Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

" È QUI. Un percorso fra luoghi, persone e arte" in mostra a Forlì fino al 9 giugno 2019

Alla Fondazione Dino Zoli di Forlì la mostra " È QUI. Un percorso fra luoghi, persone e arte", promossa da Dino Zoli Textile, Fondazione Dino Zoli e Accademia di Belle Arti di Bologna, in collaborazione con l' Istituzione Bologna Musei / Musei Civici d'Arte Antica, con il patrocinio del Comune di Forlì.

Il progetto è stato illustrato ai visitatori da Nadia Stefanel e Vanna Romualdi (curatrici), Monica Zoli (socia Dino Zoli Textile), Enrico Fornaroli (Direttore Accademia di Belle Arti di Bologna), Laura Giovannardi, Tiziana Abretti, Cristina Guardigli (coordinatrici), Yanxi Zhou e Ghazaleh Kohandel (Accademia di Belle Arti di Bologna).

In esposizione, 29 sedute originali, nate dall'incontro tra gli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Bologna, i ragazzi delle cooperative sociali "La Fraternità" (all'interno del Progetto Recooper) e "Arca di Noè" di Bologna e i tessuti della Dino Zoli Textile.

A partire dai racconti dei ragazzi delle cooperative sociali, fatti di parole, ma anche di immagini e suoni, gli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Bologna, nell'ambito del Corso di Decorazione per l'Architettura, hanno realizzato diversi pattern tessili, stampati su tessuti Dino Zoli Textile. L'archivio dei segni e il patrimonio orale raccolti durante gli incontri sono stati rielaborati graficamente dagli studenti in stampe tessili dalle nuove narrazioni.

La collezione "Jointly", presentata in anteprima presso il Museo Civico Medievale di Bologna in occasione della XIV Giornata del Contemporaneo e prodotta in occasione dell'Anno Europeo del Patrimonio Culturale (2018), è stata oggetto di un allestimento completamente rinnovato per garantire al pubblico un'esperienza immersiva ed emozionale.

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More