Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Festa delle Castagne e Festival dei ricordi - Castell'Arquato (PC) 6 e 7 ottobre 2018


Il 6 e 7 Ottobre 2018 a Castell’Arquato la Festa delle Castagne e Festival dei Ricordi, due giorni di gastronomia, tradizioni e folklore.
Come ogni anno nel primo finesettimana di ottobre, migliaia di visitatori giungono a Castell’Arquato per gustare antichi sapori, alla scoperta di tradizioni e folklore locale. La manifestazione è realizzata da : AVIS sezione di Castell’Arquato, Associazione culturale La Goccia, CPAE sezione trattori, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e del Comune di Castell’Arquato.
L’evento nasce dalla tradizionale Festa delle Castagne, ideata dall’AVIS locale, negli anni si : coniuga gastronomia, folklore, riscoperta delle vecchie tradizioni, mestieri, attrezzature e macchine agricole, il tutto inserito nello scenario unico di Castell’Arquato, uno dei Borghi più Belli d’Italia, in provincia di Piacenza, nella zona del Lungo Arda e nella parte bassa del borgo.
Regine della festa d’autunno restano le castagne, preparate come bastürnon, cioè fragranti caldarroste in dialetto piacentino, abbrustolite al momento su enormi bracieri alimentati a legna, o nella patona il tipico castagnaccio. Lo stand stand gastronomico in funzione sabato e domenica prepara i chisolini, rettangoli di pasta fritta, da gustare caldi con i salumi, i tre DOP piacentini coppa, salame e pancetta, la ricca e saporita investitura tipico grosso cotechino di suino da cuocere, la polenta con i ciccioli, sempre prodotti dall’ immancabile maiale, abbrustolita sulla griglia, e altro ancora da scoprire in loco.
Ricordare la nostra storia recente vuol dire anche proporre la rassegna dei trattori e macchine agricole d’epoca, in collaborazione con la sezione del CPAE, che organizza una delle manifestazioni più importanti a livello nazionale nel suo genere. La maggior parte dei pezzi da collezione sono perfettamente funzionanti e durante la manifestazione sono accesi ed utilizzati per caroselli ed esibizioni, in cui i trattoristi mettono in evidenza le loro doti di piloti oltre che di collezionisti e restauratori . Imperdibile è la sfilata finale che attraverserà le vie del basso paese. Saranno presenti anche biciclette d’epoca ed attrezzatura. Attrezzi e mestieri di una volta che gli appassionati collezionisti vi spiegheranno ed illustreranno.

Info

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More