tradizione che prosegue con la creazione di inediti della band, in un mix di teatro canzone di grandissimo impatto.
Due serate insomma, assolutamente da non perdere a Vasanello il 16 e 17 agosto.
Per informazioni: fb Classe Festeggiamenti 1978 Vasanello

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More