Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

30°Sagra della castagna - II° Fungo Porcino - San Martino - San Martino al Cimino (VT) 14 - 15 -21 - 22 ottobre 2017


Un programma ricco di eventi ed appuntamenti importanti quello previsto a san Martino per la sagra della Castagna e del Fungo Porcino per due fine settimana consecutivi, 14-15 ottobre e 21-22 ottobre.
In cartellone iniziative sia folcloristiche che culturali, con un’attenzione particolare per i bambini cui verrà riservata, per entrambi i weekend, l’intera piazza Nazionale dove saranno allestiti i giochi in legno, la giostra ecologica ed il mercatino organizzato dai ragazzi della scuola.
Un momento da sottolineare per importanza, è la riapertura, appositamente per l’occasione, di Palazzo Doria Pamphilj, che si potrà ammirare sia grazie alle visite guidate, sia in occasione della conferenza sulle castagne che vedrà la partecipazione dei consiglieri regionali Panunzi e Valentini.
E poi ancora dimostrazioni di falconeria, esibizioni dei balestrieri e rievocazioni storiche con i figuranti della Contesa.
Da sottolineare, infine, l’aspetto enogastronomico, curato sia dallo stand della Proloco che servirà specialità a base di funghi e castagne, sia da dai rinomati ristoranti di San Martino che, in occasione della sagra, proporranno menù a base di funghi porcini e castagne ad un prezzo convenzionato.
Assolutamente da non perdere le deliziose caldarroste preparate in piazza all’interno di enormi padelloni ed accompagnate da piacevole vin brulè.
La sagra della Castagna e del Fungo Porcino, alla trentesima edizione, si conferma insomma come uno dei momenti più importanti per la diffusione e valorizzazione dei due prodotti principe dell’economia locale, di cui questo territorio è, da sempre, zona di produzione privilegiata.
Basti pensare che solo a San Martino sono presenti i prelibati marroni di qualità superiore.
La manifestazione, organizzata dalla Proloco guidata da Francesco Settimi, proporrà nella suggestiva cornice del borgo medioevale due fine settimana in allegria, facendo rivivere l’atmosfera ed i sapori del passato legati alla tradizione contadina.
La festa comincia sabato 14 alle 10.30 con la distribuzione di caldarroste e vin brulè e l’apertura del Museo dell’Abate (permanente) degli stand gastronomici della Proloco, del parco giochi per bambini in piazza Nazionale, allestimento del Bosco Autunnale ed escursione storico-naturalistica.
Nel pomeriggio, a partire dalle 15, storico musicale Città di Viterbo.
Dalle ore 16 spettacolo de La Contesa e dimostrazione ricerca sotto le macerie con unità cinofila (piazza Buratti).
In serata esibizione degli Hotel Supramonte.
Domenica 15 ottobre, alle 10.30 esibizione della Compagnia Balestrieri-città di Amelia e tiro con la balestra, mercatini artigianali e visite guidate Palazzo Doria Pamphilij.
Nel pomeriggio spettacolo di falconieri in piazza del Duomo (sagrato Chiesa), live di Mammo Rappo, e conferenza su “I funghi della Tuscia”. Giochi della tradizione con Legno Mania.
Alle 18 spettacolo di cabaret con Alessio Avitabile e chiusura con il live dei Blues for Rent.

Per info: sanmartinoproloco@gmail.com oppure 3494998786
Facebook – ProLocoSanMartinoAlCimino

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More