Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

27^ edizione di Cesena in Fiera dal 21 al 24 giugno 2019


Le Vie del Centro Storico di Cesena, dal 21 al 24 giugno 2019, si riempiono di profumi, suoni e colori per dare vita ad una nuova edizione della manifestazione dedicata alla celebrazione del Patrono della città.

Tradizioni e novità contraddistinguono la 27^ edizione di Cesena in Fiera.
Shopping, bancarelle, spettacoli, mostre, visite guidate, menù tipici di terra e di mare e cucina etnica, tutti gli ingredienti necessari per un weekend di divertimento.

L'antica Fiera di San Giovanni è documentata fin dal 1638 e si svolge in occasione della Festa del Patrono di Cesena, segna l'inizio dell'estate e accoglie circa 400 espositori tra ambulanti, produttori, artigiani, osterie, vivai ed aziende del territorio.

Per Cesena è un momento di incontro, festa e l’occasione per fare qualche buon acquisto fra i tanti espositori che proporranno ogni genere di prodotto, nei giorni e nelle notti che ruotano attorno al 24 giugno, festa del Santo Patrono.
Ricco e coinvolgente è anche il programma degli eventi: concerti, spettacoli, animazioni, allestiti in piazze e piazzette.

Tutto il centro storico si riempie di stand e bancarelle.

In piazza della Libertà prendono posto il “Salone d’Estate dell’Auto ” ed il punto ristoro solidale “II pesce fa bene...ficenza”.

In corso Garibaldi e in corso Mazzini tornano gli stand della campionaria.

In piazza Almerici e in piazza Bufalini la protagonista è la birra con la “Piazza della Birra” e la Birrioteca.I
n viale Mazzoni ci sono food truck, bancarelle con prodotti tipici e artigiani creativi, ma anche le giostre, mentre i vivaisti si sistemano via Battisti.

E poi le “Vie della Magia” vi aspettano in Piazza Amendola e Piazza Aguselli si trasforma in Piazza Romagna con l'intrattenimento dei ballerini romagnoli e tante pietanze rigorosamente nostrane da gustare.

La musica alla Fiera di San Giovanni non può mancare!
In piazza Bufalini dal 21 al 24 giugno, a partire dalle 18.30, si sta in compagnia del dj set firmato Elio, invece alle 21.30 si succedono quattro concerti: venerdì tocca ai “Brutti SbarbiSanitari”, sabato a “Noi Duri”, domenica è il turno dei “The Silver Combo”, lunedì invece si chiude con “Ring Of The Swing”. In piazza Amendola si gustano cocktail e sushi accompagnati da quattro serate di musica e animazione. Musica live anche a Corte Dandini.

Grazie alla particolare disposizione degli astri celesti le interpretazioni popolari anticamente vedevano la notte di San Giovanni (tra il 22 e il 24 giugno), la notte più corta dell’anno, come una sorta di “finestra” tra il mondo dei vivi e dei morti, rendendo particolarmente efficaci i riti magici e i presagi sul futuro.
Era dunque possibile vedere aggirarsi per il paese streghe e spiriti misteriosi, non concepiti però come presenze nemiche tanto che, se incontrati dai pochi coraggiosi che uscivano al buio, andavano semplicemente salutati con la cordiale formula “Ben sta l’inforcato”.Simboli della festa di San Giovanni, rimasti tutt’oggi nella tradizione della sagra, sono aglio (usato come antidoto contro il malocchio, streghe e vampiri) e la profumatissima lavanda, affiancati agli inizi dell’800 dal fischietto di zucchero rosso, di solito a forma di ochetta, il cui colore è determinato dal fatto che rappresentava un dolce omaggio per la “propria” amata.“

Info

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More