Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Dai Massive Attack a Rimini: con il dj set di Daddy G. il 30 dicembre si aggiunge un’altra star internazionale al ‘Capodanno più lungo del mondo' di Rimini’


Dai Massive Attack a Rimini, si aggiunge un’altra star internazionale al ‘Capodanno più lungo del mondo’. Domenica 30 dicembre, ci sarà un’anteprima d’eccezione ai festeggiamenti di fine anno con Daddy G, uno dei membri fondatori dei Massive Attack, per uno dei suoi leggendari dj set.

Grant Marshall aka Daddy G. è un’icona della musica contemporanea, componente dei Massive Attack, ma prima ancora un abile dj che, sin dagli anni ‘80, ha contribuito a forgiare quel "Bristol Sound" fondativo di tanta musica elettronica contemporanea. Daddy G. porterà a Rimini molti remix dei Massive, musica elettronica, dubstep e reggae per anticipare i festeggiamenti di fine anno e allungare la ricaduta turistica sul territorio. Due giorni di energia musicale per un caleidoscopio di eventi che, come da tradizione, culmina il 31 dicembre, momento più atteso, ma che proseguirà anche a inizio anno (1, 3 e 5 gennaio), sempre all’insegna della musica, ma questa volta cambiando genere, con le note della Carmen di Bizet.

Sarà la voce inconfondibile di Filippo Neviani, in arte Nek, con i suoi 25 anni di successi, 19 dischi di platino e 10 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, protagonista del concerto live del 31 dicembre in piazzale Fellini a Marina Centro (ingresso libero). Mentre in centro storico la festa prosegue fino a notte fonda, invadendo le piazze e le strade cittadine con le note, le luci e scenografie uniche. Ospite più atteso Marco Rissa from Thegiornalisti special guest in versione dj alla consolle in piazza Malatesta, fra il castello rinascimentale e il teatro verdiano. Il chitarrista e co-fondatore del gruppo italiano rivelazione, sarà protagonista dell’ultima notte dell’anno con un dj set unico, una performance live che permetterà ai presenti di vivere in maniera inedita il clima del centro storico che si riqualifica e di seguire ibridazioni musicali nuove, che vede anche un featuring di SanDiego.

Sosta d’obbligo Piazza Cavour, cuore del centro su cui si affaccia il rinato Teatro Galli che celebra la sua riapertura attraverso la realizzazione di un foyer a cielo aperto che per l’ultima notte dell’anno si trasformerà in un inedito dance floor fra spettacoli di suoni e luci e dj set. A partire dalle ore 23 Anna Pettinelli, insieme a Fabrizio D'Alessio e Ricky Battini dj di RDS 100% GRANDI SUCCESSI, aprirà le danze e condurrà il pubblico verso il nuovo anno con una miscela di suggestioni che combineranno la musica e l’illuminazione notturna del teatro, al centro di uno spettacolo di video mapping in tutta la piazza. Da mezzanotte salirà alla consolle dj Lappa con il suo stile che spazia tra l'alternative-rock e l'indie-pop.

Uno degli spazi più suggestivi del centro storico di Rimini, il Complesso degli Agostiniani, ospiterà un doppio evento musicale che farà incontrare, all'insegna del ballo e della musica, i ritmi latini con le sonorità rock/elettroniche.

Nel Museo della città, la musica incontra l’arte con il concerto con brindisi della mezzanotte nella Sala del Giudizio fra gli affreschi del trecento riminese. Apertura straordinaria anche alla Far in piazza Cavour e alla Domus del chirurgo dove, fra i mosaici delle stanze di Eutyches, risuonano note d’autore.

Per info e pacchetti www.capodanno.riminiturismo.it

Biografia di Daddy G.
Grant Marshall, a.k.a. Daddy G, può essere considerato un padre spirituale di quello che è rimasto nella storia come "Bristol sound". E' quel sound oscuro che traspira dub, reggae, funk, disco e hip hop, rappresentato da protagonisti come Massive Attack, Tricky, Portishead, Smith & MIghty: uno stile che ha lasciato tracce nel mondo per più decenni, a cui si è molto ispirata ad esempio la scena dubstep. Non a caso molti importanti producer dubstep attuali vengono proprio da lì.
Daddy G è un padre spirituale di quel mood perché è stato uno dei fondatori del Wild Bunch Sound System, da cui poi sono nati i Massive Attack. Insieme a Mushroom e 3-D, Daddy G è stato uno dei fondatori della band e voce principale.
Molto prima di far parte di una band, Daddy G era già conosciuto come dj. Nel 1980 era uno dei più giovani dj di Bristol, ed il suo nome si andava affermando come sinonimo di eclettismo musicale. Nei party in cui suonava Daddy G, si potevano ascoltare le novità disco e funk, punk americano, il primo rap d'importazione, accanto a soul e dub reggae. Quando venne fondato il Wild Bunch sound system, Daddy G era già una celebrità locale. I suoi dj set sono diventati leggendari non solo per le selezioni e le abilità tecniche nel mix, ma anche per la bravura col microfono.
Il successo dei Massive Attack nei 90 ha molto rallentato l'attività di Daddy G come dj, ma non hai mai cancellato del tutto la sua attitudine innata. Nei periodi di pausa dei Massive, Daddy G continua a far ballare la gente nei migliori club in giro per il mondo, con un record box sempre aggiornato.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More