Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

56^ sagra della bruschetta di Casaprota (RI) 27 - 28 gennaio 2018


56^ sagra della bruschetta di Casaprota. Mezzo secolo di tradizioni e la 123 edizione della Mostra Mercato del Prodotto Tipico. Sabato 27 e Domenica 28 gennaio la Sagra della bruschetta di Casaprota continua a festeggiare il suo primo mezzo secolo insieme alla Pro Loco del paese che nel 1962 realizzò la festa per la prima volta. Si mangerà il Sabato e la Domenica facendo una parentesi alla dieta post natalizia. Fatta rigorosamente con pane artigianale “passato” sulla brace per esaltare al meglio il pregiato olio extravergine casaprotano, la bruschetta verrà servita gratuitamente per la degustazione e accompagnerà l’abbondante pasto del Sabato Sera con Spaghetti all’Amatriciana, preparati dalla Pro Loco di Amatrice e salsicce alla brace.
La Domenica dalle 12 in poi verrà servito al coperto nel centro storico del paese Zuppa di farro al tartufo, fregnacce alla sabinese e carne alla brace…tanto per cominciare! Si prosegue con la merenda del pomeriggio che prende via alle 16 con le saltapadelle servite dalla pro loco di Casaprota. Le giornate saranno ricche di iniziative per consentire a tutti di poter trascorrere un finesettimana fuoriporta.
Per l'occasione passeggiate a cavallo e dimostrazioni equestri presso LA TENUTA.
Musica nei vicoli tutto il Week End con Gruppi Folkloristici e Bande Musicali. (Spettacolo Musicale Giobbe e la M'ama non M'ama Band, gruppo folk S, BARBARA MACOMER (NU), Corpo Bandistico città di Accumoli (RI), Banda Musicale "BONAVENTURA SOMMA" di Chianciano Terme (SI) e Orchestra Colorado Band)
A fare da cornice alla 14^ edizione della mostra-mercato del prodotto tipico della Provincia di Rieti e un’esposizione di prodotti tipici della Provincia e di quelle limitrofe e dell’artigianato locale. Per chi vuol dedicarsi alle escursioni, tracce del passato testimoniate da rovine romane e medievali con tesori d’arte ben nascosti saranno l’ambientazione degli itinerari da porte fare a piedi, in mountain bike o a cavallo.

Info

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More