Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Spettacolo Teatrale "Beagle, Shyster & Beagle, Legali da Legare" - Arena Conchiglia Sestri Levante (GE) - 1 Settembre 2017



Una radio d'epoca gracchiante e tante gag fanno da coreografia a quattro sketch esilaranti ispirati alle comiche radiofoniche di cui, tra il 1932 e il 1933, furono protagonisti Groucho e Chico Marx.
(Trasposizione teatrale e regia di Tommaso Benvenuti. Coreografie di Ilvia Carpi.)
Un umorismo anarchico e surreale, tanto sferzante quanto sopra le righe, con cui i famosi e amati fratelli Marx hanno bersagliato l'uomo, la società e tutte le sue ipocrisie.
Dopo il successo della prima, ai Giardini della Torre a Lavagna, il gruppo replica al TEATRO ARENA CONCHIGLIA, SESTRI LEVANTE, VENERDÌ 1 SETTEMBRE 2017 ALLE 21.30

L'associazione Kaleidofuochi nasce da un gruppo di appassionati che, da anni, si adoperano per tenere vivo lo spirito del teatro nella nostra realtà locale, attraverso laboratori e gruppi di studio sostenuti da professionisti del settore.
Negli anni hanno portato in scena autori fra i più diversi: Omero, Shakespeare, Cechov, Pinter, Kesselring, Buzzati, Dürrenmatt ed ora i Fratelli Marx.


NOTIZIE SUL REGISTA
Il regista Tommaso Benvenuti si diploma al Teatro stabile di Genova nel 2004.
Lavora assieme ai registi Marco Sciaccaluga, Juri Ferrini, Albero Giusta. Ha lavorato anche per il teatro stabile delle Marche per le regie di Marinella Anaclerio, Giampiero Solari e Tommaso Paolucci.
Nel 2007 vince il premio AGIS alla Biennale Teatro di Venezia. Lavora in vari spettacoli di Commedia dell'Arte e collabora con le compagnie: Pentakin, Nim e Vicolo Corto nell'allestimento di rassegne di teatro contemporaneo.
Regista di spettacoli per la rassegna di Mise en Espace del teatro Stabile di Genova , attualmente cura la regia per TeatroTILT di spettacoli per le scuole.

NOTIZIE SULLA COMPAGNIA
L'associazione culturale i Kaleidofuochi nasce nel 2004 e con la conduzione di attori - registi professionisti si diverte a giocare al gioco del teatro, incontrandosi una volta alla settimana a Lavagna per fare laboratorio.
Si è cimentata negli anni con diversi registi, producendo spettacoli che sono stati poi presentati sul territorio durante la stagione estiva:
Immagini dal Pianeta - Frederick Durrenmat
La via dei perché - Inferno - Odissea con Elena Colucci
Amleto con Antonio Panella
Cechov Atti Unici - Prove d'autore di Pinter con Massimo Brizi
Arsenico e vecchi merletti con Fiammetta Bellone
Serata Buzzati con Gloria Dea
Non sparate sul postino con PierCurci
NOTIZIE SULLO SHOW ORIGINALE
Nell'autunno del 1932, Groucho Marx e il fratello Chico debuttarono alla radio, su una delle due reti della NBC, in una serie di radiocomiche dal titolo Beagle, Shyster & Beagle, Attorneys at law. Il primo episodio, rigorosamente in diretta come era costume allora, venne trasmesso la sera del 28 novembre 1932. Poco dopo il debutto della trasmissione, arrivarono le proteste di un avvocato newyorkese di nome Beagle, il quale costrinse i produttori a cambiare il titolo della serie che, a partire dal quarto episodio, si chiamò Flywheel, Shyster & Flywheel.
Il tema di alcune puntate della serie era strettamente basato sugli eventi del momento, mentre in altri episodi veniva sperimentato nuovo materiale comico o venivano ripresi vecchi numeri che avevano riscosso particolare successo nei film. I due protagonisti della serie, l'avvocato truffaldino Waldorf T. Flywheel (Groucho) e il suo inetto braccio destro di origine italiana Emmanuel Ravelli (Chico) dettero vita a copioni farseschi, ricchissimi di battute fulminanti e di sketch comici.
Dopo ventisei puntate, il 22 maggio 1933, la serie si interruppe per le vacanze estive e non venne più ripresa. I motivi più plausibili potrebbero essere ricondotti all'orario infelice di messa in onda, che non raccoglieva un pubblico di ascoltatori sufficientemente numeroso da giustificare i duemila dollari di stipendio dei Marx, alla concorrenza di altri programmi con più alti indici di ascolto e dall'intenzione di Groucho e Chico di ritornare al cinema. Groucho commentò più tardi con il suo consueto humour: «Le vendite del prodotto da noi reclamizzato erano aumentate vertiginosamente. I profitti della società raddoppiarono in breve volgere di tempo, e la Esso si sentiva un po' in colpa per tutti quei soldi. Quindi ci mollò, dopo ventisei puntate. Era l'epoca dei Rimorsi Aziendali, che oggi non ci sono più».

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More