Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Capodanno 2019 con la musica gitana dei Gipsy Gold a Porto Santo Stefano (GR) - 31 dicembre 2018

A Porto Santo Stefano (GR) si aspetta il 2019 con la musica gitana dei Gipsy Gold

L’appuntamento voluto dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Paolo Rubei dell’Alexanderplatz di Roma avrà inizio alle ore 23.30 nel piazzale dei Rioni. A seguire djset

Musica gitana tutta da ballare per aspettare il 2019. A Porto Santo Stefano, la notte di San Silvestro si trascorre nel piazzale dei Rioni in compagnia delle note di “Gipsy Gold - History of Gispy Kings”.

Sul palco i Gispy Gold, una formazione di cinque voci e chitarre che riunisce Patchai Reyes, fondatore dello storico gruppo dei Gipsy Kings, con Antonico Reyes co-autore di molti dei brani dei famosi Gipsy King e altri tre membri della leggendaria famiglia Reyes che da anni porta la cultura gitana all’attenzione del grande pubblico. Con i Gipsy Gold, si esibiranno anche tre artisti cubani alla chitarra elettrica, batteria e percussioni.

La loro musica che sin dagli anni ’80 ha conquistato il mondo, rappresenta l’evoluzione in chiave pop della musica gitana che trova una delle sue espressioni più felici, tradizionali e popolari nella rumba flamenca, caratterizzata da atmosfere sempre sospese tra malinconia e allegria.

A partire dalle ore 23.30 una carrellata di successi come “Bamboléo” o “Djobi Djoba” o “Volare” fino all’ultimo “La Caramela” accompagneranno il pubblico fino al 2019.

A seguire la piazza continuerà a ballare con un dj set per i più giovani.

L’appuntamento, voluto dall’amministrazione comunale in collaborazione con Paolo Rubei dell’Alexanderplatz di Roma, avrà inizio alle ore 23.30, ad ingresso libero, nel piazzale dei Rioni.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More