Cantanti anni 60, 70 e 80, ospiti Vip, tribute band, spettacoli di burlesque, cabaret, animazioni per bambini, teatrino burattini, trampolieri, folk romagnolo, pizzica salentina, ecc... per sagre, locali ed eventi privati.
Per info: 334 2098660
italia-eventi@libero.it

"COME UNA FIAMMA BRUCIANTE. La Commedia di Dante secondo Aligi Sassu" al Museo delle Cappuccine di Bagnacavallo (RA) fino al 9 gennaio 2022


Nell’anno dedicato alle celebrazioni dantesche, il Museo Civico delle Cappuccine promuove una mostra che porta a Bagnacavallo le opere che il Maestro del Novecento Aligi Sassu (Milano, 1912 – Pollença, 2000) ha dedicato al grande Poema tra il 1981 e il 1986.

Artista a tutto tondo, Aligi Sassu nel corso della sua carriera si è più volte cimentato nell’illustrazione dei grandi testi della letteratura italiana e straniera. Per sua stessa ammissione, il lungo confronto con la Commedia è stato tuttavia un’esperienza unica «non ... una prova illustrativa di pura rappresentazione, ma una drammatica determinata azione. Affondare il bisturi nella carne viva della mia pittura».

Intenzione dell’artista milanese non è infatti illustrare pedissequamente i Canti danteschi, bensì entrare in sintonia con Dante stesso e con l’atmosfera che si respira leggendo il Poema. Per raggiungere questo scopo Aligi Sassu, grazie agli intensi e vivi colori acrilici, dà vita a una serie di opere che trasformano la musicalità delle celebri terzine in una
emozionante sinfonia cromatica.

Elemento che caratterizza l’artista milanese sin dai suoi esordi è il colore, indiscusso protagonista anche della suite di tavole dantesche. Sono colori squillanti che trascendono le regole della realtà e che immergono in un universo emotivo adatto a rappresentare la complessità della Commedia.

Il progetto espositivo si pone come un invito a compiere un emozionante viaggio attraverso le tavole dantesche cariche di colore e passione, un lento cammino che porta dal buio degli inferi, del dolore e del peccato alla luce dell’empireo, così che ognuno possa compiere quel percorso di purificazione che è sostanza del “poema umano” dantesco, interpretato da Sassu nei suoi intenti più profondi e in modo totalmente originale.


Orari della mostra

0 commenti:

Posta un commento

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More