Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Festeggia l'Epifania con la Cavalcata dei Magi - Sabato 6 gennaio 2018 Firenze



Un evento di oltre cinque ore che interesserà il centro storico e i suoi luoghi simbolo in una rievocazione in costume per il giorno dell'Epifania: sabato 6 gennaio.

È la Cavalcata dei Magi, arrivata alla ventesima edizione "moderna": una tradizione rinascimentale, rilanciata dall'Opera di Santa Maria del Fiore nel 1996, in occasione dei 700 anni della posa della prima pietra della Cattedrale del Duomo; un evento che coinvolge più soggetti cittadini, reso possibile grazie alla collaborazione del Comune di Firenze, della Soprintendenza delle Belle Arti, dell'Associazione regionale Allevatori della Toscana e di Holy Land Eventi.

Gli eventi: dove, cosa, quando

Alle ore 11:00, sul sagrato del Duomo, prenderà forma il Presepe vivente.

Alle ore 14:00, l'evento si arricchirà di un balletto rinascimentale a cura dell'Associazione Culturale Contrada Alfiere; dopo la rappresentazione a passo di danza, ci sarà la partenza del Corteo dei figuranti. Il percorso, come ogni anno, sfilerà attraverso i luoghi simbolo del centro storico fiorentino, ovvero: Piazza Pitti, Via Guicciardini, Ponte Vecchio, Via Por S.Maria, Via Lambertesca, il Loggiato degli Uffizi, Piazza della Signoria, Via Calzaiuoli e, infine, il ritorno in Piazza del Duomo.

Alle ore 14:30 un doppio evento in contemporanea: in Piazza del Duomo, sarà il momento dell'intrattenimento con i canti natalizi eseguiti dal Piccolo Coro Melograno; in Piazza della Signoria, invece, il corteo storico della Repubblica Fiorentina si unirà alla sfilata per l'arrivo finale.

Alle ore 15:00, il corteo sfilerà al completo in Piazza del Duomo, con un saluto dei figuranti; a seguire la presentazione dell'offerta dei Magi a Gesù, poi l'intervento del Presidente dell'Opera di Santa Maria del Fiore, Luca Bagnoli, il saluto del Cardinale Giuseppe Betori, Arcivescovo di Firenze; e infine, a chiudere l'evento, sarà l'incontro con una rappresentanza di bambini della Diocesi e il lancio dei palloncini davanti alla Cattedrale.

Info

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More