Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Bookolica, il primo festival letterario della Gallura - 14.15.16 settembre 2018 Tempio Pausania (SS)



Piazze, giardini, parchi, nuraghe, caffetterie, stazione ferroviaria e carcere, saranno gli spazi dove, il 14, 15 e 16 settembre prossimi, si muoverà a Tempio Pausania la proposta culturale di Bookolica. Un progetto delle Associazioni Culturali Bottega No-Made e Terzo Piano Ascensore ideato e diretto da Fulvio Accogli, Giulia Agostini e Claudio Chiappetti, finanziato dalla Regione Sardegna con il sostegno del Comune di Tempio Pausania - Bookolica è prossimo ad entrare nel novero dei centri isolani che ospitano uno spazio, creativo e attivo, dedicato alla letteratura.

Presentazioni di libri, spettacoli teatrali, reading musicali, mercatini del libro, laboratori, trekking letterari, concerti, con ospiti di richiamo nazionale e internazionale che animeranno il territorio per un intenso weekend di letteratura e spettacolo. Gli ospiti sono scrittori e artisti tra loro distanti per formazione e interessi, ma tutti accomunati dalla poliedricità degli ambiti espressivi: autori che spaziano dalla narrativa alla poesia, dal teatro alla sceneggiatura cinematografica e artisti che si esprimono attraverso media tradizionali e spazi creativi virtuali.

Bookolica intende mettere in relazione i diversi linguaggi dell’arte e della cultura con la tradizione e l'innovazione, dando luogo a piccoli eventi che richiamano il racconto popolare, la condivisione, il confronto.

Le giornate saranno ricche di appuntamenti che partitranno la mattina presto per concludersi in serata nella Piazza Faber di Tempio con "Contrappunti" la sezione, diretta dallo scrittore e cineasta Jonny Costantino, concepita per far dialogare letteratura e arti visive, parola e immagini proiettate su grande schermo.

Obiettivo del festival è riconsiderare la centralità del lettore e della comunità locale nel proprio contesto ambientale, riscoprendo i luoghi come libri interattivi da sfogliare, ri-leggere e nei quali sentirsi protagonisti consapevoli.

Per maggiori informazioni:
Mail: segreteria@bookolica.it
Facebook: @bookolicafestival
Instagram: #bottega__no-made

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More