Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

Gola Gola Festival - Il Festival fa cultura dove il cibo è protagonista - Piacenza 7 - 9 giugno 2019


La cultura del cibo, in Emilia e quindi anche a Piacenza che ospiterà quest’anno il festival, non è una moda, nata dopo il successo di alcuni programmi televisivi o manifestazioni, è un modo di essere: un aspetto portante dell’identità della nostra Terra.
Il valore che il GOLA GOLA! Food and People Festival, fin dalle sue origini, ha voluto portare avanti, è stato questo: fare cultura su un tema che accoglie e raccoglie il cibo come filo conduttore, ma che lo racconta in un clima festoso, stabilendo con lui, il cibo, una relazione – quella di quel “food and people” - quasi perfetta, sicuramente unica.
Una cultura che l’Emilia, e nello specifico Piacenza e i suoi dintorni, esprimono con una potenzialità incredibile che differenzia questo territorio e lo fa elevare al di sopra di quella che può essere una moda del cibo.
Anche quest’anno, dunque, coerente con la sua missione, Gola Gola è il festival del cibo che intorno al cibo consacra un territorio partendo dalla sua “gente”, dai suoi protagonisti, ma anche dai prodotti che sono delle eccellenze conosciute in tutto il mondo.
Alla sua 4° edizione, Gola Gola percorre le vie e le piazze di una città ricca di storia come Piacenza che ha saputo conciliare con un sentimento e un’esperienza che già da subito è sinonimo della città stessa: il piacere di vivere, la gioia del condividere.
E’ così che il Festival vuole proporsi interpretando Piacenza quale città emblema di positività a partire dal suo aspetto enogastronomico, protagonista del Festival e della città, con un programma che segue filoni tematici, declinati nelle varie attività e nei diversi luoghi del Festival.
Un viaggio attorno al saper vivere piacentino, che fin dai tempi antichi esalta la sua gente e il suo territorio con il suo cibo, con piatti tipici e prodotti di eccezionale qualità, con i suoi rinomati salumi, le tre D.O.P.: coppa, pancetta e salame, e i suoi numerosi vini, tutti da conoscere e scoprire.
Perchè mangiare non è semplicemente nutrirsi, ma un atto molto più vicino ad un rito che ad un semplice gesto quotidiano.
Parlando di cultura del cibo si può parlare di storia, arte, religione, musica con tutte le valenze simboliche loro attribuibili, ma è cultura anche il riguardo che dobbiamo ai mestieri del cibo, alla conoscenza delle filiere. E’ cultura anche sapere riconoscere il bouquet di un vino o scegliere un
taglio di carne piuttosto che un altro per un certo piatto o saper abbinare prodotti differenti, apprendere le novità tecnologiche dell’agricoltura del futuro, imparare come non sprecare i doni che la natura ci offre.
Tutto questo faremo al Gola Gola! Food&People Festival e lo faremo sviluppando tre filoni tematici principali che si declineranno in molteplici aree di attività:
- Il Territorio, il cuore della manifestazione al centro della città. Narrato attraverso talk show, cooking show e degustazioni, ma anche nel mercato, dove troveranno spazio piccoli produttori di qualità attentamente selezionati;
- I Giovani, ossia le nuove “leve” dell’enogastronomia e dell’agroalimentare, che saranno protagonisti degli incontri, talk show e cooking show. Piacentini ed emiliani: con un’attenzione a imprenditori, chef, manager e sommelier under 35;
- Vivi bene, vivi buono: le buone pratiche alimentari, solidali e sostenibili, per il rispetto del pianeta, degli altri e per la tutela della propria salute, con una Gola Gola Charity card il cui ricavato verrà devoluto alla Caritas e che accompagnerà il visitatore attraverso un percorso a tappe con tante gustose sorprese.
Piacenza diventa così, per tre giorni, il cuore pulsante di un Festival, che a partire da Piazza Cavalli, contaminerà tutto il centro storico, trasformandolo in un luogo vivo e attrattivo pronto ad accogliere i visitatori con un sorriso.

Per maggiori informazioni: www.golagolafestival.it


0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More