Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Notturni in Musica alla Corte della Duchessa - CLASSICAMENTE a Colorno (PR) il 27 luglio 2017

GIOVEDI 27 LUGLIO 2017, ore 21.30
"CLASSICAMENTE"

Wolfgang A. Mozart - Ouverture da Il flauto magico (Die Zauberflöte) K.620 (7’)
Gioacchino Rossini - Sinfonia da L’italiana in Algeri (9')
Giuseppe Verdi - Ballabili da Macbeth (10')
Gioacchino Rossini - Sinfonia da Guillaume Tell (12')
Ludwig van Beethoven - Sinfonia n. 7 in La maggiore, op. 92 (38')
FILARMONICA ARTURO TOSCANINI
Direttore, ALPESH CHAUHAN

"Classicamente" titolo del concerto del 27 luglio, definisce con chiarezza il percorso musicale delineato dal programma, concentrato nei cinquant’anni anni che separano il settembre 1791 (data del debutto del Flauto magico e che segna anche, di fatto, la nascita dell’opera nazionale tedesca) dal 1847 (anno nel quale vide la luce il Macbeth verdiano). Si tratta del periodo classico-romantico della storia della musica, segnato dalle opere di grandi compositori. Quattro di essi (Mozart, Rossini, Verdi, Beethoven), senza dubbio tra i giganti di ogni tempo, sono presenti in questo programma diretto da Alpesh Chauhan, direttore principale designato della Filarmonica Arturo Toscanini.

Il programma inizierà con l’esecuzione della celebre Ouverture da Il flauto magico di Wolfgang A. Mozart e proseguirà con l’altrettanto famosa Sinfonia da L’italiana in Algeri di Gioacchino Rossini. L’omaggio ai grandi operisti proseguirà i Ballabili tratti dall’opera Macbeth di Giuseppe Verdi, nati per Parigi in ossequio alla forma del Grand Opéra, e con la celeberrima e trascinante Sinfonia del Guglielmo Tell di Gioacchino Rossini, popolarissima colonna sonora di tanti film e di altrettante clip pubblicitarie.

Nella seconda parte del concerto il pubblico potrà ascoltare uno dei più celebri capolavori della storia della musica, la Sinfonia n.7 in la maggiore op.92 di Ludwig van Beethoven che il grande compositore tedesco scrisse tra il 1811 e il 1812 e che segna di fatto la chiusura di un’epoca, quella della sinfonia classica. Celebre per la definizione che ne diede Wagner, “Apoteosi della danza”, questa Sinfonia, accolta entusiasticamente già dal suo debutto viennese, è tra le più amate ed eseguite del repertorio.

Il direttore del concerto, Alpesh Chauhan, inglese ventisettenne che è una delle stelle nascenti della direzione d’orchestra mondiale, è stato “scoperto” dalla Fondazione Toscanini nel suo incarico di assistente di Andris Nelsons presso la City of Birmingham Symphony Orchestra, organismo che è una vera e propria fucina di talenti, a partire da Sir Simon Rattle, direttore uscente dei Berliner Philharmoniker. Oggi Chauhan è un direttore conteso da tutte le orchestre italiane (ha diretto a Bari, Cagliari, Firenze, Milano) ed ha davanti a sé una carriera internazionale di assoluto rispetto. Malgrado la giovanissima età, egli ha già dimostrato grandissime qualità musicali e interpretative, già rilevate dalla critica musicale nelle sue recenti presenze all’Auditorium Paganini e in tutta Europa con orchestre come la London Symphony Orchestra, la Philarmonia, tutte le maggiori orchestre della BBC.
A partire dal settembre 2017 e per i prossimi tre anni, sarà il Direttore Principale della Filarmonica Toscanini.
Il pubblico di Colorno lo ricorderà straordinario interprete del concerto dello scorso anno, salutato dalle critiche entusiastiche della stampa.


Prezzi
Posto unico non numerato € 12
Biglietto ridotto € 10 per gli over60, gli enti convenzionati, gli abbonati della Fondazione Toscanini
Biglietto ridotto € 5 per gli under30 e gli allievi del Conservatorio Boito e del Liceo Bertolucci

Prevendita
Biglietteria Fondazione Toscanini, c/o CPM Toscanini, Parco Eridania, Viale Barilla 27/a
Tel. +39 0521 391339, biglietteria@fondazionetoscanini.it
Aperta dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.30. Giovedì apertura pomeridiana dalle 14 alle 17.

Reggia di Colorno, Tel. +39 0521 312545, reggiadicolorno@provincia.parma.it
Biglietti gratuiti ai ragazzi 18enni di Colorno

La sera del concerto la biglietteria (ingresso dal Giardino) aprirà alle ore 20

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More