Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Festival dell'Anolino - Fiorenzuola d’Arda (PC) 8 - 9 - 10 marzo 2019


Venerdì 8 a cena: una grande festa per la #GiornataDellaDonna: menù speciale, #AnolinoRosa e party con la live band Incydia.

Sabato 9 a cena: si celebra il re della festa con gli anolini di carne (di Piacenza) e di formaggio (della Val d'Arda), preparati da ristoratori e gastronomie di Fiorenzuola.

Domenica 10 a pranzo: menù speciale con gli anolini rivisitati dagli chef stellati e blasonati: Silverio Cineri di Faenza (RA), Emilio Barbieri di Modena, Mario Ferrara di Bologna, Rino Duca di Ravarino (MO) e Claudio Cesena di Fiorenzuola (PC).

Domenica 10 a cena: serata di chiusura con gli anolini di carne (di Piacenza) e di formaggio (della Val d'Arda).

TUTTO AL COPERTO nella piazza del mercato di Fiorenzuola.

Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) ospita la terza edizione del “Festival dell’Anolino”, un omaggio cultural-gastronomico alla rinomata pasta fresca ripiena in brodo tipica del territorio, ma anche alle altre famose paste ripiene che caratterizzano la storia e la tradizione culinaria della regione Emilia Romagna. Al festival di Fiorenzuola parteciperanno cinque dei migliori chef della regione, tutti soci di CheftoChef, che nel pranzo di domenica 10 marzo proporranno rivisitazioni delle paste ripiene tipiche delle proprie zone di provenienza.

Rappresenta una novità anche la coincidenza della serata di apertura, l'8 marzo, con la Giornata Internazionale della Donna. Per l'occasione sarà servito un anolino rosa dedicato a tutte le donne e alla cena seguirà una festa animata dalla live band Incydia.

Venerdì, sabato e e domenica, all’interno dello stand allestito nella piazza del mercato, sarà possibile degustare gli Anolini nelle varianti di carne (come usa a Piacenza) e di formaggio (tipici della Val d'Arda) preparati e cucinati da ristoratori e gastronomie locali, che proporranno la loro originale ricetta.

Info

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More